Creato da: je_est_un_autre il 04/11/2008
Date la colpa alla mia insonnia

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Guarda, a dir molto siete in:

 
Citazioni nei Blog Amici: 134
 

Ultime visite al Blog

amici.futuroierisurfinia60je_est_un_autrecuspides0elyravmastro.zeroSignorina_Golightlynilsiamariateresa.savinolunetta_08ElettrikaPsikewoodenshipArianna1921cassetta2selettiva0
 

Ultimi commenti

Ci provo, surf!
Inviato da: je_est_un_autre
il 25/05/2022 alle 09:07
 
In verità la parte la devo ancora fare, quindi vedremo le...
Inviato da: je_est_un_autre
il 25/05/2022 alle 09:07
 
Andrai alla grande!
Inviato da: surfinia60
il 25/05/2022 alle 06:53
 
Ma nella parte dovevi fare anche "HIC" o nella...
Inviato da: mastro.zero
il 24/05/2022 alle 18:33
 
Eccerto.
Inviato da: je_est_un_autre
il 24/05/2022 alle 18:11
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 02/01/2022

 

L'aria che tira

Post n°490 pubblicato il 02 Gennaio 2022 da je_est_un_autre

Ho perso il controllo. Va bene che in giro non c'è esattamente un'atmosfera che induca alla serena e pacata meditazione, ma non vuole essere una scusa.
Insomma passeggiavo su via Murri col cane Spike quando vedo, poco più avanti, due anziani fermi, e uno col dito indica un po' me e un po' un punto imprecisato alle mie spalle. Quando arrivo da loro, il vecchio col dito puntato mi fa:
"Il suo cane ha fatto la pipì davanti al negozio. Non si fa"
Ci sono rimasto un po' così; io ci sto attento a queste cose, specie se si tratta di negozi di alimentari, che infatti di quello si trattava.
"Guardi signore, si sbaglia. Non l'ha fatta. L'ho tirato via, sono uno che ci sta attento, io"
"Invece l'ha fatta"
"Invece no, le dico"
"Invece l'ha fat..."
"Non l'ha fatta, le ho detto! E poi adesso basta, NON MI ROMPA I COGLIONI!". Aggiungendo, non ancora soddisfatto: "Che c'è da passare un guaio"
E me ne sono andato. Due metri dopo mi sono girato e li ho guardati con la faccia dura. Erano ammutoliti.
Io non mi riconosco più. Che brutta aria che tira.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso