BLOG DI EMMEGRACE

ovvero pensieri, opinioni e tutto quello che dice la mia testa.

 

 

UNO 8/15

L'incontro col vero amore accade una volta sola e quando avviene è per sempre. Tanto che uno di loro o entrambi possano dire: " All'unico essere, al mio unico amore, con tutto il mio cuore e per sempre dedico la mia Esistenza, per tutta l'Eternità".  H.H MAMANI 

 

 

 

foto dal web

"Perchè il voler bene non si compra,

non si vende, non si impone,

nè si può evitare.

Il voler bene succede"

J. AMADO

*****************************

I Ricordi sono frammenti

di uno specchio rotto.

In ognuno di essi

finiremo per riconoscerci.  

*****************************

La magia di un momento

può dileguarsi in fretta

ma il ricordo di quell'incontro

durerà una vita intera.

**************************

"Nascono legàmi che vanno al di là del contatto fisico,

della vicinanza e della vista.

Percorrono strade invisibili, fino ad arrivare nella testa.

Si diramano in tante viuzze chiamate: comprensione,

ascolto, telepatia, empatia, appartenenza.

Coinvolgono talmente tanto da riuscire ad appagare

ogni mancanza tangibile".

 Izumi MATSUMOTO

*******************************

" BAGNASCIUGA " 

Le voluttà pescavano intorno a Lei,

il mio lago era un silenzio

e mentre girovagavo sulla barchetta,

tra i cerchi che promanavo

la sentivo felice e irriducibile,

un guscio di noce ci faceva da bastimento

e scambiavamo tenerezze e vele,

nemmeno fossimo su un Oceano tranquillo

e cercassimo l'Eldorado

come dei bambini posseduti.

Lacey M.

***************************

" DAL SETTENTRIONE

AL MERIDIONE"

Sollevami con frasche di betulla,

Finlandia e sud eterna notte

e abbacinante sole,

stringimi che il calore non si disperda

e lasciami quella risata onesta

che ne faccia un libro.

Potrò averti vicina

mentre gli altri si allontanano,

perché doni vita,

perché allarghi il cielo,

alla ricerca d'un satellite folle

e d'un incontro stropicciato.

Beccheggiate rocce

che fanno male ai piedi

sino alla spiaggia,

lì ci riconosceremo dalle dita

e dalla gioia,

forma di nervi placati

e risacca sulla neve di mare.

LACEY M.

 
Citazioni nei Blog Amici: 62
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fosco6lacey_munrogabbiano642014renatoalmontije_est_un_autreseveral1misteropaganosurfinia60woodenshipmaisonbioacusticaitprolocoserdianamolto.personaleFuroreNero.Xper_lettera
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 

 

Buon anniversario blog!

Post n°649 pubblicato il 02 Luglio 2018 da EMMEGRACE

Sono in vacanza... 

Ma oggi è un giorno da festeggiare...

SONO TRASCORSI BEN 5 ANNI! 

Iniziai a scrivere per gioco, 

nessun commento per svariati mesi, 

poi qualche "nick" iniziò a commentare

e capii che non ero "trasparente" .

Mi avete aiutato a crescere, 

col passar del tempo questo Spazio 

è diventato un modo per confrontarsi

in vari argomenti. 

GRAZIE A TUTTI VOI.... 

se sono arrivata a questo traguardo. 

 


 
 
 

BUONA ESTATE A TUTTI....

Post n°648 pubblicato il 23 Giugno 2018 da EMMEGRACE

 

      " SUMMERTIME "  -  Norah  JONES  

 
 
 

DEDICATA A CHI AMA

Post n°647 pubblicato il 19 Giugno 2018 da EMMEGRACE

 

" CHE FARMENE DELLE STELLE"

di   YIANNIS   RITSOS   (1909-1990)

 

Che farmene delle stelle,

di questo vento leggero 

che mi accarezza la sera;

che farmene di una finestra spalancata

sul mondo, sull'orizzonte, 

se  Tu non ci sei?

Tutto ha una luce diversa 

se sei qui con me.

Tutto ha senso

solo se posso raccontartelo.


 

    " FOLLOW YOU, FOLLOW ME "  - GENESIS   - 1978 

 
 
 

ESSERE FORTI...

Post n°646 pubblicato il 12 Giugno 2018 da EMMEGRACE

Mi ha riflettere questa frase di Primo LEVI

citata nel film: "INTO THE WILD" (2007)


" Ho letto da qualche parte che nella Vita 

importa non già di essere forti,

ma di sentirsi forti.

Di essersi misurati almeno una volta,

di essersi trovati almeno una volta

nella condizione umana più antica,

soli...davanti alla pietra cieca e sorda,

senza altri aiuti che le proprie mani,

e la propria testa."

 

Penso che la Vita non sia facile per nessuno.

Nasciamo con un vagito, si piange. 

Facciamo sentire la nostra voce, 

come per dire: ECCOMI QUI, sono arrivato/a!

E da quel giorno è un crescendo

di evoluzioni, di apprendimenti,

di cambiamenti che ci aiutano a crescere

e a confrontarci con gli Altri.

Poi con l' Età si diventa autonomi,

abbiamo le nostre idee, i nostri pensieri,

le nuove conoscenze, nuovi orizzonti.

Ci tempriamo, diventiamo forti,

mettendoci in gioco per ogni "sfida".

Le sfide sono di varia natura,

alcune belle e alcune brutte.

Alcuni eventi ci fanno gioire, 

altri ci fanno star male...

Altre volte ci fanno disperare!

E nella Disperazione ci sentiamo più deboli,

ci domandiamo se supereremo o no

quell'ostacolo che non ci permette

di andare avanti.

Ci domandiamo: Perchè accade a me?

Quando la Vita ci sembrava perfetta?

Ed è in quel momento che ci sentiamo soli,

perchè nessuno può avere colpe. ACCADE.

Come le parole di Levi...

"Senza aiuti, solo con le proprie mani 

e la propria testa."

Da quel momento diventeremo 

più agguerriti e combattenti,

cercando di ritrovare la serenità.

Perchè la Forza è dentro noi stessi!!



 


 
 
 

GRACE' S SELECTION

Post n°645 pubblicato il 06 Giugno 2018 da EMMEGRACE

 

RINGRAZIO TUTTI 

PER IL CONTRIBUTO AL POST 

 

 
 
 

QUALE ABITO SCEGLIERESTI?

Post n°644 pubblicato il 29 Maggio 2018 da EMMEGRACE

 

POTREI OSARE CON QUELLI COMMESTIBILI ?


Indecisa, come ogni donna?

Nel guardaroba abbiamo 

quello che ci piace indossare,

ad esempio alcuni di questi abiti 

sarebbe un'alternativa al classic dress...

Adesso per gioco,

provate ad immaginare

che mi presenti ad una cenetta 

con uno di questi...

Quale vi piacerebbe?

 

 

 
 
 

LASCIA CHE SIA IL VENTO

Post n°643 pubblicato il 25 Maggio 2018 da EMMEGRACE

Foto dal web 

 

" LASCIA CHE SIA IL VENTO "

di  Margherita GUIDACCI  (1921- 1992)

 

Lascia che sia il vento

a completar le parole

che la tua voce non sa articolare.

Non ci occorrono più parole.

Siamo entrambi il medesimo silenzio.

Come due specchi, 

svuotati d'ogni immagine,

che l'uno all'altro rendono

un semplice raggio.

E ci basta.

 

Opera di Tanya SHATSEVA

 





 
 
 

UN GIORNO QUALUNQUE...

Post n°642 pubblicato il 17 Maggio 2018 da EMMEGRACE

" IF YOU CAN DREAM IT,

YOU CAN DO IT "  (Walt Disney)

" SE POTETE SOGNARLO.

POTETE FARLO "   


E così, dopo aver aspettato tanto,

un giorno qualunque decisi di trionfare

Decisi di non attendere le opportunità

ma di cercarle io stesso.

Decisi di vedere ogni problema

come l’opportunità per trovare una soluzione.

Decisi di vedere ogni deserto

come l’opportunità di trovare un’oasi.

Decisi di vedere ogni notte

come un mistero da risolvere.

Decisi di vedere ogni giorno

come una nuova opportunità per essere felice.

Quel giorno scoprii che i miei unici nemici

non erano altro che le mie proprie debolezze,

e che in esse risiede l’unico

e il miglior modo per superare noi stessi.

Quel giorno smisi di aver paura di perdere

e iniziai ad avere paura di non vincere.

Scoprii che io non ero il migliore

e che forse non lo ero mai stato.

