CHIROPRATICA

CHIROMODENA SNC studio associato di Chiropratica a cura del Dott Bergis Didier e Dottssa Verpy Catherine

 

LA CHIROPRATICA VI PUÒ AIUTARE !

  • Mal di schiena: lombare , dorsale, cervicale
  • Problemi del disco: ernia, usura prematura
  • Colpo della strega
  • Mal al nervo della gamba\sciatica\perdità di sensibilità
  • Postumi di colpo di frusta
  • Postumi per interventi di chirurgia alla schiena
  • Postumi del parto
  • Mal al collo
  • Torcicollo
  • Mal di testa
  • Cefalea
  • Emicrania
  • Problemi articolari delle estremità ( spalla\gomito\polso; anca\ginocchio\caviglia
  • Vertigini, problemi di equilibrio
  • Dolori alle braccia, alle gambe, alle mani, ai piedi
  • Formicolii agli arti
  • Dolori alle spalle
  • Prevenzione e mantenimento della postura
  • Prevenzione e mantenimento della colonna vertebrale
  • Nervosismo, ansia, stress
  • Vari problemi organici:digestione, respirazione,eliminazione
  • Il 95% della nostra clientela si rivolge  a noi in prima istanza per problemi\fastidi all'apparato neuro-muscolo-scheletrico.
  • Per altri problemi non elencati sopra, grazie di contattare il nostro studio.
 

AREA PERSONALE

 

 

CI SIAMO TRASFERITI

Post n°159 pubblicato il 26 Marzo 2012 da chiromodena

Ci siamo trasferiti ( vedere il link del nostro blog ufficiale ), www.chiromodena.it, il nostro blog ufficiale adesso.

Non veranno più scritti post sul blog di libero

Venite a trovarci e continuate a seguirci ,grazie!

 

 

 
 
 

Ogni sabato e' speciale

Post n°153 pubblicato il 14 Novembre 2011 da chiromodena
 
Foto di chiromodena

La nostra iniziativa " Chi altro vuole farsi controllare ?", con la quale ogni sabato pomeriggio dalle 14.00 in poi, e  previo prenotazione telefonica, dove diamo del nostro tempo per chi interessato nella propria colonna vertebrale e postura.Il check up è gratuito e dura 10 minuti circa.

 

 
 
 

Perche' mai la Chiropratica?

Post n°152 pubblicato il 10 Novembre 2011 da chiromodena

I parametri principali che certificano l'autenticità del miglioramento e cambiamento sono:

1- Miglioramento della postura

2-Diminuzione delle tensioni articolari e muscolari

3-Diminuzione dei sintomi, dolori.

4-Capacità a trovare strategie per guarire

5-Miglioramento della qualità di vita

6.Maggiore capacita di recupero a livello fisico/emotivo/fisiologico

 
 
 

Ogniuno lo dovrebbe sapere

Post n°149 pubblicato il 09 Ottobre 2011 da chiromodena
Foto di chiromodena

 

Ci sono posture che generano malattie e malessere e altre che generano guarigione, salute e benessere. Spero che sarete in tanti a voler conoscerne la differenza... Mai considerato che abbiamo 7 secondi per dare la nostra migliore impressione e che questa è il risultato di come veniamo percepiti da chi ci vede e sente?
Come funziona? Semplice:

·    Il 7% dipende da ciò che diciamo
·    Il 93% dalla combinazione tra:

o    Postura

o    Movimento del corpo soprattutto spalle, colonna e viso

o    Tono della voce e soprattutto

o    Coerenza tra ciò che diciamo e ciò che esprimiamo con la postura, movimento e tono della voce.

Penserete a questo al vostro prossimo appuntamento di lavoro? alla vostra prossima interrogazione a scuola? al prossimo appuntamento romantico, galante o sociale? Nel nostro cervello abbiamo dei neuroni specificamente disegnati per "scoprire" possibili incongruenze tra il messaggio che riceviamo dalla persona che abbiamo davanti, e quello che ci dicono inconsciamente questi sensori. I neuroni "specchio" (dall'inglese "Mirror neurons"), sono connessi intimamente con l'amigdala, una zona del cervello che ha, tra le sue funzioni, anche quella di reagire creando reazioni emotive di difesa quando percepiamo un pericolo o una incertezza, che possono derivare anche dall'incongruenza di messaggio della persona che abbiamo di fronte. Questo meccanismo fa parte del nostro sistema di difesa e quando le nostre antenne percepiscono che non tutto quello che ci viene detto potrebbe essere vero, si "attivano",  e andiamo in difesa.Questi neuroni hanno una velocità, di trasmissione del messaggio, doppia rispetto agli altri, quindi si attivano ancora prima di rendercene conto e agiscono a livello di inconscio spesso senza neanche che noi ce ne accorgiamo. Tutto logico visto che se dobbiamo fuggire  o combattere  per la nostra sopravvivenza questo deve avvenire il più velocemente possibile ...

