Post N° 21

Post n°21 pubblicato il 08 Settembre 2007 da laFata12

Voglia di stringersi e poi

vino bianco, fiori e vecchie canzoni

e si rideva di noi

che imbroglio era

maledetta primavera.

Che resta di un sogno erotico se

al mattino è diventato un poeta

se a mani vuote di te

non so più fare

come se non fosse amore

se per errore

chiudo gli occhi e penso a te.

Se

per innamorarmi ancora

tornerai

maledetta primavera

che imbroglio se

per innamorarmi basta un'ora

che fretta c'era

maledetta primavera

che fretta c'era

se fa male solo a me.

Che resta dentro di me

di carezze che non toccano il cuore

stelle una sola ce n'è

che mi può dare

la misura di un amore

se per errore

chiudi gli occhi e pensi a me.

Se

per innamorarmi ancora

tornerai

maledetta primavera

che importa se

per innamorarsi basta un'ora

che fretta c'era

maledetta primavera

che fretta c'era

maledetta come me.

Lasciami fare

come se non fosse amore

ma per errore

chiudi gli occhi e pensa a me.

Che importa se

per innamorarsi basta un'ora

che fretta c'era

maledetta primavera

che fretta c'era

lo sappiamo io e te

Na, na, na, na , na , na,

na, na, na, na, na, na,

maledetta primavera

na, na, na, na, na, na...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

TI LASCIO VIVERE

Post n°20 pubblicato il 07 Aprile 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

...quando ormai le cose sono chiare....e bisogna prendere una decisione..

Non c'è più niente da dirsi io vorrei già starne fuori soffrirò, ma tu non lo saprai.
Mentire non ci servirà ora basta per davvero

Da stasera in poi son fatti miei

E se mi cadesse a pezzi l'anima taglierò con le sue schegge il filo che mi lega a te.

Ti ho voluta ad ogni costo come amante e come amica per capire il meglio di noi due e sapessi come è duro dirtela senza maschera sul cuore, la verità

Ti lascio vivere per non morire io così potrò...conoscere quello che sarei, senza te...

Questa specie di finale lo avevamo già previsto non si può addestrare la libertà sono quello che non sono quando esplode la mia rabbia ma non morderò se non ci sei

Non mi mancheranno le abitudini meglio ritrovarsi soli, che restare qui.

Ti lascio vivere per non morire io così potrò... conoscere quello che sarei, io senza te.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

BRIVIDO FELINO

Post n°19 pubblicato il 07 Aprile 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

Quando la passione si accende...

Ormai avevo pensato
ho voglia solo io di te
invece sento il profumo
che hai messo su stasera per me
Provo a fare finta che
ti resisto un po'
ma in tondo poi perché
qui è già calda l'atmosfera
sto con te stasera ci sto

Con un brivido felino sento che mi vuoi
la luce del camino spande su di noi
hai la voce che ti frema stringi le mie mani
mi chiami, mi chiami piano lo so
ora che anche tu mi vuoi

Adesso mentre mi baci
capisco che mi piaci perché
(quel mistero dentro te)
è affascinante davvero
sei quella che speravo per me

Provo a fare finta che
ti resisto ma
il gioco mi delude
e già calda l'atmosfera
da te vorrei stasera di più

Con un brivido felino sento che mi vuoi
il fuoco del camino brucia insieme a noi
hai la voce che ti frema
stringi le mie mani mi ami, mi ami

Con un brivido felino ora che ti dai
ti sento travolgente vero come sei
ho l'impulso di fermarti ma tanto non
potrei
se ti muovi, ti muovi, come tu sai
e ti sento che mi vuoi

Brivido felino, brivido felino, brivido felino
brivido felino

Con un brivido felino, io potrei morire da
adesso per come mi prendi e ti dai
e ti sento che mi vuoi.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

NON DIMENTICARTI DI ME

Post n°18 pubblicato il 04 Aprile 2006 da laFata12
 
Tag: POOH
Foto di laFata12

...questa canzone è la mia presente speranza... ho dovuto prendere una scelta... ma spero che io rimmarrò in lui come lui rimarrà in me..

Credevo di saperti amare,
forse non l'ho saputo fare,
ma è vero, giuro, è vero,
io ci ho messo la testa e il cuore,
e anche adesso ci vuole amore
per volerti come ti voglio, e lasciarti andare,
ma non dimenticarti di me.
Farai la vita che vuoi fare,
non ti dovrò mai più volere,
ma è vero, giuro, è vero,
tu per me resterai importante
non potrò cancellare niente
neanche quando la vita ti porterà distante,
ma non dimenticarti di me.
Ci si incontra, ci si prende, ci si perde,
scusa se non ho saputo far di più.
Solo tu, sempre tu
fuori e dentro di me,
senza te non mi so rassegnare.
Dove sei, cosa fai,
di che amore sarai,
come faccio per farti tornare.
Di qualunque delitto ti perdonerei
io che accetto di tutto per riaverti qui.
Solo tu.
Farai felice chi ti è accanto
farai l'amore come sai,
ma è vero, giuro, è vero,
non ci riesco a volerti male,
vorrei solo poterti avere
più di quanto non riesco a dirti con le parole,
ma non dimenticarti di me.
Certi amori van difesi fino in fondo
scusa se non l'ho saputo fare anch'io.
Solo tu, sempre tu
anche senza un perché,
anche se mi hai già fatto morire.
Cosa fai senza me,
dimmi il peggio di te
che così ti potrò cancellare.
Non ti posso pensare senza un'anima,
devi solo insegnarmi ad odiarti un po'.
Solo tu, sempre tu
fuori e dentro di me,
senza te non mi so rassegnare.
Solo tu.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

POOH

Post n°17 pubblicato il 04 Aprile 2006 da laFata12
Foto di laFata12

STAI CON ME

..tutto qui quello che potevo chiedergli...ho sottolineato le frasi che per me sono più significative..nonostante lo sia già tutta la canzone...e ho grassettato quelle ancora più vere per me..

Dicono che sia un'istinto naturale
sbattere le ali per volare.
Alla nostra vita manca solo
il coraggio di alzarsi in volo.
Non ci voglio stare che non c'è futuro,
che la nostra vita è già segnata.
Vivo solo quando stiamo insieme,
che fatica volerti bene.
C'è il passato che ha lasciato grande il segno
storie di altre storie consumate.
Quando imparavamo a rassegnarci
ci è successo d'incontrarci.
Stai con me
che tutto il resto è un attimo
regalami un miracolo,
pretendimi o cancellami.
Sono qui
.
Stai con me
che non possiamo perderci
la vita che ci obbliga
non deve più dividerci.
Stai con me.
Tu che sei di un altro che non sai più amare
io che sento di volerti avere
non possiamo stare ad aspettare
quando amore pretende amore
.
Stai con me
che tutto il resto scivola
abbracciami o distruggimi,
maltrattami, ma vivimi.
Sono qui!
Stai con me,
che non possiamo perderci.
Può succederci di più
di questo amore clandestino,
ma a decidere sei tu
la nostra storia che destino avrà
.
Dicono che sia un istinto naturale
sbattere le ali per volare
alla nostra vita manca solo
il coraggio di alzarsi in volo.
Stai con me
che non ti posso perdere
sei l'unica abitudine
che merita di esserci.
Stai con me.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

MINUETTO

Post n°16 pubblicato il 21 Marzo 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

..Quando scopri che ormai sei solo un qualcosa che fa comodo..però non vorresti crederci..pensi che non è vero che stai sbagliando..ma è così...ormai sei quasi un oggetto...ma non riesci a resistergli...lo vuoi tuo, anche se sai che non l'avrai mai. E devi fare una scelta..cedere al desiderio e stare con lui quando gli fa comodo, oppure dirgli no..
Per molto tempo ho seguito sempre il mio cuore...perchè mi impediva di non stare con lui..la mia mente si ribellava molto a lui..lo avrei mandato a quel paese già da tempo..ma il mio cuore non riusciva, non me lo permetteva..pensava solo a lui, ma poi ha dovuto iniziare a rendersi conto che serviva anche ad un'altra persona..e ha scelto il male minore..

E' un'incognita ogni sera mia...
Un'attesa, pari a un'agonia. Troppe volte vorrei dirti: no!
E poi ti vedo e tanta forza non ce l'ho!
Il mio cuore si ribella a te, ma il mio corpo no!
Le mani tue, strumenti su di me,
che dirigi da maestro esperto quale sei...

