Creato da: manu_80.m il 22/02/2007
Come perdere la concentrazione possa causare conseguenze irreparabili

 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

mariomancino.mgokulivello3diletta.castellistrong_passionAnanke300cates79danielegreco.70cara.callaIngridGSXRkalenifiumechevag.baiguerameglio_ileniamanu_80.m
 

FELICITA' E'...

scoprire che in realtà un tipo freddo come il tuo frigorifero sia capace di regalarti emozioni caldissime. Mmmmh!!!

 

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 81
 

Io sono per...

 

Ultimi commenti

Parole sante


"Una donna che non sa essere brutta non è bella." Karl Kraus
 
 

The WeatherPixie

 

Un modo come un altro per farsi i fatti altrui

immagine

immagine

 


"Essere donna è terribilmente difficile, perchè consiste soprattutto nell'avere a che fare con gli uomini." Joseph Conrad

 

I miei Blog Amici

- Blog Magazine
- GallineDaCorsa
- Sex&theCity
- Bigbabol
- Vasca Rossa cover band
- Lui & Lei
- Foto Viva
- Cara ti amo
- Ivan
- On air
- Cerchio dei pensieri
- Satine Rouge
- Parole messe lì...
- Che favoloso mondo
- 40anni spesi male!
- Formidabili i 70
- La Toga Strappata
- Il Monolocale
- LaCapoccia
- MenteLocale II
- Addicted To Caos
- Un blog in rosa
- L'angolo del thè
- MondoManu
- 1 italiano a Budapest
- Blog Penna Calamaio
- Golb
- Comunicare
- Percezioni di me
- Studiareabologna
- Claudia's world
- Job and the city
- Mondo cinema
- Vita di un cartolaio
- Sgosh!
- Marmotta on da stage
- Grillo parlante
- Il mondo di chia
- Over the rainbow
- Re del consumismo
- La Pubelle
- ! Call Sazu !
- Chissà se va?
- Colazione da Scarlet
- Turbine Interno
- Sesso nella coppia
- Napoli romantica...
- Starbucks coffee
- Irony is life
- Bridget Jones diary
- Tracce di rossetto.
- Il Frullatore
- PiCcOlIsSiMa...MeNtE
- Fuori il rospo!
- Me&myself
- The Beatles
- Arabe Felici BeGinS
- Rinnegata
- Voodoo_DoLLy
- Clean moleskine
- Angel of mine
- Bonbon
- Il ritorno
- Scleri gaffe e corna
- Glup!
- Castello misterioso
- Single per scelta?
- Cicotita
- Il mondo di Virginia
- A different view
- Condominio Libero
- Stelle cadenti
- Sogni in vendita
- Pensieri a pois
- [ §tHe ]
- My posh life
- Esselandia
- Piccola peste
- Tequila&Sale
- Tranquilla passione
- Nuvole e lenzuola
- Il blog della Kate
- mAD 4 yOU
- TheDaysLoveOf Pucca
- Giù dalle nuvole
- TrecciolinaGirl
- Glamour details
- Il diario di Nancy
- Vita nuova
- PinkRapSody***
- ArancioVitamina
- Nueva vida loca
- Fioredilotho
- Colazione da Tiffany
- Piersilvio
- In my shoes
- Ally McBeal
 

 

 
« RINCONTRARSI A PRIMAVERACOM'E' CHE...!?! »

ASSAGGI DI MAMMITE

Post n°130 pubblicato il 11 Aprile 2008 da manu_80.m
 


Ho 27 anni ben portati.  Un compagno amorevole. Un lavoro soddisfacente. Una gravidanza serena. Leggo Vanity Fair. Sono automunita. Credo di aver capito il senso del film “Magnolia”. E sono mammona. Molto mammona. Troppo mammona. Irrimediabilmente mammona. Porca vacca ladra se sono mammona.

L’ho sempre saputo, ma in questi giorni che sono rimasta a casa e ho passato più tempo del solito con la mater mi sono spaventata assai, me la sono fatta quasi sotto, nel  rendermi conto improvvisamente di quanto fossi mammona e di quanto quest’ atteggiamento italiota fosse non poco fomentato dalla stessa mater (adoro lo  scarica barile).

La mater che mi cucina tutto quello che voglio illustrandomi un fantomatico menù ideato sul momento in base ai miei gusti e desideri della giornata (come faccia a conoscerli e ad azzeccarli sempre senza che io glieli abbia illustrati resta un mistero, che ha da permanere inviolato), la mater che mi compra le mutandine di cotone Benetton, con i cuoricini, e me le allunga assicurandomi che la commessa le ha giurato e spergiurato che non sono di quelle che  fanno i pallini e che si arrotolano (la povera commessa Benetton se li e’ proprio guadagnati quei 20 sporchi eurini), la mater che cerca in tutti i modi di trovare rimedio alla mia perdurante stipsi, gradito omaggio del pupo che porto in grembo, istituendo col suo farmacista preferito una convention settimanale che reca titolo: “Tua figlia e la stitichezza: diffida dalle cattive compagnie” (mai più un mio piede varcherà la soglia di quella farmacia), la mater che mi controlla e mi esorta ad andarci piano con l’alimentazione sregolata, ma i suoi occhi non mentono: si intravede la recondita soddisfazione di vedere la sua unica figlia femmina (ex miss secchezza) non lesinare sui grassi saturi e insaturi, la mater che mi cucina la cena da rifilare alla mia dolce metà e sorniona chiude un occhio sull’evidente menzogna che recano con sé, trascritta nel loro DNA di alimenti, quei deliziosi piatti: “brava amore mio, che cuoca straordinaria sei!”

Siamo una bella coppia io e la mia mater, la coppia più bella del mondo e se mio figlio non sarà un mammone, a letto senza cena e senza tv!  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: