Creato da: bodyre il 01/05/2010
Forma Fisica Femminile - Personal Trainer per donne - Preparatore Fisico

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

diiorio.davidseagull6191riccardolpersaroImma_Cinquegranabodyreporcuantonellasolicino1oscardellestelleromanogiuseppa1975urd2bellicapellidgl3stedepesdonellapellegrinisilvanabiondo
 
 

 

 

PERDERE PESO O PERDERE GRASSO

Post n°41 pubblicato il 20 Dicembre 2015 da bodyre
 

 

Grande coach, mi permetto di scriverti perché voglio ringraziarti per il lavoro che stai facendo.

 

Ti ho cercato a novembre del 2013, hai accettato di seguirmi solo dopo avermi incontrata per sapere quali fossero le mie motivazioni e i miei obiettivi, e dopo aver analizzato il mio corpo con specifiche rilevazioni riguardo la mia composizione corporea e il mio metabolismo abbiamo iniziato questo meraviglioso percorso.

 

Allora non capivo nulla di questo mondo, quello che mi interessava era “solo dimagrire” e come tutte le persone associavo il dimagrimento al peso che segnava la bilancia.

 

Se non te lo ricordi, ti allego la prima BIA che mia hai fatto.

 

 

 

 

I valori non erano incoraggianti … e nemmeno le foto.

 

per non parlare della plicometria, avevo tanto di quel grasso sottocutaneo che tu chiamavi cotenna !!

 

Però era la realtà e con quella dovevo fare i conti.

 

Ti ho considerato la mia ultima possibilità, avevo gia’ provato tutte le diete possibili, prodotti estetici e integratori, trattamenti estetici che le amiche mi suggerivano e i vari Personal Trainer che mi hanno allenata … ma i risultati non sono mai arrivati.

 

Quanti soldi e quanto tempo ho buttato.

 

Mi hai insegnato che tutto origina nella mente, se si vuole davvero qualcosa, bisogna essere disposti a mettersi in gioco e cambiare le proprie abitudini.

Quante volte, davanti allo specchio, mi sono fatta la solita promessa di sempre: “da lunedì a dieta!”.

 

In realtà, oltre alla forza di volonta’ non bisognerebbe ignorare l’importanza di affidarsi a un “Vero” Professionista, in grado di definire un corretto piano alimentare e il programma di allenamento piu’ idoneo.

 

Tenere un diario alimentare mi ha aiutato. Fammi allenare da te e’ stato determinante.

 

In termini economici, avere un Personal Trainer e’ un investimento, ma lo considero il migliore che abbia mai fatto.

 

E’ stata la mia scelta vincente: avere l’appuntamento fisso con te è stato un grande supporto mentale e concreto.

 

Dopo due anni ho ricevuto un bellissimo regalo di Natale: una nuova BIA e Plicometria con tutt’altri valori e nuove foto … in sostanza ho avuto un corpo nuovo.

 

 

 

 

Che soddisfazione …..

 

Grazie grazie grazie….senza di te non ci sarei mai riuscita…..

 

Non finiro’ mai di ringraziarti: adesso guardarmi allo specchio e’ un piacere, mentalmente mi sento piu’ forte e consapevole, so che cambiare dipende solo da me.

 

Cio’ che conta non sono i due kg che ho perso in due anni (da 64 kg a 62 kg),

ma il fatto che prima indossavo una taglia 46 che vestiva stretta e ora porto una taglia 42 che veste larga….

 

La massa grassa e’ scesa dal 38,9% al 16 % !!!

 

Spero che la mia testimonianza possa essere di aiuto alle persone che alleni: di a loro di non avere paura e di non “mollare”.

 

Ti considero un professionista serio, che oltre a competenza e passione, dedizione e pazienza, ha anche a cuore la salute e il benessere dei suoi atleti.

 

Non credevo che un giorno avrei detto “sono orgogliosa di me”.

 

Alcuni mi considerano “fissata” per la costanza negli allenamenti e per il regime alimentare che seguo.

A queste persone rispondo che io sono “convinta”, non fissata.

La mia alimentazione non e’ affatto limitante: mi fa stare e allenare bene.

 

Non rinuncio a una pizza con le amiche o a una cena di famiglia: riesco sempre a trovare qualcosa di adatto a me.

Sorrido quando sento dire: “ho mangiato troppo!” oppure “il dolce proprio non avrei dovuto…. “

 

Io mi alzo da tavola appagata e sorridente, consapevole di aver scelto cosa e quando mangiare.

 

Qualcuno mi potrebbe chiedere: “Non ti pesa rinunciare ai dolci, alla pizza, a un piatto di pasta?”

