Creato da Fiorintegrati il 14/06/2006

counseling-integrato

counseling-floriterapico

 

 

« CHI E' IL COUNSELORE COSA FA'energia e fiori »

EFFETTI COLLATERALI DELLA TERAPIA FLOREALE

Post n°45 pubblicato il 10 Dicembre 2009 da Fiorintegrati
 

 L’utilizzo della Terapia Floreale si accompagna, con maggiore o minore evidenza, di alcuni effetti che sono sempre considerati positivi.In alcuni occasioni si osservano risposte che possono interpretarsi come effetti secondari; perfino, in alcune occasioni possono essere effettivamente conseguenze non desiderabili. E’ importante per chi usa i rimedi di Bach, capire questi effetti, non soffermarsi solo sui dubbi o insicurezze rispetto all’aggravamento, MA capire la necessità di tale reazioni.

È interessante sapere, che appaiono con più frequenza  reazioni , quando si  assume una sola essenza floreale.

REAZIONI CHE INDUCONO AL CAMBIAMENTO

La personalità,è spesso padrona di sistemi di reazione denominati MECCANISMI DI DIFESAAlcuni persone TENDONO  alla repressione di tali meccanismi;cosa che provoca blocchi in diversi chakras.OGNI CHAKRA gestisce uno stato emotivo,.con l’assunzione dei fiori questa energia bloccata viene rimossa e nel riarmonizzare il corpo,possono ritornare dei sintomi nascosti accompagnati da pensieri e comportamenti passati.Alcuni essenze hanno una speciale capacità di portare  a sbloccare alcuni stati e liberare da  emozioni, sentimenti, pensieri, ricordi, etc.questo è il primo passo per la sua futura trasformazione e pulizia. Questa liberazione, in alcuni casi, può essere inizialmente inadeguata o almeno non completamente corretta, dato che l'essenza continua a poco a poco a DISTRIBUIRE il suo equilibrio,ciò può provocare incertezza nel paziente, in questi casi, può essere raccomandabile ,un complesso di essenze idonee alle reazioni,per alleviare lo stato che non si riesce a gestire. Per esempio,chi  reprime l'aggressività, all'inizio dell'assunzione ,può manifestare un comportamento più aggressivo.

Ma tali manifestazioni ,non sono altro che vecchi sistemi incorporati di cui si perdono le tracce,ma che devono necessariamente fuoriuscire per poter giungere ad una trasformazione.In alcune  occasioni, tale liberazione non viene accettata perchè non ci si  riconosce, arrivando a sentire molto sconcerto,spesso causa della sospensione dei rimedi.

    Carb Apple- è un'essenza di trasformazione che lavora magnificamente alla  liberazione e pulizia delle emozioni,nonché purificazione dai germi sia fisici che mentali.

    Holly -rimedio per coloro che sentono molta rabbia,invidia,gelosia,all'inizio dell'assunzione può creare maggiore nervosismo.

prosegue al prossimo post.

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Fiorintegrati/trackback.php?msg=8117913

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
crisalide6
crisalide6 il 11/12/09 alle 19:41 via WEB
diverse volte considerando di usare come supporto alla consulenza la floriterapia,mi è sato chiesto quali potevano essere gli effetti collaterali,la mia risposta è stata sempre positiva riguarda a qualche aggravamento, ma che non potevo certo indicare quali potevanno essere nello specifico caso,vorrei una conferma da te....ti ringrazio. spero di gere presto il seguito. Cris
 
 
Fiorintegrati
Fiorintegrati il 14/12/09 alle 11:40 via WEB
Come specificato nel post ,non esistono effetti che si possono repertorizzare come succede in Omeopatia,gli effetti qui sono molto personalizzati e vengono definiti aggravamenti,che nel caso specifico possono indicare che i Fiori prescritti sono quelli più adatti...per specifiche indicazioni,scrivimi. ciao a presto
 
iocheascoltoilvento
iocheascoltoilvento il 12/12/09 alle 09:55 via WEB
e' molto interessante il tuo blog ..spero di prenderci qualche buon consiglio...anche se con me la fitoterapia ha funzionato sempre poco ... grazie...grazia^^
 
 
Fiorintegrati
Fiorintegrati il 14/12/09 alle 11:44 via WEB
Mia cara ti ringrazio,ma la Floriterapia non è Fitoterapia: appartenete più alle medicine naturali e allopatiche. La Floriterapia è composta di elisir derivanti dalle vibrazioni dei Fiori,con un procedimento molto diverso dalla fitoterapia. se hai bisogno scrivimi sarò lieta di condividere con te qualche consiglio.
 
Yaris167
Yaris167 il 01/01/10 alle 01:36 via WEB
BUON ANNO e tanti cari auguri di ogni bene! Rossella
 
nichy1955
nichy1955 il 11/01/10 alle 13:50 via WEB
Ciao.Molto bello il tuo posto.Raci.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Fiorintegrati
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 58
Prov: EE
 

AREA PERSONALE

 

CONSULENZA DI FLORITERAPIA

-PER ESSERE AGGIORNATI SUI NUOVI METODI DI FLORITERAPIA

-IMPARARE A CREARE I COMPLESSI FLORITERAPICI

-QUALI FIORI POSSONO ESSERE MISCHIATI

-COME GESTIRE IL COLLOQUIO PER LA PRESCRIZIONE DEI FIORI

-QUANDO ASSUMERE I RIMEDI FLOREALI

-FARE AUTODIAGNOSI

-I SUPPORTI E GLI ESERCIZI DA PRATICARE  DURANTE LE ASSUNZIONI

-QUANTO TEMPO DEVI ASSUMERE I RIMEDI

-QUANDO I RIMEDI CHE ASSUMI NON FUNZIONANO

per consulenza ed info

eldaminieri@virgilio.it

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

ULTIME VISITE AL BLOG

gianna.pardvivalamore5marinasilvestri.msa.tamianoGiuseppeLivioL2matelettronicaPerturbabiIejoak65Fiorintegraticassetta2LaTulipeNoireElemento.Scostanteenrico505psicologiaforense
 
Citazioni nei Blog Amici: 34
 

SPAZIOSACRO

Sito sulle Medicine Analogiche

 

 

CLICCA QUI

registrazione nei motori di ricerca

 

ULTIMI COMMENTI

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

- Disordini della personalità - Disagi psicologici - Disturbi psicosomatici - Disagi del carattere - Disagi Affettivi - Ossession - Traumi - Delusioni sentimentali - Difficoltà nelle relazioni -Complessi d'inferiorità
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TRAUMA E FIORI

Partendo dalla definizione di trauma, cos'è un trauma e quali sono le conseguenze di esso,in che modo si possono affrontare gli effetti collaterali di un trauma?La floriterapia figlia delle discipline olistiche aiuta, alla risoluzioni di questi danni che il trauma può generare,le essenze aiutano a superare i passaggi critici dell'esistenza.IL trauma, causa dei molti malesseri psico-fisici dell' individuo, vissuto come esperienza ed accettato come evoluzione ,può essere la causa di un cambiamento di vita o meglio trasformazione. L'evento traumatico e la comparsa dei sintomi fisici o malattia,impediscono a chi lo vive di recepire il senso profondo del suo accadere.Pomendo l'attenzione ,sulla visione olistica della malattia ,intesa come manifestazione degli squilibri energetici dell' individuo sul piano fisico,si può raggiungere la motivazione e l'origine del proprio trauma.

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 
LE EMOZIONI CREANO LA REAZIONE
Ecco le tipologie emozionali in cui la floriterapia può essere di grande aiuto:
•Vergognarsi della propria malattia
•Sentirsi osservati, giudicati
•Avere timore che possa esserci una ricaduta o un peggioramento
•Pensare che i farmaci che si stanno prendendo non avranno alcun effetto
•Avere problemi di memoria e di concentrazione
•Avere problemi di stanchezza e di affaticamento o di insonnia
•Le problematiche si accentuano con i cambi stagione o temperatura
•Incubi
•Dolore riguardante qualcosa accaduto in passato che non si riesce a togliere dalla mente
•Emozioni di odio e rancore verso il destino o la vita
•Non farcela più
•Sentirsi scoraggiati ad ogni minimo sintomo
•Essere certi che non c'è nulla in più da fare e che nulla funzionerà
•Avere rabbia verso le persone che non hanno problemi di salute
•Avere timore per il futuro dei propri figli
•Tristezza e malinconia
•Disperazione
•Non voler più vedere o frequentare nessuno
•Pensare che nessuno può capire il proprio stato
•Rinunciare a tutto ciò che potrebbe essere fatto perchè ci si sente sopraffatti
ma la floriterapia è utile anche nei piccoli disagi emozionali di ogni giorno che ci procurano ansia o tensione, o per aiutare l'effetto dei farmaci e diminuire gli effetti collaterali e per alleviare piccoli disagi dovuti alla malattia.

 

COUNSELOR ITALIANI

Counseling Italia