Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

Random

Cose a Caso

 

« E' tutto relativoArcobaleno: orgoglio o business? »

Non è mai troppo tardi?

Post n°762 pubblicato il 25 Giugno 2019 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

Lo è per Domenico di Bari che a 83 anni ha ottenuto la licenza media. Lui di andare al bar la sera era stufo: preferisce leggere le storie ai nipoti.

Lo è per Felicino, ex minatore, a cui suo padre 90 anni fa aveva detto
                              "con lo studio non ci fai nulla, resta qui a lavorare."
 E lui ha lavorato. Ora novantottenne  è fiero di avere conseguito la licenza media e il suo traguardo è un diploma di perito meccanico.

Immagino di interpretare anche il vostro pensiero: un applauso e un augurio a questi nonnetti  che sanno ancora progettarsi.

Tenerezza a parte, non è semplice rimettersi sui banchi di scuola, tant’è che, secondo alcune ricerche,  dopo i 25 anni e a ciclo di studio concluso  solo il 6% degli italiani ha partecipato ad un progetto di formazione.
























Alcuni si iscrivono per coltivare un interesse, altri perchè il mondo del lavoro sempre più specializzato lo richiede.
C'è chi lo fa per tenersi al passo con i tempi e chi invece per mantenere il cervello in allenamento.

Due teorie si contrappongono:  da una parte si dice che non esiste un'età per studiare.
Anzi, siamo tutti in grado di  rimetterci sui libri e apprendere.
Sempre. Ad ogni età.
 Quindi sarebbe una sorta di pigrizia mentale ad impedircelo.

Dall'altra si sostiene che Il cervello con l'avanzare degli anni  non è più abituato a carichi di studio elevati e a gestire la tensione della preparazione e degli esami e si faccia una fatica immane per acquisire nuove informazioni  e a memorizzarle.

Voi come la pensate?

E soprattutto tornereste sui banchi di scuola per prendere quell'attestato, quel diploma, quella laurea che ieri per svariati motivi non avete conseguito? O per prendere un altro riconoscimento?

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Edelweiss12/trackback.php?msg=14503604

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
monellaccio19
monellaccio19 il 25/06/19 alle 18:01 via WEB
No, troppo tempo ci ho passato e non me la sentirei proprio! Con gli studi ahimè ho sempre avuto un rapporto movimentato e scontroso. Bella serata Elena.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 25/06/19 alle 18:11 via WEB
Penso che quando si ha un rapporto 'movimentato' e si è speso tanto tempo sia naturale... però , Carlo, il tempo che ci hai speso dà frutti oggi...
Buona serata, ciao!
 
nina.monamour
nina.monamour il 25/06/19 alle 20:05 via WEB
Credo che "non è mai troppo tardi" in qualsiasi campo, anzi! Arrivare a 70/80 anni e rimettersi in gioco è sempre più frequente, se una volta questo traguardo significava l'inizio di una vita meno attiva, oggi più che mai questa è diventata l'età in cui potersi dedicare a passioni trascurate a causa di impegni familiari e lavorativi. Infatti accanto ai passatempi più tradizionali, si fa strada la voglia di ricominciare a studiare, iscrivendosi alle Università della terza età o agli atenei tradizionali. Apprezzo chi lo fa per tenersi al passo con i cambiamenti sociali e soprattutto tecnologici ed informatici, e chi invece per mantenere il cervello in allenamento, per semplice passatempo e per passione. Ma non mancano coloro che tornano a studiare anche per "necessità" lavorative e sono anche tanti, ben vengano queste persone, buona serata Elena.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 26/06/19 alle 17:05 via WEB
Siamo sempre, lavorativamente parlando, più specializzati e quindi i corsi di aggiornamento, sono pratica comune, in alcuni lavori.
Anche io apprezzo chi si rimette in pista e con tenacia realizza un suo sogno. Li ho visti, 'sti adulti , sui libri molto determinati e diligentissimi, anche troppo! anche se magari in ballo non c'era un attestato riconosciuto, ma quello che a loro importava era appunto 'imparare'.
Buon pomeriggio, Nina
 
Nuvola_vola
Nuvola_vola il 25/06/19 alle 20:12 via WEB
Che dirti gioia mia ?! Non ritornerei sui banchi di scuola, non avrei la testa x studiare...però ti confesso che se avessi la testa tornerei a studiare le cose che mi interessano... un abbraccio
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 26/06/19 alle 17:10 via WEB
Anche io penso che ci vada una fortissima motivazione per rimettersi a studiare.
Un abbraccio a te, Nuvola :)
 
divinacreatura59
divinacreatura59 il 25/06/19 alle 21:15 via WEB
Un paio di anni fa' intrapresi un corso d'inglese(lingua che ho sempre amato)ma non riuscì a concludere nemmeno il primo anno,non ho più la freschezza mentale per imparare dietro i banchi.Forse più il là nel tempo....buona Mitica...bacioni da Divina:)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 26/06/19 alle 17:15 via WEB
Sarà che per me le lingue sono stimolantissime, il mio augurio per te, Divina è che 'forse più in là' ti ritorni la voglia e la determinazione di cimentarti con lingue nuove. Anche guardare un film in inglese, sottoltilato, sai, fa orecchio ;))perchè qualsiasi lingua 'viva' non è solo grammatica. Un abbraccio!
 
