Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

C'est la Vie

Il bello, il brutto ... e il così così

 

« In sicurezza o con in_sicurezzaTre quarti di secolo fa »

Impellente ed essenziale VS differibile e marginale

Post n°846 pubblicato il 23 Aprile 2020 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

Bonetti: Nella fase due sarà necessario per i bambini indossare guanti e mascherine.
Se servono le mascherine ci devono essere.


 

Spulciando qua e là leggo che alcune ditte italiane si stanno o si sono attrezzate per la produzione di mascherine per bambini e adulti e applaudo alla grande voglia di ri_progettarsi con manufatti volti ai bisogni contingenti ma anche alla determinazione di mantenere il lavoro per i dipendenti che altrimenti finirebbero fra le fiila dei cassa integrati.
 
Da un'azienda storica di Feltre,  Piave Maitex,  specializzata in tessuto elastico per costumi, intimo e abbigliamento sportivo arriva questa:






























 E' colorabile con i pennarelli: un modo intelligente per renderla accessorio obbligatorio  ma anche giocoso e unico.

Il 'segreto' sta nel tessuto elastico già certificato e che si adatterebbe alle dimensioni del viso.
E’  traspirante e con trama molto fitta.  Resiste a 40 lavaggi a 60°.

Se ne producono 60.000 al giorno. 

Ora come ora distribuiamo mascherine al prezzo di costo, fa sapere la proprietà,
ma  gli ordini on line prevedono un quantitativo di 100 pezzi.

A onore del vero, cazzeggiando su Google, il prezzo si aggirerebbe a seconda del sito dai 35 ai 39 euro per un set di 5 mascherine.
Quindi: intorno ai 7 euro a mascherina.

Tanto.
O poco.

Perché se  vado a guardare il prezzo delle mascherine chirurgiche scopro che per una confezione di 50  pezzi si chiedono 99,99 euro. Va di lusso se il costo si abbassa a  70 euro.
Amazon le propone ad un prezzo decisamente più abbordabile.  Ci aggiunge però le spese di spedizione e ti dice :
                                                 ordinalo &
                                 Ricevilo lun, 15 giu - ven, 10 lug.


Eppure sono elemento obbligatorio per la nostra e altrui  tutela: ! Zaia ! dice che saranno l'unica medicina che in attesa del vaccino ci salverà.

Ansa riporta che  Federfarma chiede un accordo sul prezzo di vendita dei dispositivi oppure lo stop alla vendita.

Non va meglio per i guanti quelli usa e getta che nei supermercati costavano una pippa di tabacco e che oggi mancano.
Però su Amazon ci sono alla modica cifra di circa 18 euro per 50 paia.

Che dire poi dei disinfettanti per mani? Introvabili.
Alcuni addirittura sequestrati. Altri scaduti.


Può darsi ch' io non sappia quel che dico,

ma è
della distanza fra i sedili degli aerei o di come allestire le spiagge o se il calcio vada riaperto che si deve discutere dimenticando l'impellente e l'essenziale di cui i cittadini, tutti, quotidianamente hanno bisogno?

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Edelweiss12/trackback.php?msg=14898557

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
gabbiano642014
gabbiano642014 il 23/04/20 alle 17:21 via WEB
Mia cara, sei saggia ,hai perfettamente messo a segno la fase 2...E' impellente l'amore dei soldi..Una buona serata Elena:)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 23/04/20 alle 19:14 via WEB
Tu dici "saggia", Patty? Secondo me ti sbagli. Sono sostanzialmente arrabbiata: l'amore dei soldi e per i soldi VS la sicurezza dei cittadini. Il resto è caos dilagante. Buonissima serata, ciao :)
 
chiedididario66
chiedididario66 il 23/04/20 alle 17:21 via WEB
Chi è nel settore tessile, utilizza un macchinario convertito per stampare mascherine. Vedi santini (abbigliamento per ciclisti). Anche le aziende del plexiglas fanno profitti. Per metterla sul ridere, io le ho gratis, le mascherine. Ihihihihih. Se vuoi un mio parere, non utilizzerei né mascherine, né guanti. Motivo:non servono per ripararsi dal virus. I guanti si infettano subito. Se io mi strofino gli occhi, o mi tocco la mascherina sono già infettato. Tutt'al più, laverei le mani spesso. Hanno ragione due o tre virologhi quando gli pongono queste domande. Loro non li usano questi dpi.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 23/04/20 alle 19:21 via WEB
Parto col dire che a prescindere che si creda o meno al'efficacia delle mascherine e guanti, in Veneto sono obbligatorie. Quindi se non le usi rischi di beccare una multa: ancora soldi allo stato ;))
Sì, molte aziende tessili hanno convertito la produzione. So anche di mascherine che sembrano veli di stoffa velina. Ma tant'è.
Certo che anche il plexiglass potrebbe avere introiti importanti: penso alle cassiere che sono riparate dietro lastre di plexiglass; le useranno anche al ristorante, in aereo, in fabbriche. dicono. Meno male che è stata bocciata la genialata di piantarle nelle spiagge...
Ciao Dario :)
 
divinacreatura59
divinacreatura59 il 23/04/20 alle 17:22 via WEB
Come sempre se ne fa' un business per ogni oggetto o quant'altro vada per la maggiore.Speculare sul necessario mi pare una bestemmia ma non potrò io di certo arrestare il fenomeno.Io la mia brava mascherina ce l'ho omaggio della ditta del mio compagno e usata una volta sola.Pare che dobbiamo cambiarne 2 al giorno ma in questo caos non c'ho capito una mazza:)Ho una confusione in testa che no ne hai un'idea!!Buon pomeriggio Mitica e un abbraccio.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 23/04/20 alle 19:24 via WEB
Oh sì, nessuno potrà mai fermare il fenomeno. Quindi subiremo pazientemente e pagheremno oltre il lecito per autotutelarci.
Sai che a volte penso che facciano del loro meglio per creare confusione: un modo semplice ed efficace per dire tutto e il contrario di tutto.
Un abbraccio a due metri :) ciao Diana
 
monellaccio19
monellaccio19 il 23/04/20 alle 18:22 via WEB
Insomma, le idee restano confuse e noi procediamo a lume di naso. Due mascherine ieri a Bari, in farmacia, 5 euro. Semplice e solita mascherina che venduta a 1,20 o 1,50, mi sembra più che ben pagata. Dai che a pescar nel torbido, ce la facciamo tutti!!!!! Chi vivrà vedrà. Bye Elena, lieta serata.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 23/04/20 alle 19:29 via WEB
No, no, le idee sono molto chiare: è lapalissiano che vale di più pensare alla spiaggia o all'interno dell'aereo che alla salvaguardia dei presidii urgenti.
Mi dicono che anche qui nelle farmacie il prezzo per una mascherina tipo dentista è di 2,50.
Bella serata a te, ciao Carlo :)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
LORENZO il 24/04/20 alle 00:49 via WEB
VERGOGNA.VERGOGNA.VERGOGNA.HO ORDINATO E PAGATO SETTANTASETTE EURI PER UNA SCATOLA TRE SETTIMANE FA' E NON SONO ANCORA ARRIVATE HO MANDATO E-MAIL RICEVENDO NESSUNA RISPOSTA.ALLO STATO INTERESSA APRIRE LE INDUSTRIE PERCHè NON FALLISCANO NON GLI INTERESSA LE MASCHERINE.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/04/20 alle 16:41 via WEB
Sì, ha ragione. E' vergognoso tutto questo. Davvero vergognoso. Buona fortuna!
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
LORENZO il 27/04/20 alle 08:15 via WEB
CONTE HA DETTO CHE UNA MASCHERINA COSTA 50CENTESIMI.CHE PRESA PER IL CULO CHE HO PRESO.HO VOGLIA DI DENUNCIARE LA FARMACIA.SONO INCAZZATO.SE ARRIVA MANDO INDIETRO IL PACCO.COSA DEVO FARE?
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 24/04/20 alle 09:41 via WEB
Cara Elena,cosa vuoi che ti dica, per mascherine e guanti c'è un caos pazzesco,non se ne esce proprio.Spero che questa situazione si risolva presto,ne va della nostra salute.Un abbraccio e serena giornata. :-) Dolce
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/04/20 alle 16:44 via WEB
Hai detto tutto, Dolce. E' un casino assurdo. Intanto oggi noi veneti possiamo andare con le mascherine e i guanti a prenderci il gelato o la pastina da asporto e da mangiare a casa. Ma dalle 15.00, non prima! E lunedì qualcosa aprirà e qualcosa non aprirà...vedremo...perchè, a differenza tua, io non mi aspetto risoluzioni immediate. Ciao Dolce, un abbraccio a 1 metro ;)
 
nina.monamour
nina.monamour il 24/04/20 alle 13:51 via WEB
Un buon padre di famiglia di fronte ad un'emergenza da lui stessa in parte provocata direbbe, come tardivamente fa oggi "qualcuno in alto", "ragazzi mettetevi in faccia qualsiasi cosa che possa fare da argine ai contagi". Questi al contrario per ben due mesi non lo hanno fatto permettendo che le persone si infettassero e morissero per non aver detto la verità che loro sapevano. Fino a poco tempo fa le autorità sanitarie sconsigliavano l'utlizzo delle mascherine tra la popolazione, poi mascherina per tutti "fai-da-te", e in alcuni paesi prende piede l'ipotesi che anche così si rallenterà il contagio. Adesso l'OMS dice no, asserendo che le mascherine (specie quelle chirurgiche) servono solo per chi sta male e per chi se ne prende cura. Hanno senso queste iniziative? E' molto utile nelle situazioni in cui non riesci a mantenere le distanze dagli altri, indossare la mascherina sui mezzi pubblici affollati è probabilmente utile, ma non avrà alcun effetto protettivo quando si cammina per strade deserte o in campagna. E poi scattano le speculazioni, non dovrebbero essere gratis mascherine e guanti per tutta la popolazione, o si darà il via alle Regioni per poter speculare come sta avvenendo oggi? Comprare una mascherina ad euro 68,90 è un crimine, e quelli che non hanno reddito e sono magari in cinque in casa, come faranno? Una vergogna per l'Umanità, ci stanno dando in pasto ai leoni buttandoci in una grande fossa, tanto un morto in più o meno, non fa ""nessuna differenza" Buon w,e, Elena.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/04/20 alle 17:01 via WEB
Nina, io ho la netta impressione, se non la netta certezza, che 'sti ordini e contrordini rientrino in un piano ben calcolato per creare confusione e 0 programmi e di conseguenza autorizzare ciascun governatore ad andare ad "cazzum suum". Nella mia regione la mascherina è obbligatoria anche se cammini per strada. I guanti o il disinfettante (introvabile) pure!
Inoltre più della metà delle aziende è operativa: quindi le mascherine e i guanti vengono utilizzati.Quindi la gente le acquista.
Mi pare di aver capito che non solo in Veneto sia così, però: ma non ci giurerei di aver capito giusto.
Quello che mi manda in bestia è l'assurdità di preoccuparsi di aerei, spiagge/turismo e non del quotidiano. Perchè, secondo te, quanti di noi prenderanno l'aereo e voleranno lontano, felici e spensierati a visitare luoghi incantati? Quanti programmeranno le ferie al mare ad agosto con l'incertezza economica che minaccia? Eddaiii... risolviamo l'essenziale, cioè mettiamo in sicurezza v e r a il cittadino di qualsiasi età e con prudenza programmiamoci per il dopo.
Sono arrabbiata e logorroica ...Pardon ^____** ciaooo
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

xavier1962sal.dimarinowoodenshipsurfinia60virgola_dfmonellaccio19hrc.rossanodolcesettembre.1lascrivanachiedididario66e_d_e_l_w_e_i_s_scla214ormaliberacassetta2
 

BIANCOLUNGO