Creato da Per_Francesca il 03/02/2007
Principessa delle Stelle

Ultimi commenti

 
ogni tot torno qui, un abbraccio forte, non ho parole :(
Inviato da: ilenia
il 03/05/2021 alle 21:29
 
È veramente molto intensa.
Inviato da: Lizzi
il 11/04/2021 alle 19:23
 
Questa canzone l'ho scritta e cantata io. Sono Nico,...
Inviato da: Per_Francesca
il 10/04/2021 alle 21:23
 
Chi canta questa struggente poesia?
Inviato da: Lizzi
il 10/04/2021 alle 18:45
 
Ovunque oggi qualcuno ti abbia ricordata tu sei, esisti, e...
Inviato da: F
il 01/02/2021 alle 21:24
 
 

Area personale

 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 445
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ROI tracking

 
 

 

 
« Nonno Pinoprima o poi »

la verità

Post n°299 pubblicato il 31 Maggio 2020 da Per_Francesca

quando il cielo si spegne

non riesci a vedere le stelle

quando ti manca il coraggio

non riesci a cambiare più niente

 

si spengono pure le insegne

la tua luce resta sotto la pelle

ti chiudi in un autolavaggio

per cercar di lavare la mente

 

vorresti annullare i pensieri

vorresti restare da solo

ma fai soffrire chi ti ama

anche se tu fai tutto per loro

 

dicono che non sei più chi eri

mettono in dubbio il tuo ruolo

nessun mito in bilico sulla lama

nessun dio nessun capolavoro!

 

 

 

 

 

Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
F il 22/07/20 alle 22:31 via WEB
Spero sempre di leggere che una notte, anche solo una, sei andata a trovare il tuo papà in un sogno, che l'hai abbracciato, che avete giocato insieme, che per un attimo è stato come fosse ancora il tempo del prima. E spero sempre di leggere che la tua presenza non l'hai intristito ma rasserenato, che in mezzo al dramma incomprensibile di questi tredici anni sia stata una fioca luce di speranza. Speranza che tu sia lì tra le stelle, che tu stia bene, che la tua presenza sia forte anche dove non sembra, che tu pure aspetti paziente il giorno in cui ci riabbraccerete per sempre. Forse spero troppo, speranze che neanche dovrebbero essere mie, ma quanta tristezza riempie i cuori di chi legge, anche di noi che non vi conosciamo... Se si potesse donare un sogno a chi soffre un dolore così grande, alleggerire il peso, permettere di soffrire meno... Un abbraccio a voi tutti.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.