CenterOfGravity

...

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

 

*

Se non impugno una spada 

non posso difenderti, 

se impugno una spada 

non posso abbracciarti.

*

Ci sono molte cose che avrei 

voluto fare nella mia vita! 

Avrei voluto diventare 

un'insegnante,

un astronauta, 

una fornaia. 

Mi sarebbe piaciuto entrare 

in mille negozi diversi di 

ciambelle e provarle tutte!

E anche chiedere al gelataio 

di darmi

una pallina di ogni gusto.

Vorrei aver vissuto 

cinque vite! 

Così sarei potuta nascere 

in cinque città diverse, 

ed avrei potuto mangiare 

quello che si mangia 

in cinque vite.

Cinque diverse carriere.

E poi ... 

mi sarei innamorata 

cinque volte

della stessa persona.

*

 

AREA PERSONALE

 

 

 

 I  want

 

to believe.


  

 

Messaggi del 05/06/2020

Bartleboom a Nessuno

Post n°381 pubblicato il 05 Giugno 2020 da RomanticPearl

 

 

"Posa la penna, piega il foglio, lo infila in una busta.

Si alza, prende dal suo baule una scatola di mogano,

solleva il coperchio, 

ci lascia cadere dentro la lettera, aperta e senza indirizzo.

Nella scatola ci sono centinaia di buste uguali.

Aperte e senza indirizzo.

Ha 38 anni, Bartleboom.

Lui pensa che da qualche parte, nel mondo, 

incontrerà un giorno una donna che, da sempre, 

è la sua donna.

Ogni tanto si rimarica

che il destino si ostini a farlo attendere 

con tanta indelicata tenacia, 

ma col tempo ha imparato 

a considerare la cosa con grande serenità.

Quasi ogni giorno, ormai da anni,

prende la penna in mano e scrive.

Non ha nomi e non ha indirizzi da mettere sulle buste:

ma ha una vita da raccontare.

E a chi, se non a lei?

Lui pensa che quando si incontreranno 

sarà bello posarle sul grembo 

una scatola di mogano piena di lettere e dirle 

- Ti aspettavo.

Lei aprirà la scatola e lentamente, quando vorrà, 

leggerà le lettere una ad una e 

risalendo un chilometrico filo di inchiostro blu 

si prenderà gli anni -i giorni, gli istanti- che quell'uomo, 

prima ancora di conoscerla, già le aveva regalato. 

O forse, più semplicemente, 

capovolgerà la scatola e 

attonita davanti a quella buffa nevicata di lettere 

sorriderà dicendo a quell'uomo

- Tu sei matto.

E per sempre lo amerà. " 


 

 

( vecchio post    18. febbraio. 2014 )

 

-- V --

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: RomanticPearl
Data di creazione: 22/01/2014
 

 

Nella vita di un uomo 

prima o poi

arriva un giorno in cui,

per andare dove deve andare, 

se non ci sono porte 

nè finestre, 

gli tocca 

sfondare la parete. 

 

 

ULTIMI COMMENTI

un caro saluto ed abbraccio a te. Buon fine settimana....
Inviato da: exietto
il 10/07/2020 alle 16:15
 
ciao
Inviato da: elyrav
il 08/07/2020 alle 07:59
 
buongiorno
Inviato da: elyrav
il 07/07/2020 alle 08:16
 
buongiorno
Inviato da: elyrav
il 06/07/2020 alle 08:43
 
Ciao carissima. .. come stai ? .. Ti mando un grande...
Inviato da: exietto
il 04/07/2020 alle 14:20
 
 

 

 

 

Se la vita è miserabile,

è faticoso sopportarla;

se è fortunata,

è orribile perderla.


Una cosa vale l'altra.