 

Rispondo: “Per il momento no, mi piace cio’ che mangio, lo preparo con passione e lo gusto con appetito.”

 

Altri mi chiedono se ho intenzione di andare avanti cosi’ tutta la vita, e allora io rispondo: “ Ma se tu trovassi qualcosa che ti piace, che ti da’ soddisfazione, ti gratifica, non lo vorresti fare per tutto il tempo che riesci? E ti peserebbe piu’ farlo o non farlo ?”

 

Ci sono periodi piu’ intensi e altri meno, ma la ricetta e’ molto semplice: “Mangiare bene e fare allenamento corretto !!”.

 

Ecco il segreto per rimanere in forma senza eccessi, come Maestro Eusebio insegna !!

 

Ciao

 

Luisa

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

RECENSIONI A ROBERTO EUSEBIO

Post n°40 pubblicato il 17 Marzo 2015 da bodyre
 

Valentino Leonardi

Per me è il mio punto di riferimento, una persona eccezionale,....Mi ha dato tutti gli insegnamenti per poter riuscire a raggiungere grandi obbiettvi....Il migliore dei preparatori che esistano.....

Pietro Leonardi

Ho conosciuto tanti preparatori........ma mai nessuno si è dimostrato professionale e preparato come Roberto....mi ha aiutato tantissimo nel raggiungere i miei obiettivi..e per la prima volta sono riuscito finalmente a vedere i risultati....Un grandissimo preparatore...

Giulia Talarico

Ho trovato Roberto Eusebio su Internet. Cercavo disperatamente una persona che mi aiutasse soprattutto psicologicamente a raggiungere la forma fisica che ho sempre sognato dopo aver combattuto per anni tra dietologi, personal trainer, nutrizionisti senza alcun successo. All'inizio ero un po' demoralizzata perché pensavo che nessuno riuscisse a farmi trovare un equilibrio con il mio corpo che per me era ed è importante. Dopo tre mesi devo dire che sono più che SODDISFATTA per essermi rivolta a lui: un grande professionista molto preparato, competente, disponibile a tutti i dubbi (ed io ne ho e ne ho avuti tanti); sono riuscita a trovare un equilibrio, a sentirmi meglio con me stessa, mi ha fatto scoprire una passione per il fitness ed una motivazione a migliorarmi che non pensavo di avere. Ti ringrazio con tutto il cuore Roberto!. Complimenti.• • •

Lorenzo Romeo

Da quando ho iniziato a lavorare con Roberto son riuscito a migliorare nettamente la mia forma fisica e mentale, oltre che il mio stile di vita. Oltre ad avere un'esperienza e preparazione a livello tecnico e operativo davvero completa Roberto riesce a stimolarti in modo molto efficace dal punto vista motivazionale. Non un semplice personal trainer ma un professionista ed una guida eccezzionale!

 Laura Zucchinali

Mi piace molto lavorare con Roberto, trovo che sia molto professionale. Roberto è anche molto bravo ad individuare la personalità ed il carattere delle persone: così non solo l'allenamento è personalizzato ma l'atleta riceve ANCHE la giusta motivazione per raggiungere gli obiettivi!

 Dario Soncin

.....non a caso ho atteso la viglia di Natale prima di scrivere queste poche righe; si perché Roberto è un regalo bellissimo non incartato che mi stà cambiando la vita per quello che concerne la mia forma fisica ed aspetto esteriore ma, soprattutto, io sento di allenarmi con un amico e non mi sento affatto un numero come a volte mi è successo frequentando palestre.

Quindi, ecco la mia pagella:

Competenza 10
Ambiente 10
Simpatia 10
Risultati 10 in proiezione

Totale: 40 e Lode
Roberto, sei promosso a pieni voti

Claudio Mirisola

Da premettere che non possedevo un account google sino ad oggi :-) ll motivo per cui l'ho creato è perchè mi sembrava davvero il minimo poter dedicare un commento ad una persona straordinaria come Roberto! e se me lo consenti preferire chiamarti " mio maestro ".
Sono anni che pratico questo sport senza aver ottenuto dei grandi risultati.... Sono sempre stato un ragazzo determinato e soprattutto molto appassionato per questo sport. La fortuna o la casualità ha voluto che io conoscessi Roberto per puro caso... e neanche in tre mesi di allenamenti grazie a lui sto subendo una trasformazione della mia qualità fisica mai vista sino ad ora :-) e quindi un grazie anche per questo ;-)
Sei il migliore Preparatore di tutta la nostra nazione ma queste non sono sono parole scritte cosi per circostanza ma perchè è la realtà! Riesci a trasmettere tanto a persone appassionate come noi e anche ai "capoccioni" come me ehehe ma soprattutto rappresenti il punto di riferimento quando si parla di Bodybuilding e Fitness in Italia; che lo sappiamo benissimo è uno sport ancora poco, purtroppo, evoluto nel nostro paese!!
Spero di poter raggiungere dei grandi risultati attraverso la tua guida e soprattutto ti sono riconoscente per la pazienza che a volte hai con me nei momenti più difficili ; sai a cosa mi riferisco eheh :-P
l'augurio che rivolgo a tutti voi atleti e non...è di saper scegliere bene a chi rivolgersi per essere guidati nella pratica di questo Sport. E se scegliete Roberto Eusebio di sicuro farete la scelta giusta... Buon allenamento a tutti !!

Luisella Cattaneo

Roby ...che dire di te ??!!!
Competenza, professionalità, esperienza, amicizia, fiducia e motivazione fanno di te il personal trainer per eccellenza. Mi hai insegnato che cambiare si può...basta credere in quel che fai. Grazie di tutto. Lulù

Luisa Nesci

 Ho dedicato 20 anni della mia vita alla ricerca interiore. L'ultima cosa eclatante che mi è successa è un'esperienza NDE (Near Death Experience), che non tutti hanno la possibilità di fare e, soprattutto, non tutti coloro che la fanno hanno la possibilità di raccontare. In questo percorso però una cosa è mancata: la cura del corpo. Così, per caso, la mia strada e quella di Roberto si sono incrociate, ma esiste il caso? Sicuramente non avrei potuto avere di meglio.

 Luisa Parpiglia

 • Ciao Roberto

Oggi mi hai detto che cosa proverò quando, se, arriverò mai ad avere un fisico “come” il tuo.
Oggi mi hai detto che venerdì è stata una giornata difficile
Oggi mi hai detto che ti senti “stanco” anche per colpa di quello che ci circonda

Approfitto di queste frase per ringraziarti di tutto il lavoro che stai facendo, per esprimere la mia riconoscenza per la pazienza e la passione, per il tempo e l’energia che mi stai dedicando.
Credimi, non sono complimenti gratuiti, ma un sincero riconoscimento della tua professionalità e del tuo valore ( qualora te ne fossi dimenticato )
Se più di un preparatore fisico, sei quell’angelo che invece delle ali ha gambe e braccia e che assiste e accompagna a suon di ripetizioni e carichi! E non molla mai!!

Cerco di spiegarmi.

Allenandomi con te, sto imparando, perché tu me lo stai insegnando e dimostrando con il tuo atteggiamento, un modo di verso di rapportarmi con me stessa.
mi stai accompagnando in una battaglia che dura da tempo e che non so se vincerò, ma avrò sicuramente imparato come combattere.

Qualunque risultato otterrò sarà un successo perché nonostante un metabolismo pessimo che io ho rovinato con i miei comportamenti e cercando la via più breve per arrivare, una spalla che va dove vuole, le ginocchia poco affidabili – una fratturata e l’altra fuori asse, 40 anni e … non aggiungo altro, sto imparando che non esiste non riesco, che la volontà e la mente hanno un grande potere, che ho dei limiti e devo imparare ad accettarli ma non senza aver provato a sfidarli e superarli, perché noi siamo il risultato dei nostri comportamenti, perché noi abbiamo la possibilità di scegliere come vivere le situazioni se considerarle opportunità od ostacoli, se sorridere o lamentarci, se provare a caricare o accontentarsi, se sfidare noi stessi o arrenderci.

Io non mi arrendo.

Mi hai insegnato il metodo, la costanza, la perseveranza, la fiducia. E non è poco!!!!!!!!

Nonostante tutto, mi stai insegnando che sono fuori quello che metto dentro, che posso sempre scegliere da che parte stare, perché se voglio posso essere più forte di me stessa, perché per avere risultati diversi devo fare cose diverse, perché mi devo ascoltare e capire, perché ad ogni azione corrisponde una reazione, perché si può sempre cominciare a fare qualcosa anche se non l’abbiamo mai fatto.

Se una GRANDE PERSONA e secondo me non ne sei consapevole

sono stata molto fortunata ad incontrarti, anche se un po’ tardi.

Sei un coach che da molto, più di quello che dovrebbe, perché è evidente che credi in quello che fai.

Scusa se ti ho rubato del tempo per condividere con te queste riflessioni, ma tu mi dai tanto e ti sono molto grata, io ti posso dare solo un sorriso,

posso solo ricordarti anche nelle giornate più difficili, amare e tristi, c’è sempre un motivo per sorridere

le persone si aggrappano a quelli che li possono sostenere, se vuoi un appiglio cerchi un ramo forte e rigoglioso non un ramo secco, quindi non ti stupire se tanti atleti si aggrappano a te.
Tu sei forte… fuori e dentro e non permettere a nessuno, soprattutto a te stesso, di dire in contrario.

