Creato da Phoenix_from_Mars il 03/04/2013

Dark side of Mars...

Nights on Mars...

 

« La carognaBruttaggggente »

Saper aspettare

Post n°880 pubblicato il 28 Luglio 2016 da Phoenix_from_Mars

L'altro giorno, parlando con un amico, gli ho chiesto una cosa, e lui mi ha detto: "Ma no, adesso la gente è tutta in ferie, mi sa che aspetto settembre."

Io al momento non ci ho fatto caso, ma poi quelle parole mi frullavano in testa...

Ma come, aspetti settembre?? E il famoso "qui e ora" di cui tanto si blatera in giro?? Ma c'è ancora gente che sa aspettare il momento propizio, per fare le cose?
Evidentemente, per fortuna, sì

Io NON sono tra queste.Nonnò.
Questo, vedete, è un mio grande limite.
Con me spesso funziona con i "cogli l'attimo" e "batti il ferro finchè è caldo". Sono strasicura che se certe cose non le avessi fatte mollando tutto e affidandomi all'istinto, non le avrei fatte mai più, e sicuramente di molte di loro mi sarei pentita di non averle fatte e le avrei rimpiante amaramente. Non mi fermo mai perchè penso che chi si ferma è perduto, e a volte perchè so che se mi dessi il tempo di riflettere, mi perderei un sacco di belle cose.

Invece, ecco, c'è qualcuno che sa aspettare.
Sa che le cose, a volte, vanno fatte decantare e vanno viste sotto molteplici angolazioni e luci diverse, che non sono sempre le stesse di quando le vedi la prima volta.
E mi ha regalto anche un'altra perla di saggezza che conservo nel cuore: "Tempo e pazienza, Phoe...tempo e pazienza..."
Che com'è noto sono due cromosomi che nel mio corredo generico hanno marcato visita e risultano riformati

Capita che invece di farti prendere dal "sacro fuoco", come faccio io, si debba ogni tanto fermarsi a riflettere e ragionare bene su ciò che si sta facendo o si ha in mente di fare, e capita anche che le persone abbiano ognuna un ritmo proprio e tale ritmo vada rispettato.

Per cui, sapete, complici anche le ferie, sto facendo esercizi mentali (no, non sono stata internata e nemmeno sto prendendo sostanze stranetranne i soliti farmaci antiallergici), anche perchè ho accanto qualcuno che mi sta insegnando anche questo

Sto cominciando a vedere le cose in prospettiva, ma siccome non posso cambiare del tutto la mia natura "sanguigna" almeno però posso pensare che esistano due categorie di cose: quelle che vanno fatte subito, e quelle che vanno decantate e assaporate come un vino d'annata in un calice prezioso.

Sapersi fermare, specie in questo mondo che corre alla velocità della luce, ci dà anche modo di scorgere dei particolari che sarebbero passati inosservati ad un primo esame.

Siamo in grado di vedere quanta bellezza ci sia intorno a noi, quante opportunità da cogliere e quante cose da non lasciarci sfuggire.

Siamo in grado di distinguere un fuoco fatuo da una fiamma vera, reale, che brucia e scalda.

E allora, che fare? Partire in quarta, o inserire la prima e godersi il paesaggio??

Facciamo così: io dico che ci sono cose da fare subito, e cose per cui è meglio aspettare.
E se lo dico io (dopotutto qui siamo sul mio blog e le cose le dico IO, no???
E se per chiedere scusa a volte è meglio aspettare che l'altra persona sia "sbollita" e in condizioni di accettare, forse per altre cose è meglio cogliere l'attimo

"Non sai qual è il giorno più bello della tua vita finchè non sarà passato e non lo avrai vissuto" (Grey's Anatomy)

Phoenix sapiens sapiens



 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

CASTLE OF GLASS

Venite, entrate, pure

nella mia inquietante dimora

dove l'oscurita è un'affascinante padrona

e vi guiderà, un salone dopo l'altro...

Ma attenti alle segrete

da dove occasionalmente

proviene qualche stridor di catene...

E qualcuno vi si è già perduto.

Phoenix*

 

 

Viaggiatore che ti soffermi a leggere...

Non stupirti delle contraddizioni

e dei bruschi cambi di direzione che troverai qui.

