CINEMA PARADISO

Blog di cinema, cultura e comunicazione

Creato da Ladridicinema il 15/05/2007

sito   

 

Monicelli, senza cultura in Italia...

 
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

tutto il materiale di questo blog può essere liberamente preso, basta citarci nel momento in cui una parte del blog è stata usata.
Ladridicinema

 
 

Ultimi commenti

Contatta l'autore

Nickname: Ladridicinema
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 34
Prov: RM
 
Citazioni nei Blog Amici: 29
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

FILM PREFERITI

Detenuto in attesa di giudizio, Il grande dittatore, Braveheart, Eyes wide shut, I cento passi, I diari della motocicletta, Il marchese del Grillo, Il miglio verde, Il piccolo diavolo, Il postino, Il regista di matrimoni, Il signore degli anelli, La grande guerra, La leggenda del pianista sull'oceano, La mala education, La vita è bella, Nuovo cinema paradiso, Quei bravi ragazzi, Roma città aperta, Romanzo criminale, Rugantino, Un borghese piccolo piccolo, Piano solo, Youth without Youth, Fantasia, Il re leone, Ratatouille, I vicerè, Saturno contro, Il padrino, Volver, Lupin e il castello di cagliostro, Il divo, Che - Guerrilla, Che-The Argentine, Milk, Nell'anno del signore, Ladri di biciclette, Le fate ignoranti, Milk, Alì, La meglio gioventù, C'era una volta in America, Il pianista, La caduta, Quando sei nato non puoi più nasconderti, Le vite degli altri, Baaria, Basta che funzioni, I vicerè, La tela animata, Il caso mattei, Salvatore Giuliano, La grande bellezza, Indagine su di un cittadino al di sopra di ogni sospetto, Todo Modo, Z - L'orgia del potere

 

Ultime visite al Blog

spalmieroschandenyCoralie.frLadridicinemafabiomalbobolzano1958galenofisioterapiairene.bussoladuegirasole.22eiga.srlnewedil_srlAlberi_NuoviBarbaraRossettianastasia_55silviaronchi.sr
 

Tag

 
 

classifica 

 

Messaggi del 02/05/2018

Film nelle sale da domani

Post n°14461 pubblicato il 02 Maggio 2018 da Ladridicinema
 

 
 
 

Avengers: Infinity War

Post n°14460 pubblicato il 02 Maggio 2018 da Ladridicinema
 

Dieci anni fa partiva un progetto immenso che ha portato la Marvel, a essere un big della cinematografia holliwodiana. Un lavoro studiato, partito con Iron Man e che con Avengers: Infinity War arriva al suo culmine, per chiudere un ciclo e riaprirne uno nuovo.
Se la Marvel in passato è stata accusata spesso di buonismo e di fare sempre "happy ending", beh con Avengers - Infinity War il discorso cambia radicalmente, in quello che è il film più dark mai fatto, in attesa della seconda parte.
Oltre ad avere il giusto peso non solo gli effetti speciali, mai come questa volta sbalorditivi, anche la sceneggiatura ha il suo posto. In questo film si fa sul serio, e i fratelli Russo lo dimostrano inserendo quello che era mancato agli altri film del genere, ovvero l’epica e lo spettacolo di scontri davvero impressionanti.
La principale novità è che per la prima volta c’è un cattivo di peso, capace non solo di manipolare gli Avengers, ma di affrontare e sconfiggere i più forti tra di loro. Thanos, è per davvero un cattivo vero, tale da essere il vero protagonista in un film con 15 altri protagonisti. La buona interpretazione di Josh Brolin non viene limitata dall'imponente lavoro compiuto con gli effetti speciali.
Lo scontro tra tutti i supereroi è qualcosa che aspettavano i fan da tempo, il tutto condito da un cast non da poco: C’è Robert Downey Jr., Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Chris Evans, Scarlett Johansson, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Gwyneth Paltrow, Chris Pratt, Benedict Cumberbatch, Don Cheadle, Tom Holland, Zoe Saldana, Dave Bautista, Tom Hiddleston, Josh Brolin, Chadwick Boseman, Peter Dinklage, Karen Gillan, William Hurt, Vin Diesel, Benicio del Toro, Bradley Cooper, Anthony Mackie, Idris Elba, Sebastian Stan e altri ancora..
Va dato atto alla Marvel di aver creato un universo cinematografico in continua espansione e dalle coordinate chiarissime.
Un film sicuramente riuscito e sicuramente il migliore del genere fatto da Marvel
 
 
 

classifica 

 

FILM PREFERITI

Detenuto in attesa di giudizio, Il grande dittatore, Braveheart, Eyes wide shut, I cento passi, I diari della motocicletta, Il marchese del Grillo, Il miglio verde, Il piccolo diavolo, Il postino, Il regista di matrimoni, Il signore degli anelli, La grande guerra, La leggenda del pianista sull'oceano, La mala education, La vita è bella, Nuovo cinema paradiso, Quei bravi ragazzi, Roma città aperta, Romanzo criminale, Rugantino, Un borghese piccolo piccolo, Piano solo, Youth without Youth, Fantasia, Il re leone, Ratatouille, I vicerè, Saturno contro, Il padrino, Volver, Lupin e il castello di cagliostro, Il divo, Che - Guerrilla, Che-The Argentine, Milk, Nell'anno del signore, Ladri di biciclette, Le fate ignoranti, Milk, Alì, La meglio gioventù, C'era una volta in America, Il pianista, La caduta, Quando sei nato non puoi più nasconderti, Le vite degli altri, Baaria, Basta che funzioni, I vicerè, La tela animata, Il caso mattei, Salvatore Giuliano, La grande bellezza, Indagine su di un cittadino al di sopra di ogni sospetto, Todo Modo, Z - L'orgia del potere

 

Ultimi commenti

RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Contatta l'autore

Nickname: Ladridicinema
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 34
Prov: RM
 

Ultime visite al Blog

spalmieroschandenyCoralie.frLadridicinemafabiomalbobolzano1958galenofisioterapiairene.bussoladuegirasole.22eiga.srlnewedil_srlAlberi_NuoviBarbaraRossettianastasia_55silviaronchi.sr
 

sito

 

blog.libero.it/cinemaparadiso 

 

 

 

 

Monicelli, senza cultura in Italia...