Un abbraccio e ancora grazie

Luisa

Enzo Cassese

 Che dire se volete migliorare la vostra forma fisica e raggiungere degli obbiettivi concreti Roberto è l' uomo giusto.

 Katja Lidsell

 Due anni fa mi sono decisa - dovevo inizare ad andare in palestra, dovevo prendermi cura del corpo. Il mio problema piu grosso era che andare in palestra non mi divertiva, quindi ogni volta che ci dovevo andare, trovavo sempre un diversivo. Poi, ho incontrato Roberto. Con Roberto ho iniziato ad apprezzare la palestra, la preparazione, ed il connubio tra mente e corpo. e non solo la forza di andare in palestra piu volte alla settimana, ma anche il desiderio e poi, anche la necessita di farlo. Roberto e' un serio professionista, che sa esattamente come trattare ogni singolo muscolo e gruppo di muscoli. Roberto e' una garanzia di risultato esterno, oltre al fatto che ti prepara anche la mente a recepire -sia il muscolo che la disciplina. Se uno ci mette la volonta, con Roberto si ottiene la perfezione.

  annalisa marinelli

 Ho avuto fortuna nel conoscere Roberto : ho trovato una persona competente e seria.

Ha saputo motivarmi pianificandomi un allenamento efficace e professionale e ora l'attività fisica è una componente fondamentale della mia vita.
Grazie Roby!
Oltre ad essere un grande professionista, sei una grande persona, un amico!
Un abbraccio
Annalisa

 Mary Cettini

 È tantissimi anni che conosco Roberto, ho frequentato la sua palestra, ho imparato a conoscerlo e ad apprezzare il suo stile di vita che con il passare degli anni è diventato il mio.

ROBERTO È UNA PERSONA UMILE E SAGGIA SA COMPORTARSI A DOVERE CON OGNI INDIVIDUO DIVERSO AIUTANDOLO A TROVARE LA GIUSTA ARMONIA CON IL CORPO.
RINGRAZIO Roberto per tutto quello che continua a fare per me e per noi.
Grazie
Mary

 Giada Pirola

 Roberto Eusebio, un grande nome associato ad un grande uomo, ad un atleta e ad un trainer che ogni giorno trasmette la sua passione e il suo stile di vita sano che al giorno d'oggi per noi ragazzi è fondamentale, non solo per avere un buon fisico ma anche per condurre uno stile di vita sano e migliore.

E tutto questo lo trasmette con la sua dolcezza e determinazione che per noi è solo fonte di energia e positività.
Insomma questo GIGANTE BUONO, come lo definisco io, è stato proprio una grandissima scoperta.
Grazie mille Robi.
Un abbraccio Giada

 Romina Tumolo

 Senza dubbio Roberto è un eccellente professionista, il migliore che abbia mai conosciuto.....è in grado di individuare per ogni singola persona il giusto piano alimentare, la giusta integrazione vitaminica e il corretto allenamento.... ti insegna a percepire e ad ascoltare il corpo.... per esperienza personale vi assicuro che non crea false illusioni e se i suoi consigli vengono minuziosamente seguiti portano concretamente a risultati eccezionali....

 Michela Cordovana

 Roberto mi ha accettato nonostante io fossi un caso un pochino ostico... abbiamo iniziato un lavoro fantastico, che, sono sicura, darà presto risultati.. lui, oltre ad essere un grande atleta e preparatore, è molto attento umanamente e sa come prenderti e stimolarti a dare sempre di più.. io che odiavo fare attività fisica, ora aspetto i miei allenamenti con ansia! INCREDIBILE!!!

Consigliatissimo, per tutti.

 Davide Dell'Aira

 Tra tutti i preparatori che ho conosciuto, Roberto è in assoluto il numero 1. Non soltanto per la costanza e la passione che dimostra e che gli consente giorno dopo giorno di raggiungere i suoi obiettivi, ma anche e soprattutto perché non si limita ad essere un semplice "preparatore atletico" o "personal trainer" che dir si voglia. Lui va oltre. Va oltre il fisico, oltre il semplice concetto di muscolo, oltre i vincoli mentali che spesso rendono questo sport incompleto. Grande preparatore ma soprattutto grande maestro di vita. Trainer d'autostima e di voglia d'arrivare. In due parole: Roberto Eusebio.

Grazie di tutto coach! ;)

Davide D.

 Andrea Marranzano

 Ho conosciuto Roberto quasi per caso, ma grazie a lui, alla sua esperienza, alla sua passione con cui ogni giorno si impegna in ciò che fà è riuscito a farmi apprezzare la palestra insegnandomi ad ascoltare il mio corpo affinchè riesca a raggiungere il mio obbiettivo. Fino a qualche mese fà prima di incontrarlo la palestra era un attività che dopo poco tempo abbandonavo sempre, forse perchè non avevo ancora incontrato una persona come Roberto capace di trasmettermi il vero significato di allenarsi con costanza di sentirsi bene con se stessi e seguire un alimentazione corretta. Ad oggi i primi risultati si vedono e sono sicuro che con il tempo raggiungerò obbiettivi ancora più grandi. Roberto oltre ad essere un grande personal trainer sei diventato come un amico. Grazie di tutto 

Andrea.

 Monica Gullotti

 Cerchi la prova bikini "10 kg in 10 giorni?",sei un patito delle palestre open 24?, la tua dieta e' "tutto pollo -tutti i giorni"?, credi che andare in palestra tutti i giorni faccia di te Swarzy? credi che un "aiutino..." ti aiutera' ad avere un fisico pompato? Sei quello della scorciatoia per arrivare prima? Se anche solo uno su questi corrispondono al tuo Io..allora stai alla larga da Roberto Eusebio. Roberto come sto con fatica e determinazione, constatando da qualche tempo, non ha bisogno di presentazioni o lodi perche il suo curriculum parla da solo. Di un uomo oltre che gran professionista,puoi apprezzare nel tempo ogni qualvolta ti alleni con lui, che la differenza la fa la testa,la percezione della nostra mente sul nostro fisico che solo lui sa stimolarti nell "ascoltare". Tu mettici costanza,impegno e passione e con Roberto Eusebio farai grandi cose.... Un maestro.."sensei"

  Walter Velni

 Il corpo umano è una macchina, che dev'essere messa in condizione di funzionare nel migliore dei modi. Quella di un atleta agonista è una vettura da competizione. Per tutte le altre persone invece può essere un’utilitaria o una fuoriserie, l’importante però è che si cerchi sempre di tenerla funzionante nel migliore dei modi: così ci scarrozzerà il più lontano e il più a lungo possibile.

Roberto Eusebio è il collaudatore migliore a cui io abbia potuto affidare la mia "macchina", che da utilitaria ambisce a una preparazione da fuori serie.
Il professionista Roberto è in grado di approfondire i singoli argomenti, spaziando in tutti i campi in cui si deve muovere il “perfetto” preparatore atletico, il tutto corredato da grafici, tabelle, fotografie scattate per vedere i progressi ottenuti, programmi dall'allenamento, diete personalizzate.Inoltre il saper mostrare il corretto svolgimento degli esercizi atletici, insegnandoci ad ascoltare il nostro corpo, perchè la mente sta nel corpo e il corpo nella mente.

Grazie Roberto

Un Grazie anche a Mary che me lo ha fatto conoscere.

 Francesca Castiglioni

 Eccellente Professionista !!

Roberto ha un grado di sensibilita' unico, molto dotato nel capire realmente cio' che una persona ha bisogno o vuole realmente.
Grazie Roberto.
Francesca

 luisa hrobat

 Perché affidarsi a lui? 

perchè è il migliore, e quando cominci ad allenarti con lui non cambi più.
Perché i risultati arrivano e soprattutto restano.
Perché è molto preparato, l’unico che cura sia l’alimentazione che gli allenamenti,
perché oltre al fisico allena anche la mente, in fondo tutto parte dalla testa,
perché il suo obiettivo è farti raggiungere il tuo obiettivo con equilibrio tra cibo, muscoli, riposo. Perché mi ha insegnato ad ascoltare il mio corpo, ad avere percezione dei muscoli che uso.
Perché con lui una sessione di allenamento vale mille sessioni fatte da soli.
Perché oltre alla quantità conta la qualità e ti corregge ogni movimento perché sia fatto nel modo corretto.
Perché si preoccupa che il corpo reagisca nel modo corretto dopo ogni allenamento e che l’alimentazione sia sempre corretta e la rivede ogni volta che serve un cambiamento, in base a come cambia il fisico.
Perché è sempre disponibile ad ascoltare, supportare, stimolare, consigliare, incitare.
Perché ne ho provati altri in altre palestre e credetemi non c’è paragone, ti fanno una scheda, non ti correggono le postura, non ti spiegano quale muscolo devi allenare, soldi buttati.
Perché fare da soli si sbaglia tutto e si rovina il proprio fisico, provato in prima persona.
Perché è una persona seria, affidabile, un vero professionista, è perché se avete ancora qualche dubbio provate e poi avrete la conferma di tutto quello che vi ho scritto.

