Un blog creato da sof2004 il 10/03/2006

DOMANI CAPIRAI

Gennaio 2005: un papà separato dalla figlia di 10 mesi. Con le scuse più assurde, per 84 giorni non riesce mai a vederla. Un giorno decide di scrivere la sua sofferenza, affinchè un domani la figlia possa capire quanto amore e quale dolore..

 
 
 
 
 
 

AIUTIAMOLI AD AIUTARSI

pimp myspace - Gickr

 
 
 
 
 
 
 

SCRIVI QUÌ UN MESSAGGIO PER SOFIA!

DOMANI LEI LO LEGGERA'...
quindi... equilibrio! 

Guestbook
 
 
 
 
 
 
 

A MIA FIGLIA (MAGDI ALLAN)

Ricordo ancora l'attimo
dolcissimo e febbrile
in cui cullandoti per la prima volta
ho capito che eri la mia scelta di vita.
Ti sarò eternamente grato
perchè grazie a te ho scoperto
l'umanità e la ricchezza interiore
di cui ignoravo perfino l'esistenza.
Regalandomi i baci e i sorrisi
mi hai reso il papà più felice.
Donandomi pienamente a te
ho conquistato la gioia di vivere.

 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sof2004
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 52
Prov: UD
 
 
 
 
 
 
 

F4J


 
 
 
 
 
 
 

NICK



immagine
 
 
 
 
 
 
 

FATERHOOD

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

EPPUR...



 
 
 
 
 
 
 

GLS


 
 
 
 
 
 
 

DIVIETO

immagine

 
 
 
 
 
 
 

IL TUO PAPÀ...



 
 
 
 
 
 
 
 

COSMO DE LA FUENTE

 
immagine
 
 
 
 
 
 
 

PS

immagine
 
 
 
 
 
 
 

VM

immagine
 
 
 
 
 
 
 

FEED

Feed XML offerto da BlogItalia.it

blogCloud
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

COUNTER

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 85
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« LETTERA AD UN MAGISTRATO...

20 LUGLIO 2009

Post n°130 pubblicato il 20 Luglio 2009 da sof2004

E’ passato quasi un anno da quando ho scritto qualcosa di mio, una mia riflessione.
Non è cambiato molto, più che altro mi sono rassegnato ad accettare in maniera serena le cose.
Credo sia uno dei sistemi più validi per stare un po’ meglio.
Tu cresci a vista d’occhio e il rapporto tra noi rimane sempre splendido e gioioso.
Pochi giorni fa mi hai detto al telefono che ti è caduto il primo dentino.
Nel frattempo, in tutti questi mesi tanto per non perdere l’abitudine, ho ricevuto ancora qualche “mazzata”.
Su tutte la sentenza di separazione, arrivata dopo 4 anni di calvario interminabile. Nulla di variato per quanto concerne le modalità di “frequentazione” che per fortuna sono rimaste invariate.
E’ stato invece aumentato l’assegno da corrispondere a tua madre. Questo ha proprio il sapore della beffa. Nell’ultimo anno prima della sentenza avevo infatti lavorato duro con una media di 10 -12 ore al giorno. Questo per far fronte alle spese di mantenimento tue e di tua madre, per pagare il mutuo della casa e per riuscire a portarti in vacanza. Per soddisfare insomma lo stretto indispensabile, le cose essenziali.
Fatto sta che il reddito, gioco forza, è aumentato. Si arriva quindi all’ultima udienza e viene chiesto di produrre la dichiarazione dei redditi dalla quale ovviamente risultano tutti i miei sacrifici, perché io non posso evadere il fisco.
Risultato? L’assegno da corrispondere alla madre viene aumentato quasi del doppio!
Lo Stato in pratica mi ordina: ti abbiamo fatto diventare povero e così devi rimanere.
L’altra cosa negativa è che sono decollato con la mountain bike e mi sono di nuovo lussato la spalla, purtroppo quella dove avevo già subito l’intervento della ricostruzione della cuffia dei rotatori.
Sono quindi a casa da un paio di mesi e sto facendo la riabilitazione. Il risvolto positivo è che tua madre ti “cede” sempre più volentieri, per cui passiamo molto tempo assieme dato che non lavoro.
Ora aspetto impaziente venerdì e rimarremo assieme fino al 2 agosto, poi ci rivediamo il 14 agosto e staremo insieme fino al 26 agosto.
Tutto ciò è fantastico!

 

 
Rispondi al commento:
solidea05
solidea05 il 11/09/09 alle 23:14 via WEB
sono sempre del parere che le donne, ottenuta l'emancipazione, svolgano lavori magari anche di sacrificio per mantenersi e in casi eccezionali mantenere... è troppo comodo per la tua "ex" moglie giocare a fare la madre, oltre che la vittima, e soprattutto approfittarsi della tua debolezza, quindi di sofi, per raggiungere le sue soddisfazioni, potrebbe almeno avere il coraggio di rinunciare all'aumento nei suoi confronti, e continuare reggere i conti finora datele con le spese che gia affronti per lei... non sei mica un cane, diamine! queste sono le differenze del caxxo che fanno di noi donne spietate e indifferenti... poi diventiamo la classe odiosa del gentil sesso...orco diavolo!!!
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

F.O.

myspace graphic
 
 
 
 
 
 
 

CLICK SULL'IMMAGINE E... BENTORNATO PADRE!

Gickr helps you to pimp your myspace
 
 
 
 
 
 
 

TUA O NOSTRA?

immagine