Creato da Bridigala il 08/05/2008

E' un Bridimondo

Di tutto un po', ma soprattutto... mio

 

Messaggi di Giugno 2020

piccole recensioni crescono

Post n°839 pubblicato il 29 Giugno 2020 da Bridigala

Buongiorno a tutti, oggi mi viene la voglia di recensire un romanzo giallo/thriller piuttosto interessante, acquistato per la biblioteca dopo averne conosciuto l'autore. Si tratta di L'ultimo rintocco, di Diego Pitea, ediz. GoWare, quindi facile da reperire in e-book, ma anche stampabile su carta.

Comincio con un breve riassunto: Richard Dale, psicologo e collaboratore della polizia, si trova coinvolto nella ricerca di un serial killer, l'escissore, che uccideva giovani donne incinte asportandone i feti. Detta così, diciamocelo, potrebbe essere tranquillamente un qualsiasi, anonimo romanzo di autore di serie  B (C,D...) americano, dimenticabilissimo, buono solo per qualche brivido sotto l'ombrellone. Lo stupore del lettore aumenta a dismisura quando questo aspetto del romanzo viene risolto ad un terzo dello spessore del libro (sì, sono più di 400 pagine). Ci sono riferimenti artistici colti e raffinati che rendono intrigante  questa parte di trama anche agli occhi dei lettori più smaliziati. All'apertura della seconda parte del romanzo, si apre un nuovo caso, un mistero di camera chiusa abbastanza classico, ma c'è sempre un sottile fil rouge che richiama insistentemente i casi dell'escissore... e se le cose non stessero come crediamo? I colpi di scena si susseguono, la carne al fuoco aumenta, traduzioni dal latino, crittografia, mille e mille diversi indizi, lo stesso lettore si troverà a raggiungere il finale pregando convulsamente con Richard Dale perchè le soluzioni prospettate sembrano destinate alla distruzione del protagonista.

I personaggi, principali (Richard Dale e la moglie Monica, Doriana Guerrera, poliziotta e partner sul lavoro per Richard, il loro capo...) e i riferimenti a casi di cronaca italiana assai noti che hanno angosciato le nostre estati passate sono ben costruiti, credibili, escono dalle pagine, e a volte daresti loro un pugno nei denti, altri un buffetto rassicurante, ma diventano amici, parte della tua "famiglia" per tutto il tempo della lettura. Io lo consiglio, sul serio. Accattatevillo... ;)

A presto

 
 
 

Mamma mia!

Post n°838 pubblicato il 23 Giugno 2020 da Bridigala

No, questa volta, anche se mi sto canticchiando la canzone degli Abba, la musica centra poco, centra di più il fatto che io mi metta sempre in casini piuttosto ampi... Ad esempio ho accettato con entusiasmo un nuovo progetto propostomi dall'assistente sociale (e ne ho già due piantati...) che prevede che io mi lasci affiancare da una persona in cerca di riqualificazione professionale per alcuni mesi . Mal me ne incolse. La suddetta persona è una palla al piede, scarsamente scolarizzata (ma di questo non ha alcuna colpa) e incredibilmente autoreferenziale (e di questo la colpa ce l'ha, eccome). Una specie di pestilenza su due zampe. Lei sarebbe molto brava e veloce nei lavori ripetitivi e meccanici, un'operaia di grande qualità, cosa che io non saprei essere, quando ho dovuto fare un certo tipo di lavoro ripetitivo per tot tempo facevo dei macelli che levati, mentre in un lavoro più complesso ed imprevedibile me la cavo alla grande, quindi evidentemente io non sarei adatta per quel tipo di mestiere. Lei ha scoperto un altro tipo di lavoro, assai meno faticoso dal punto di vista fisico, ed ovviamente ne è molto attratta. Oggi ad esempio l'ho messa alla ricerca dei libri da mettere nella cassa dell'interprestito, e poichè non trovava tutto si è inventata che esiste un meccanismo che ti guida con un segnale sonoro dove si trova il libro che stai cercando, e quindi non fai nessuna fatica. (ma dove se le sogna ste robe? Sono allibita) Sogna ovviamente di non fare nessuna fatica e quant'altro. E' vero, ho stabilito che a lei non intendo insegnare l'uso del programma a terminale (non ad una che se le chiedi un titolo che non le piace è capace di dirti "io no te lo ordino, brutto libro", anche se in effetti, lasciarglielo fare potrebbe essere una strategia per farle cambiare aria... ma non sono così cattiva), anche perchè non ha coscienza dei suoi limiti, non voglio che nel curriculum si spacci per bibliotecaria, nè che metta le mani sul catalogo, se facesse danni sarebbero gravi... vabbè, intanto un piccolo sfogo ve l'ho lasciato, con lei che mi chiacchiera davanti. Vedremo, gente, vedremo.

A presto

 
 
 

PRETERIZIONE

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, comunicatelo all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. Non sono responsabile per i commenti terzi inseriti nei post, così come per il contenuto di siti e blog eventualmente segnalati. Nel rispetto del diritto di opinione di tutti, libertà implica responsabilità (individuale).

 

BRIDIGALA

Meez 3D avatar avatars games
 

I MIEI LIBRI PREFERITI


1) Il Signore degli anelli
2) Il mastino dei Baskerville
3) Morte di luned
4) Dell'amore e di altri demoni
5) L'ombra del vento
6) La ballata del vecchio marinaio
7) La signorina Tecla Manzi
8) Il diavolo nella cattedrale
9) Il nome della rosa
10) Il pendolo di Foucauld
11) I Pilastri della terra
12) Il ciclo della tavola rotonda di Chretien de Troyes
13) Quando il mare si ritira
14) Scandalo al sole
15) Il giro di boa
16) Eragon
17) Lo hobbit
...

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 40
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ditantestelleCoralie.fravv.chiaraalbertiBridigalaCherryslNinphadoraimpelgioLuce_2082moon_IGUATAMELA1ComfortablyNumb72amabed_2016davide.russiellociaobettina0
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

VENTUNO LUGLIO


per te che sono verdi gli alberi
e rosa i fiocchi in maternit
per te che il sole brucia a luglio
per te tutta questa citt
per te che sono bianchi i muri
e la colomba vola
per te il 13 dicembre
per te la campanella a scuola
per te ogni cosa che c' ninna na ninna e...
per te che a volte piove a giugno
per te il sorriso degli umani
per te un'aranciata fresca
per te lo scodinzolo dei cani
per te il colore delle foglie
la forma strana della nuvole
per te il succo delle mele
per te il rosso delle fragole
per te ogni cosa che c' ninna na ninna e...
per te il profumo delle stelle
per te il miele e la farina
per te il sabato nel centro
le otto di mattina
per te la voce dei cantanti
la penna dei poeti
per te una maglietta a righe
per te la chiave dei segreti
per te ogni cosa che c' ninna na ninna e...
per te il dubbio e la certezza
la forza e la dolcezza
per te che il mare sa di sale
per te la notte di natale
per te ogni cosa che c'
ninna na ninna e...
(Jovanotti)

 

IL MIO NICK ANCESTRALE



 

I MIEI FILM PREFERITI

1 Pane e tulipani
2 Blade Runner
3 Minority Report
4 Matrix
5 Il signore degli anelli (trilogia)
6 Chocolat

7 Stardust
8 Harry ti presento Sally
9 Io ballo da sola
10 La tigre e il dragone
11 Hero
12 Shrek
13 Kung fu panda
14 X-men (trilogia)

 

NEWS ANSA

Caricamento...
 

CULTURA E SOCIET ANSA

Caricamento...