E vieni a casa mia, quando vuoi, nelle notti più che mai,
dormi qui, te ne vai, sono sempre fatti tuoi.
Tanto sai che quassù male che ti vada avrai
tutta me, se ti andrà per una notte...
... E cresce sempre più la solitudine,
nei grandi vuoti che mi lasci tu!

Rinnegare una passione no,
ma non posso dirti sempre sì e sentirmi piccola così
tutte le volte che mi trovo qui di fronte a te.
Troppo cara la felicità per la mia ingenuità.
Continuo ad aspettarti nelle sere per elemosinare amore...

So - no sempre tua, quando vuoi, nelle notti più che mai,
dormi qui, te ne vai, sono sempre fatti tuoi.
Tanto sai che quassù male che ti vada avrai
tutta me, se ti andrà, per una notte... sono tua...
... la notte a casa mia, sono tua, sono mille volte tua...

E la vita sta passando su noi, di orizzonti non ne vedo mai!
Ne approfitta il tempo e ruba come hai fatto tu,
il resto di una gioventù che ormai non ho più...
E continuo sulla stessa via, sempre ubriaca di malinconia,
ora ammetto che la colpa forse è solo mia,
avrei dovuto perderti, invece ti ho cercato.

Minuetto suona per noi, la mia mente non si ferma mai.
Io non so l'amore vero che sorriso ha...
Pensieri vanno e vengono, la vita è così...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

IL MONOLOCALE

Post n°15 pubblicato il 21 Marzo 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

Anche questa canzone mi è stata dedicata..
Mi piaceva tanto comunicare così il nostro amore..con la musica..peccato che questo fosse quasi l'unico mezzo di comunicazione tra noi... Io avrei voluto tanto comunicare sempre e comunque con lui...

Io tutti i giorni compero il giornale non solo per il cinema e lo sport
ma anche per cercar monolocale sia pure senza tutti i comfort
perché voglio portarti in una casa e dentro a un letto vero insieme a me…
Mi vien da piangere: vendesi e tot milioni per anticipo
soltanto vendesi, vendesi mi sembra quasi impossibile
Io non ti ho detto ancora che mio zio l'appartamento non lo presta più
lui ha vergogna della portinaia non posso fargli certo un occhio blu
mi spiace tanto amore senza casa, mi spiace soprattutto sai per te…
maledettissimo zio taccagno ingrato ed ipocrita
son tutti vendesi, vendesi, nemmeno un buco per affittasi
Tu sei gentile ma per me è un'offesa approfittare ancor di casa tua
dover mandar tua madre a far la spesa per abbracciarti un po' e sentirti mia.
Vorrei abbracciarti sempre amore caro restare a lungo solo insieme a te…
Mi vien da piangere: vendesi mi sembra quasi impossibile
purtroppo vendesi, vendesi un sogno infondo tanto semplice
Un mazzo di fiori le tende i colori un bianco divano io seduto con te
Il sole al mattino a letto vicino e dopo l'amore beviamo un caffè

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

SPACCACUORE

Post n°14 pubblicato il 16 Marzo 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

..ti accorgi che non sempre l'Amore fa bene...a volte ti riduce in piccoli brandelli...che piano piano devi raccogliere e mettere insieme..

Spengo la TV
e la farfalla appesa cade giù
ah, succede anche a me
è uno dei miei limiti.
Io per un niente vado giù
se ci penso mi da i brividi.
Me lo dicevi anche tu
dicevi tu ...
Ti ho mandata via.
Sento l'odore della città
non faccio niente, resto chiuso qua.
Ecco un altro dei miei limiti.
Io non sapevo dirti che
solo a pensarti mi da i brividi
anche a uno stronzo come me
come me ...
Ma non pensarmi più,
ti ho detto di mirare
L'AMORE SPACCA IL CUORE.
Spara! Spara! Spara, Amore!
Tu non pensarci più,
che cosa vuoi aspettare?
L'AMORE SPACCA IL CUORE.
Spara! Spara! Spara, dritto qui ...
So chi sono io
anche se non ho letto Freud.
So come sono fatto io
ma non riesco a sciogliermi
ed è per questo che son qui
e tu lontana dei chilometri
che dormirai con chi sa chi
adesso lì ...
Ma non pensarmi più,
ti ho detto di mirare
L'AMORE SPACCA IL CUORE.
Spara! Spara! Spara, Amore!
Ma non pensarmi più,
che cosa vuoi aspettare?
L'AMORE SPACCA IL CUORE.
Spara! Spara! Spara, dritto qui...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

LASCIAMINONMILASCIARE

Post n°13 pubblicato il 16 Marzo 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

..vorresti finire tutto, ma nello stesso tempo andare avanti...