 Sam Mukkia

Eccellente Professionista !!

 Luca Giugno

 In questi anni, ho lavorato molto con la mente e con la mia parte spirituale, Roberto lo sa, ho trascurato parecchio il mio corpo, Roberto lo sa, non sono un grande sportivo, Roberto lo sa e non mi piace la palestra e non mi sono mai piaciuti gli uomini palestrati, Roberto lo sa. 

Che dire? ci voleva uno come Roberto per farmi cominciare ad amare tutte queste cose.
grazie Roberto, per la tua eccellente professionalità e soprattutto per l'umiltà e la pazienza con cui mi insegni a voler bene a me stesso.

Marco B.

 Spinto dagli scarsi risultati ottenuti dopo anni di palestra, finalmente mi sono deciso di rivolgermi a un professionista per un'attenta analisi del mio corpo unitamente a un piano di allenamento e una tabella alimentare.In Roberto ho trovato rare doti di Serietà, Competenza e Professionalità. Se volete affidarvi a un personal trainer, Roberto Eusebio è la persona giusta, una garanzia! Marco

 Giulio Renoldi

 Era da tempo che mi allenavo in palestra, intensamente... ma non ottenevo i risultati sperati. Credevo di conoscere il mio corpo al 100% e di sapere quello di cui aveva bisogno per crescere...niente di più sbagliato.

Parto dall'origine...ho sempre avuto problemi con lo sviluppare i pettorali e questo mi ha spinto a cercare su internet possibili soluzioni. Navigando mi imbatto nel sito di Roberto Eusebio in cui, in un articolo ben fatto e ricco di esperienze sue personali, spiega alcuni esercizi per far lavorare il petto e per far crescere la massa muscolare. Mi sono detto..."ecco ci sono finalmente...questo non lo avevo mai provato". Lo stesso giorno ci ho pensato e ripensato e mi sono chiesto: "fare due chiacchere con Roberto sicuramente potrebbe aiutarmi e poi è un preparatore atletico, potrebbe darmi dei consigli" e cosi lo chiamo subito. Al telefono mi è sembrato subito molto disponibile e professionale ed abbiamo concordato un incontro.
Incontro che mi ha fatto aprire gli occhi su quanto sbagliavo nel credere di sapere tutto...a partire dall'alimentazione, uno dei punti cardini. Mi ha spiegato per filo e per segno le motivazioni di un'alimentazione adeguata, gli apporti proteici, quelli vitaminici ecc.... Ma non si è limitato a farmi una tabella alimentare, mi ha spiegato minuziosamente l'importanza dell'alimentazione, mi ha aperto la mente...quanti errori facevo credendo di sapere tutto! Mi ha fatto una visita accurata, sempre con una professionalità unita a simpatia e disponibilità che mi ha fatto sentire a mio agio fin da subito."
Tutto questo accadeva circa due mesi fa (da quando cioè sono diventato allievo di Roberto)...ho seguito scrupolosamente i suoi insegnamenti le sue schede alimentari e di allenamento e devo dire che i risultati li ho visti fin da subito. Ho ottenuto dei risultati stupefacenti in soli 2 mesi...mai ottenuti in anni di allenamento. E questo grazie alla guida di Roberto.
Sono contentissimo di essere un suo allievo, e voglio continuare ad esserlo per migliorarmi e per raggiungere gli obiettivi che mi sono prefissato e con il suo aiuto sono certo che ci riuscirò.
Grazie Roberto

 Veronica Rossini

 Ho scoperto Roberto per caso e inizialmente pensavo di trovare un semplice personal trainer come tanti altri. In realtà ho conosciuto una persona unica con il grande pregio di saperti ascoltare, capire e cercare di farti migliorare ogni giorno. Con lui ho iniziato a credere realmente che lo sport possa accrescere la propria autostima e ritrovare un benessere psico-fisico per sentirsi bene con se stessi e gli altri. Consiglierei Roberto a tutti coloro che volessero trovare uno stile di vita sano, equilibrato con vicino un compagno come lui. 

Grazie di tutto roby! Un bacione

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TIPOLOGIE DI APPROCCIO DELLA DONNA NEI CONFRONTI DEL PROPRIO CORPO

Post n°39 pubblicato il 25 Gennaio 2014 da bodyre
 

WWW.EUSEBIO.PRO

 

 

Oggi vorrei sottoporre attenzione ciò su cui mi è capitato di meditare ultimamente. Mi sono resa conto che le donne potrebbero essere tranquillamente essere classificate in varie tipologie rispetto all’ approccio che hanno col loro corpo.

