Creato da carmen46c il 27/06/2007

CARMEN AULETTA

I ricordi, certi ricordi, sono come tatuaggi, non vanno più via, sono parte della tua anima, della tua vita.

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Maicolm52socrate52fosco6io.venerebagninosalinaroarteastecostanzatorrelli46dominjusehellahpoeta.sorrentinoannarusso.87wanda.didarimario1985rmvercingetorige25305my_way70santiago.gamboa
 

ULTIMI COMMENTI

 
 

 

« IL MALE DI VIVEREPAROLE DIPINTE »

La danza delle dita

Post n°236 pubblicato il 01 Marzo 2013 da carmen46c
 

LA DANZA DELLE DITA

 

 Sulla tastiera danzano le dita,

veloci e snelle seguono la mente,

raccolgono frammenti di una vita

per catturare l'attimo fuggente.

 

 Come l'ipnosi il ticchettio mi prende,

un urlo dentro arriva fino all'osso.

La smania all'improvviso mi sorprende,

m'esplode quello che avevo rimosso.

 

Lasciata la zavorra del dolore

e libero da pena ogni pensiero,

in questa danza balla anche il cuore,

che ora, appagato, si eleva leggero.

 

Carmen Auletta

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Carmelandia/trackback.php?msg=11952825

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento