Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

C'est la Vie

Il bello, il brutto ... e il così così

 

« Chatta che ti passa!Noi che... »

Il doodle di Google mi dice che

Post n°899 pubblicato il 02 Ottobre 2020 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

oggi è la festa dei nonni.





















Ennesima festa tanto commerciale quanto inutile nata a fine anni '70 negli Stati Uniti  per volere di Marian McQuade, casalinga, madre di quindici figli e nonna di quaranta nipoti sbarcherà in Italia nel 2005.
Volutamente sorvolo sugli innumerevoli sentimentalismi o luoghi comuni buonisti e di circostanza sul ruolo dei nonni che tutti abbiamo avuto e a cui sicuramente abbiamo voluto bene.


Ho avuto la fortuna di conoscere tutti i miei nonni.
Quattro personaggi diversissimi fra loro.

Nonna Angela, mondina da ragazza, era una donnina di poche parole ma di molte preghiere. Lei la domenica si metteva il filo di perle e andava alla messa delle 6emezza: con poca gente Dio ascoltava meglio le sue preghiere.
E' suo il merito se tiro raramente la sfoglia.
Un giorno mi prese le misure: sicura tagliò la stoffa blu e io stavo ad ammirarla mentre destreggiandosi  tra ago e filo faceva uscire un vestitino.

Nonno invece era un omone: amava la pesca e mi ci portava. Diceva che allenava alla non fretta. Amava la musica tant’è che provò ad iniziarmi alla lirica con successi decisamente scarsi, ma amava di più fermarsi in ogni osteria a chiacchierare e a bere il bianco.

                                                 
                                                

Differente era l'altro nonno: due guerre sulle spalle, deportato e ritornato vivo.
Passava ore a raccontarmi le storie di vita vissuta mentre gli occhi si facevano lucidi di lacrime. Io restavo ad ascoltarlo quasi estasiata, sicuramente commossa.
Lavoratore instancabile, detestava Nilde Iotti e non sopportava Rita Pavone.

E poi c’è lei: nonna Lia.
Per una spicciolata di giorni non compì i 100 anni.
Era colta per la sua epoca.Moderna e di mentalità molto aperta.
Con lei non c’erano tabù.
Ci teneva molto alle buone maniere. Mi insegnò ad accavallare le gambe con garbo e mi difendeva quando mamma brontolava perché le gonne erano troppo corte. O quando rincasavo in ritardo.
Grazie alla sua pazienza, mi sono ritrovata destreggiarmi nel punto croce.
Superlativa ai fornelli, senza buttare niente, preparava leccornie: sapori che non ho mai più assaggiato.


Qualcuno di voi è già nonno  o nonna, ma prima siete stati certamente nipoti: vi va di condividere uno o più ricordi legati ai vostri nonni?






La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Edelweiss12/trackback.php?msg=15157598

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
monellaccio19
monellaccio19 il 02/10/20 alle 17:25 via WEB
Non vorrei sembrarti interessato, ma c'è e ce la teniamo!!!! Dai, con tutto ciò che c'è in giro, stai a vedere che ci mettiamo a discutere sulla festa dei nonni? Se mai, perché c'è una festa della donna, una della mamma, una festa del papà e non c'è una festa dell'uomo????????? Buona sera carissima Elena.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 02/10/20 alle 17:44 via WEB
Assolutamente no! sulle feste commerciali non si discute... in caso si ricorda qualche aneddotto del tempo che fu.

:) quindi tu, Carlo, ti aspetteresti gli auguri perchè è sul calendario? Madddddaaaaaiiiii, pensa te!
Tu sei nonno 365 giorni all'anno!
Però se ci tieni tanto:

*** Auguri, nonno!***
 
   
monellaccio19
monellaccio19 il 02/10/20 alle 20:15 via WEB
Grazie nipotina!!!!!!!
 
     
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 02/10/20 alle 21:01 via WEB
... wow... mi pare di essere tornata bambina... Seratissima Carlo!
 
gianor1
gianor1 il 02/10/20 alle 17:27 via WEB
Ho il ricordo di tutti i miei nonni, ma quello a cui sono più affezionato è nonno Peppino. Papa per ragioni di lavoro (è ufficiale di marina)era spesso imbarcato. Nonno Peppino mi accompagnava a scuola, mi aiutava con tanti consigli, è stato un esempio di vita. Contadino di tradizione e di scelta pur essendosi laureato in agraria...Delle nonne rammmento i dolci, e la dolcezza dei loro abbracci. Ciao. Gian
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 02/10/20 alle 17:48 via WEB
...dici poco, Gian: i dolci! Nonna Angela faceva una crostata che mai ho imparato a farla: unica!
Bell'esempio di vita Nonno Peppino. Ciao :)
 
alberto.gambineri
alberto.gambineri il 02/10/20 alle 17:45 via WEB
Sono nonno di un bimbo che, a detta di tutti, mi assomiglia fisicamente ed, ancor di più, nel carattere. Questa seconda peculiarità mi preoccupa alquanto… :); per ciò che riguarda i miei di nonni, ne ho conosciuti tre; del padre di mio padre esistono solo un paio di fotografie, in una delle quali mi riconosco molto nel viso; il mio papà parlava spesso di lui, descrivendolo come schivo, chiuso, musone, poco amante della compagnia rumorosa; un uomo all’antica, insomma, amante dei boschi del suo Casentino, che quotidianamente frequentava in qualità di guardia forestale; mi hanno sempre raccontato che un giorno d’autunno, ero col papà e la zia a far visita alla sua tomba; avrò avuto quattro anni, era la mia prima volta in un posto del genere e il genitore cercava di spiegarmi che il nonno stava solo riposando là sotto, quando il guardiano del piccolo cimitero li invitò a lasciare il luogo perché era ora di chiusura; uscimmo e l’uomo fece per accompagnare l’anta aperta del cancello verso l’altra; il movimento fece cigolare il ferro, e, a quel punto, hanno sempre riferito che io esclamai “il nonno ha fatto chiù”; specialmente la zia raccontava spesso l’episodio al parentado, facendosi grandi risate. Beh, questo è il mio contributo al tuo post. Ciao, carissima.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 02/10/20 alle 17:52 via WEB
Mi permetti, Alberto, di dire che al tuo posto ne andrei fiero della somiglianza nel carattere. Non è cosa da poco, sai, avere la fantasia di dire “il nonno ha fatto chiù”: i bambini con le loro straordinarie uscite sono spettacolari.
E allora visto che sei nonno che dici, ti faccio gli auguri? ;) ciao!
 
   
alberto.gambineri
alberto.gambineri il 02/10/20 alle 22:39 via WEB
e fammeli, dai! mi fa piacere; e spero di non fare chiù troppo presto… ahahahahahah… buonanotte Elena
 
     
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 03/10/20 alle 17:16 via WEB
Ma pensa te che vai a pensare... no, no... pensiamo invece agli auguri :
A nonno Alberto che ha un nipotino molto somigliante arrivino i miei auguri
 
chiedididario66
chiedididario66 il 02/10/20 alle 18:55 via WEB
Non ho avuto la fortuna di conoscere i quattro nonni. Morti giovani. Non avevano 60anni.dunque il mio discorso finisce qui.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 02/10/20 alle 21:02 via WEB
Mi spiace, Dario. Per loro. Per te.
 
cassetta2
cassetta2 il 02/10/20 alle 18:57 via WEB
Guarda le coincidenze, ne ho parlato nel mio Post n°6206 pubblicato il 02 Ottobre 2020
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 02/10/20 alle 21:05 via WEB
Toh! Delle due: o siamo empatici o siamo originali ;)
che' poi a pensarci bene: non è che avevi una nonna che si chiamava Angela e quell'altra Lia e che facevi il punto croce anche tu, Cassetta ?...
 
chiedididario66
chiedididario66 il 02/10/20 alle 19:00 via WEB
A carle':cosa dici. La festa dell'uomo esiste, ed è il 2 agosto(il du d'agust) ahahahaha. Elena, potresti mandarci gli auguri, almeno. Ihihihihih Se non vi fossimo noi uomini....
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 02/10/20 alle 20:16 via WEB
Due agosto? Mai saputo. Vado a controllare.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 02/10/20 alle 21:08 via WEB
Urka! mi affretto a segnare la data come evento speciale: non mancheranno i miei auguri!adoro quelle feste!
Se non ci foste bisorrebbe inventarvi... e senza di noi, Dario, che vita insulsa e monotona sarebbe? E dillo, su... ciaoooo
 
   
chiedididario66
chiedididario66 il 02/10/20 alle 23:30 via WEB
Il du d'agust, sono le palle :-)). Dialetto piacentino. Io rifarei la genesi. :-)) senza donne sarebbe una vita monotona? È soggettiva la mia risposta: no direi. Guarda me. Single è bello. :-)) poi c'è il contro. Quando sarai vecchio, solo e malandato, ti buttano in un ricovero. Sarà la mia fine, prevedo.
 
     
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 03/10/20 alle 17:23 via WEB
Mamma cara quanto sei catastrofico, Dario! Aspetta un po' prima di pensare al ricovero, fammi 'sto favore, ti prego!

ok,ok non insisto, ma...
;) anche sposata è bello... pochi contro, tanti pro...^___*
 
aliasnove
aliasnove il 02/10/20 alle 19:50 via WEB
Ricordo con piacere mio nonno che mi mandava a comprare le sigarette all' epoca si vendevano anche sfuse... una nazionale e un esportazione ci fumava in una giornata. Ciao Elena comunque troppe feste secondo me :)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 02/10/20 alle 21:11 via WEB
E' vero: anche nonno, quello delle due guerre, fumava le sigarette sfuse e senza filtro.
Alias, queste date buttate lì sul caledario possono essere considerate feste? Io direi di no. Buonissima serata a te!
 
endchurch
endchurch il 02/10/20 alle 22:55 via WEB
non lo so , mi ricordo che mia nonna materna mi inseguiva intorno al tavolo per darmi una ciabatta in fronte, ma non ricordo esattamente perché ... uhmmmm
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 03/10/20 alle 17:25 via WEB
ohhhh! io invece ricordo mamma che ci inseguiva a random intornoo al tavolo con lo zoccolo in mano. E ricordo perfettamente i perchè... ;)
 
woodenship
woodenship il 03/10/20 alle 02:56 via WEB
Mai conosciuti i miei nonni. Ma in compenso constato con gran piacere che si fa a gara a trasformare ogni giorno in una ricorrenza: che vita è se non si festeggia ogni giorno qualcosa?.......Un bacio scintillante di stelle.........W......
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 03/10/20 alle 17:29 via WEB
... che' poi sono feste? Mah... davvero non sapevo del 2 ottobre giornata dei nonni. E a saperlo non ha cambiato la mia vita.
Mi spiace invece che tu non abbia conosciuto i tuoi nonni. Ciao,...W...:)
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 03/10/20 alle 09:00 via WEB
Se non ci fossero i nonni bisognerebbe inventarli.Evviva a tutti i nonni del mondo! Buon Sabato. :-) Dolce
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 03/10/20 alle 17:29 via WEB
Buon sabato a te, Dolce :)
 
Zero.elevato.a.Zero
Zero.elevato.a.Zero il 03/10/20 alle 09:17 via WEB
I nonni sono un regalo della vita, solchi preziosi per camminare diritti verso un futuro che loro hanno già vissuto a modo proprio e del quale ci lasciano il testimone. Ad una nonna in particolare ho legato fili indissolubili di affetto.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 03/10/20 alle 17:33 via WEB
Mah... le generazioni cambiano, la società anche...e noi con lei perciò seguire i loro solchi temo sia impossibile. Di sicuro però ci lasciano ricordi intrisi di affetto.
 
arienpassant
arienpassant il 03/10/20 alle 11:18 via WEB
Ho solo il ricordo vago di una nonna che, però, vivendo lontano da dov’eravamo noi la vedevo una, due volte all’anno. Un ricordo più fotografico che vissuto. Aveva una dolcezza infinita negli occhi ed in quel sorriso di sole gengive e labbra che si faceva largo fra mille rughe. Anche sforzandomi, non riesco a ricordare nulla che possa avermi insegnato. Tipo tirare la sfoglia o accavallare con garbo le gambe :)
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 03/10/20 alle 17:40 via WEB
Ahi, ahi, ahi... non tiri la sfoglia e ti siedi scomposto? ;)
Anche io non ho sempre vissuto vicina ai nonni per cui era un evento andare a casa dei nonni e restarci una settimana. Era una settimana diversa: niente fratelli e amici con giocare e litigare; niente prati in cui correre. C'erano loro, i nonni che come sanno insegnare, prodigarsi, e viziare loro, nessuno mai!
 
lalieno_2016
lalieno_2016 il 04/10/20 alle 02:10 via WEB
Elena stai dormendo, io ancora no. Avevo scritto un commento ma nn lo vedo, quindi nn è partito. Vabbè scrivevo che alle multinazionali va bene xké ogni festa x loro sono euro che entrano nelle loro casse. Poi ti raccontavo di mia nonna paterna che mi beccò in cantina quando io facevo il dottore, e, una bimba che mi attraeva faceva la paziente ( avevo 10 o 11 anni ).Ero curioso da morire. Di mio nonno sempre paterno ti raccontavo che aveva nella stalla un mulo di nome Cicerone, ed io lo portavo alla fontana pubblica che aveva l'abbeveratorio. All'andata a capezza, al ritorno sopra la groppa a pelo, senza sella. Era un po' matto, a volte camminava, a volte invece al trotto ed io facevo fatica a stare su di lui...... però me la cavavo bene, avevo 12 o 14 anni, ora nn ricordo l'età. Mio nipote, ne ho uno 20enne, ieri mi ha fatto gli auguri, l'ho ringraziato e oggi domenica mi viene a trovare con i suoi genitori....andiamo a pranzo fuori xké festeggiamo i miei 80 anni, il 28 nn sono potuti venire, stanno a Roma. Buona domenica.,,..ci sentiamo.....un sorriso e ciao alla prossima volta.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 04/10/20 alle 17:00 via WEB
Augurissimi anche se in ritardo
***Buon Compleanno!***
E auguri anche a nonno Carlo! Ti immagino che stai tagliando la torta.


Già curioso a quell'età? ;) Ma poi chi non ha giocato al dottore? E' normale, credo, voler scoprire le differenze. Che ti disse nonna?
Quanto bello è, Carlo, avere a che fare con gli animali? La mia infanzia è stata molto bucolica e fra mucche, galline, cavalli in verdi prati ho lasciato pezzetti di cuore.
Festeggia bene, eh! ma poi che te lo dico a fare... ciaooo & grazie
 
lascrivana
lascrivana il 04/10/20 alle 06:25 via WEB
Ieri sera mentre guardavo la mia nipotina cenare gioiosa con i nonni, ho pensato al ciclo della vita che si ripete. Senza I nipoti la vita dei nonni sarebbe più triste. Sentire quella vocina di bimba di 2 anni e mezzo che dice - Sono felice di cenare qui stasera. Mi piace la carne e l'insalata, e anche la sorpresa di nonno- impagabile emozione.
 
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 04/10/20 alle 17:02 via WEB
E' davvero il ciclo della vita che continua. E immagino anche la gioia che riempie il cuore di una nonna nel vedere crescere la propria nipotina. Grazie, ciao :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

diogene51woodenshipchiedididario66gianor1Andrea.Contino1955monellaccio19the0thersideofthebedkarma580e_d_e_l_w_e_i_s_sendchurchsassilatparamaurihrc.rossanorichard.lionheart197
 

BIANCOLUNGO