Emily

io

 
 

...Adesso spogliati...

...che voglio morderti...

...domani sara tardi...

...per rimpiangere la realta...

...e meglio viverla...

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

drusillamartatepesfrozenqueensigima1966fragile.iobil37imperatoreghiacciobrividosognante
 

ULTIMI COMMENTI

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

Post N° 29

Post n°29 pubblicato il 17 Aprile 2008 da Emilymoon

 
 
 

Al mio Re dal tuo piccolo fiore...

Post n°28 pubblicato il 05 Aprile 2008 da Emilymoon

MI MANCHI!

 
 
 

Post N° 27

Post n°27 pubblicato il 05 Aprile 2008 da Emilymoon

 
 
 

Post N° 26

Post n°26 pubblicato il 05 Aprile 2008 da Emilymoon

Ed e proprio quello che non si potrebbe che vorrei.

Ed e sempre quello che non si farebbe che farei.

Ed e come quello che non si direbbe che direi..

quando dico che non e cosi il mondo che vorrei..

Non si puo sorvolare le montagne,

non puoi andare dove vorresti andare..

sai cosa ce? ogni cosa resta qui, qui si puo solo piangere..

e alla fine non si piange neanche piu.

Ed e proprio quando arrivo li che gia ritornerei.

Ed e sempre quando sono qui che io ripartirei.

Ed e come quello che non ce che io rimpiangerei...

quando penso che non e cosi il mondo che vorrei.

Non si puo fare quello che si vuole..

non si puo spingere solo l'acceleratore,

guarda un pò...ci si deve accontentare! qui si puo solo perdere..

e alla fine non si perde neanche piu

 
 
 

Post N° 25

Post n°25 pubblicato il 29 Marzo 2008 da Emilymoon
Foto di Emilymoon

 
 
 

Post N° 24

Post n°24 pubblicato il 17 Marzo 2008 da Emilymoon

 
 
 

Better the devil you know.. than the devil you dont know

Post n°22 pubblicato il 10 Marzo 2008 da Emilymoon

 
 
 

Post N° 21

Post n°21 pubblicato il 09 Marzo 2008 da Emilymoon

Mamma, sono uscita con amici. Sono andata ad una festa e mi sono ricordata quello che mi avevi detto: di non bere alcolici.
Mi hai chiesto di non bere visto che dovevo guidare, cosi ho bevuto una Sprite. Mi son sentita orgogliosa di me stessa, anche per aver ascoltato il modo in cui, dolcemente, mi hai suggerito di non bere se dovevo guidare, al contrario di quello che mi dicono alcuni amici. Ho fatto una scelta sana ed il tuo consiglio è stato giusto. Quando la festa è finita, la gente ha iniziato a guidare senza essere in condizioni di farlo. Io ho preso la mia macchina con la certezza che ero sobria. Non potevo immaginare, mamma, ciò che mi aspettava... Qualcosa di inaspettato! Ora sono qui sdraiata sull'asfalto e sento un poliziotto che dice: "Il ragazzo che ha provocato l'incidente era ubriaco". Mamma, la sua voce sembra così lontana... Il mio sangue è sparso dappertutto e sto cercando, con tutte le mie forze, di non piangere. Posso sentire i medici che dicono: "Questa ragazza non ce la farà". Sono certa che il ragazzo alla guida dell'altra macchina non se lo immaginava neanche, mentre andava a tutta velocità.

Alla fine lui ha deciso di bere ed io adesso devo morire... Perchè le persone fanno tutto questo, mamma? Sapendo che distruggeranno delle vite? Il dolore è come se mi pugnalasse con un centinaio di coltelli contemporaneamente. Dì a mia sorella di non spaventarsi, mamma, dì a papà di essere forte.
Qualcuno doveva dire a quel ragazzo che non si deve bere e guidare... Forse, se i suoi glielo avessero detto, io adesso sarei viva... La mia respirazione si fa sempre più debole e incomincio ad avere veramente paura... Questi sono i miei ultimi momenti, e mi sento così disperata... Mi piacerebbe poterti abbracciare mamma, mentre sono sdraiata, qui, morente. Mi piacerebbe dirti che ti voglio bene per questo... Ti voglio bene e.... addio.


Queste parole sono state scritte da un giornalista che era presente all'incidente. La ragazza, mentre moriva, sussurrava queste parole ed il giornalista scriveva... scioccato. Questo giornalista ha iniziato una campagna contro la guida in stato di ebbrezza. Se questo messaggio è arrivato fino a te e lo cancelli... Potresti perdere l'opportunità, anche se non bevi, di far capire a molte persone che la tua stessa vita è in pericolo.
Questo piccolo gesto può fare la differenza. Non ti costa nulla: mettilo sulla tua descrizione grazie.
 

 
 
 

Post N° 20

Post n°20 pubblicato il 06 Marzo 2008 da Emilymoon

 
 
 

Post N° 19

Post n°19 pubblicato il 05 Marzo 2008 da Emilymoon

                            Lead me not into temptation...

                                        I can find the way myself...

 
 
 

Post N° 18

Post n°18 pubblicato il 05 Marzo 2008 da Emilymoon

 
 
 

Post N° 6

Post n°6 pubblicato il 19 Febbraio 2008 da Emilymoon

Ti prendo

Ti uccido

Ti lego alle mie mani

succhio il tuo sangue

 per condurti a morte

Voglio la tua anima

Oltre ogni confine

Come un grido di passione

A cui inchiodarti piano

Voglio tenerti

Averti

Farti mio

Nel desiderio che mi assale

in questo schizzo di follia

in questa danza

E ancora non ti slego

Crocifisso sei...

Al mio respiro

 
 
 

Post N° 5

Post n°5 pubblicato il 19 Febbraio 2008 da Emilymoon
Foto di Emilymoon

Ti ricordi il bacio..

soffio appena accennato..

Ricordi la paura, le foglie bagnate dalla pioggia

il sole nel buio a mezzanotte

Il tuo respiro mentre sorridevo

E i giochi delle mani come schegge di luna..

Stringerò per sempre quel tramonto

inarcherò le parole su onde d'anima virtuosa...

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: Emilymoon
Data di creazione: 16/02/2008
 
 
 

Le stelle stanno in cielo

e i sogni..non lo so

so solo che son pochi

quelli che si avverano..

 
 

E nel aria ancora

il tuo profumo

dolce

caldo

morbido...

come questa sera..

mentre tu...

mentre tu

non ci sei piu.

e questa sera

nel letto mettero..

una coperta in piu

perche se no

fa freddo senza averti

sempre addosso

e sara triste lo so

ma la tristezza pero

si puo racchiudere

dentro una canzone

che cantero

ogni volta che avro voglia

di parlarti...

di vederti...

di toccarti...

di sentirti ancora mio...

e stato splendido.... amarti

 
 
 
 

 

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963