Vediamo un po’ se mi date ragione. Ve le elenco.

La donna aliena: totalmente indifferente al tema. Sembra che il corpo non le riguardi minimamente. Mangiano di tutto e non sanno nemmeno cosa sia la palestra… beate loro?

Anche no! Perché poi la salute chiede il conto, ed inoltre, anche un occhio all’estetica non guasta. Obbietta dicendo che sta bene così ma questa tipologia ha per definizione scompensi alla salute e spesso alla psiche. Non si sgranano poi gli occhi chiedendosi come mai si ha l’ ipertensione! Approccio fitness inesistente e per darsi una regolata mette lo zucchero di canna al posto di quello bianco nel caffè. Aver lesinato sul sale ne mette a posto la coscienza.” Io sto bene così e la palestra e le diete sono per fissati!” cit.

La donna “ci provo ma non è colpa mia”: mi faccio la dieta ma non la seguo a dovere, mi iscrivo in palestra e ci vado una volta al mese. Comportamenti contraddittori allo stato puro. “Vorrei ma non ce la faccio…beata te che ci riesci invece!” è campionessa nel buttar via soldi per abbonamenti mai usati e consulenze del dietologo di turno.

La donna allarme rosso: mi metto a dieta e vado in palestra da marzo a luglio. Faccio 3 ore al giorno  di esercizio per superare la prova costume. Anche la dieta è last minut e presa su un giornale. Ogni anno è la stessa storia e si ricomincia.

Le donne anta: superati gli anta si ricorre ai ripari. “Come mai perdo pezzi?” Sarà l’ età ma, amica mia, se non hai fatto nulla prima è chiaro che sarà difficile un restauro completo!

Le the dipendenti: per loro essere attente alla linea è consumare litri di the. Basta questo, lunghi digiuni e thè verde che disintossica e depura. Palestra e alimentazione equilibrata non sono contemplate!

La donna succo di pompelmo: basta che bevi il succo tanto bruci i grassi. Cosa voglia dire questa espressione non l ha mai capito nessuno!

Le fissate: sempre a dieta, aerobica a manetta possibilmente vegetariane o macrobiotiche. Spendono stipendi interi per miglio, cereali e similari. Usano tanti cosmetici.

Le radicali, nome preso dal partito politico famoso per i loro scioperi della fame. Non sono magre per forza, anzi. Non mangiano quasi nulla e si devastano di corsi. Quando gli gira la testa alla domanda dell’ istruttore “ hai mangiato?” risponderanno “sì, un pacchetto di crackers”(!)

Ora…che dire? Perché non trovare una via ragionevole in tutto questo marasma?

Io vorrei essere la donna equilibrista che, nonostante qualche tentennamento, riesce a camminare sul filo sospesa in aria senza perdere l’ equilibrio.

Prendersi cura del proprio corpo con una sana alimentazione e un sano allenamento lungo la propria esistenza, senza farla diventare la priorità, dovrebbe essere il nostro obbiettivo. Questo è il risultato a cui dobbiamo anelare: è chiaro che non è semplice ma cerchiamo di arrivarci.

A presto.

 

Fitness’ girl

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LE MANIE DELLE SALUTISTE

Post n°38 pubblicato il 12 Gennaio 2014 da bodyre
 

WWW.EUSEBIO.PRO

 

 

Le manie salutistiche delle donne.

La donna ha un talento naturale nel far sua la prima scemata salutistica che le capita di sentire: se poi si tratta di bellezza e fitness è proprio il top: manco l’ avesse partorito lei il concetto che tanto l’ illuminata.

Nel dopo feste è chiaro che la parte da leone la fanno le pillole di saggezza per perdere i kili di troppo messi a suon di cenoni e aperitivi.

Possiamo anche dire che le mode super salutistiche stanno al top della lista: vegan, macrobiotica, tisanoreica, raw food. È proprio una gara! Chi afferma la cosa più healthcare e ricercata vince.

Gli spogliatoi delle palestre ne sono testimoni.

“ah io mangio tantissimi germogli di soya!”

“soya! Guarda io mangerei solo quelli ma ogni tanto ci aggiungo le alghe!”

“carne? Manco a parlarne….forse solo un po’ di pesce!”

Ora la cosa che mi lascia alquanto stupita, non sono i gusti-”io vivrei di bistecche”- o il contenuto di queste ” filosofie alternative” ma l’ orgoglio con cui lo dicono, non avendo la consapevolezza di dar inizio ad un effetto virale al fenomeno: il consiglio passa di bocca in bocca, sacrificando i soggetti più deboli e meno avvezzi a tali argomenti. E questo succede molto spesso purtroppo!

Perché mangiare il miglio come i canarini dovrebbe far bene? Perché assumere tre cucchiaini di miele prima di andare a dormire ti dovrebbe far perdere tre kg alla settimana?

Ora, io dico, se sei soda come un budino e hai il colorito di un malato di epatite, perché non ti poni qualche domanda? Magari quello che fai non è proprio attendibile. Va bene cercare, capire, sperimentare, ma bisogna anche arrivare a certe debite conclusioni. Il pericolo è danneggiarsi il corpo e la salute. E parla la figlia di la cui madre beveva litri di succo di pera perché faceva benissimo alla pelle…peccato che la sua glicemia non fosse tanto d’ accordo!

Quindi occhio a queste mode e ai consigli da guru orientali, perché il rischio è di far danni. Inoltre non bisogna abusare neanche di ciò che si propone come naturale perché naturale non fa rima con salutare, nel senso che tutti i principi attivi, anche farmacologici, provengono dalla natura e bisogna porre molta attenzione su questo concetto: una persona che ha una disfunzione tiroidea non dovrebbe assumere alghe senza un certo criterio e non seguita da personale specializzato perché potrebbe avere molti più problemi di quanto non pensi. Bisogna sapere che non è un gioco.

Quindi testa e coscienza ragazze!

 

Fitness’ girl

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IMPOSTARE LA DIETA ESCLUSIVAMENTE CON IL CALCOLO CALORICO E' SBAGLIATO !!

Post n°37 pubblicato il 29 Dicembre 2013 da bodyre
 

WWW.EUSEBIO.PRO

 

 

È al grido di “lasciatemi mangiare!” che voglio concludere il triudo Vigilia- Natale -Santo Stefano. Ogni tanto una soddisfazione ci vuole. E sia chiaro che non occorre aspettare le feste.

Spero che anche voi vi siate dati agli stravizi. Se aumenti per surplus calorico dopo puoi solo dimagrire quindi no problem! Peccato non averlo capito prima di farsi devastare il metabolismo, e parlo in generale.

Io sono più che sicura che tanti di voi avranno vissuto questa terribile avventura in prima persona oppure di riflesso: alzi la mano chi non ha almeno un parente o un amica devastata da personaggi che si sono divertiti a sperimentare i loro regimi alimentari, o la loro incompetenza. Non mi riferisco ad una categoria particolare-chi è competente non deve sentirsi certo toccato da questo mio discorso- ma a chiunque metta a dieta un cristiano per poi lasciarlo in grossi, grossissimi problemi.

Mi riferisco sia ai promotori di diete strampalate come anche ai campioni della calcolatrice.

I primi li potete intuire già da soli… ma i secondi chi sono?

Sono quei bei personaggi che nel fare un piano alimentare si mettono semplicemente a fare un addizione aritmetica delle calorie. Certo che l’ introito calorico è molto importante!.. Ma mi sembra ovvio che, con le conoscenze che si hanno oggi, non sia più plausibile affrontare il problema peso in un modo del genere. L’ approccio va assolutamente integrato con altri aspetti, e non mi riferisco solo all’ attività fisica. Ci sono tante cose da tenere in considerazione: la diversa qualità dei macronutrienti, quando assumerli, il bilanciamento, l’ integrazione alimentare ecc.

Il problema è che se una persona ha la sfortuna di passare sotto un regime “matematico”, vedrà il suo metabolismo distruggersi- perché tale approccio può solo portare ad una restrizione sempre maggiore portandolo ai minimi termini. Poi non serve più a nulla privarsi del cibo in quanto il nostro peso resta comunque in stallo. A questo punto si può solo ingrassare. Poi ci manca solo che ti dicano:” ma è sicura che sta mangiando come le ho detto?” No!vengo da te per restare in sovrappeso e spendere i soldi a vuoto, perché ovviamente ti devo anche pagare!

Mi piacerebbe invece tanto che tali soggetti ammettessero di non capirci niente prima di fare disastri, in modo tale che il metabolismo non venga devastato. Perché poi sono dolori.

Il fatto è che tale approccio è miope. Se togli cibo il tuo corpo si abitua alla restrizione e un professionista dovrebbe già paventare tale eventualità non permettendo che accada. E credo che questo sia noto a chiunque si intenda un po’ di certi argomenti. È ovvio che all’ inizio si può perdere del peso, ma è stupido cercare di dare una soddisfazione a breve termine se poi si sa come va a finire.

È triste la fine.

 

 

Fitness’ girl

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »