Parola di Cialtrone

Mi sono trasferito su overblog.

 

IO, ME MEDESIMO

Ciao a tutti,

sono un ragazzo di 34 anni, vivo nella ridente Brianza (cos'avrà da ridere, proprio non lo so), mi occupo di comunicazione e organizzazione eventi e, nel poco tempo libero che mi rimane, scrivo e cazzeggio allegramente.

Questo blog non ha velleità artistiche, non contiene alti messaggi morali e non aspira a diventare centro di animate discussioni culturali. Voglio solo condividere con voi piccoli aneddoti, parole inutili e pensieri centrifugati, se poi riesco a strapparvi un sorriso, tanto meglio!

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

 

 

« Non voglio figli, sia chiaroDomenica di crampi »

Il nuovo venerd́ sera

Post n°131 pubblicato il 30 Luglio 2012 da CialtroneStraparla
Foto di CialtroneStraparla

E' l'alba di venerdì mattina, sono rintronato dalla serata precedente, è oramai risaputo che il giovedì sera è il nuovo venerdì sera, per cui il venerdì mattina si hanno i postumi che si dovrebbero avere il sabato mattina. Peccato che il venerdì sia un giorno feriale e bisogna mostrare un minimo di decoro.
Sono all'ennesima visita con mio padre, sai mai che in ospedale si preoccupino se non mi vedono almeno una volta a settimana, questa volta siamo in attesa di una ecografia addominale. In sala d'aspetto noi e 10 mamme con neonati al seguito. Una gioia per il mio mal di testa.
Accanto a me si siede un ragazza con un pupetto in braccio e un altro di circa 3 anni che corre lungo il corridoio avanti e indietro urlando: Mamma ho fame andiamo a casaaaa!!!
E lei risponde pacata: Non urlare che disturbi il signore. Il signore sarei io. Poi si gira verso di me e  precisa: Non ha fatto colazione, doveva essere a digiuno per l'esame. Ora ha fame e vorrebbe dei biscottini.
Mamma ho fame andiamo a casaaaa!!!
Sorrido, non un bel sorriso, un mezzo sorriso giusto per farle capire con garbo che avrei bisogno di una dose di caffè direttamente in vena, e perché poi io la conosco e non voglio darle confidenza.
Mamma ho fame andiamo a casaaaa!!!
Non conosco lei, conosco le giovani mamme.. donne che dopo aver perso il liquido amniotico hanno perso anche la bussola. Dottoresse, avvocati, commercialisti e professioniste di ogni genere che per mesi non riusciranno più a pronunciare una frase senza le espressioni: pipì adorata, pappa buona e cacchina.
Mamma ho fame andiamo a casaaaa!!!
Lo so che tu vuoi raccontarmi di tuo figlio più grande che per ora non è geloso, che il piccolo soffre di coliche e che tu non dormi da tre anni.. ma non lo dirai a me!
Io: Papà mentre aspettiamo andiamo a prenderci un caffè. Mio padre annuisce.
Mamma ho fame andiamo a casaaaa!!!
La ragazza rivolgendosi al bambino: Andiamo con i signori al bar e compriamo i biscotti per dopo?
Sììììììì

Ed eccoci al bar: io con lo sguardo fisso nel vuoto, mio padre con lo sguardo fisso sulle brioches, la ragazza con lo sguardo fisso sul micropupo e il bambino urlante: Mamma ho fame andiamo a casaaaa!!!
Meno male domani è sabato e potrò godermi i postumi dei bagordi dal mio letto.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: CialtroneStraparla
Data di creazione: 04/10/2011
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

TOP 30 "HUMOUR E SATIRA"


 

AREA PERSONALE

 

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sergintstefano_mascherpamariomancino.mDAWD0Less.is.morefreespiritpcginagrazianfattorinivicl13Strada_in_salitasamy158cassonepienogianlucacrivellaridaniela_elariverpheonixsparusola
 

 

ULTIMI COMMENTI

auguri cialtron's in love!
Inviato da: Abigail_Weaver
il 16/09/2013 alle 11:35
 
Simpaticissimo! buona giornata
Inviato da: scorciodiluna
il 11/08/2013 alle 09:17
 
aahahahahhahah! vabbè, ma si capiva, no?Dici che il nostro...
Inviato da: lunedi.bs
il 02/07/2013 alle 14:46
 
ps: scusa....ho dimenticato di specificare: grazie lunedi.bs
Inviato da: amber13
il 02/07/2013 alle 13:54
 
non so davvero come ringraziarti...ero davvero molto...
Inviato da: amber13
il 02/07/2013 alle 13:53
 
 

 

ARCHIVIO POST 2011

 

 

 

 

La prova che nell'universo esistono altre forme di vita intelligente è che non ci hanno ancora contattato.

Bill Watterson, fumettista