Non mi importò più di chi avrebbe vinto o perso,

adesso mi importa

semplicemente di conoscermi meglio di ieri.

Appresi che la cosa più difficile

non è arrivare in cima,

bensì non smettere mai di salire.

Appresi che il miglior trionfo

che posso avere

è il poter essere amico di qualcuno.

Scoprii che l’amore è più

di un semplice “Ti amo”,

l' Amore è una filosofia di Vita.

Quel giorno smisi di essere un riflesso

dei miei scarsi trionfi del passato

ed iniziai ad essere la mia

propria tenue luce del presente.

Appresi che non serve a niente

essere una luce se non andrai

ad illuminare il cammino degli altri.

Quel giorno decisi di cambiare tante cose…

Quel giorno appresi

che i sogni esistono

solo per essere realizzati.

Da quel giorno non dormo più per riposare…

adesso dormo semplicemente per sognare.

 

                                    

 

 
 
 

EHM...

Post n°641 pubblicato il 12 Maggio 2018 da EMMEGRACE

 

                   

 

 
 
 

NORD VS SUD

Post n°640 pubblicato il 07 Maggio 2018 da EMMEGRACE

Nel frattempo guardate il video

e noterete che senza il Sud 

l' Italiano non avrebbe il sorriso.

Direi che ci "compensiamo" ....

 

 

RINGRAZIO I BLOGGER CHE HANNO  SCRITTO QUI'...


 
 
 

PAUSE FOR ME

Post n°639 pubblicato il 24 Aprile 2018 da EMMEGRACE

MI PRENDO UNA PAUSA....

UN' IMPEGNO IMPROROGABILE

CHE MI ALLONTANA DA QUESTO SPAZIO.

NEL FRATTEMPO, GODEVI IL SOLE

E UN FLUTE DI CHAMPAGNE 

IN MIA ASSENZA....

TORNERO' TRA 2 SETTIMANE O PIU'

                                    


 
 
 

ALDILA' DI OGNI RAGIONE

Post n°637 pubblicato il 24 Aprile 2018 da EMMEGRACE

Titolo dell' opera "MODI'" di Marlene CAMPOSTELLA

 

" ALDILA' DI OGNI RAGIONE" 

di Emmegrace

Leggo Te,

cadono piogge di parole,

sensazioni, pensieri

che mi trafiggono riga dopo riga.

Ardono di Passione

fino a percepirle dentro Me.

Mi manca quel contatto umano

che forse non ci sarà mai.

Perchè questa sarà la mia tortura.

Quella Speranza che muore

ogni volta che Ti penso

e mi maledico per non viverti 

come vorrei.

Vorrei chiudere gli occhi

e inventare la mia favola.

Una Favola...

aldilà di ogni ragione.

 


 
 
 

RIFLESSIONI DI... TE

Post n°634 pubblicato il 05 Aprile 2018 da EMMEGRACE

 - Sai, vorrei farti una domanda.

* Sentiamo cosa ti passa per la testa, dimmi!

- Mi chiedevo: MA COSA SONO IO PER TE? 

  Giusto per chiarirmi le idee in questo momento.

* Mmmmh, ci sarebbero mille parole per descriverti.

-  E io non ho alcuna fretta, ascolto .... 

* Innanzitutto sei come il mare...immenso, 

   calmo, a volte increspato e poi mi plachi ....

   Sei per me un punto di riferimento....

   Hai presente quando la barca fa fumo 

   e devi trovare un luogo per metterti in salvo?

-  Aaaaah sì, certo, quella famosa barca...ahahahah

* Ovviamente non sei solo quella "metafora", eh!

   Sei tanto altro ancora... Sei l' Amore rosso,

   anzi  un cuore rosso che pulsa assieme al mio.

-  Sai che mi sto sciogliendo?

*  Dai su, lo sai che sei il mio cuore! Lo sai da sempre.

-  Da sempre, a dir il vero sono io che ho iniziato...un dì!

    Ricordi o hai dimenticato?

*  Io che dimentico?!  Non dimentico nulla di Te.

   Ricordo ogni cosa, momenti brutti e belli.

-  E quello che mi sta accadendo, cosa ne pensi?

* Che supererai ogni cosa, questa tempesta, 

   sei forte! Forte come il vento, sai che il vento

   muove ogni cosa e spazza di tutto, anche il Male?

- Mmmmh, e ora spiegami come vedi il tuo Futuro?

* Il mio Futuro? .... Il mio Futuro non può essere

   senza di TE!  Perchè sei parte di Me, 

   siamo un' unica persona...

   IO + TE = NOI

   Lo sai che sei il mio Cuore? 

   Certo che lo sai.... 

 PERCHE' SE NON POSSO FARMI AMARE

COSI' TANTO ....A COSA SERVIREI.

 
 
 

SOGNO POLIZIESCO

Post n°633 pubblicato il 28 Marzo 2018 da EMMEGRACE

 

FINALMENTE UN GESTORE 

CHE MANTIENE LE SUE PROMESSE !!!! 

NIENTE SARA' COME PRIMA!! 

PROVARE PER CREDERE!!

 

 

Tratto da un sogno d' inizio Primavera.

" INDAGINI IN CORSO "

(pratica n. 23)


INDIZI ....

 ° LUI ODIA LA FASTWEB

 ° LEI RINGRAZIA LA FASTWEB.

 ° C'E' TENSIONE TRA I PRESENTI.


 DOPO LE DOMANDE DI RITO.

SI TRAGGONO LE CONCLUSIONI....

LA FASTWEB E' IL COLPEVOLE.

IL GESTORE INVOLONTARIAMENTE

AVEVA SCAMBIATO 

I NUMERI TELEFONICI DELLA COPPIA.


INDAGINE GIA' TERMINATA....

° LUI ODIA LA FASTWEB PERCHE'

GLI HA CAUSATO UN DANNO.

°° LEI, INVECE, ERA FELICE 

PERCHE'  IMPROVVISAMENTE

CONOSCEVA QUALCOSA DI CUI IGNORAVA.

 

MORALE DELL' INDAGINE            

 

 NON  SIATE MAI SICURI

DELLA VOSTRA VITA

PERCHE'  C' E' SEMPRE

UN GESTORE TELEFONICO 

DIETRO A TUTTO!

 

NOTA   DI   GRACE         

Quando mi son svegliata,

ho pensato tra me:

Cavolo, son davvero bravi questi poliziotti.

Un sogno così veloce non lo avevo mai fatto!!

 

 

 



 



  

 
 
 

IL RITMO C'E' ANCORA....

Post n°632 pubblicato il 20 Marzo 2018 da EMMEGRACE

 
 
 

STACCO LA SPINA

Post n°631 pubblicato il 06 Marzo 2018 da EMMEGRACE

" STO TORNANDO INDIETRO "  (2010)

Penso di tornare indietro.

Alle cose che ho imparato così bene in gioventù.

Penso di tornare a quei giorni in cui

ero giovane abbastanza da sapere la verità.

Ora non ci sono più giochi fatti solo come passatempo.

Non ci sono più trenini elettrici,

ne alberi su cui arrampicarsi.

Ma invecchiare restando giovani dentro

non è un peccato.

E posso fare il gioco della vita

per cercare di vincerlo.

Ricordo una volta quando non mi vergognavo

ad aiutare un amico.

Ora penso di avere molto più

che solo i miei giocattoli da offrire.

Ora c'è da fare molto più

che guardare la mia barchetta galleggiare

ma ogni giorno può essere un giro

su un tappeto volante.

Ci manca solo un po' di coraggio

perciò prova a prendermi,

sto tornando indietro.

 

  

 RITORNERO'  NON SO QUANDO .....


MI SCUSO  CON  TUTTI   

PER AVER CHIUSO I COMMENTI  

 
 
 

ESISTONO LE DISTANZE?

Post n°630 pubblicato il 28 Febbraio 2018 da EMMEGRACE

 
 
 

A CASA TUTTI BENE

Post n°629 pubblicato il 24 Febbraio 2018 da EMMEGRACE

L'ultimo lavoro del regista Gabriele MUCCINO,

" A CASA TUTTI BENE" con un grande cast 

di attori che hanno dato vita ad alcune situazioni

comune a molte famiglie. 

Si raccontano storie, tradimenti e relazioni

che mettono in risalto il punto debole

e/o  "nascosto" di questa  parentela.

Le loro inquietudini, le gelosie mai sopite,

i tradimenti, le paure,

la malattia del marito colpito dall'Alzaihmer

e gli improvvisi colpi di fulmine.

Ogni storia porterà a riflettere

sulle loro problematiche che emergono 

in ogni singola situazione di coppia.


Secondo me è un film italiano

che merita la visione sul grande schermo

perchè mette a nudo la realtà quotidiana

che si vive ai nostri giorni.

E, sinceramente, fa riflettere molto

sul modo di  "valutare"  le varie storie 

che si raccontano.  

BUONA VISIONE....


 

 

 

 
 
 

AUGURI, GRACE!

Post n°628 pubblicato il 22 Febbraio 2018 da EMMEGRACE

WOOOOW CHE TRAGUARDO!


I miei primi 50 anni o 5 lustri,

oppure mezzo secolo.

Mmmh... però mezzo secolo 

m' invecchia di più !! 

Come si voglia dire non ha importanza

perchè è solo l'età anagrafica,

stampata sui documenti.

La vera età è quella 

che ho dentro di me.

In fin dei conti mi sento

giovane e folle,

positiva e sorridente.

Appagata della Vita?

Diciamo non al 100%,

devo ancora sondare gli altri 50

che mi attendono!! 

NON PERDO MAI LA SPERANZA

IN OGNI COSA CHE ACCADE,

SORRIDENDO ANCHE 

SULLE NEGATIVITA' DELLA VITA.

QUELLA SARA' SEMPRE LA MIA FORZA.

Comunque.... sempre avanti.

Semplicemente vera,

io...  Grace.  

AUGURI A ME 


 

 
 
 

E IO BALLO ...

Post n°627 pubblicato il 19 Febbraio 2018 da EMMEGRACE

Nel frattempo,

ascolto un pò di musica

e mi scateno con questo sound.

Chi si ferma è perduto

"Dovremmo danzare per l'estasi

di essere vivi, fatti di carne

ed esser parte del cosmo vivente incarnato."

 (cit. di David H. LAWRENCE)


 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: EMMEGRACE
Data di creazione: 02/07/2013
 

 

 

 

 

" I  PIGMALIONI" 

Vai a testa alta e non importarti di loro,

hanno penne nel becco di qualche omicidio,

tengono radici poco profonde.

Tu getti, al contrario, brani di nuvole

ed esegui chirurgie muovendomi gli occhi intorno.

Spargi sogni odorosi.

Ogni sera, prima di coricarmi,

vedo formiche recarti qualche piccolo mio pensiero

e la notte indugiare come fosse pudica

per non annientare incantesimi.

E' una sua prerogativa,

mentre la nostra significa fischiettare arie

che sperimentiamo forse da prima di conoscerci.

Vai, dunque. E aspettami.

Che la mattina è sul bollitore,

e i miei incubi al macero.

Gesti inconsueti sorgono dalla strada,

suole si lacerano su lame ammaestrate.

Gli uomini e le donne vivono di rimbalzo:

quello che non conquistano lo scimmiottano,

non noi che siamo indipendenti come due lune.

Piangiamo piano e ridiamo forte,

rispettiamo la vivacità dei colori,

conosciamo tanto persino quando non scriviamo

e la buona gente riesce ad ascoltarci,

a muoversi lungo le nostre dita:

maghi siamo, riconosciuti dagli angeli, odiati da chiunque altro.

Lacey M.

 

 

 

"PER CHI SA"           

A voi Donne,

a voi ritornate

a voi che piangete.

A voi che sfrenate e colmate

a voi che, dopo, è sempre così.

A voi che restate immobili

come se il mondo non si muovesse,

spartane e barocche miti e salde.

A voi Donne che nascondete la stessa gioia

che ha il sapore del dolore.

Tobias 

 

" BLUE   SEA "      

Ti ascolto,

blu mare,

mi porti a vagare

in splendide aurore,

infiniti orizzonti,

infuocati tramonti.

Continua a suonare,

vorrei tanto ascoltare 

le tue languide note

con il viso appoggiato

alle candide gote 

del mio Amore sognato.

Continua a sognare

che Io possa sognare....

P. A.


 

 

...E mi troverai nei silenzi delle note,

mi ritroverai negli anfratti del mio cuore

nello spazio dei pensieri

in quella rima in cui voce non c'è

in quell'orizzonte

in perdersi tra le pagine dell'infinito

che vive e che sarà.

Donadam----------

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova