Creato da: je_est_un_autre il 04/11/2008
Date la colpa alla mia insonnia

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Guarda, a dir molto siete in:

 
Citazioni nei Blog Amici: 128
 

Ultime visite al Blog

je_est_un_autresofya_mVasilissaskunkoltre.lo.specchiocassetta2amistad.siemprepoem67surfinia60il_tempo_che_verrakimtyQuartoProvvisorioCelestine888charlize77luichie0Estelle_k
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Quando Amleto fa la sfogliaQuella voglia di autogrill »

Storia di un altro tempo

Post n°437 pubblicato il 01 Novembre 2020 da je_est_un_autre

Un tempo in cui si poteva respirare insieme dentro la stessa stanza.

Lei aveva il suo studio in periferia. Io passavo a volte sotto la sua finestra. Facevo una piccola deviazione, guidando, e arrivavo lì. Non mi fermavo nemmeno.
Non aveva senso, eppure lo facevo. Non speravo di incrociarla. Era come un vizio assurdo, incomprensibile. Solo a volte mi fermavo da lei. Potevano passare mesi da una volta all'altra.
Lei mi odiava per questo. Mi apriva la porta, silenziosa. Un lieve rimprovero negli occhi grandi. Durava solo un attimo.
Diceva, il mio corpo è freddo, non provo niente, nessun desiderio. Nè con te nè con nessuno: se proprio vuoi, fai da solo. Io facevo da solo. Lei mi lasciava fare. Mi dava solo un bacio su un fianco. Un bacio leggero, ad occhi chiusi, di una sensualità inconsapevole.
Nel ricordo, quell'attimo si è ingigantito, e ha assunto i contorni del mito, inscalfibile.
Lei ne riderebbe se lo sapesse. Eppure quel gesto, ora, ora che tutto è cambiato e tutto è svanito da tanto tempo, non riesco a non pensare a quell'istante se non con un  senso di piena gratitudine.
E di rimpianto. Per quello che non abbiamo più.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Cipigli/trackback.php?msg=15191048

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
gianor1
gianor1 il 01/11/20 alle 08:56 via WEB
Nell'ipogeica cella della mente, vano dell' anima, s'intravede sempre il profilo del nostro veliero sospeso. E il nostro viaggio approda sulla battigia dell' omega. A si biri cun saludi e felizzidade. Gian
(Rispondi)
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 01/11/20 alle 08:58 via WEB
Eh, mi sa che il mio veliero è in secca, caro Gian. At'salut e a t'àugur tanta felizitèe anch'a té.
(Rispondi)
 
 
 
gianor1
gianor1 il 01/11/20 alle 09:03 via WEB
...ma la luna porta sempre l'alta marea e riprenderai ad issare la vela per continuare il tuo percorso. Ne sono certo. Gian
(Rispondi)
 
 
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 01/11/20 alle 09:04 via WEB
Grazie, Gian. C'è bisogno di ottimismo, ti ringrazio davvero.
(Rispondi)
 
sofya_m
sofya_m il 01/11/20 alle 09:53 via WEB
Perdiamo sempre qualcosa, ma troviamo anche altro...
No... Così no...Piuttosto avrei passato il tempo a parlare ;)
(Rispondi)
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 01/11/20 alle 09:54 via WEB
Ma per fortuna, che nella vita troviamo anche altro.
(Rispondi)
 
 
 
sofya_m
sofya_m il 01/11/20 alle 10:06 via WEB
Io trovo solo casi umani (o forse li cerco proprio)
(Rispondi)
 
 
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 01/11/20 alle 10:10 via WEB
Hai talento da cercatrice, ragazza.
(Rispondi)
 
ditantestelle
ditantestelle il 01/11/20 alle 15:23 via WEB
Ahh..
(sospiro)
(Rispondi)
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 01/11/20 alle 17:09 via WEB
Eh.
(Rispondi)
 
fleurbleu17
fleurbleu17 il 02/11/20 alle 08:57 via WEB
Tutto ha una scadenza, anche i sentimenti si spengono col tempo. C'est la vie...
(Rispondi)
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 02/11/20 alle 09:04 via WEB
A volte si spengono, altre volte si trasformano.
(Rispondi)
 
cassetta2
cassetta2 il 02/11/20 alle 09:06 via WEB
Oggi un altro tempo è arrivato, ma tu non lo sai ancora.
(Rispondi)
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 02/11/20 alle 09:07 via WEB
Infatti. Oggi in particolare. Devo solo aspettare che parli Conte.
(Rispondi)
 
 
 
sofya_m
sofya_m il 02/11/20 alle 09:10 via WEB
io ho già ansia a mille ...
(Rispondi)
 
 
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 02/11/20 alle 09:13 via WEB
Io sono come un gatto fermo sulla riga di mezzeria, di notte. Vedo i fari che mi vengono incontro, ma sto lì fermo.
(Rispondi)
 
surfinia60
surfinia60 il 05/11/20 alle 19:14 via WEB
Ormai trovarsi nella stessa stanza con più di 2 persone, scatena paure ataviche. Quasi si trattiene il respiro, mentre si cerca di intuire l'espressione dietro quella mascherina.
(Rispondi)
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 05/11/20 alle 20:57 via WEB
Ah, io mi preoccupo anche se incrocio un altro su un sentiero lungo un fiume.
(Rispondi)
 
Fanny_Wilmot
Fanny_Wilmot il 07/11/20 alle 10:49 via WEB
Oltremodo condivisibile soprattutto nei toni, di una nostalgia asciutta.
(Rispondi)
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 08/11/20 alle 08:10 via WEB
E' il commento più bello che potessi leggere. Non mi sorprende che arrivi da te. Ciao, Fanny.
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Chiara il 07/11/20 alle 11:05 via WEB
Questo tuo ricordo e come lo hai scritto nei particolari e' magico. Sei bravissimo come scrivi. Grazie ti ringrazio, sei un grande. ciaoo
(Rispondi)
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 08/11/20 alle 08:11 via WEB
Addirittura un grande. No no, non esageriamo; però grazie Chiara, chiunque tu sia.
(Rispondi)
 
bluaquilegia
bluaquilegia il 15/11/20 alle 21:06 via WEB
mi piace moltissimo. (ha l’attitudine da progetto). https://youtu.be/8WVSQTg_rm0
(Rispondi)
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 16/11/20 alle 09:47 via WEB
Sono molto contento che ti piaccia, blua. A dir la verità non ci sarebbe nessun progetto, dietro - ma tu mi dici che ne ha l'attitudine,e allora mi vien da pensare che forse dovrei ragionarci su. Ciao blua,. grazie!
(Rispondi)
 
medusaurticante
medusaurticante il 23/11/20 alle 22:54 via WEB
Spesso i ricordi ci rendono malinconici, nostalgici, e soprattutto accade per ciò che, a suo tempo, non abbiamo abbastanza considerato e che, per sempre, abbiamo perduto.Auguri di bene. Ciao
(Rispondi)
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 24/11/20 alle 08:54 via WEB
O forse è che affiora al ricordo soprattutto la parte buona, e inconsciamente scremiamo via la parte meno gradevole, chissà. Auguri di bene anche a te, medusa, ciao.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.