Boycott ©®

Responsabilizziamoci:"Questo Mondo alla rovescia ci insegna a subire la realtà invece di cambiarla,a dimenticare il passato invece di ascoltarlo e ad accettare il futuro invece di immaginarlo.Vediamo di vivere e lavorare per un mondo 'altro' "

 

AMARCORD


 
 
Citazioni nei Blog Amici: 115
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

La vita nasce per essere vissuta e per godere mon trovi?...
Inviato da: chiarapertini82
il 05/02/2016 alle 19:05
 
Il chinotto recoaro il top!!! Peccato che questo prodotto...
Inviato da: Andrea
il 09/07/2014 alle 22:10
 
Grazzie!
Inviato da: L'île au trésor
il 07/08/2013 alle 11:32
 
La informazione da voi data non corrisponde alla verità dei...
Inviato da: Zingaro Carlo
il 07/05/2012 alle 00:40
 
Ma invece di perdere tempo con questo giocattolo senza...
Inviato da: Sergio
il 02/12/2010 alle 22:36
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

amoilmareelaneve0fausto.panzeriwillobbreggiana0lillicamiecol2rita.zaninielviprimobazarpavone2303riccardiannamariapig62claudioavioSindiegofantartistgloglo1995
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Boycott
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 39
Prov: VR
 

FACEBOOK

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« I nostri rappresentanti:...I finti giornalisti: Bruno Vespa »

I nostri soldi ridotti in cenere

Post n°271 pubblicato il 03 Ottobre 2006 da Boycott
 

immagine Sui libri del liceo si studia la Legge di Lavoisier che, in sintesi, dice che la materia non si distrugge bruciandola. Molti credevano, e credono ancora purtroppo, che la materia scompaia brunciandola vedendo che rimane solo un po' di cenere. Invece se noi andiamo a mettere sul piatto della bilancia anche i gas che si sono sprigionati dalla combustione scopriamo che non solo il peso è uguale al precedente, ma addirittura è leggermente superiore. Il filosofo Anassagora diceva che "Nulla si crea e nulla si distrugge". Bene, perchè vi dico questo? Perchè i nostri politici hanno un grosso problema da affrontare: immaginelo smaltimento dei rifiuti. E pensano di risolverlo bruciando le immondizie negli inceneritori!!! Siamo gli unici in Europa a costruire ancora gli inceneritori! Una volta bruciate e non vedendo più le immondizie sotto il loro naso credono di averla fatta sparire. Invece l'hanno semplicemente ridotta in tantissimi pezzettini che viaggiano nell'aria e che si depositano sui nostri cibi (l'elenco dei cibi contaminati è qui). Questi pezzettini sono così piccoli che riescono a penetrare nella cellula provocando malattie, tumori e morti. Ma la legge non dice niente a proposito, anzi, si preoccupa solo dei pm10, ma i pezzettini di cui stiamo parlando sono molto più piccoli e dannosi.
immagine Inoltre gli inceneritori sono uno spreco dei nostri soldi: consumano più energia di quella che producono, quindi economicamente sono in perdita costante, ma il bilancio risulta positivo grazie alle sovvenzioni statali, cioè con i nostri soldi. Inoltre la Comunità Europea ci multa pesantemente perchè noi italiani li chiamiamo "termovalorizzatori", così sembrano delle cose positive. Infine, non contanti di inquinare abbastanza andiamo a comprare i diritti per inquinare più di quello che ci è consentito nei paesi che stanno sotto le soglie stabilite.
Quindi noi cittadini vediamo che i nostri contributi (tasse) vengono usati per costruire gli inceneritori, per sovvenzionare l'attività che altrimenti sarebbe in perdita, per pagare le multe della Comunità Europea e per comprare i diritti per inquinare ancora di più. Che sia ora di scriverlo ai politici?
Invece di fare una finanziaria di 30 miliardi di euro dove si reimpostano le tasse e le pensioni per ridurre il debito dello Stato, bisognerebbe smettere di spendere i soldi per queste trappole! Bisognerebbe fare una politica di riduzioni degli imballaggi (che sono quelli che creano le immondizie): il vuota a rendere, acqua del rubinetto e non in plastica, detersivi alla spina, raccolta differenziata, ecc.
Per saperne di più seguite le conferenze del Dott.Montanari (ieri sera il teatro era pieno e c'erano tanti esponenti politici), oppure sentite il video che Grillo ha fatto in piazza a Genova, o quello in Comune di Firenze, oppure visitate il sito www.nanodiagnostics.it

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 
 

INFO


Un blog di: Boycott
Data di creazione: 14/11/2005
 

IL VIDEO DELLA SETTIMANA

 

TELEFONA GRATIS

immagineimmagine
 

LA TV SUL TUO PC

immagine
immagine
immagine
 

GIORNALI SUL TUO PC

immagine


immagine


immagine


immagine


immagine


immagine


immagine


immagine