Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« ***____***Gufi o allodole? »

Un carrello al sapore d'infanzia

Post n°745 pubblicato il 13 Maggio 2019 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

Ve le ricordate?

















Dimmi che merendina mangi e ti dirò quando sei stato bambino
potrebbe essere  un dolce rewind ma anche  materia di studio per psicologi, sociologi e perché no? per tesine sulla scienza dell’alimentazione e su come è cambiata negli anni.

Anche gli snack, quelli che oggi  fanno discutere pediatri, medici e  studiosi e fanno storcere il naso alle mamme perchè gli zuccheri fanno male, creano la carie e stimolano l’obesità, hanno una storia.

Erano gli anni '50 quando il mottino, un piccolo panettone, veniva lanciato sul mercato: uno spezza fame ogni giorno a tutte le ore.
E per par condicio, se c’è un dolce simile al panettone, non può mancarne uno che ricordi la colomba:ecco quindi comparire sugli scaffali il Buondì con la classica glassatura.

Il bambino anni '60 mangiava la brioss farcita con marmellata di ciliegia o albicocca e poi con il latte.

Passano veloci gli anni, i bimbi crescono e prende piede il pan di Spagna.

Come dimenticare la Fiesta che ti tenta tre volte tanto? 

E la Girella destinata a diventare un vero e proprio prodotto cult degli anni '70 e '80? 

                                          


A quel tempo, se nelle cucine inizia a diminuire la panna e i grassi, sugli scaffali aumentano  le merendine ricche di fibre, con meno zucchero e impastate con lo yogurt:
è il tempo delle Camille alla carota e delle crostatine.

Quanti punti ho ritagliato, incollato e raccolto insieme ai miei fratelli per avere in omaggio il mitico fornetto con cui scaldare le Nastrine che manco mi piacevano… ma il fornetto,  sì, quello sì …


Secondo una ricerca Doxa per Union Food, in realtà, le merendine sarebbero consumate  più dagli adulti che dai bambini.
 Parrebbe infatti che 31 milioni di italiani mettano nel carrello del supermercato due volte la settimana almeno una confezione di quelle merendine che sanno ancora di infanzia.

Le stesse che a ricreazione tiravano fuori dalla cartella prima e dallo zaino poi.

Vi ci ritrovate?


 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Edelweiss12/trackback.php?msg=14482880

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
monellaccio19
monellaccio19 il 13/05/19 alle 17:55 via WEB
Un grande e importante percorso è stato fatto in sessanta anni circa: le merende cambiano e seguono mode, modelli e tipologie di ingredienti diversi. Pensa te, in America pare che sia cambiato ben poco: i bambini tendevano alla obesità già molti anni fa e oggi, pare non sia cambiato niente. Mangiano troppa roba fuori e pochi sono i controlli. Noi almeno cerchiamo di tenere sotto pressione i nostri figli evitando trappoloni incauti e pericolosi! Buona sera Elena.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 13/05/19 alle 18:00 via WEB
Tutto vero, Carlo.
Ma parrebbe che siano gli adulti a consumare di più le merendine. Inoltre sarebbero proprio gli adulti ( genitori, zii, nonni) a propinare ai bimbi le merendine...le stesse che mangiavano loro decenni fa.
Buonissima sereata, ciaooo :)
 
diogene51
diogene51 il 13/05/19 alle 23:01 via WEB
Alle scuole elementari la mia merenda era un pezzo di schiacciata (un pane basso un po' unto con sopra del sale) o, talvolta il pan di ramerino (un pane zuccherato con uvetta). Alle medie non ricordo, ma mi pare che il bidello vendesse dei panini e così alle scuole superiori. Mai mangiato merendine a scuola. Qualche volta ho comprato,per me, da grande, ma parecchi anni fa,una merendina della Ferrero coperta di cioccolata di cui non ricordo il nome, era buonissima ma certo faceva malissimo...ora cerco di non mangiare dolci, al massimo qualche biscotto o i dolci che fa mia moglie con pochissimo zucchero e olio d'oliva, frutta e uva passa. Però, come vedi,la tentazione mi ha preso in certi periodi... Ti auguro una piacevole serata, Elena!
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 14/05/19 alle 16:48 via WEB
Allora vedi, Renato, che tutto sommato un po' di ragione 'sta indagine ce l'ha pure: le merendine sono cosa ( anche) da adulti :)
Se ci ppensi tutto quello che p buono fa male...ma che vita sarebbe privarsi di tutto? Eddaiii, oltre alla cioccolata fondente un vizietto ce lo si può concedere..che dici? ^___*
Buon pomeriggio, Renato!
ps: sono gran buoni quei dolci vostri poco dolci e senza troppe creme...
 
woodenship
woodenship il 14/05/19 alle 00:54 via WEB
Ai miei tempi la brioss era un lusso. Si faceva a gara per meritarsi il cioccolato, messo in palio dalle maestre,per chi riusciva a rimanere perfettamente immobile per più ore:ovvero il classico prender due piccioni con un...cioccolato.Per quanto mi riguarda non sono mai impazzito per il dolce,preferisco il saporito........Un bacio scintillante di stelle.......W.......
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 14/05/19 alle 17:10 via WEB
Sai che ero sicura di averti risposto? Boh, misteri di Libero,...W...
addirittura il dolce premio se si restava fermi? le inventavano tutte, eh!
A me piace il dolce e il salato in ugual misura. Finire un pranzo con il dolce è piacevole. Spezzare il pomeriggio o la mattina con uno snack, non fa per me. Da ragazzina preferivo il tozzo di pane con il pezzo di cioccolato nero e fondente e i miei fratelli erano felici perchè si dividevano la mia porzione di merendina. Un sorriso, buon pomeriggio! :)
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 14/05/19 alle 09:34 via WEB
La mia preferita era la Girella,quanto ne ho mangiate nella mia infanzia.Serena giornata,un abbraccio. :-) Docle
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 14/05/19 alle 16:49 via WEB
Chissà poi, se diventata mamma, le hai proposte anche ai tuoi figli...Un sorriso, Dolce :)
 
chiedididario66
chiedididario66 il 14/05/19 alle 13:03 via WEB
La fiesta è la girella le mangio tutt'ora. Hai dimenticato il ciu'ciu. Tempi in cui ero magrissimo. Pensa mangiavo il panino con burro e zucchero e bevevo acqua con zucchero e limone.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 14/05/19 alle 16:56 via WEB
Per farmi perdonare della mia dimenticanza , Dario :)
https://i2.wp.com/www.ilforchettiere.it/wp-content/uploads/2015/11/merendine-ciuciu.jpg
Hai notato il prezzo: in lire, le tue amate lire ;)))
Mi fa piacere, sai, che le mangi ancora: sia perchè vuol dire che ti piacciono, sia perchè quello che ho letto risponde un po' al vero.
Sui gusti non si discute, Dario. Io adoravo pane e coca cola, fai un po' te! :)))
 
nina.monamour
nina.monamour il 14/05/19 alle 13:40 via WEB
Da piccola non ho mai mangiato merendine, allora la mia mamma mi dava il panino al burro con una tavoletta di cioccolato o con il formaggino. Solo in età adulta ho iniziato, raramente a gustarne qualcuna, adoro le camille. Credo che le merendine restano fra i cinque alimenti che i genitori danno con maggior frequenza ai propri figli, una scelta tutto sommato accettabile per fare merenda quando si ha poco tempo a disposizione, un prodotto pratico e buono. Inserite in modo ragionevole nell'alimentazione quotidiana non fanno ingrassare, il rischio, come per molti altri alimenti, è legato, casomai, all'abuso, l'importante è leggere l'etichetta nutrizionale e, poi Elena, il consumo non è legato solo ai bambini ma riguarda anche (come ben scrivi pure tu) una importante fetta di noi adulti che siamo un popolo di golosi, vero? Un gioioso pomeriggio (^_^)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 14/05/19 alle 17:05 via WEB
E anche tu, Nina, in parte confermi quanto ho letto: le merendine sono questione di adulti:).
Fra tutte le camille erano quelle che ogni tanto mangiavo. Da grande. Mi piacciono di più le barrette ai cereali. Ma in verità non sono una grande mangiona. Fuori pasto, poi... no! non riesco.
A proposito di camille...per te :)
https://www.mysecretroom.it/wp-content/uploads/2015/05/camille-merendine-fatte-in-casa1-632x630.jpg
 
lunetta_08
lunetta_08 il 15/05/19 alle 09:54 via WEB
La mia preferita era la girella, ricordo anche la pubblicità! Crescendo, ho apprezzato la fiesta e i cornetti di alcune (poche) marche. Potrebbe essere vero il risultato di questa ricerca...mangio più merendine ora di quando ero bambina, benchè non mi piacciano particolarmente. E' più la necessità di fare merenda con qualcosa di veloce, che possa portare comodamente in borsa. Buona giornata, Elena, un sorriso :-)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 15/05/19 alle 17:43 via WEB
:) Nelle borse delle donne veramente sta di tutto... nella mia poi...vabbè, mancano le merendine ma per il resto trovi di tutto.
Vedi che tante volte qualche ricerca c'azzecca pure!
E' passata l'ora della merenda ed è il momento di dirti buona serata, Lunetta :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

monellaccio19gabbiano642014woodenshipe_d_e_l_w_e_i_s_sJhon_Cdivinacreatura59dolcesettembre.1Terzo_Blog.Giusblankshinenina.monamourfelixthecat6chiedididario66dianacarfagnohrc.rossano
 

BIANCOLUNGO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BACIO