Creato da cannibale3 il 26/11/2006

POST IT

Messaggi in foglietti sparsi, appunti di attualità, economia, politica, momenti di vita, di uno staff di Bloggers

 

 

L'OCCASIONE

Post n°1297 pubblicato il 20 Luglio 2019 da cannibale3
 
Foto di cannibale3

La scomparsa di un "maestro" della narrazione, nello scenario della nostra epoca povera di scrittori di valore, invita alla riflessione

In morte di Andrea Camilleri: avrei potuto titolare in questo modo. Ragionando ho ritenuto più importante raccontare delle "confessioni" dell'artista emerse durante le interviste che lo riguardavano. Assunto alla RAI in giovane età, in seguito ad una raccomandazione che non poteva che essere accolta, in un momento storico nel quale le assunzioni erano "bloccate", fu quasi nascosto per un certo periodo, fino a quando in dirigenza RAI, si resero conto delle eccezionali potenzialità del giovane autore e sceneggiatore. Erano gli albori dell'Ente di Stato e servivano idee e menti creative. Il giovane Camilleri, contribuì in qualità di autore, alla realizzazione degli sceneggiati su MAIGRET, l'investigatore francese impersonato da Gino CERVI. Ciò che mi ha sorpreso è stata la difficoltà iniziale incontrata dallo "scrittore Camilleri" prima di ottenere attenzione dagli Editori. Prima che venisse pubblicato un suo romanzo, trascorsero ben undici anni di insuccessi e di mancata considerazione. Questo capitò a Camilleri, non a uno qualsiasi come potrei essere io, ad una professionista stimato e conosciuto nell'ambienti che contano. Ho assistito con piacere ad una delle sue ultime esibizioni pubbliche, declamare "a braccio"! Uomo di immensa cultura e presenza scenica, annunciò la prossima (al tempo...) pubblicazione di quel suo primo romanzo che nessuno volle pubblicare.

di Ted Grish Fontaine

 
 
 

UN PASSO IN AVANTI E DUE INDIETRO

Post n°1296 pubblicato il 10 Luglio 2019 da cannibale3
 
Foto di cannibale3

Un passo in avanti e due indietro: questo è il "trend" della mia vita in rincorsa.

Ho raggiunto (anche) obiettivi mirabili, ottenuto successi da raccontare, eppure quello che conta di più è sempre oggi. La storia è diversa e la condizione pessima. Gravi problemi di salute, sono stati superati con impegno, dedizione e molta fortuna. Il lavoro procede male ed a singhiozzo con aspettative di ulteriore riduzione.

 
 
 

MI ADEGUO!

Post n°1295 pubblicato il 10 Luglio 2019 da cannibale3
 
Foto di cannibale3

Ho trovato una casa vuota! Silenzio e tristezza barcollando tra i ricordi.

Mi adeguo! Ho ridotto i miei spazi e le mie aspirazioni, ogni giorno un poco di più, scivolando sempre più in basso in modo che ora risalire sia praticamente impossibile. Sono pieno di ferite e di angoscia mentre dormo ed ancor di più al giungere del giorno.
Ho perso tutto e vivacchio sopravvivo a stento, facendo fatica economica per riuscire a pranzare & cenare. Non mi sento peggio di prima che non avevo di questi problemi. Il vuoto è affettivo ed è di proporzioni immani ed incolmabile. La vita ha reciso rami, demolito certezze, eliminato reti di protezione, lasciandomi solo a gestire il mio fallimento senza attenuanti. Di me resteranno, forse, le "cose buone" il ricordo della mia generosità oppure neanche quello. Un giorno dopo l'altro in attesa della botta finale, rimandata ma ineluttabile: è in attesa ed io sono indifeso!!

 
 
 

TREDICI

Post n°1294 pubblicato il 30 Giugno 2019 da cannibale3
 
Foto di cannibale3

Continuerò a contare finchè avrò vita! Un ricordo costante ed una presenza che non mi abbandona.

 
 
 

LIBRA di FACEBOOK

Post n°1293 pubblicato il 20 Giugno 2019 da fresbe
 
Foto di cannibale3

Potrebbe essere in salita il cammino di Libra. Il progetto di criptovaluta annunciato da Facebook, che verrà lanciato nel 2020, è entrato immediatamente nel mirino di regolatori, banche ed esponenti politici, a livello europeo e statunitense.

La Francia, presidente di turno del G7, attraverso il suo Ministro delle Finanze Bruno La Maire, ha chiesto alle banche centrali dei sette di costituire un gruppo di lavoro per produrre, entro metà luglio, un rapporto che evidenzi i rischi delle valute digitali e gli impatti sul sistema finanziario.Una delle questioni principali da esaminare, ha sottolineato La Maire nella lettera di presentazione del progetto al governatore della Banca di Francia Villeroy de Galhau, è il potenziale utilizzo delle criptovalute per il riciclaggio del denaro. La Maire ha inoltre dichiarato di non essere contrario all’iniziativa di Facebook, ma ha aggiunto che la valuta digitale, proprio perché lanciata da un’azienda privata, dovrà avere chiari limiti che le impediscano di diventare moneta sovrana.
Del gruppo di lavoro del G7, stando a quanto riporta il Financial Times, farà parte anche il Fondo Monetario Internazionale.Riserve e dubbi simili sono stati sollevati da altre voci importanti in Europa: il governatore della Banca d’Inghilterra Mark Carney ha sottolineato che se Libra verrà adottata dovrà essere sottoposta a controlli stringenti. Più tagliente è l’affondo dell’europarlamentare tedesco Markus Ferber, secondo cui Facebook potrebbe diventare una “banca ombra”. Si corre cioè il rischio che il colosso guidato da Mark Zuckerberg eroghi servizi bancari senza essere soggetto a regolamentazioni. Ferber ha poi aggiunto che l’ingresso di Facebook nelle criptovalute è comunque un’occasione offerta ai regolatori di mettersi al lavoro per normare una volta per tutte il mondo delle monete virtuali.
Gli Stati Uniti hanno invocato lo stop della criptovaluta Libra. Maxine Water, a capo del Comitato per i Servizi Finanziari della Camera, ha chiesto di bloccare lo sviluppo della criptomoneta fino a quando il Congresso e le autorità di regolamentazione non avranno esaminato il problema, invitando il Social Network a rispondere alle domande del Congresso. Facebook ha dato la sua disponibilità, dicendosi pronto a chiarire dubbi e rispondere a richieste.
Ma lo sviluppo della moneta virtuale potrebbe rivelarsi più tortuoso del previsto: il Social Network è già entrato più volte nel mirino dei regolatori per questioni legate alla privacy e all’utilizzo dei dati degli utenti (una su tutte lo scandalo Cambridge Analytica). Normale quindi che lo sviluppo di una propria criptomoneta, che potrebbe rivoluzionare il mondo del fintech, sia visto con molte riserve e preoccupazioni.

Qui Finanza

 
 
 
 

AREA PERSONALE

 

REDAZIONE

CANNIBALE3   (Direttore - Tuttologo)

KIORPHE (Vice - Sport)

FRESBE (Economia)

FLOGEN66 (Varie ed eventuali)

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

immagine
My blog is worth $ 35,903.56.
How much is your blog worth?

immagine

 

TAG

 
immagine
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom