Creato da: je_est_un_autre il 04/11/2008
Date la colpa alla mia insonnia

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Guarda, a dir molto siete in:

 
Citazioni nei Blog Amici: 128
 

Ultime visite al Blog

je_est_un_autrekimtycharlize77luichie0cassetta2amistad.siempreVasilissaskunksofya_moltre.lo.specchioQuartoProvvisoriosurfinia60Estelle_kpallina_rossanahanpoem67
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Quella cosa che ci riguardaQuando Amleto fa la sfoglia »

Mettetela

Post n°435 pubblicato il 10 Ottobre 2020 da je_est_un_autre

Comunicazione di servizio:

Mettetela, questa accidenti di mascherina. C'è qualcuno che ha ricominciato a lavorare dopo mesi e vorrebbe continuare.
Mettetela, fatelo - se non per voi - almeno per quelli che, se si chiude tutto di nuovo, non sapranno più davvero come fare a mettere insieme il pranzo con la cena.
Mettetela. Lo so, lo vedo, è difficile farvi capire le cose (è una questione di evidenza: tutti i negazionisti, novax ecc, con cui ho avuto a che fare io, sono sempre puntualmente, inesorabilmente i personaggi più idioti che conosco, e non può essere una coincidenza) ma mettersi una mascherina non è difficile, su. 
Dite che vi stanca, vi affanna, può farvi morire. Beh, ecco, sapete, ieri una signora che ha passato l'infanzia in un lager ha detto: basta, da oggi non parlerò più della mia esperienza, sono stanca. Ecco, lei sì, lei può dire "sono stanca". Voi no. (E lo so benissimo che quest'ultima cosa che ho detto non c'entra niente, ma mi fate scappare la pazienza).
Pare che oggi ci sia una manifestazione di negazionisti. E a me sale la voglia di schiaffi.
Fate una cosa. Tornate a casa, che è meglio. Se voi sapeste la figura da idioti che state facendo, se solo poteste anche lontanamente immaginare.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Rispondi al commento:
gianor1
gianor1 il 11/10/20 alle 09:23 via WEB
I nostri padri latini ci hanno insegnato che:" Ignorantia legis non excusat. (L'ignoranza della legge non scusa nessuno). Ma soprattutto:" Litterae non intrant sine sanguine". (Il sapere non entra senza sforzo). Siccome personalmente sono scioccamente fatuo e vanitoso e molto sardo indosso queste mascherine. A si biri cun saludi. Gian
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: