Creato da ICEBERG_00 il 09/06/2007
E' tempo di uscire dal letargo

Senza titolo n°2

 
 

Senza titolo n°9

 
 

Area personale

 
 

Senza titolo n°7

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

 
tunessICEBERG_00Silenzio1971letizia_arcuribankomattadaliarosa10Salon_KittysweetygameLuxxilMarquisDeLaPhoenixalessia.viola75psicologiaforenselunagialla82JUSTINXXcancro.6600
 

Ultimi commenti

 
E' più di un anno che non scrivi in questo blog???...
Inviato da: Cicotita
il 29/04/2009 alle 14:07
 
CIAO,buona giornata
Inviato da: saxu0
il 01/05/2008 alle 09:40
 
Buongiorno carissimo!! E' davvero molto tempo che non...
Inviato da: Cicotita
il 28/04/2008 alle 10:47
 
Son sempre io,volevo solo augurarti un buon fine...
Inviato da: saxu0
il 19/04/2008 alle 15:02
 
buon lunedi ovunque tu sei....
Inviato da: saxu0
il 14/04/2008 alle 09:53
 
 

Chi può scrivere sul blog

 
Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« Pensiero EstemporaneoErrata Corrige »

Inversione Di Tendenza

Post n°73 pubblicato il 23 Febbraio 2008 da ICEBERG_00

Ciao a Tutti

Conversando con varie persone, sia maschietti che femminucce, provo sempre più nitida la sensazione che molte cose, siano sin troppo rapidamente cambiate in questi ultimi anni.

Una, in particolare, che, ripeto, forse è solo una mia impressione.

Dopo secoli di indecente e assurda "ghettizzazione" del genere femminile, abbiamo assistito negli ultimi decenni, ad un "affrancamento" delle donne.

Ancora incompleto, ancora non perfezionato, ma comunque, "in movimento". E questo, senza dubbio alcuno, è assolutamente positivo.  C'è ancora da "lavorarci sù", ma comunque, almeno certi "sigilli mentali", son stati rimossi.

La mia personalissima immagine, è quella di una molla, compressa dentro una scatola, sin troppo piccola per contenerla. Il coperchio è stato sollevato, e la molla schizza fuori, stendendosi ben oltre le sue reali e normali dimensioni. Ora vedo questi tempi, come quelli in cui la molla continua a rimbalzare, distendendosi e contraendosi, fintantochè non ritornerà alle sue dimensioni. Il coperchio è stato rimosso e buttato, perfortuna, la molla non sarà più rinchiusa.

Ma come è normale sia, i grandi cambiamenti, han bisogno di tempo, e, fintantochè non si assestano, creano anche inevitabili cambiamenti, e, spesso, sconvolgimenti.

Così, se penso ai miei 18 anni, e per un decennio circa, ricordo che il timore di rimanere single, era una prerogativa quasi esclusivamente femminile. E si trattava anche di ragioni subconsce, ma, perchè non ammetterlo, anche reali e "pratiche".

Tener casa, fare la spesa, cucinare, lavare etc etc etc.

I tempi moderni, (e scusatemi se non dico "civili"), ci servono ogni giorno su un piatto d'argento, se non d'oro, soluzioni pratiche per la vita di tutti i giorni. Indumenti facili da lavare, e che non serve stirare, cibi precotti o comunque facili e rapidi da preparare, additivi che permettono di lavare "bianchi e colorati" assieme.......prodotti per la pulizia efficienti e veloci.......e così via.......

E pian piano, i maschietti si sono affrancati da certe "paure pratiche".......

Così, mentre le femminucce si danno, giustamente, alla "scoperta" di quanto è stato loro assurdamente precluso per secoli (indipendenza economica, carriera, certe professioni.......), i maschietti scoprono che, tutto sommato, possono guardare la partita in pace alla tv, mentre il microonde lavora (ovvio che stò banalizzando, ma penso abbiate colto il senso), possono effettuare i lavori domestici in breve tempo, ed abbastanza bene.......

Sarebbe sin troppo facile far cadere il discorso sul sesso, ma sappiamo bene tutti che basta far due passi nei posti giusti, ed anche questo è facilmente risolvibile. Costa un po' di denaro ? Certo, ma evita "implicazioni" di tuttaltra natura.......percui i maschietti, han "scoperto che, tutto sommato.......

Allora, le femminucce, cominciano ad avvertire un certo senso di "spiazzamento". Ed il timore di restare single, si è spostato da un sesso all'altro.......

Quante volte sento dire :"Non ci sono più gli Uomini di una volta".......certo, non si generalizza, ma, e vi prego credere che, in quanto maschietto, la mia non è una "difesa d'ufficio", ci sono ancora ingiro le "Donne di una volta" ?

E non facciamo l'errore di credere io stia parlando di "moglicameriereangelidelfocolare" etc etc etc.......assolutamente.

Ok, dopo 'sto polpettone, vi offrirò un digestivo.......

Ciao

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Dormienti/trackback.php?msg=4157618

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Neeraja
Neeraja il 24/02/08 alle 11:05 via WEB
..Forse...e scrivo forse, c'e' una sostanziale differenza, tra quello che asserisci, e quello che sta' alla base del cambiamento...Gli uomini non e' che hanno scoperto "l'acqua calda"....Il fatto di non sposarsi o convivere, non dipende d'aver trovato il modo di "sopravvivere"...come single...e quindi senza alcun tipo di implicazione "personale"...Ma solo perche', le donne sono diventate consapevoli..che il "factotum"...in un rapporto a due, non sempre e' appagante...Chi ci rimette spesso e volentieri, non e' certo l'uomo!!...Neeraja
 
 
ICEBERG_00
ICEBERG_00 il 25/02/08 alle 10:31 via WEB
Giusta osservazione, e ti ringrazio. Io credo però che in una coppia che funzioni, visto come sono cambiati i tempi, dove per "tirare avanti", si deve lavorare in due, i compiti relativi alla "quotidianità familiare", si fossero già da tempo modificati. Factotum, non ce n'erano più tanti ingiro. E a questo punto, a maggior ragione, dovrebbero essere i maschietti ad esser ancor più "spaventati" dall'idea dei deventarlo.......e invece....... Grazie ancora e ciao
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.