 

Cosa ha a che vedere tutto questo con la postura? Semplice, vi presentate ad un appuntamento con un' attitudine di difesa e di stress. I neuroni, specchio del vostro interlocutore o cliente, riconoscono inconsciamente il vostro disagio. Risultato? La vostra vendita o proposta troverà resistenze maggiori. Come farà questa persona a riconoscere se siete in fisiologia di stress e quindi non rilassati e non congruenti con ciò che state dicendo? Lo riconoscerà dalla tensione muscolare e nervosa che esprimerete attraverso la postura e i muscoli del corpo. Lo farà anche attraverso gli ormoni dello stress che creano odori sottili, che ogni umano é in grado di riconoscere inconsapevolmente. Cosa fare quindi? Semplice, avere una fisiologia interna, la più rilassata possibile, rimanendo coerenti con ciò che si vuole esprimere. Mi direte... semplice "un corno... Se sono stressato dentro o ho una postura piegata in avanti con la quale si da' l'impressione di combattere o chiudermi, come posso riuscire ad essere o sembrare rilassato? Non posso far finta, questo adesso l'ho capito, quindi..., qual'è la soluzione?".

 

La ricetta è molto precisa e necessaria, dovrai risolvere le tematiche nel corpo che lo rendono stressato anche quando, in teoria, dovrebbe essere rilassato. Così non porterai al primo dall'appuntamento con la ragazza o con il potenziale compratore, tutti gli eventi irrisolti che hai accumulato nella vita; eventi che vanno a depositarsi, sotto forma di tensioni, soprattutto nella colonna vertebrale, nella mascella e nei muscoli e nelle "rughe" della faccia, ma in generale, anche nel resto del corpo.

 

Come rilasciare queste vecchie tensioni e ritrovare una postura corretta? Ci riusciamo magari dopo due settimane di vacanza o dopo un massaggio, ma come portare una normalizzazione dello stato di rilassamento corporeo nella vita quotidiana, come rendere questa pace interna sostenibile nel tempo?

Dunque, ogni sabato  dalle 14.00 in poi, e su prenotazione telefonica anticipata, oppure tramite email, daremo la possibilità ai familiari,ai vostro figli, amici, colleghi di lavoro, ma anche ai pazienti regolari non venuti da tempo, di fare controllare la loro postura e la colonna vertebrale gratuitamente.
Non è mai troppo tardi per iniziare il cambiamento ed esprimere il proprio potenziale vitale , a livello fisico , mentale e fisiologico.

 
 
 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: chiromodena
Data di creazione: 24/03/2007
 

STUDIO DI CHIROPRATICA CHIROMODENA SNC

DR BERGIS DIDIER   

TEL : 338-9371511                   

DR.SSA VERPY CATHERINE 

TEL: 338-5351210          

SOLO SU  APPUNTAMENTO DAL LUNEDI AL SABATO.

Skype Me™!

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: chiromodena
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 63
Prov: MO
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

SCOPO DELLA CHIROPRATICA

La Chiropratica è una disciplina della salute che enfatizza la capacità di recuperare, innata nel corpo, di guarirsi da sé senza l'uso di medicinali o interventi chirurgici. La pratica della Chiropratica si concentra sulla relazione tra struttura (principalmente la colonna vertebrale) e funzione (coordinata dal sistema nervoso) e su come tale relazione influenza il raggiungimento ed il mantenimento di uno stato di salute.

 

AGGIUSTAMENTO VERTEBRALE

La differenza principale che distingue la chiropratica dalle altre professioni sanitarie è rappresentata dall’aggiustamento vertebrale.
L’aggiustamento è un movimento specifico applicato ad un’articolazione al fine di ripristinare il movimento corretto e la funzione propria ed eliminare perciò l’irritazione sul nervo.

 

ORARIO PER PRENOTAZIONI

Lo studio apre dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.00; dalle 14.00 alle 19.00. Il sabato dalle 7.30 alle 13.00 . Solo su appuntamento telefonico.

L'appuntamento viene dato a breve( nell'arco della settimana stessa ), per casi urgenti anche in giornata.

 

 

A CHI SI RIVOLGE LA CURA ?

Il paziente più Giovane ha 10 giorni d'eta ( trauma da parto a livello cervicale), il più anziano ne ha 92 ( voleva migliorare la sua qualità di vita )

 

CONTROINDICAZIONI AL TRATTAMENTO DI CHIROPRATICA

Non accettiamo i casi seguenti

Demenzia senile

Morbo di alzheimer

Casi psichiatrici tale da non poter comunicare in modo funzionale per Il buon svolgimento del trattamento .

Frattura non consolidata alla colonna vertebrale .

Osteoporosi gravi con cedimento osseo/ fratture di compressione .

Ernia del disco espulsa accompagnata da disturbi neuromotori.

Non accettiamo pazienti che discutono le nostre modalità d'intervento sulla colonna vertebrale.

 

QUANTE VOLTE DEVO VENIRE?

Ognuno di noi è assolutamente unico. Il corpo ha tempi di recupero diversi da persona a persona.
Ciò dipende da:
 • Il  tipo di problema
 • Da quanto tempo è presente
 • L'età e la residua capacità di recupero del corpo
 • La collaborazione a modificare abitudini sbagliate
 • Il rispetto degli appuntamenti

 

COME SI SVOLGE LA PRIMA VISITA ?

 

Vengono verificate eventuali radiografie, risonanze magnetiche, e vengono effettuati test specifici e un’ attenta analisi della colonna vertebrale, della postura, e del bacino al fine di localizzare le aree interessate ad eventuali disfunzioni.

Il chiropratico risponderà alle domande in modo comprensibile.
Se opportuno già nella prima visita il chiropratico effettuerà il primo trattamento.

 

TAG