Creato da cons.giovanile96013 il 07/01/2007
CONSULTA GIOVANILE CARLENTINI

PROGRAMMA DEL SINDACO SERGIO MONACO
SCEGLIAMO OGGI  LA CARLENTINI
DEI PROSSIMI DIECI ANNI

I valori e le scelte per il futuro della città

CARLENTINI E LE POLITICHE GIOVANILI:
Bisognerà creare le condizioni per favorire l'inserimento dei giovani nel tessuto sociale con interventi a sostegno della formazione, delle attività sportive e di svago. Creare luoghi di sociliazzazione e strutture sportive, [...] e migliorare la qualità di quelle esistenti.
Un progetto che induca i giovani a decideredi continuare a vivere, a crescere, a sposarsi, a lavorare nella propria città ed a identificarsi con essa.

Carlentini, elezioni comunali 15-16 Maggio 2005

 

Area personale

 
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

 
kirkgardMimmoCT89enzosantoro1988Bello1986Mmomstersalvogenokarin_71margherita64mmcons.giovanile96013arckeros
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 

Non è che l'inizio ...

Post n°1 pubblicato il 07 Gennaio 2007 da cons.giovanile96013
 

Ciao ragazzi, da oggi anche noi siamo in rete... con questo semplice strumento a disposizione di tutti e tutte per poter interagire in maniera veloce e diretta...!!!

Un mezzo per iniziare un nuovo percorso democratico e partecipativo a disposizione di tutti i giovani di questa città; a breve su questo spazio i primi lavori di consultazione con tutte le realtà associative presenti sul nostro territorio, per iniziare un nuovo percorso di promozione dei diritti di cittadinanza a favore di voi giovani, futuro di questa città.

La scommessa è, quindi, quella di puntare sulla partecipazione attiva dei giovani attuando interventi e azioni dirette a creare le giuste opportunità di sviluppo per tutti.

Grazie a tutti quanti coloro che fin qui hanno lavorato profiquamente a questo progetto. 

Maurizio DI SALVO