Questo è il mio mondo su Marte.

Guarda bene, tu che sei capace di andare oltre.

Fuoco e ghiaccio, mente e cuore, miele e veleno, sorriso e lacrime...

This is me.

Phoenix*

 

 

Sign by Danasoft - Get Your Sign

 

Sign by Danasoft - Get Your Sign

 

SCRIGNO DELLE DOLCEZZE CHE MI AVETE REGALATO...

"Io so che la Fenice è nata per volare...in alto...non per camminare raso terra...ed è bella così."

"Buongiorno, Luce dei miei occhi!" 

"Sei il mio primo pensiero...ancora confondo realtà e sogno...scambio stelle per i tuoi occhi e terra bruna per i tuoi capelli...resto in attesa per sentirti respirarmi dentro...mi manchi."

"Ti ho dedicato plainsong!
....tu sei come la canzone.....
dolce.....delicata.......
una camminata a piedi nudi a riva...."

"Mi incanto ad osservare i tuoi occhi, mi parlano..."

"Amuleto prezioso della mia anima..."

"Eri bellissima ieri mentre arrossivi..."
"Se una vera Amica, una persona di cui ci si può fidare ad occhi chiusi."

"Tu sei un animo tenero e un cuore prezioso."

"Una persona come te è difficile che non trovi amici ovunque!"

"Ah, ma io intendevo divorarti, onore compreso :D"

"Sei un'anima speciale...è bellissimo starti vicino."

"Io so che ho a che fare con una persona che mi fa ridere,pensare,trepidare,stimolare..
Che mi fa venir voglia di accendere il pc per vedere se c'è.....basta questo.."

 

"Stupida..."
"Chi ti conosce non ti dimentica, e chi ti ha persa ti rivuole... perchè tu resti dentro."

 

 

 

 

"Hai uno sguardo bellissimo."
"Con te ho messo a nudo la mia anima...ed è stato bello."
"Ciao, Splendida Fenice di Fuoco!"
"La moglie ce l'hanno tutti, l'amante ormai è di moda, quello che è da nascondere e custodire è un'amica come te, un bene raro e prezioso."
"E il mio pensiero ti verrà a cercare, tutte le volte che ti sentirò distante, tutte le volte che ti vorrei parlare, per dirti che sei solo tu la cosa che per me è importante..."


 

"Nuova Luce di Luna
ti Accarezzi la Chioma
ti Culli nei Tuoi Sogni
ti Avvolga nella Tua Femminilità"

"E' uscito il sole..o sei uscita tu??"

"Non so come fai a creare questo senso di famiglia qui, ma ti adoro per questo..è la cosa che più mi piace di te."

"Ho pensato una cosa, domani ti lascio uno zainetto pieno di baci all'ingresso della stazione... Quando il treno passerà sopra il fiume, ricordati di raccoglierlo!
Mi raccomando, non consumarli tutti subito, portane qualcuno fino a Milano..."

"Sei una tosta dal cuore tenero tu..."

"Sono sulle mie montagne..sto ammirando l'incanto della natura...e quello della donna che sei"

"E' stato bello inciampare su di te :)"

"Il tuo castello lo definirei una reggia, aperta a poeti e animi sensibili, dove sempra impera la musica e i contributi artistici di ognuno spargono dolce l'olezzo delle buone sensazioni."

 "Tu cammini a due metri dal suolo e la tua presenza è taumaturgica per questa community spesso asfittica."

"Sei troppo forte, tu, sei imparagonabile, e non ti sto facendo un complimento!"

"Era un giorno qualsiasi quello nel quale hai dimenticata aperta la finestra della stanza e il "rombo" della mia yamahina ne ha attraversato lo spazio. Qui era una giornata simile alle altre in principio....fino a quando ti sei affacciata e mi hai sorriso. Non ho mai impennato, ma quel giorno credo di averlo fatto, perchè le gomme hanno divorato la linea immaginaria che nel frattempo il fumo tracciava tra le parole, raggiungendoti"
"...e quando le altre mi chiederanno...dirò: après Nicettà...rien est comparable."


 

SUL MIO COMODINO...

 


 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 105
 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

GRAZIE, AMITHIEL *___*