ascoltate........

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 
Creato da: dintinomario il 06/06/2009
PROLOGO

 

 

assenza di gravitÓ

Post n°7 pubblicato il 28 Settembre 2010 da dintinomario

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

dedicato a tutti

 

CONIGLIO SULLA LUNA

Post n°3 pubblicato il 07 Luglio 2009 da dintinomario
Foto di dintinomario

LA LEGGENDA DEL CONIGLIO LUNARE....

Ai nostri giorni, i bambini non credono ai conigli sulla luna.
Tutti i Giapponesi però conoscono questa affascinante leggenda e vedono,
nelle ombre sulla luna piena, un coniglio che schiaccia il suo riso:
Tanto tempo fa una scimmia, un coniglio e una volpe vivevano insieme come tre amici. Durante il giorno si divertivano sulle montagne, la notte tornavano nella foresta per riposare. Tutto questo durava da molti anni.
Il Signore dei Cieli venne a sapere dei tre amici e volle vedere personalmente se ciò che aveva sentito corrispondeva a verità. Si presentò da loro celandosi sotto forma di un vecchio vagabondo. «Ho viaggiato a lungo attraverso montagne e valli e sono molto stanco; potreste darmi qualcosa da mangiare?», disse loro, poggiando a terra il suo bastone per riposare.
La scimmia raccolse delle noci e gliele portò; la volpe prese dei pesci dalla trappola che aveva preparato nel fiume. Il coniglio vagò alla ricerca di qualcosa ma tornò indietro senza aver trovato nulla.
La scimmia e la volpe risero di lui dicendo: «Sei un buono a nulla!». Il coniglio, dispiaciuto di non essere riuscito a trovare nulla per il vecchio vagabondo, chiese alla scimmia di raccogliere dei rami e alla volpe di dar loro fuoco.
Così disse al vecchio: «Per favore, mangia me!» e si gettò nel fuoco. Il Signore dei Cieli fu molto colpito dal sacrificio del coniglio e, commosso, disse: «Ognuno di noi merita rispetto; non ci sono vincitori o perdenti, ma il piccolo coniglio ha dato un'eccezionale prova di bontà d'animo».
Detto ciò, riportò il coniglio alla sua forma originaria. Prese con sè il piccolo corpo e lo portò nel palazzo della luna, dove avrebbe riposato in eterno.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

jessicamr12steve5959forestales1958lumil_0YourNamelessDesiresaradessocarmelina59_2009fatibellazzeba30000mrc701dglcomelunadinonsolopolmusoneumbertoalbarosa9anna19612005klintdanae
 

Ultimi commenti

Ŕ commovente.. bellissima non la conoscevo
Inviato da: erika.menicucci
il 15/11/2012 alle 22:44
 
))))) francesca
Inviato da: violante270
il 01/02/2012 alle 01:49
 
i racconti sono di chi li racconta altrimenti avrebbero un...
Inviato da: dintinomario
il 28/09/2011 alle 22:35
 
Un bellissimo,emozionante racconto..smackkk
Inviato da: lady_violablu
il 28/09/2011 alle 21:46
 
Eh... non ci sono piu' i conigli di una volta... C: un...
Inviato da: Spettinata4ever
il 01/09/2011 alle 02:42
 
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom