Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« D'estate e di libertàDopo l'altro ieri »

Oltre il dramma anche la beffa?

Post n°750 pubblicato il 26 Maggio 2019 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

Come reagireste alla notizia di aver perso il lavoro via social all'una di notte?

E’ ciò che è accaduto a 1.800 dipendenti di  Mercatone Uno che, dopo Ikea e Mondo Convenienza è, ma forse è corretto dire era,  la terza compagnia del settore con almeno 10.000 addetti e 500 aziende fornitrici e un numero esagerato di clienti che acquista(va)no a buon prezzo mobili e affini.

Che la catena di ipermercati di grande distribuzione fosse in difficoltà era noto da tempo.
Lo scorso anno Shernon Holding aveva acquisito 55 punti vendita del marchio nato a Imola nel ’78.



 


































Alla viglia delle europee - la cartina al tornasole anche per il governo- , il tribunale di Milano ne ha dichiarato il fallimento:  un indebitamento complessivo di 90 milioni maturato in nove mesi, con perdite gestionali fra i cinque e i sei milioni al mese.
All'incredulità e allo sconcerto dei lavoratori  messi in ginocchio  di fronte alle 55 serrande chiuse si aggiunge la rabbia dei sindacati.
E proliferano parole politiche.
Promesse che si ergono chiare da tutte le fazioni pur di racimolare quel mezzo consenso elettorale in più.
Si additano l'un l'altro vicendevolmente per responsabilità omesse pur di screditare anche di mezzo punto il consenso dell’elettore.
Perché, il dramma che ha messo in ginocchio dipendenti , fornitori, autotrasportatori targati Mercatone Uno è stato sfruttato dalla politica, quella bieca a cui ormai siamo abituati, per far campagna elettorale.







Ora ci aspettiamo risposte concrete a tutela dei redditi e del lavoro. A tutti i dipendenti va la nostra solidarietà e vicinanza, non saranno certo soli in questa vertenza.








   Da ministro del Lavoro non posso che essere    preoccupato per la notizia della chiusura dei punti vendita Mercatone. Lunedì il tavolo”











  Mi impegnerò personalmente incontrando   sindacati, lavoratori, fornitori e proprietà, non si possono lasciare dipendenti a casa senza rispettare gli impegni presi. Anche su questo la nuova Europa che nascerà domani dovrà essere più forte nel difendere il lavoro.








  È una vergogna, una crisi aziendale non può essere gestita in questo modo Solidarietà ai lavoratori e alle loro famiglie. […]Non vi lasceremo soli #MercatoneUno"







                   ... fossero gli unici senza lavoro quelli del Mercatone Uno…


Vi è mai capitato di leggere che in concreto lo Stato, i sindacati, la politica abbiano  fatto qualcosa per i poveri cristi che hanno perso il lavoro?

Perciò, avete ancora coraggio di credere alle loro lusinghiere promesse?

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Edelweiss12/trackback.php?msg=14489543

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
monellaccio19
monellaccio19 il 26/05/19 alle 19:12 via WEB
Ma che fai? Campagna elettorale fuori tempo? AhAhAhAhAhAhAhAh!!!!!! Dico solo una cosa: se volessimo mettere in riga elencando tutte le promesse come queste, non basterebbero pagine e pagine di blog, per contenerle tutte!!!!!! Li conosciamo i signori delle promesse e delle battute tempestive di solidarietà verso il popolo bue. Sono famose e inutili! Buona e piacevole serata Elena.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 26/05/19 alle 21:30 via WEB
:)) Ma ti pare mai, Carlo, che potrei aggiungere altro a quanto abbiamo udito in questi giorni? E comunque abbiamo sempre il reddito di cittadinanza: qualche zero in più da aggiungere in fondo alla già grande cifra a noi che c'importa? Indebitati per indebitati, che ci cambia?
C'è poco da scherzare, invece... a furia di promesse non mantenute siamo ridotti così. Buona serata, ciao :))
 
divinacreatura59
divinacreatura59 il 26/05/19 alle 19:12 via WEB
Il problema è molto serio e non credo sia risolvibile con due parole e poco tempo.Troppe ditte in ginocchio e non ci sono scappatoie.Vedremo chi dovrà pelare questa patata adesso.Buona serata cara Mitica,è diventata una roulette russa ormai.Salto io o salti tu?Divina.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 26/05/19 alle 21:35 via WEB
Non la pelerà nessuno. Ne parleranno tanto domani, dopodomani anche, per una settimana forse e poi tutto andrà nel dimenticatorio: chi ha vinto ha vinto, chi ha perso ha perso e ...palla al centro: si gioca sempre sulla pelle dei poveri cristi.
Ciao Divina, buona serata, un sorriso grande ^__________^
 
hrc.rossano
hrc.rossano il 26/05/19 alle 22:55 via WEB
A parte le espressioni contrite e le promesse da marinaio dei nostri governanti che ormai conosciamo piu' che bene,io piuttosto mi chiederei come mai tutti questi fallimenti avvengono spesso e volentieri a scapito di industrie italiane...Concordo sul costo del lavoro e sulla concorrenza praticata da imprenditori extra europei che usufruiscono di manodopera a basso costo,ma lo stesso problema dovrebbero averlo anche gli imprenditori europei e non mi risulta che nel resto d'Europa ci siano problemi a questi livelli...Buona serata Ele :)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 27/05/19 alle 17:10 via WEB
La storia triste dell'Italia in svendida è piuttosto vecchia: non è di questo governo, ma iniziò illo tempore con altri governi.
Tu, Ross,. pensi che le banche aprano in ugual misura i "rubinetti" a imprenditori italiani e stranieri? Io qualche dubbio l'avrei. Altrimenti non mi spiegheri neppure perchè la Fiat sia andata oltreoceano; non spiego neppure come mai aziende italiane continuino la loro produzione ma con marchio estero, e in Veneto ce ne sono. Tante.
Aggiungerei, ma non sono brava in economia nè in finanza, che da noi la mentalità imprenditoriale a larga scale manca...proliferano piccole/medie aziende che boccheggiano di fronte ai marchi giganti e che comunque, sempre in veneto,producono per loro.
E' solo un mio personalissimo parere. Ripeto, così penso, ma non sono del settore... Un sorriso :)
 
lunetta_08
lunetta_08 il 27/05/19 alle 09:09 via WEB
Ho letto la notizia ieri, l'ennesima azienda che fallisce. Per fortuna, tutti (politici e sindacati) hanno la ricetta giusta per sanare la situazione! Per carità, cara Elena, meglio tapparsi le orecchie, piuttosto che ascoltare le solite menzogne. Buon lunedì :-)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 27/05/19 alle 17:12 via WEB
Ti vedo inlucchettata, Lunetta... mi spiace davvero :)
Metterei in prima linea anche i sindacati, insieme ai politici. E per quanto si provi a tapparsi le orecchie. l'urlo rabbioso di 'sti poveri cristi a cui si promette ma non si mantiene lo si percepisce in tutta la sua disperazione. Buon lunedì a te :)
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 27/05/19 alle 09:13 via WEB
Tutta la mia solidarietà alle persone che hanno perso il lavoro,sperando che i bla bla bla dei politici diventino presto fatti concreti.Buon inizio di settimana cara Elena.Un abbraccio. :-) Dolce
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 27/05/19 alle 17:13 via WEB
Adoro, davvero!, il tuo ottimismo, Dolce...
Anch'io tifo questo, ma so che non avverrà... Un sorriso grande grande ^________^
 
chiedididario66
chiedididario66 il 27/05/19 alle 13:11 via WEB
A Piacenza c'erano due :a Fiorenzuola e a sparato. Chiusi. In tutto una settantina di persone. Ma chi crede ai politici? Ieri sono stato a casa, come già cinque volte. Si fanno solo i propri interessi. Bisognerebbe fare una nuova Bastiglia runa nuova pazza Loreto.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 27/05/19 alle 17:19 via WEB
Oh sì, Dario, la chiusura delle aziende ormai è quasi all'ordine del giorno. Se ne parla per un po' e poi tutto cade nell'oblio...tutti_se_ne_fregano_altamente.
Ieri sono andata: c'avevo riflettuto abbastanza ed ero molto indecisa. Oggi sono felice di esserci andata. Indipendentemente dal risultato.
Ho trovato schifosa la scarsa affluenza del meridione: lo stesso meridione che si metteva in fila per ottenere il reddito di cittadinanza e che poi, a torto, a ragione, si è dimostrato popolino.
Buona settimana, Dario :)
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 27/05/19 alle 14:13 via WEB
Un futuro occupazionale veramente critico...Spero che ieri si siano recati alle urne proiettando il loro malessere...visto i risultati pongo velo..
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 27/05/19 alle 17:23 via WEB
Molto critico...
Anche proiettando ( bello il tuo eufemismo, Patty!) il loro malcontento, pensi che qualcosa cambierà? Io no!
E questo è indipendente dal voto: guarda come s'è comportato un bel tot. del Sud...secondo me in modo indegno o forse degno del governo che si meritano.
Buona settimana, un sorriso!
 
   
gabbiano642014
gabbiano642014 il 28/05/19 alle 11:27 via WEB
....senza parole..il dibattito di ieri a Porta a Porta..
 
     
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 28/05/19 alle 17:26 via WEB
Non ho seguito Porta a Porta, Patty... Un sorriso, buona serata
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 27/05/19 alle 14:13 via WEB
Una buona giornata Elena:)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 27/05/19 alle 17:23 via WEB
Ti rimando l'augurio per una buona settimana, Patty! Di 'sti tempi meglio abbondare ^__***
 
woodenship
woodenship il 27/05/19 alle 16:21 via WEB
...Vogliamo parlare dell'Alitalia?...della ex Fiat di Termini Imerese?...Ricordo che quando si trattò di vendere l'Alitalia alla francese Airfrance, si scatenò l'inferno:in mano agli odiati francesi,sia mai!Posti di blocco di partiti politici e promesse,se si vincevano le elezioni,di risolvere la cosa...Alla fine? Non la si vede ancora la fine. Tranne il fatto che è lo stato a continuare a metterci soldi nella voragine del debito della compagnia aerea. Morale:chi voleva venderla è sparito dalla scena politica;chi si è opposto con ogni mezzo è ancora in grande spolvero sulla scena politica,Anzi è pure all'apice del successo.Che insegnamento ricavarne?...Forse che è vero quel Franza o Spagna purchè se magna. E in questo caso è lo stato a darci da mangiare.Qualcosa del genere verrà fuori col Mercatone uno. A difettare gravemente in Italia è una classe dirigente in grado di dare indirizzi di politica economica generale.Per il resto c'è solo improvvisazione e buona volontà dei singoli.Però i tempi cambiano,le crisi si fanno più repentine e,dunque,l'assenza di uno sguardo di lungo periodo,fa si che ogni crisi rappresenti un colpo di maglio per la società nel suo insieme.........Un bacio scintillante di stelle........W.....
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 27/05/19 alle 17:31 via WEB
Potrebbe anche succedere così...Quello che disturba e che schifa in questo scenario è non solo il modo in cui i dipendenti hanno appreso il fallimento dell'azienda per cui lavoravano, ma il tempo, il giorno. La vigilia delle europee, che comunque sono state la cartina al tornasole per il nostro Paese. In tutti i sensi: sia per i risultati ottenuti, sia per il numero di astensioni dellì'elettorato Di Maio.
Non sono ferrata come te,...W..., però io penso che manchi da troppi anni la cultura dell'imprenditorialità. Perchè spesso e volentieri banche e politica ravvisano nell'imprenditore e/o nel libero professionista categorie da spremere oltre misura perchè poco oneste, perchè frodatori fiscali. E anzichè incentivare e far girare l'economia - come avviene per esempio in Germania- martellano e tartassano.
Un sorriso e buon inizio settimana :)
 
divinacreatura59
divinacreatura59 il 27/05/19 alle 17:55 via WEB
Problemi ce ne stanno tanti da risolvere e questo è uno dei tanti.Si accumulano?Si districano?E noi restiamo ad attendere.Buona serata Mitica...un abbraccio.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 28/05/19 alle 17:27 via WEB
Certo, non ci resta altro da fare. Siamo pazienti, noi :)) Un sorriso, Divina e buona serata
 
cardiavincenzo
cardiavincenzo il 28/05/19 alle 11:21 via WEB
Stasera sono a due passi dal mare, ma non so dove esso finisca né dove abbia inizio, come l’amore che sento per te, quest’amore che infrange le sue onde sul mio cuore, come il maledetto dolore di chi il mare lo può solo guardare….Web...Un bacione mia carissima Amica....Vincenzo.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 28/05/19 alle 17:28 via WEB
Grazie per i bei pensieri che lasci qui, Vincenzo. Buona serata :)
 
cruelangels
cruelangels il 28/05/19 alle 12:11 via WEB
Ho sentito del Mercatone Uno. Poveri quei 1.800 dipendenti che hanno saputo tramite face book e con un sms che non dovevano presentarsi al lavoro. In che mondo viviamo....mah! Per il momento Elena ti auguro una splendida giornata. Baci e abbracci, Cinzia ^_^
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 28/05/19 alle 17:29 via WEB
Tragico apprendere di non aver più un lavoro via social. La notizia, per quanto rilevante sia, è passata in second'ordine: altri sono i temi caldi, oggi.
Ben riletta, Cinzia, buona serata :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

cruelangelsagenzianuovocorsogabbiano642014mel_ania1martin.talesnina.monamourLess.is.morewoodenshipdivinacreatura59monellaccio19Nuvola_volae_d_e_l_w_e_i_s_sdiogene51occhi_digattadolcesettembre.1
 

BIANCOLUNGO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BACIO