Ange_Ou_Demon

Du silence de ces choses pas le silence des choses taciute les promesses présente télépathiquement Risa muet choisir le moment de ne rien dire mettre votre souffle et comprendre gauche...

Creato da Eclairs_de_lumier il 09/07/2008

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

Seria_le_Ladytoro_550strong_passionelektraforliving1963maurybs0imperatoreghiacciosidopaulmaxi1947falco58dglKatartica_3000guidopardo1fattadinuvolepulcenelcuoreforseancorasmaltorossoV
 

Ultimi commenti

... perchè ... questo è l'amore ...
Inviato da: ildivinomarchese1
il 13/12/2008 alle 12:15
 
ci sono molti xkè a cui nn so dare risposta...e questo è...
Inviato da: lucinaaa
il 11/11/2008 alle 14:10
 
un bacio artico e una goccia di veleno
Inviato da: imperatoreghiaccio
il 04/11/2008 alle 10:20
 
dove sei...piccola...
Inviato da: kaireJulia
il 19/10/2008 alle 11:32
 
perchè l'amore è una dolcissima arma a dopppio taglio...
Inviato da: kaireJulia
il 14/10/2008 alle 22:43
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 

 

Post N° 14

Post n°14 pubblicato il 08 Ottobre 2008 da Eclairs_de_lumier

.

.

"Non capiva perchè,ogni volta si riprometteva che sarebbe stata l'ultima,ogni volta quando pesava i pro e i contro vedeva che la pagina era diseguale,ma soprattutto si rendeva conto che non riusciva mai ad essere completamente felice.Tutto ruotava attorno ad un'unica persona,ogni suo singolo sorriso,battito di ciglia era per lui.Lo chiamava "amore dannato" e a volte si chiedeva se fosse la sua dannazione,amare ma amare di quell'amore che fa soffrire,quell'amore da grandi slanci,quell'amore che piu volte aveva provato a rinnegare ma che poi nel giro di pochi istanti si era ripresentato prepontetemente.Non si sentiva mai libera,viveva in un costante disequilibrio,conscia della sua "pazzia" ma senza mai vederne una via d'uscita.Anche mentre scriveva già pensava al seguito,il seguito di qualcosa che non aveva alcun senso...si fermava,sorrideva,il viso incupito,a tratti un sorriso di scherno,ancora una volta,lacrime ingoiate e l'ennesima maschera..."

.

.

Perchè?

.

.

°*D°*

.

.

 
 
 

Post N° 12

Post n°12 pubblicato il 02 Ottobre 2008 da Eclairs_de_lumier

.

.

.

.

Calma

il rumore delle onde in lontananza

culla i miei pensieri

è  tempo

ora sorridi

.

.

°*D*°

 
 
 

Post N° 11

Post n°11 pubblicato il 26 Settembre 2008 da Eclairs_de_lumier

.

oggi mi sento cosi

assenza di aria

chiusa in mille pensieri

avvolta nel cellophane

attendo

tutto ha uno scadere

TIC-TAC

.

.

°*D°*

.

.

 
 
 

Post N° 10

Post n°10 pubblicato il 24 Settembre 2008 da Eclairs_de_lumier

 .

Perdonate la mia assenza

il tempo è sempre poco

.

A presto

.

.*°D°*

.

.

.

.

 
 
 

Post N° 9

Post n°9 pubblicato il 18 Settembre 2008 da Eclairs_de_lumier

.

.

Quello che è cibo

per un uomo

è veleno per un altro


Lucrezio

.

.

°*D°*

.

 
 
 
Successivi »