diogene51
diogene51 il 25/06/19 alle 23:00 via WEB
Io più di una volta ho avuto la tentazione di iscrivermi a un corso serale di perito agrario. Però, poi, dedicare tutte le sere alla scuola...che poi non è vicina, ma dall'altra parte della città e poi mi spaventa tutto ciò che ha a che fare con la matematica. E lì c'è la matematica e l'estimo, che è una specie di matematica applicata...mi sa che non lo farò... Felice serata, Elena!
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 26/06/19 alle 17:17 via WEB
:) tu pensi alla matematica... e io penso anche alla chimica organica e inorganica... mamma mia! Dovessi per assurdo iscrivermi io, penso che non basterebbero due vite, per concludere il percorso ... ciao Renato, un sorriso e un buon pomeriggio!
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 26/06/19 alle 08:57 via WEB
Se una certa cosa mi appassiona,certo che andrei.Complimenti ai nonnini che non perdendosi d'animo hanno ricevuto un loro diploma.Un abbraccio e serena giornata. :-) Dolce
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 26/06/19 alle 17:19 via WEB
Davvero complimenti a Felicino e a Domenico e a tutte quelle persone non più in età scolare ch si mettono alla prova!
Mai si sa che una bella mattina ti svegli con l'idea che ti appassiona... un sorriso, Dolce :))
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Amalia il 26/06/19 alle 18:55 via WEB
Ho cinquantadue anni,lavoro e mi mancano otto esami per la laurea in scienze politiche oltre alla tesi.Difficolta'ne incontro diverse come chiedere permessi sul posto di lavoro e rinunciare alla mia vita privata e alle ferie.Per la mia esperienza è'difficile tornare a studiare a questa eta' perche'ti trovi con ragazzi giovani che hanno piu'memoria di te e sono piu'veloci ad imparare e senti la competizione. La soddisfazione di passare un esame e'grande e questo mi da la forza di andare avanti.Amalia
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 27/06/19 alle 16:38 via WEB
Non molli, Amalia! Complimenti per la sua determinazione, un in bocca al lupo per i suoi esami e grazie per il suo racconto.
 
Zero.elevato.a.Zero
Zero.elevato.a.Zero il 27/06/19 alle 10:11 via WEB
A volte non è mai troppo presto, io ho imparato a leggere e scrivere seguendo il Maestro Manzi che avevo cinque anni. Per un cervello giovane è facile cosa, ma che bell'esempio e che stimolo ho ricevuto dagli allievi di questo insegnante televisivo, persone dotate del motore primo che permette di apprezzare la vita fino in fondo: la curiosità.
A tutti quelli che non mollano il mio saluto e il mio apprezzamento più sincero: ad majora!
:)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 27/06/19 alle 16:48 via WEB
Che meraviglia il video che mi hai lasciato! Grazie infinite :)
Traspare un'umanità che davvero pare scomparsa, eppure non erano secoli fa...
Sono d'accordo con te: un bambino fa presto a incamerare, a una certa età invece è ben più dura memorizzare e far proprie alcune competenze.
Mi unisco volenieri al tuo saluto e al tuo apprezzamento a tutti i non più giovanissimi che hanno la caparbietà e l'entusiasmo di mettersi in gioco.
A te, buon pomeriggio :)
 
mikelsolaree
mikelsolaree il 09/07/19 alle 15:11 via WEB
e perchè no? rimettersi a studiare ad una certa età è possibile ed anche entusiasmante, è come raggiungere un sogno nel cassetto, chiuso lì per anni nella speranza di riaprirlo un giorno... e poi come diceva il grande Eduardo De Filippo: gli esami non finiscono mai... ^_*
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 09/07/19 alle 16:25 via WEB
Che nella vita gli esami non finiscano mai è una grande verità.
E' sicuramente coronare un sogno e fra entusiasmo e speranze che si concretizzano c'è tanta fatica: conciliare i tempi per lo studio con quelli del lavoro e rendere elastica la memoria sopita.
Grazie del tuo pensiero. Ciao :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

dolcesettembre.1woodenshipnina.monamourlesaminatoreLess.is.morecasini.mariodevon6110rosadeldeserto11immaginiharrytiziano.concagigirombodituonovalente40maxroma61alsafIlViolinistaSulTetto
 

BIANCOLUNGO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BACIO