Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« Gufi o allodole?Scelte insceglibili »

Com'è bello lo striscione da Trieste in giù

Post n°747 pubblicato il 19 Maggio 2019 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

 





















Da una settimana e a una settimana dal voto delle europee drappi ironici colorano le facciate delle case da Nord a Sud degli italiani.
Gli stessi che probabilmente lo votarono allora.
Gli stessi che applaudirono quando vinse le regionali negli ultimi comuni.
Gli stessi che esultarono quando non fece sbarcare frotte di migranti.


Intanto sul web spopola il personaggio di 'don Diego della Lega' perché, povero Matteo, all'asilo gli rubarono il pupazzo di Zorro e il libro scritto da Chiara Giannini conquista Facebook, Twitter e Instagram.























 

 Mah,  che sia l'uomo più desiderato dal genere femminile dello stivale,  malgrado non abbia la faccia del latin lover, da donna mi sento di dire con onestà che fossimo lui e io soli sulla faccia della Terra la razza umana si estinguerebbe.

In tutto 'sto bagarre, comunque, il leader del carroccio lancia la seconda edizione del “Vinci Salvini”: il gioco di velocità con cui mettere i    sui suoi post nei social network e che prevede  *premi* del calibro di una foto diffusa sui canali social, di una telefonata o di un incontro faccia a faccia con lui.

Ma dal social alla realtà lo scenario cambia.
Qualche giorno fa a Napoli  ci furono cortei e scontri tra militanti e militari con tanto di fumogeni  perché i terroni non dimenticano. Il comizio fu annullato.
A Milano è contestato e a Settimo Torinese non gli va certo meglio.

Dirà qualcuno:

ben gli sta!
Finalmente l’italiano s’è reso conto dello spessore del nostro presidente e ministro dell’interno.


Certo! Non è professionale affatto mantenere un alto profilo social e lui viene ricordato per le divise indossate di ruoli che non gli competono, lui viene immortalato non solo satollo e godereccio di ogni bendiddio, ma anche appagato e stremato fra le lenzuola sudate di un letto sfatto.

Però… c’è un però…

Vi va di fare un passo indietro?

Andiamo al passato appena passato e targato Renzi.
Allora moltissimi di noi intravvedevano in quel giovane e baldo e spigliato con l'accattivante cadenza toscana il rinnovamento al vecchio PD. Passò poco e tutti, ma proprio tutti, lo liquidarono malamente e lui promise che se ne sarebbe uscito per sempre dalla scena politica. Così non fu. Quando rientrò non ottenne nullama si lesse oltre il lecito forse anche per la sua altezzosità e qualcuno pensò bene di ritrarlo in una vignetta di pessimo gusto.

Prima di lui c'era Berlusconi.
Processato quanto lui, nessuno mai. La magistratura lavorava solo per le cause a lui intentate. Eppure quando nel lontano 1994 fondò Forza Italia la stragrande maggioranza de popolo italiano ci credeva e ci credeva tanto visti i risultati elettorali e la sua ascesa al potere.
Ma ben presto l'Italia tutta, giudici in testa, a lui preferì Barabba.

Da qui il dubbio:

che sia ben vero il detto per cui ogni popolo ha il governo che si merita e noi italiani, purtroppo, e lo scrivo con estrema amarezza, siamo un popolo di facinorosi, di polemici,
di contestatori,  di teste calde ma di zero fatti  a cui difficilmente va bene qualcosa ma sempre pronti a osannare all'inizio e a denigrare il giorno dopo?

 

 

                                ... e per adesso non ci resta che aspettare le europee...
sorbendoci giorni di botte e risposte...

non so voi,
ma io un po' curiosa sull'esito lo sono...

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Edelweiss12/trackback.php?msg=14485085

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
occhi_digatta
occhi_digatta il 19/05/19 alle 18:49 via WEB
Buonasera Elena , ahi ahi ahi che argomento spinoso, le elezioni? In questi casi l ' Italia si spacca per i pareri dei vari pensieri ma fondamentalmente credo e sostengo che gli italiani spesso seguono le bandiere e non le coerenze, un mio carissimo amico mi disse che gli italiani sono un pò pecoroni.Finchè non ci sarà integralità e compatezza sarà arduo il cambiamento. Un abbraccio Elena
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 19/05/19 alle 18:56 via WEB
Di' al tuo amico che sono completamente d'accordo con lui :)))ma tanto d'accordo, sai ... Un abbraccio! e ben riletta qui! Ciao Serenella
 
monellaccio19
monellaccio19 il 19/05/19 alle 19:26 via WEB
Finalmente qualcosa si muove!!!!!!! Una situazione grottesca e teatrale, dove la gente comune mette in scena i suoi siparietti silenziosi, ma molto visibili. Niente folle che si ammassano, che gridano slogan e applaudono il vate. Un protesta silenziosa e legale se fatta senza offendere, una protesta che per tacito accordo, esonda e tracima come un fiume in piena, coinvolgendo molti italiani. Beh, direi che la...pacchia sia finita per Matteo e un ritorno alla dura realtà si stia realizzando lentamente. Speriamo bene...... Buona serata Elena.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 19/05/19 alle 21:54 via WEB
Tu, Carlo, punti il dito solo su Salvini. Certe situazioni grottesche che lo hanno visto protagonista e a cui abbiamo assistito sono condivisibilissime.
Il punto su cui mi focalizzavo, però, non era un'invettiva contro Salvini, quanto piuttosto contro noi italiani in genere. Succede troppo spesso che l'elettorato mandi dalle stelle alle stalle il 'politico'. Non occorre, immagino, ti ricordi quanto successe a Renzi e al suo referendum dove il popolo italiano arcistufo delle sue commedie alla Pieraccioni e via! lo mandò a casa elegantemente senza alcun imbrattamento o fumogeno ma solo votando non tanto il testo /contenuto della legge quanto l'antipatia del personaggio Renzi che si faceva promotore. E fu allora, nonostante altri vani tentativi, che la sua era finì miseramente.
Guarda, io sono davvero molto curiosa di come andranno 'ste europee. Speriamo davvero in bene..o meglio speriamo e basta! ;) Ciao, buona serata , un sorriso
 
   
monellaccio19
monellaccio19 il 20/05/19 alle 17:27 via WEB
Beh, vendetta per vendetta, allora mi sta meglio, più che bene! Io sono Renziano e devo ammettere che lo sono ancora perché nella massa che comprende tutto il panorama politico italiano, è il meno peggio. Sai quante volte abbia ripetuto questa battuta nel passato, oggi ne sono convinto visto che a parte il carattere del toscanaccio, fanno e propongono più o meno le stesse cose. Renzi è caduto sul referendum costituzionale per limitare il numero dei rappresentanti alle due camere. Beh, pare che anche questo governo sia pronto per le camere assottigliate! Sono solito attendere per prendere le mie brave mazzate: Renzi lo hanno buttato giù con lo stesso metodo che hanno e stanno usando oggi. Pazienza, io non mi nascondo, mi prendo le mie affermazioni e poi, a tempo debito tirerò i conti con chi non è arrivato a capire la politica farlocca di questi signori che al tavolo da gioco sono meglio di quei maghi che fanno giochi di carte. Buona sera Elena.
 
     
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 21/05/19 alle 17:14 via WEB
Ammiro la tua fede politica. Era proprio questo, cioè la capacità dell'italiano di non essere a prescindere, sempre e comunque, polemico, facinoroso, ma coerente il succo di questo mio scrivere. Perchè a me pare che invece siamo in genere tanto bravi a far passare dalla stelle alle stalle un politico in meno di un batter d'occhio.
E lo abbiamo visto con il referendum di Renzi. Io, che non ho mai fatto mistero della mia antipatia verso Renzi, allora scelsi di non guardare all'uomo ma al contenuto, per esempio. Mi sembrava cosa giusta per non passare da faziosa. E ti dirò, Carlo, che non ho un'idea politica. Nessuno mi rappresenta tant'è che senza vergogna mi è capitatto di votare chiudendo gli occhi...e non lo so neppure se 'sto giro li terrò aperti. Un sorriso :)
 
     
monellaccio19
monellaccio19 il 21/05/19 alle 18:04 via WEB
Io invece da giovanissimo, ho imparato sul campo, che in politica non esiste il migliore, non è mai esistito. Invece esiste il meno peggio, colui che pur essendo come gli altri (più o meno), è quello che fa meno caxxate ed è più vicino alla realtà dei fatti. Antipatico e insopportabile per il suo modo di essere, ma politicamente era il più immerso nella politica italiana che proponeva Berlusconi, Meloni, Salvini e Di Maio. Tra questi il meno peggio era ed è Renzi. Smentisci se sei capace, ma fallo ponendo il personaggio in una veduta politica congeniale alle opportunità del nostro paese, rapportato a quanto stia accadendo nel mondo. Ciao Elena, abbi una buona serata.
 
     
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 21/05/19 alle 18:22 via WEB
Invece io sono figlia di tempi diversi, quando il '68 era già passato, quando c'era Crazi e anche Mani Pulite.
:) devo fare un grosso lavoro dentro di me per non smentirti, Carlo... ecco io lo metto nello stesso calderone...mi perdonerai mai per questo? ;)) ciaooooooo
 
     
monellaccio19
monellaccio19 il 21/05/19 alle 18:53 via WEB
Tu sei sempre perdonata in anticipo. E questo dimostra quanto possa fregarmene di Renzi. E'solo il meno peggio, mica il migliore!!!!!
 
     
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 22/05/19 alle 17:44 via WEB
:)))
 
diogene51
diogene51 il 19/05/19 alle 21:54 via WEB
Forse il battere sempre sugli stessi tasti alla fine annoia... Come alcuni hanno notato molti elettori si identificano con i leader, perché rappresenta una parte di loro. In questo caso la protesta, l'infischiarsene delle regole, il dire sempre di no. A tempi di Berlusconi molti italiani lo invidiavano, ricco, pieno di belle donne, pronto alle battutacce. Ma l'identificazione ha i suoi limiti e, forse, ora li sta mostrando. Anche io sono molto curioso. Elena! Ti auguro una piacevole serata...
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 19/05/19 alle 22:00 via WEB
Tristissima emulazione, visti i leader che eleggiamo, non credi Renato?
Non ho mai votato Berlusconi, però gli riconoscevo un certo carisma.
A Salvini riconosco, nel torto o nella ragione, la capacità di tener testa e fede alle proprie convinzioni, qualità che non ho ravvisato nei suoi predecessori che hanno spesso e volentieri usato la tecnica del voltagabbana.
Mi fa davvero piacere, sai, che anche tu sia un po' curioso di come andranno le elezioni. Una bella serata, un sorriso :)
 
hrc.rossano
hrc.rossano il 19/05/19 alle 22:54 via WEB
Premesso che delle europee non me ne puo' fregare di meno per il semplice motivo che il parlamento europeo conta come il due di picche a briscola,io non credo che gli italiani si possano identificare come dei voltagabbana...E' ovvio che quando qualcuno fa delle promesse che poi non mantiene,alla fine viene ripudiato...Non voglio rivangare il passato ed elencare quelle di Berlusconi e di Renzi perche' le conosciamo tutti,sicuramente pero' oltre alle promesse non mantenute anche gli atteggiamenti privati non hanno giovato alla loro popolarita'...Per adesso Salvini ha mantenuto quello che ha promesso (anche se non condivido certe sue scelte),di conseguenza non prevedo a breve termine un suo calo di consensi...Buona serata Ele :)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 19/05/19 alle 23:52 via WEB
Hai ragione, sai... il parlamento europeo sembra creato da un azzeccagarbugli: sembra fatto a misura per non capirci una mazza. E hanno ben ragione i ragazzi che chiedevano alla Scuola di studiare l'UE al posto delle guerre puniche.
Anche io come te non voglio pensare che siamo un popolo di voltagabbana, anche se talvolta questa impressione ce l'ho. E non solo perchè ci si senta traditi da promesse mai mantenute, ma perchè già all'indomani delle elezioni c'è sempre qualcuno che ha qualcosa da ridire. A prescindere. Ancor prima che...Questo ultimo governo ne è stata, nel bene e nel male, la chiara conferma. E' strano che le elezioni nei vari comuni e regioni abbiano dato ieri l'altro forti consensi a un premier oggi così tanto criticato. E gli striscioni con gli annessi e connessi gli danno pubblicità gratuita e di lui si continua a parlare e domani le testate brulicheranno dello sbarco di stasera con la reazione di Salvini in diretta...insomma di lui non ci si libera più ;)
Sarò stana ma a me quello che un politico fa nella sua vita privata importa fino a pagina 0; mi importa di più il suo operato pubblico.
Buonanotte, Ross. , un sorriso :)
 
   
hrc.rossano
hrc.rossano il 20/05/19 alle 12:07 via WEB
Non sei strana a fregartene della vita privata dei politici,la penso anch'io cosi'...Semplicemente esprimevo una mia impressione ascoltando i discorsi altrui nella vita reale...Sul fatto poi che ci siano persone che criticano a prescindere penso che ci voglia molta pazienza,probabilmente non hanno proprio idee e criticano in tutti i casi...Buona giornata :)
 
     
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 21/05/19 alle 17:18 via WEB
Ecco, sono perfettamente d'accordo: si critica a prescindere. Ancor prima che il politico di turno inizi il suo operato. Ciao, Ross., un sorriso !
 
chiedididario66
chiedididario66 il 19/05/19 alle 23:16 via WEB
W I DISERORI DEL VOTO. MA NON VEDETE CHE CI PRENDONO SU PER IL CULO. TUTTI VOGLIONO IL CADREGHIN PER PRENDERE I 20000€AL MESE E I VITALIZI. QUESTO GOVERNO È TALE E QUALE DEGLI ALTRI CHE LO HANNO PRECEDUTO. FATTI :ZERO.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 19/05/19 alle 23:55 via WEB
;) ti leggo forte e chiaro, Dario, anche senza occhiali...
Perciò inutile che provi a chiederti per chi voterai domenica, Dario. 'notte 'notte, ciaoooo
 
lunetta_08
lunetta_08 il 20/05/19 alle 09:19 via WEB
Non credo che gli italiani siano voltagabbana, credo piuttosto che cambino idea quando si rendono conto che il partito da loro votato non è in grado di mantenere le promesse. E, visto che accade sempre da anni immemorabili, anche noi cambiamo costantemente preferenza nella speranza di trovare qualcosa di meglio. Io voto sulla base delle politiche economiche, solo quelle mi interessano. Purtroppo, nessuno è stato in grado di trovare metodi seri per farci uscire da una crisi profonda e, a mio avviso, mai ne usciremo finchè non riavremo la nostra moneta. Buon lunedì, Elena :-)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 21/05/19 alle 17:17 via WEB
Ciao Lunetta :)
prendo atto del tuo pensiero e ci rifletto su perchè a me non pare proprio così. Al contrario sono d'accordissimo che nessuno mai ha mantenuto le promesse fatte. E forse è per questo che non ho mai votato chi prometteva di risanare la nostra economia... mi sembrava l'ennesima presa per i fondelli... Un sorriso grande, ciaooo
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 20/05/19 alle 09:32 via WEB
Sono curiosa anch'io.Vedremo come andrà.Buon inizio di settimana. :-) Dolce
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 21/05/19 alle 17:19 via WEB
Allora siamo almeno in due ad essere curiose, Dolce. Buon pomeriggio!
 
woodenship
woodenship il 20/05/19 alle 15:56 via WEB
Mettiamola così:un terzo di italiani sa bene quali sono i suoi interessi e sa mascherarli alla grande:vedi maggioranza di elettori di centro destra,tra un grido e l'altro contro gli immigrati,si sono intascati condoni in tutte le salse,e sono quasi sul punto di ottenere la secessione con la riduzione delle tasse per i ricchi.L'altro terzo rincorre le promesse del populista di turno,immaginando che qualche soldino possa cadergli in tasca.L'altro terzo sul serio non si è mai lasciato incantare dai venditori di fumo,magari cercando di dare un senso alla politica,beccandosi mazzolate da dastra e,soprattutto da sinistra.Per quanto riguarda Renzi, più che essere stato messo da parte perchè non ha mantenuto le promesse elettorali,è stato fatto fuori dal suo elettorato perchè è proprio contro di essi che si è accanito:riforma della scuola,dell'art.18,riforma costituzionale...Dunque,gli italiani, come minimo sono divisi in tre grandi gruppi.Anche se a prevalere è sempre quello:l gruppo della corruzione,del malaffare,delle mafie,degli abusivi,degli speculatori,degli inquinatori...ecco questo è un gruppo trasversale che sa sempre dove sono i suoi interessi,come dimostrano anche l'ultime cronache giudiziariecon gli arresti da nord a sud di politici di tutti i colori.........Bacio scintillante di stelle.........W......
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 21/05/19 alle 17:25 via WEB
:) Alleluja! ... W... sai che sostanzialmente 'sto giro con 'sto argomento siamo d'accordo!
Puntualizzo una tua frase che mi ha colpita e che sento mia o comunque rispecchia la mia avversione/indifferenza/scetticismo di oggi: "magari cercando di dare un senso alla politica,beccandosi mazzolate (da destra) e,soprattutto da sinistra. Perchè ormai la sinistra non esiste più...Perchè ormai come ben dici esiste ovunque corruzione e poca politica nel senso del termine. Un sorriso e buon pomeriggio :)
 
   
woodenship
woodenship il 21/05/19 alle 18:34 via WEB
A proposito di botte da"destra":oggi ascoltavo la radio della confindustria.Riportavano le dichiarazione di Tria superministro del Mef,nelle quali asseriva che,nella riforma fiscale per arrivare alla flat tax è previsto il superamento degli 80 euro provenienti dalla regalia di renziana memoria. Sta a vedere che questi ci fanno un'altra opera di magia:fanno sparire gli 80 euro(botta da destra)per farli ricomparire come riduzione fiscale per i più ricchi.Tanto,sostiene il ministro:cosa fatta male è quella degli 80 euro....
 
     
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 22/05/19 alle 17:46 via WEB
Questa veramente mi mancava... grazie,...W..., ri_buona serata :)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Mr.Loto il 21/05/19 alle 11:36 via WEB
Il tuo post mi ha divertito, nonostante la politica non sia tra i miei argomenti preferiti! :-) Buona giornata.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 21/05/19 alle 17:26 via WEB
Giuro, Mr Loto, non avrei mai immaginato che fosse un post divertente... Un sorriso grande, ciao!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

monellaccio19e_d_e_l_w_e_i_s_swoodenshipdivinacreatura59hrc.rossanonina.monamourdiogene51reception.cpoformiaantonioperpinci84Nuvola_volamimi671dolcesettembre.1cortirottamimarinovanni
 

BIANCOLUNGO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BACIO