Blog
Un blog creato da eternal_sunshine_x il 08/06/2011

I am the captain...

...of my soul

 
 

.

 

AREA PERSONALE

 

MENU

 

.

 

TAG

 

TAG

 

.

 

BLOG AMICI

 
Citazioni nei Blog Amici: 34
 

.

 

LINK

 

A PORTATA DI CLICK

.

 

FOLLOW ME

 

FOLLOW ME

Seguimi su Libero Mobile

 

.

 

 

[ Tra 12 ore ]

Post n°196 pubblicato il 31 Dicembre 2013 da eternal_sunshine_x
 

 

Lasciamoci il passato alle spalle, dove deve stare.

Ormai questo 2013 sta volgendo al termine. E non voglio nemmeno fare un bilancio. Tra 12 ore il vecchio calendario verrà buttato e ne appenderò uno nuovo, ancora tutto da scrivere.

Buoni propositi per l'anno nuovo non ne ho. Se c'è una cosa che mi ha insegnato il 2013 è proprio quella di vivere alla giornata. Di apprezzare ciò che arriva e di non stressarmi inutilmente alla ricerca di qualcosa che non so nemmeno se esiste o se arriverà mai.

Sì, tra 12 ore voglio lasciarmi davvero il 2013 alle spalle.
Le liti, *quella* minaccia, lui che si rifà una vita con un'altra, ma anche con pezzettini di me che avrei preferito gettasse via, piuttosto che condividerli con la sua nuova "vittima". Chiudo il capitolo. Fine del libro. I lavori trovati e persi. Lo stress dell'affitto e delle bollette da pagare. The end. Il tuo volermi cambiare, il mio cercare di accontentarti sempre e comunque, l'accontentarmi a mia volta, pensando di non poter chiedere di più.
Tra 12 ore avrò una pagina tutta bianca da iniziare a scrivere. Forse, pensandoci, l'unico proposito che ho per quest'anno è proprio questo: essere l'unica a scrivere la mia storia. Niente più capitoli scritti da qualcun'altro. Al massimo, un bellissimo capitolo scritto a due mani, insieme. Ma per questo servirà ancora molto tempo. Chiudo le ferite del 2013, ma le cicatrici restano e trovare qualcuno che riesca a sopportarle non so se sarà così semplice.

 

E se non dovessimo "rivederci" domani, questo mio augurio è per voi.

.Es.

 
 
 

[ Where are you, Christmas? ]

Post n°195 pubblicato il 28 Dicembre 2013 da eternal_sunshine_x
 

 

Natale è passato e quasi non me ne sono accorta. Paradossalmente, sentivo di più l'atmosfera natalizia a fine ottobre, quando ho iniziato a cercare i regali (eh sì, quest'anno mi sono mossa molto in anticipo). Poi le città si sono accese, ma solamente il centro, perché di luminarie, nelle abitazioni, ne ho viste davvero poche. E sono comparsi i mercatini di Natale, ma con la metà delle bancarelle rispetto agli anni passati.
Anche in negozio l'atmosfera natalizia scarseggiava. Le canzoni di Natale ci sono venute a noia dopo nemmeno una settimana. I clienti hanno comprato davvero pochi regali, erano più che altro interessati a sapere quando sarebbero iniziati i saldi, o eventuali promozioni. Insomma, un disastro. Senza contare che non ho nemmeno lavorato la Vigilia. Positivo? No, affatto. Sono stata licenziata, causa crisi. Il negozio non vende e per i saldi hanno preferito assumere una ragazza che ha già lavorato in quel negozio, anche se in un'altra città. Come se contasse davvero l'esperienza pregressa per risollevare un negozio. Nelle poche ore in cui ho lavorato là dentro, di cose da migliorare ne ho viste parecchie, ma nessuna si risolve assumendo una ragazza esterna per un mese soltanto. Ma, in fondo, che lo dico a fare? Figuratevi se danno ascolto a me, una semplice aiuto-commessa con contratto a chiamata, appena licenziata.

 

Io questo mondo ancora lo devo capire.

 

.Es.

 
 
 

[ Sembra tutto accendersi... ]

Post n°194 pubblicato il 08 Dicembre 2013 da eternal_sunshine_x
 

 

E finalmente quest'anno riuscirò a godermi l'atmosfera natalizia, girare per la metropoli e per i mercatini con tutte queste luci...

Finalmente posso dire "It's Christmas time". :)

 

 

.Es.

 
 
 

[ The fighter ]

 

Più passa il tempo, più mi convinco di aver fatto la scelta giusta, lasciando il mio vecchio lavoro. Ci ho pensato mesi, prima di trovare il coraggio di farlo. E non potevo prendere decisione migliore. Perché ora davanti a me vedo tante strade che prima non c'erano, o erano inaccessibili.

E' proprio vero, a volte servono solo 20 secondi di folle coraggio. E quello che ti sembrava uno spaventosissimo salto nel vuoto diventa l'occasione che stavi aspettando.

Le opportunità si nascondono ovunque. Ma siamo noi a doverle cercare, perché se aspettiamo che siano loro a trovare noi...tanto vale sperare di vincere al superenalotto. Nessuno ci regala niente. A volte è dura accettare il fatto che siamo venuti al mondo per lottare continuamente, ogni giorno della nostra vita. Ma questo è l'unico modo per crescere. E vincere.

 

 

.Es.

 
 
 

[ Il viaggio ]

 

Sono felice. Anzi no, forse è meglio dire che sono serena. La felicità è un momento, un istante, e sappiamo quanto possa essere breve. La serenità è un'altra cosa. E' uno stato d'animo, è un modo di vivere. E io sono serena.
Lo sono già da un po', in realtà, ma non me ne ero pienamente resa conto. Oggi sì. Cos'è cambiato? Nulla. Assolutamente nulla. Si è solo accesa la famosa lampadina.

Ho un lato malinconico che non credo perderò mai. Fa parte di me e ormai sto imparando ad accettarlo. E' quello che mi spinge a riguardare vecchie foto, a pensare a momenti felici (che, come dicevo prima, sono passati fin troppo in fretta) e momenti un po' meno felici. E' quello che mi fa guardare al passato con un po' di nostalgia, riascoltare canzoni che non sentivo da anni e cose così. Per fortuna i miei vecchi diari non li ho portati qua a Bologna. Ma ho sempre i vecchi blog, da leggere e rileggere. Alcuni post li so a memoria ormai. Ma va bene così. Come dicevo, è solo una parte di me.
L'altra parte è ben ancorata al presente. E, soprattutto, consapevole di ciò che ha. Un esempio? Ho due lavori che amo. Uno mi permette di usare sia la mia parte creativa sia quella logica, razionale. L'altro, invece, quello che inizierò lunedì, è quello che mi permetterà di pagare l'affitto e, anche se la commessa non è ciò che voglio fare per il resto della mia vita, almeno lo faccio nel mio negozio di abbigliamento preferito. ;)
E poi ho gli amici. Alcuni li vedo poco, altri ancora meno, altri per niente. Ma so che ci sono. Sparsi per il mondo, d'accordo, ma ci sono. Da quando vivo da sola, ho anche ritrovato il gusto di stare in famiglia. Presi a piccole dosi, genitori e parenti non sono poi così male. Gli unici che mi mancano davvero tanto sono la mia sorellina e il cane. Ecco, di loro due non potrei mai stancarmi.
Infine, ho anche chi riesce a farmi arrabbiare, anche se solo per pochi secondi. Ma la cosa che adoro, e che non è così scontata da trovare (anzi...), è che sa ammettere i propri errori e, soprattutto, sa come rimediare. E bastano davvero piccoli gesti, come una semplice passeggiata al parco, una mattina, sotto un fantastico sole autunnale.

 

.Es.

Se il metro che usiamo per giudicare se abbiamo avuto successo nella vita è che le cose siano andate come volevamo, be', allora io ho fallito... Ma la cosa più importante è non amareggiarsi per le delusioni che la vita ci ha dato. Bisogna lasciarsi il passato alle spalle, bisogna accettare che non tutti i giorni possano essere felici, e quando ti senti precipitare nella disperazione più nera non ti arrendere... Ricorda, è solo nel buio della notte che puoi vedere le stelle, e quelle stelle ti ricondurranno a casa. Quindi, non avere paura di commettere degli errori, perché il più delle volte le ricompense più grandi ti arrivano dall'aver fatto le cose che ci mettono più paura. Forse otterrai tutto quello che desideri, forse otterrai addirittura più di quanto avresti mai immaginato. Chissà dove ti porterà la vita...la strada è lunga e alla fine il viaggio è quello che più conta.

{One Tree Hill} 

 
 
 
 

.

 

VISITE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

thejumpingDost.l.Idiota.fuDinosRcModelsmarinovincenzo1958vita.perezLorely11richardG5tascia_007mullerinasarascappaturail_ramo_rubatocercasi_sorrisoAtena.88Sky_Eaglekoliviza
 

.

 

COMMENTI

 

STO LEGGENDO

 

Nicolas Barreau

Con te fino alla fine del mondo

 

ARCHIVIO

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          
 
 

.

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

.

 

©

Le immagini utilizzate
sono state prelevate dal web.
Se violo qualche copyright
contattatemi e provvederò
a cancellare immediatamente
tali immagini.

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom