Creato da blunotte681 il 04/08/2008

Blunotte68 - il blog

tutto quello che mi passa per la testa lo scrivo qui.....

PENDAGLIO

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 

La mia avventura, non ancora finita.....

Post n°36 pubblicato il 26 Giugno 2015 da blunotte681

Quella che sto per raccontarvi è una storia che purtroppo sto vivendo tutt'ora, un'avventura che speravo di non dover intraprendere ma che invece, mio malgrado, sto vivendo e combattendo con tutta la forza che mi contraddistingue.

Parto dall'inizio.

Il 6 gennaio 2015 mi rendo conto che qualcosa non va nel mio seno destro, ho un nodulo grosso quanto una pallina da golf e mi spavento da morire. Vado a fare gli accertamenti del caso (tra le altre cose, io non ho mai fatto nulla, nè mammografia, ecografia...... niente! brava scema che sono....) e mi dicono che il nodulo è grosso, sospetto e va tolto. Quanto prima. Ho passato il mese di gennaio ad andare avanti ed indietro per l'ospedale perchè il mio nodulo non era diagnostico e non si capiva se era benigno o maligno. Dalla PET è risultato che il tumore era solo in quell'area e che non c'erano metastasi. E questa è già una buona notizia. Si trattava, a questo punto, di fare l'intervento, togliere il nodulo, il linfonodo sentinella, analizzarlo e sperare che non risultasse positivo altrimenti dovevano togliermi tutti i linfonodi.

12 febbraio 2015, ore 7, ricovero in ospedale (Humanitas Rozzano), alle 8 vengo operata.

Il mio dottore mi dice che l'intervento è perfettamente riuscito, è stato asportato il nodulo (maligno), il linfonodo sentinella che è miracolosamente risultato negativo e gli altri due linfonodi, potenzialmente sospetti ma risultati anche loro negativi.

Io stavo bene, ero contenta che fosse andato tutto per il meglio...... ma dovevo aspettare gli esiti dell'esame istologico del nodulo.

E quella è stata la vera mazzata.

Il mio nodulo era maligno, triplo negativo (cioè non fa parte della categoria dei tumori di tipo ormonale che in alcuni casi si possono curare con pastiglie e radioterapia) e con una alta percentuale di possibilità di recidiva (67%). Quindi il dottore mi dice che dovrò fare 8 cicli di chemio e 15 radio. Degli 8 cicli di chemio, 4 sono rosse e 4 sono gialle.

Io esco dall'ospedale rassegnata...... ed è la parola giusta. Non avevo alternative. Avevo tolto il mostro ma se non volevo farlo tornare dovevo spararmi tutta quella robaccia...... e così ho fatto.

Dopo le visite di rito, il 27 marzo 2015 ho iniziato il primo degli otto cicli di chemioterapia. Inutile dire che è stata pesante, ma nonostante ciò ho reagito positivamente. Dopo 3 settimane sono tornata ancora in oncologia per il secondo ciclo, sempre con il sorriso, sempre positiva...... poi il terzo ciclo mi ha visto stanca...... perchè mano a mano che si va avanti purtroppo il farmaco diventa sempre più difficile da "digerire"; ormai però avevo imparato a gestire gli effetti collaterali del farmaco quindi cercavo di andare lì nel modo più sereno possibile.

Invece il 1° giugno, giorno della mia quarta ed ultima chemio rossa, succede l'imprevisto. Mia cognata, la sorella maggiore di mio marito, è ricoverata in gravi condizioni in ospedale, fuori Milano. Io in preda all'ansia, mi preparo alla quarta chemio con la speranza che mia cognata non peggiori....... cosa che invece avviene. E il 2 giugno 2015, mia cognata purtroppo ci lascia, a 50 anni, per cause ancora tutte da accertare.

Io sono quasi impazzita dal dolore, la chemio non l'ho nemmeno sentita tanta era la rabbia che provavo in quel momento perchè sapevo che questa cosa si poteva evitare.

Le settimane successive al 2 giugno sono strazianti. Siccome c'era qualcosa di poco chiaro abbiamo denunciato l'ospedale e chiesto che l'autopsia a mia cognata fosse fatta da un perito di parte; io e mio marito siamo andati al riconoscimento di mia cognata nel giorno stesso della sua autopsia.

Il martedì successivo, siamo riusciti a darle finalmente una degna sepoltura. Il mio dolore è ancora vivo...... e lo è stato ancora martedì questo quando ho dovuto affrontare un nuovo ciclo di chemioterapia diverso dal precedente, e vuoi il nervoso per quanto è successo, vuoi l'ansia per il nuovo ciclo di chemio che non sapevo che effetti collaterali potesse portarmi........ beh, ho avuto una reazione allergica al farmaco e me lo hanno sospeso per una decina di minuti, dandomi ancora del cortisone e un antistaminico per l'allergia. Adesso, a parte un po' di dolori e di stanchezza, sto bene, mi sto riprendendo dalla botta che ho preso con questa chemio che doveva essere più leggera e invece più leggera non lo è stata.

Ora sono qui a raccontare a voi quello che mi sta succedendo un po' per sfogarmi, un po' anche per dire alle donne come me di fare assolutamente PREVENZIONE!!! Io non l'ho mai fatta, e mi è andata strabene, ma non fate come me, fate i controlli, fate le visite e non perdetevi mai d'animo perchè è combattendo che si affrontano le difficoltà della vita.

Io ancora non so dove ho trovato tutta la forza per reagire, ma ho scoperto di avere questa forza il giorno stesso dell'intervento e nei giorni successivi, quando mi aggiravo per la corsia dell'ospedale guardando se qualcuno aveva bisogno di me e della mia forza.

Ogni mattina mi alzo e ringrazio per questo nuovo giorno, bello o brutto che sia, è sempre un giorno nuovo. E deve essere vissuto al meglio.

Cinzia



 
 
 

a quanto pare......non č cambiato un cavolo di niente

Post n°35 pubblicato il 06 Gennaio 2013 da blunotte681

....già, non è cambiato proprio niente qui dentro..... 

Una persona come me, che entra qui dentro per vedere i messaggi degli amici, gli auguri, le frasi che magari gli amici virtuali ti inviano anche solo per salutarti e farti sapere che loro ci sono..... e poi? e poi arriva quella persona che, incurante del fatto che abbia scritto sul mio profilo che NON CERCO AVVENTURE, mi scrive un messaggio (peraltro incompleto) sulla sua vita, sul fatto che cerca una donna dall'età tot all'età tot etc etc etc..... e quando gli fai notare che la cosa non ti interessa, risponde che non gli interessi nemmeno tu. 

Ok, mi sono detta, me ne sono liberata.

Invece..... invece no! 

Stamattina entro nella mia posta e, a parte il messaggio carino del solito amico, c'è anche lui, che non solo mi scrive lo stesso papiro ma pure mi chiede di nuovo l'amicizia che io ho già rifiutato!!!

Rispondo con un "ancora????" e lui risponde a me che sono un incubo..... io.... tu no vero? 

E poi che fa? mi mette in lista nera!!!! 

A parte che dovevo metterlo io in lista nera, e non lui a me, ma a parte questo..... cos'è che non capisci nella frase "NON MI INTERESSA"???? No perchè vorrei saperlo, magari non sono stata molto chiara. Alla fine hai capito e mi metti in lista nera.... che bel comportamento.....

Sono sempre più convinta che questa community stia andando alle cozze...... 

Da questo momento in poi, chi mi farà proposte strane, verrà messo in lista nera, cosa che io non ho mai fatto e che non faccio mai. Ringraziate questo gentile signore che con i suoi modi simpatici mi ha fatto cambiare idea.

Buon anno a tutti!!!!

 

 
 
 

messaggio per una persona......

Post n°34 pubblicato il 09 Dicembre 2011 da blunotte681

..... Bravo..... troppo facile insultare le persone che non si conoscono..... soprattutto tramite pc.

Prima vuoi sapere tutto di me e appena ti dico cosa penso ecco che ti scaldi e mi insulti, bravo, proprio bravo.

Anzitutto non sono una che se la tira, anzi, chi mi conosce bene dice proprio l'esatto contrario; non sono una "figa", nè tantomeno lo voglio essere; voglio solo AMICIZIA, è difficile da capire???? Mi auguro che TU legga questo messaggio e che ti renda conto che hai insultato una persona senza nemmeno conoscerla!!!!

Ma come diavolo ti permetti????? non ho insultato nessuno, ho detto solo come la pensavo. Stavo sulla difensiva perchè ho anche sofferto troppo per colpa delle amicizia false e tu dici che me la tiro...... bravo complimenti.

Meno male che sei uscito dalla mia vita ancor prima di entrarci. 

 

 
 
 

Buone vacanze!!!!

Post n°33 pubblicato il 05 Agosto 2011 da blunotte681

Non scrivo da tantissimo tempo su questo blog, non so nemmeno dire il perchè.....

So solo che voglio augurare buone vacanze a tutti, state bene, in salute, e rilassatevi più che potete. Caricatevi di energia positiva in modo da trasmetterla a chi vi sta vicino :)

BUONE VACANZE A TUTTI!!!!

Un abbraccio e a presto!

CINZIA

 
 
 

12/9/2010 - una giornata alle terme (a Milano)

Post n°32 pubblicato il 12 Settembre 2010 da blunotte681

Oggi, io e la mia amica Giusy, siamo andate a farci coccolare alle Terme. In città, a Milano, in centro. Ebbene si, esistono le Terme Milano, una vera e propria oasi di benessere.

Siamo andate venerdì a prenotare, ce lo hanno consigliato perchè durante il week end c'è sempre molta gente (e si è visto!!!). Siamo entrate alle 10, senza fare nemmeno la fila (avevamo i biglietti), ci hanno consegnato un braccialetto con il numero dell'armadietto e quella era la chiave elettronica dell'armadietto (una vera figata!!!), l'accappatoio numerato, il telo spugna, le ciabattine e il courtesy kit con il gel doccia scrub, lo shampoo, il balsamo e la lozione per il corpo.

Abbiamo iniziato con il percorso benessere, quindi un bell'idromassaggio nelle acque tiepide (34° gradi), poi i geyser per i massaggi lombo-sacrali, poi un altro idromassaggio, poi le cascate.... e l'hamman.... e il buffet, e il giardino con le sdraio che si ribaltano e le vasche idromassaggio, idrogetti e idrosonore.... insomma, una domenica FANTASTICA!!!

Se non ci siete mai stati dovete provare..... vale quello che costa, veramente!!!



 
 
 
Successivi »