CenterOfGravity

...

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

 

*

Se non impugno una spada 

non posso difenderti, 

se impugno una spada 

non posso abbracciarti.

*

Ci sono molte cose che avrei 

voluto fare nella mia vita! 

Avrei voluto diventare 

un'insegnante,

un astronauta, 

una fornaia. 

Mi sarebbe piaciuto entrare 

in mille negozi diversi di 

ciambelle e provarle tutte!

E anche chiedere al gelataio 

di darmi

una pallina di ogni gusto.

Vorrei aver vissuto 

cinque vite! 

Così sarei potuta nascere 

in cinque città diverse, 

ed avrei potuto mangiare 

quello che si mangia 

in cinque vite.

Cinque diverse carriere.

E poi ... 

mi sarei innamorata 

cinque volte

della stessa persona.

*

 

AREA PERSONALE

 

 

 

 I  want

 

to believe.


  

 

 

« Ieri ero quiete perché o...Sfigata? Imprevedibile?... »

Segno la data

Post n°365 pubblicato il 20 Ottobre 2019 da RomanticPearl

Se potessi premiare con delle medaglie 
oggi lo farei.

Ore 7.00
Ci avviamo verso il luogo "magico" 
per annaffiare le piante. 

Lungo il percorso c'è un incrocio, 
tantino pericoloso.
A quest'ora, di domenica,
non c'è anima viva sulle strade...
tranne uno :)

Ci fermiamo, pur avendo la priorità.
Invitiamo l'automobilista dallo "stop" a passare.
Non andiamo di fretta...magari per lui
un minuto risparmiato fa la differenza.
Ci guarda e ci dice :"no" ,
al che lo invitiamo nuovamente a passare.
Con il dito ci indica il "no" e poi 
ci indica il segnale a lui destinato:"lo stop"
Mi scata una piccola risata di stupore
e dico:"ha ragione...ha lo stop"
 L'automobilista sfoggia la sua risata 
con tanto di sorriso smagliante fino ad 
arrivargli alle orecchie.
È la prima volta in italia
che incontro un conducente che mi dice 
" resto fermo perché ho lo stop".

Tanto di cappello.
Ti meriti una medaglia.
...
Dopo aver innaffiato le rose...

che spettacolo ragazzi...
due piante stra stra colme di rose 
rosse e bianche ....

ci avviamo verso il panificio
che loca presso una piazza.
Di notte, la piazza diventa luogo di raduno 
per i non cittadini italiani. 
Li chiacchierano, bevono, mangiano,
alcuni dormono sulle panchine.
...
Sostiamo e attendo in macchina. 
Di solito, in quel arco di tempo, 
ammiro le colombe ( quasi per studiare 
il loro comportamento), la chiesa, la fontana...
ma oggi no. 
Oggi attira la mia attenzione: un lui.

Non ha un aspetto intellettuale.
Intravedo un leggero deficit.
Maglietta e pantaloni marrone. 
Mezz'età.
Andatura morbida, calma, pacata.

Ha un sacchetto celeste dove 
fuoriesce,in parte, un filoncino. 
S'incammina 20 metri e raccoglie 
un bicchiere di plastica giallo, 
un altro metro...si abbassa...
raccoglie due battuffoli di carta 
e con passi calmi, leggeri 
avvicinandosi al piccolo cesto
d'immondizia,strapieno,
posto su un albero...
gli getta. 
 Un altro metro .... Si abbassa...
raccoglie una bottiglia...
ritorna al immondizia 
e la getta.
Sempre calmo, sempre leggero.
... 
Ci avviamo verso casa e ....
vedo lui:con una bottiglia vuota nelle mani...
Sempre calmo, sempre leggero...aspettando 
di trovare lungo il cammino, quel cesto 
quasi vuoto, che possa ospitare la bottiglia.

Non nego che faccio del mio meglio, 
ogni giorno ma, stamattina,
di fronte alla tua grandezza
mi sono sentita piccola piccola, 
quasi insignificante.

Tanto di cappello a te. 
Meriti tutte le medaglie del mondo. 

Proprio ieri in un video ho sentito questa frase:
" L'unico con cui devi competere, sei tu.
Sii più di ieri  e meno di domani"

A volte basta poco: un gesto o una frase 
per riflettere... 

Possiamo essere  più di ieri. 

Buona Domenica Mondo !

--V--

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/CenterOfGravity/trackback.php?msg=14659799

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: RomanticPearl
Data di creazione: 22/01/2014
 

ULTIMI COMMENTI

ciao
Inviato da: elyrav
il 29/05/2020 alle 07:29
 
Buongiorno
Inviato da: elyrav
il 25/05/2020 alle 08:57
 
buon fine settimana
Inviato da: elyrav
il 22/05/2020 alle 08:13
 
un saluto
Inviato da: elyrav
il 21/05/2020 alle 08:06
 
woow, splendida e sentita poesia. Grazie d'avermi...
Inviato da: exietto
il 16/05/2020 alle 13:40
 
 

 

 

 

Se la vita è miserabile,

è faticoso sopportarla;

se è fortunata,

è orribile perderla.


Una cosa vale l'altra.