Lasciami, che cosa cambia?
Che ci facciamo in questo pomeriggio,
con gli occhi chiusi come una finestra
davanti al mare azzurro e giallo di Viareggio?
Lasciami in questo albergo
di specchi strabici e di tende consumate,
ad ascoltare l'infinito tango
del tempo che da inverno ridiventa estate.

Lasciami un po' per giorno, un po' così,
piccoli presentimenti di un addio,
oppure lasciami tutto d'un colpo, adesso e qui,
dillo tu quello che sto pensando io.

Perché gli uomini sono vigliacchi
e si fanno lasciare, lo sai,
e non sanno guardarti negli occhi
quando tutto è finito oramai.

Tu invece strappami come un cerotto [Tu invece strappami come un cerotto]
e la ferita non farà più male, [e la ferita non farà più male,]
adesso lasciami su questo letto, [adesso lasciami su questo letto,]
solo un cratere bianco sul guanciale. [solo un cratere bianco sul guanciale.]

Che aspetti? Vattene sei cosi' bella,
fammi vedere come sai volare,
perché io penso che hai sbagliato stella,
perché io penso che hai sbagliato amore!

Lasciami, tu che sei forte più di me,
staccami da questo faticoso paradiso, te,
oppure cambiami se ci riesci, amore mio,
fallo tu quello che non son mai riuscito a fare io!

Perché gli uomini sono insicuri
e si lasciano spesso da sé
e poi piangono e imbrattano i muri
di rimorsi, rimpianti e perché...

***

Va bene, lasciami tre sigarette,
senza fiammiferi, senza rancore,
e questa strana luna senza notte,
e questa nuvola di dispiacere...

***

Adesso lasciami che c'ho da fare,
non so che cosa, come, dove e quando,
ti prego lasciami ricominciare,
lo so benissimo che sto sbagliando!

Amore lasciami, non mi lasciare,
lasciami, non mi lasciare,
lasciami, non mi lasciare,
lasciami, non mi lasciare!

Amore lasciami, non mi lasciare,
lasciami, non mi lasciare,
lasciami, non mi lasciare,
lasciami, non mi lasciare!

Amore lasciami, non mi lasciare,
lasciami, non mi lasciare,
lasciami, non mi lasciare,
lasciami, non mi lasciare...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

MILLE GIORNI DI TE E DI ME

Post n°12 pubblicato il 15 Marzo 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

Stupenda canzone che avrei voluto fosse la mia vita..mille giorni di noi. Ma se le cose vengono desiderate a senso unico, non si avvereranno mai.
Quanti sono mille giorni!?!? Pochi rispetto a quelli che avrei voluto passare con lui, tantissimi pensando di non non averne passati nemmeno la metà...

io mi nascosi in te poi ti ho nascosto
da tutti e tutti per non farmi più trovare
e adesso che torniamo ognuno al proprio posto
liberi finalmente e non saper che fare
non ti lasciai un motivo né una colpa
ti ho fatto male per non farlo alla tua vita
tu eri in piedi contro il cielo e io così
dolente mi levai imputato alzatevi
chi ci sarà dopo di te
respirerà il tuo odore
pensando che sia il mio
io e te che facemmo invidia al mondo
avremmo vinto mai
contro un miliardo di persone
e una storia va a puttane
sapessi andarci io...
ci separammo un po' come ci unimmo
senza far niente e niente poi c'era da fare
se non che farlo e lentamente noi fuggimmo
lontano dove non ci si può più pensare
finimmo prima che lui ci finisse
perché quel nostro amore non avesse fine
volevo averti e solo allora mi riuscì
quando mi accorsi che ero lì per prenderti.
chi mi vorrà dopo di te
si prenderà il tuo armadio
e quel disordine
che tu hai lasciato nei miei fogli
andando via così
come la nostra prima scena
solo che andavamo via di schiena
incontro a chi
insegneremo quello che
noi due imparammo insieme
e non capire mai
cos'è se c'è stato per davvero
quell'attimo di eterno che non c'è
mille giorni di te e di me...
ti presento
un vecchio amico mio
il ricordo di me
per sempre per tutto quanto il tempo
in questo addio
io mi innamorerò di te...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

TIENIMI CON TE

Post n°11 pubblicato il 15 Marzo 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

Questa canzone mi è stata dedicata..forse aveva paura di perdermi..mi sono sempre commossa poi sentendo questa canzone..è quasi un modo disperato per dirmi di non lasciarlo..
Ma poi ho dovuto farlo..e ho notato, purtroppo, che il mio allontanamento non era così doloroso, almeno per lui.
Ma una cosa farò sempre, lo terrò con me.

tienimi con te
dentro questa vita
chiudi ogni via d'uscita
per restarmi più vicina
e tienimi con te
quand'è presto la mattina
mentre il cuore sta in sordina
dietro a una ferita
quanti raggi ha il sole
per dar luce ovunque
quando e come vuole
e noi siamo due qualunque

quante stelle ha il cielo
file di miliardi
su ogni parallelo
e noi le vediamo troppo tardi

tienimi con te
in un pomeriggio
quando piove giù un litigio
ed un giorno sembra eterno
e tienimi con te
se è già quasi sera e inverno
tra le righe di un quaderno
e un inchiostro grigio

quante rive ha il fiume
senza mai legami
fugge tra le schiume
e noi presi in mezzo ai rami

quanti anni ha il mondo
che ne ha visti tanti
lenti sullo sfondo
e noi siamo solo istanti
almeno per un secondo
un po' meno distanti

fino alla fine
fino ci che si può
e fino al confine
fino all'ultimo
fino alla fine del tempo
fino a che ce n'è ancora un po'
e fino alla fine di tutto
fino allora tu

tienimi con te
sotto il buio aperto
della notte di un deserto
tra le dune del tuo petto
e tienimi con te
così al tuo sonno stretto
niente è triste più di un letto
vuoto e già sofferto

quante foglie ha il vento
nei viali soli
quando ha il sopravvento
su noi persi in altri voli

quante onde ha il mare
come belve in gabbia
sempre lì a scappare
e noi siamo solo sabbia
e che pena poter bagnare
appena le labbra

fino alla fine
fino a che si può
e fino al confine
fino all'ultimo
fino alla fine del tempo
fino a che ce n'è ancora un po'
e fino alla fine di tutto
fino allora tu
tienimi con te

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

CHIUDO

Post n°10 pubblicato il 14 Marzo 2006 da laFata12

CHIUDO QUESTO BLOG PERCHE' NON MI PIACE.. OVVERO..MI PIACE L'IDEA DI RACCONTARE LA MIA STORIA CON LE CANZONI..MA NON VOGLIO RACCONTARE PIU' NULLA DI QUEL PASSATO DATO CHE STO TENTANDO DI PASSARE OLTRE. NON SO..FORSE E' SOLO UN MOMENTO E RIPRENDERO'...QUANDO DECIDERO' LO SAPRETE ANCHE VOI.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

COMPRAMI

Post n°9 pubblicato il 11 Marzo 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

..si inizia a capire che bisogna fare qualcosa per stare con la persona che ami e che forse non ha le tue stesse intenzioni...sai che devi agire..ma non sai come..non puoi e non vuoi mollare..e inizi a pensare di meno a te stessa..e a spegnerti piano piano..quasi vorresti metterti in vendita ed essere comprata solo per essere sicura di essere sua..

SE SEI GIU' PERCHE' TI HA LASCIATO
SE PER LEI SEI UN UOMO SBAGLIATO
SE NON SEI MAI STATO UN ARTISTA...
O NON SAI COS'E' UNA CONQUISTA
SE PER LEI SEI STATO UN AMICO
SE NON HAI LO SGUARDO DA FICO
SE NON VUOI RESTARE DA SOLO
VIENI QUI E FATTI UN REGALO.

COMPRAMI,
IO SONO IN VENDITA
E NON MI CREDERE IRRAGGIUNGIBILE
MA UN PO' D'AMORE, UN ATTIMO,
UN UOMO SEMPLICE
UNA PAROLA, UN GESTO, UNA POESIA,
MI BASTA PER VENIR VIA

FELICITA'
E' UNA CANZONE PAZZA CHE CANTARE MI VA
UNA MUSICA CHE PRENDE E CHE BALLARE MI FA

SE NON SAI DA UN FILM A COLORI
PORTAR VIA LE FRASI AGLI ATTORI
SE PER TE IL SABATO SERA
NON C'E' MAI UNA DONNA SICURA
SE NON HAI SULLA TUA RUBRICA
UNA CHE SIA PIU' DI UN'AMICA
SE NON SAI ANDARE LONTANO
DOVE NON TI PORTA LA MANO

COMPRAMI,
IO SONO IN VENDITA
E NON MI CREDERE IRRAGGIUNGIBILE
MA UN PO' D'AMORE, UN ATTIMO,
UN UOMO SEMPLICE
UNA PAROLA, UN GESTO, UNA POESIA,
MI BASTA PER VENIR VIA

FELICITA'
E' UNA CANZONE PAZZA CHE CANTARE MI VA
UNA MUSICA CHE PRENDE E CHE BALLARE MI FA

FELICITA'
E' UNA CANZONE PAZZA CHE CANTARE MI VA
UNA MUSICA CHE PRENDE E CHE BALLARE MI FA..........

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

PORTAMI CON TE

Post n°8 pubblicato il 10 Marzo 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

..poi inizi a fare di tutto per tenere con te la persona che ami...vorresti regalargli la luna, anche se sai che non capirebbe mai l'importanza di quel gesto..ma l'unica cosa che vuoi è averlo con te..sempre

Portami con te
consumando un giorno per intero,
portami con te
fammi credere che è tutto vero
che si tratta di stanchezza
se con me non fai l'amore,
cosa c'è di male.
Portami con te
fammi camminare nel tuo cuore
portami con te,
dove non ho freddo senza sole,
parlami di te, se nel conte dei tuoi giorni
sarai sempre qui con me
se hai pensato di tradirmi amore mio,
e lo hai detto di nascosto solo a Dio.
Io nel carcere del cuore,
ho rinchiuso solo te,
è un'ergastolo d'amore,
un diluvio universale,
la tua vita insieme a me
tu sei bella da morire,
forse è questo che fà male un po'
dammi un modo per capire,
che non ci saranno storie per andare via da me....
Io se ti perdo,
posso dirti quando lultimo tramonto
fa morire l'anima
Io se ti perdo come un vagabondo
vado camminando senza te scurda'
e se ti perdo, lascio questo mondo trovero' il sorriso
solo in paradiso
tu si me vuo' bene pure tu
non mi guardare a testa in giù
amore dammi un po' di più.
Una casa in fondo al mare
sto' sunnann' 'nsieme a te
dammi un'attimo d'amore che mi faccia immaginare,
che stai bene insieme a me
ma tu sei bella da morire
forse è questo che fa male un po'
sono stanco di viaggiare,
ho finito le parole,
ma scetato pienz' a te
Io se ti perdo,
posso dirti quando lultimo tramonto
fa morire l'anima
Io se ti perdo come un vagabondo
vado camminando senza te scurda'
e se ti perdo, lascio questo mondo trovero' il sorriso
solo in paradiso
tu si me vuo' bene pure tu
non mi guardare a testa in giù
amore dammi un po' di più

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

MAGARI..

Post n°7 pubblicato il 09 Marzo 2006 da laFata12
 
Foto di laFata12

Questa è la canzone per eccellenza che parla perfettamente di quello che vorrei..
Ad un certo punto della vita..puoi accorgerti che forse la persona che vuoi a fianco non vuole te al suo..e allora cosa fare!?! Cerchiamo a tutti i costi un qualsiasi modo per portarlo da noi...
Una vita con te...magari..!!

Magari toccasse a me
prendermi cura dei giorni tuoi
svegliarti con un caffè
e dirti che non invecchi mai...

Sciogliere i nodi dentro di te
le più ostinate malinconie.. magari

Magari toccasse a me
ho esperienze e capacità
trasformista per vocazione
per non morire, che non si fa...
Puoi fidarti a lasciarmi il cuore
nessun dolore lo sfiorirà.. magari!

Magari toccasse a me
Un po' di quella felicità... magari
Saprò aspettare te
domani, e poi domani, e poi... domani

Io come un ombra ti seguirò
la tenerezza ed il talento mio
Non ti deluderò
la giusta distanza io
Sarò come tu mi vuoi
ho un certo mestiere anch'io.. mi provi... mi provi
Idraulico cameriere
all'occorrenza mi do da fare
Non mi spaventa niente
tranne competere con l'amore
ma questa volta dovrò riuscirci
guardati in faccia senza arrossire... magari...

Se tu mi conoscessi
certo che non mi negheresti.. due ali
Che ho un gran disordine nella mente
e solo tu mi potrai guarire... rimani
Io sono pronto a fermarmi qui
il cielo vuole così
Prendimi al volo e poi
non farmi cadere più da questa altezza sai
non ci si salva mai... mi ami? Magari... Mi ami!? Magari..

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

L'AMANTE

Post n°6 pubblicato il 09 Marzo 2006 da laFata12
Foto di laFata12

Nella vita capita di vedere o sentire storie lontane dalle nostre convinzioni. E ti trovi a parlarne e a dire "no..io mai!!"...e poi senza volerlo, capiti in quella stessa situazione..e non riesci a farne a meno..è come un miraggio che tenti sempre di inseguire..e quando lo raggiungi..è scarso d'acqua...ma è l'unica pozza e non puoi farne a meno..bisogna solo capire che l'acqua a breve finisce..ed è meglio cercarne una migliore..

Sarebbe troppo facile per me
svegliarmi e non dipendere da te
tu che mi chiami all’ultimo minuto
dicendomi non ti raggiungo più
l’amica mia del cuore è diventata
questa grande solitudine
fa meno vuoto un letto senza te

L’amante
non ha un ruolo importante
fa parlare la gente
vale un po più di niente
L’amante
sa capire ogni cosa
se telefona a casa
ti sa dare del lei

Se voglio averti un po tutto per me
ti aspetto in quello squallido motel
un’ora che ha il sapore di un minuto
e poi ritorna il vuoto senza te
Quel giorno che ho provato a dirti addio
spegnendo la mia anima per te

L’amante
non ha un ruolo importante
fa parlare la gente
vale un po più di niente
L’amante
sa capire ogni cosa
se telefona a casa
ti sa dare del lei

Lo sai
ti ho dato piu di quello che vorrei
ma tu
dai per scontato tutto fra di noi

L’amante
si fa mille domande
prega sempre piangendo
chiede scusa anche a Dio

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

INCANCELLABILE

Post n°5 pubblicato il 07 Marzo 2006 da laFata12
Foto di laFata12

Ci sono storie che posso finire..ma rimarrano sempre nel cuore..perchè sono state grandi anche se sofferte. Ma più una storia è sofferta..più è importante..perchè per nulla non si soffre mai.


A volte mi domando se,
Vivrei lo stesso senza te,
Se ti saprei dimenticare.
Ma passa un attimo e tu sei,
Sei tutto quello che vorrei
Incancellabile oramai!

Sembrava un'altra storia che,
Il tempo porta via con se,
Tu non lasciarmi mai!
Tu non lasciarmi!
E più mi manchi, più tu stai
Al centro dei pensieri miei
Tu non lasciarmi mai
Perché oramai sarai
Incancellabile

Con la tua voce, l'allegria
Che dentro me non va più via
Come un tatuaggio sulla pelle.
Ti vedo dentro gli occhi suoi,
Ti cerco quando non ci sei
Sulle mie labbra sento la voglia
Che ho di te

Così profondamente mio
Non ho mai avuto niente io
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi

E più ti guardo e più lo sai
Di te io m'innamorerei
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi,
Non farlo mai perché

Se guardo il cielo
Io sento che sarai
Incancellabile oramai oh no!
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi

Incancellabile tu sei
Nei miei respiri e i giorni miei
Tu non lasciarmi mai

(coro)E si fa grande dentro me
Questo bisogno che ho di te
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi

Tu non lasciarmi
Tu non lasciarmi
Oh no

(coro)E più mi manchi e più tu sei
Al centro dei pensieri miei
Tu non lasciarmi mai
Tu non lasciarmi mai

Tu non lasciarmi
Da sola senza te

Ora e per sempre
Resterai dentro
I miei occhi
Incancellabile

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

..VAI..

Post n°4 pubblicato il 07 Marzo 2006 da laFata12
Foto di laFata12

Questà e praticamente la stessa verità cantata in un'altro modo sempre meraviglioso..ma che forse si avvicina di più alla mia verità..

VAI E VAI E VAI

La strada si apre davanti a noi
I rumori della città
Eco ai discorsi tuoi già sentiti ormai
Mi dici che mi chiamerai
E che mi penserai
Il nostro è un grande amore
Occhi chiusi dalla dura verità
Rimango a guardare qui mentre te ne vai
E vai e vai e vai
Lontano via da me
Lasciandomi così
Sospesa a un filo di follia
E vai e vai
Portando via con te
Frammenti di
Memorie che il tempo confonde in una nuvola
Lei il suo posto non lascerà
Tu scegliere non sai
Credi che il tempo risolva i dubbi tuoi
Mi stringo forte ai tuoi se
E questo mi imprigiona
In una trappola
Resisto ma resto tu non hai pietà
Rimango a guardare qui seduta mentre vai
E vai e vai e vai
Lontano via da me
Lasciandomi così
Sospesa a un filo di follia
E vai e vai
Portando via con te
Frammenti di
Memorie che il tempo confonde in una nuvola
E vai
Portando via con te
Frammenti di
Memorie che il tempo confonde in una nuvola

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

I WILL ALWAYS LOVE YOU

Post n°3 pubblicato il 07 Marzo 2006 da laFata12
Foto di laFata12

Chi non conosce questa canzone!? Solo coloro che non hanno mai amato.
Per me questa canzone è una delle verità della mia vita. L'impossibilità di vivere un Amore..e quindi lascarlo ma tenerlo sempre con me.

TI AMERO' PER SEMPRE

Se dovessi restare non farei che intralciarti
dunque me ne andrò ma so
che penserò a te a ogni passo della mia strada
e ti amerò sempre, ti amerò sempre
tu, mio caro
Ricordi dolce-amari
Questo é tutto ciò che porto con me, così, addio
per favore non piangere
sappiamo entrambi che io non sono ciò di cui hai bisogno
e ti amerò per sempre
ti amerò per sempre
Spero che la vita ti tratti con gentilezza
e spero che tu abbia tutto ciò che sognavi
e ti auguro gioia e felicità
ma soprattutto
ti auguro l'amore
e ti amerò per sempre
ti amerò per sempre

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

NON HO L'ETA'

Post n°2 pubblicato il 07 Marzo 2006 da laFata12
Foto di laFata12

Incomincio dal principio...mettendo una canzone che ho sentito mia diversi anni fa..quando io non avevo l'età per stare con lui. Mi ha aspettata..ma non mi ha tenuta con sè fino alla fine..e mi ha lasciata andare. Chissà..magari un giorno..

Non ho l'età
non ho l'età per amarti,
non ho l'età
per uscire sola con te.
E non avrei,
non avrei nulla da dirti
perché tu sai
molte più cose di me.
Lascia che io viva
un amore romantico
nell'attesa che venga quel giorno
ma ora no,
non ho l'età,
non ho l'età per amarti,
non ho l'età
per uscire sola con te.
Se tu vorrai,
se tu vorrai aspettarmi,
quel giorno avrai
tutto il mio amore per te.
Lascia che io viva
un amore romantico
nell'attesa che venga quel giorno
ma ora no,
non ho l'età,
non ho l'età per amarti,
non ho l'età
per uscire sola con te.
Se tu vorrai,
se tu vorrai aspettarmi,
quel giorno avrai
tutto il mio amore per te

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

lery62iolanda82grilloabcannabbigliamentoicaronelcuoremissyssirygiannilosportivoapungi1950beltrami.giorgioannapeosalvi.marsoleesPoli.ziottogaetano.zanghi1axl_m
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom