Creato da e_d_e_l_w_e_i_s_s il 16/06/2012

C'est la Vie

Il bello, il brutto ... e il così così

 

« Mi piacciono le favoleImpellente ed essenziale... »

In sicurezza o con in_sicurezza

Post n°844 pubblicato il 19 Aprile 2020 da e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

Che ripartire sia un imperativo è  fuori luogo perché con il virus dobbiamo convivere per ancora tempo, tanto tempo.  
E perché ogni giorno di lockdown costa all'economia.

Lo dovremo fare, assicurano,  in sicurezza o forse con in_sicurezza date la tanta teoria e la poca concretezza. Non solo perché manca mezzo spiraglio di cura o mascherine, guanti, disinfettanti.
Mancano regole. Precise e uniformi.

Che il come sia stato gestito possa piacere o meno ormai appartiene al passato ed è inutile piangere – eventualmente – sul latte versato.

Che il raffronto con altri Stati o Nazioni sia da evitare è ormai palese: a parità di percentuali di contagi, le gestioni sono diverse, le strategie anche, l'economia e le risorse pure, gli investimenti sanitari viaggiano da Stato a Stato a velocità non paragonabili.
Da anni e anni.

Guardiamo  quindi al nostro orticello e che dite se  lo facessimo  attraverso alcune dichiarazioni valide ad oggi visto che domani è un altro giorno foriero forse di altre idee?































Intanto che aspettiamo il 4 maggio Conte frena sulle aperture fai-da- te e dice :

                                                     io non mollo.




Nessuno o tutti hanno ragione.

Nessuno o tutti hanno torto.

... ma secondo voi in questo scenario fatto di fasi e contro fasi chi sbaglia meno e chi di più?


 

 
Rispondi al commento:
woodenship
woodenship il 22/04/20 alle 02:20 via WEB
Errori o non errori, qualunque possa essere l'origine di questo virus, una cosa è certa: ha un tasso elevatissimo di mortalità. All'inizio ci era stato detto che era poco più che un'influenza stagionale,tanto che qualcuno si era pure sbilanciato a puntare sull'immunità di gregge. Ma,quando hanno constatato la mortalità che ha colpito le popolazioni che sono state investite per prime,anche costoro hanno fatto pronta retromarcia.In Cina come da noi e in tanti altri paesi,si è barato sui numeri delle vittime e dei contagiati.Le scene dei moderni monatti che passano per le case a New York per raccogliere le salme di coloro che non ce l'hanno fatta e sono morti soli ed abbandonati, non sono rubate a "I promessi sposi".Come anche n Lombardia la scelta della Regione di spedire i dimessi dagli ospedali nelle RSA,determinando un'ulteriore carneficina,non è tratta da una pessima fantascienza. Questo per dire che avrebbe potuto andare molto peggio. Si deve tenere conto del fatto che,se non si fosse fatto il blocco totale,gli ospedali,le sale di terapie intensive sarebbero state saturate ad un punto che i morti si sarebbero contati non a decine di migliaia ma a centinaia di migliaia...Ecco,se non si tiene conto di questo aspetto,non si riesce ad avere una visione completa della situazione e dunque non si è nelle condizioni di fare delle scelte ponderate per una corretta ripartenza in sicurezza.Purtroppo, come dimostrano le dichiarazioni politiche che affermano tutto ed il contrario di tutto,c'è solo da incrociare le dita,sperando che non ci si ritovi nel bel mezzo di un ritorno di pandemia nel prossimo autunno.Allora si sarebbe una tragedia mostruosa.Io,per parte mia, credo che, alla fine, si riusciranno a fare le giuste scelte,pure nella confusione e nell'inettitudine di molti amministratori pubblici. Del resto, così, nel caos totale è cominciato tutto,ed è giusto,vien da pensare,che tutto finisca(bene)anche nel caos........Un bacio scintillante di stelle........W.......
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ormaliberagiuliano.alunni4monellaccio19e_d_e_l_w_e_i_s_sdinobariliilcavaliere_1970pensieriliberi4aliasnovecassetta2chiedididario66hrc.rossanosurfinia60volami_nel_cuore33dolcesettembre.1
 

BIANCOLUNGO