Creato da pascale.gregorio il 28/06/2007
Dislocating realities to uncover the surrieal in the everyday, the extraordinary in the ordinary
 

Area personale

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

.......................................................

Post n°748 pubblicato il 28 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

After releasing a teaser, soloist NS Yoon-G has revealed her comeback music video for

NS Yoon-G & her Hip-Hop Beat “If You Love Me”

featuring Jay Park. If You Love Me” is the title track to NS Yoon-Ji’s new single

Rilasciato il 1 novembre in sud Corea. La canzone presenta un beat hip-hop accompagnato da una emotiva melodia di piano dal rapper Jay Park che si fonde insieme benissimo nelle note vocali di NS Yoon-G e devo dire che oltre le sue doti vocali e molto carina.....!

http://www.youtube.com/watch?v=Bi-24FlY3C4&feature=player_embedded

http://www.youtube.com/watch?v=hVt2dLFRg4Y

http://www.youtube.com/watch?v=k0eW-RS3zDM

 
 
 

.......................................................

Post n°747 pubblicato il 28 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

In the face of pressure from the incoming prime minister, Shinzo Abe , who wants bolder action against deflation Mr. Shirakawa To Respond To Pressure

For More Monetary Stimulus

The Bank Of Japan said that it would expand asset buying and lending and hinted at a review of its target of 1% inflation

La banca centrale ha dichiarato di voler discutere il target nella sua prossima riunione, nel mese di gennaio, dopo che che Mr. Abe inizia il suo mandato. La banca ha inoltre aumentato l'acquisto dell' 'asset purchase" in un programma di prestito di 10 miliardi di yen a 101 miliardi di yen, una mossa ampiamente prevista che dovrebbe pompare più denaro nell'economia giapponese. "La banca centrale riconosce che l'economia del Giappone affronta la difficile sfida di superare la deflazione il più presto possibile", si legge in un comunicato dopo aver terminato una "two-day policy meeting" un incontro di due giorni sulla politica monetaria. Mantenendo il tasso di interesse "benchmark interest rate" di riferimento costante ad un "range of zero a 0,1%". Mr. Abe, il cui Partito Liberal Democratico ha vinto una vittoria schiacciante alle elezioni per la Lower House nel Parlamento Domenica, ha più volte criticato la banca centrale, dichiarando che non ha fatto abbastanza per rilanciare un'economia a lungo perseguitata dalla deflazione. Nei suoi discorsi elettorali, aveva chiesto alla banca di fissare un obiettivo di inflazione del 2% al 3% e di acquistare più obbligazioni per finanziare gli sforzi di stimolo del governo, un altro aspetto della sua strategia di crescita. Ha avvertito che avrebbe spinto a modificare leggi in materia sulla banca centrale per consentire al governo di dire la sua nell definire la politica monetaria. Fresco della sua vittoria, Mr. Abe ha messo in chiaro questo punto, quando il governatore della Banca del Giappone, Masaaki Shirakawa, ha visitato la sede del suo partito. Mr. Abe avrebbe dichiarato a Mr. Shirakawa che il governo vorrebbe fissare obiettivi sull' inflazione con la banca centrale. Mentre Mr. Shirakawa ha più volte messo in guardia che il Giappone, che è stretta con il più alto livello di debito pubblico nel mondo industrializzato, non possono permettersi tale "largess". La banca centrale non dovrebbe "bankroll" la spesa pubblica, avrebbe dichiarato, e un inseguimento spericolato sul' inflazione che distruggere l'economia. Mr. Shirakawa ha, tuttavia, sembrava rispondere alle pressioni per ulteriori stimoli monetari da parte del governo attuale, allentamento la politica monetaria per ben due volte negli ultimi quattro mesi prima che la mossa di Giovedi. Menter deve ora affrontare un sostenitore molto più attivo in Mr. Abe. Mr. Shirakawa i suoi giorni presso la banca centrale possono essere contati. Mr. Abe sembra che e pronto a sostituire Mr. Shirakawa quando il suo termine e fissato per aprile con un banchiere più entusiasta per un "monetary easing" allentamento monetario. I mercati hanno già reagito selvaggiamente a tale possibilità. Il The Nikkei 225-share index è su del 15% a partire dalla metà di novembre, quando Mr. Abe è emerso come front-runner per l'elezione. Lo yen è sceso di quasi del 6% rispetto al dollaro nello stesso periodo, portando sollievo alle esportazioni giapponesi, che beneficiano di una valuta interna più debole. Mentre giovedi l'indice Nikkei era sceso 1.2%, a 10,039.33, molto probabilmente perché i traders avevano messo nel piano le mosse della banca centrale prima della sua decisione. Lo yen è stato scambiato a 83.96 per 1 dollaro alla fine della giornata a Tokyo, in calo da un "high" massimo dello 84.39 subito dopo la mossa della banca centrale di pompare più denaro nell'economia. Alcuni economisti hanno messo in guardia contro il pericolo di svalutare l'indipendenza decisionale della banca centrale, che, dicono, potrebbe usare la "monetary policy" politica monetaria ad essere utilizzata dai politici per "short-term gains" solo guadagni a breve termine per una "government spending" finanziare la spesa pubblica, per esempio che potrebbe in ultima analisi, fare danni a lungo termine per l'economia....

http://www.youtube.com/watch?v=dJsq91JVkyg

 
 
 

.....................................................

Post n°746 pubblicato il 28 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

A day after she was elected as the country’s first female leader in freezing weather in downtown

A WOMAN WHOSE STEELINESS IN THE FACE OF ADVERSITY 

SEOUL TO CELEBRATE A LEGEND

With Ms. Park’s Election, South Korea Handed Power To The First Woman South Korea’s president-elect, Park Geun-hye, called for national reconciliation,

"Questa è una vittoria per il desiderio del popolo di superare la crisi e rilanciare l'economia", aveva dichiarato Ms. Park suoi sostenitori dopo i risultati che la davano vincente, una folla che si era radunata nel gelo nel centro di Seoul per celebrare una donna che la sua forza come il ferro di fronte alle avversità è gia' leggenda, Ms. Park, ha vinto con il 51,6% dei voti espressi per scegliere un successore; Mentre Ms. Park Mercoledì è diventata la prima candidato presidenziale per conquistare la maggioranza dei voti, ma ha anche messo in evidenza un divario generazionale su questioni come la Corea del Nord e i potente controllo famigliare su conglomerati aziendali conosciuti come chaebol, con l'elezione di Ms. Park, la Corea del Sud ha esteso il mandato del suo partito di governo e di potere fermamente filo-americano nelle mani della prima donna a vincere il posto in una parte profondamente patriarcale dell'Asia . Gli elettori sembrano preferire la stabilità per un cambiamento radicalele chiamato da Mr. Moon . Nei suoi più crudi termini, questa elezione era di circa il confronto continuo della Corea del Sud con il suo passato, e la confusione sulla possibilità che un approccio conservatore o liberale sarebbe meglio poter servire il paese in quanto cerca di gestire la frustrazione crescente nella disuguaglianza economica senza deragliare il miracolo economico del paese; Ma è stata costantemente votata come l'ex presidente più popolare negli nei sondaggi per il suo ruolo nel aver parto la vivace economia della Corea del Sud, in un rapida crescita dalle rovine della guerra di Corea, che ha costruito una media classe fiorente, e reso le imprese del Sud coreane temuto concorrenti e restaurato la dignità della nazione . Eppure, Ms. Park dovrà fare i conti con una possibile ricaduta da quel successo, Uno dei temi rispettosi della campagna è stato il clamore per una maggiore uguaglianza economica e di reining in i grandi conglomerati; Le aziende che danno forza all'economia, ma la loro espansione negli ultimi indisciplinati anni è stata accusata di aggravare il divario tra ricchi e poveri. Alla fine, la Corea del Sud sembra preferire Ms. Park che chiede di rivedere il chaebol nel tempo all'approccio più aggressivo suggerito dalla sua rivale, Mr. Moon. In effetti, ciò che sembrava separare i due candidati durante le elezioni sono state fino a che punto sarebbero andati nell'attuazione di tale cambiamento.....

http://www.youtube.com/watch?v=_H7ZG7yk5Wo

 
 
 

.......................................................

Post n°745 pubblicato il 28 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

The World Bank raised its 2013 economic growth forecasts for China, saying

A TREND PROJECTED TO CONTINUE INTO 2013/14

The region remained resilient despite the lackluster performance of the global economy

Per il 2013, ci aspetta che la regione continua a beneficiare di una "strong domestic demand" forte domanda interna e una "mild global recovery" lieve ripresa globale che spostare in un aumento delle esportazioni nette in crescita di nuovo in territorio positivo, una tendenza dovrebbe continuare nel 2014,'' "the slowdown in the Chinese economy" Il rallentamento nel'economia cinese sembra sembra ora uscita "bottomed out" dal fondo. Mentre la crescita del Q3 terzo trimestre, al 7.4% "year-on-year" anno su anno, è ancora basso rispetto allo scorso anno, "quarter-on-quarter growth" trimestre su trimestre la crescita è ripresa notevolmente, raggiungendo il 9.1% nel Q3 terzo trimestre a un destagionalizzato, tasso annuale, "The World Bank La Banca Mondiale ha dichiarato che la Cina dovrebbe espandersi del 8.4% per l'anno prossimo, alimentata da uno stimolo fiscale e l'attuazione di grandi progetti di investimento. L'ultima " forecast" previsione potrebbe avvicinarsi al 8.1% citato in un rapporto di ottobre. Mentre in genere i governi asiatici avrebbere spazio sufficiente per aumentare la spesa in caso di uno shock economico, La Banca Mondiale ha avvertito che un ulteriore allentamento della politica monetaria potrebbe essere dannosa per l'inflazione, lL Banca Mondiale ha dichiarato nell suo East Asia and Pacific Economic Update aggiornamento economico....

http://www.youtube.com/watch?v=9EIYWmRkeRE

 
 
 

......................................................

Post n°744 pubblicato il 21 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

Lovely vocals with a blend of rock and electronic style music

TOXIC THEY ROCKING IT OUT

the kind of band you would want to listen to if you are hating the generic sound that Kpop is producing these days

Toxic Band è costituita da Seulong e Jungwoo è più o meno il tipo di band che si vorrebbe ascoltare se a qualcuno sta odiando il suono generico che la Kpop sta producendo in questi ultimi tempi. La loro parte nel video e when they rocking it out....

http://www.youtube.com/watch?v=3O_V7RRfZdg

http://www.youtube.com/watch?v=wejUkIwXCkY&feature=player_embedded

http://www.youtube.com/watch?v=_tvxbE6ZBcc

http://www.youtube.com/watch?v=aibtkK08V4E

 
 
 

...................................................

Post n°743 pubblicato il 21 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

Giving him a chance of regaining the nation’s top job For Mr. Abe

A Striking Return To The Spotlight

With exit polls indicating it could take control of two-thirds of the lower house, consigning the centre-left government to a crushing defeat

Abe, 58 anni, diventerà il settimo primo ministro giapponese in poco più di sei anni. Noda di 11 ore motivo di respingere il "vecchio stile politica" del'LDP non è riuscito a influenzare gli elettori. Il LDP, che governò, tra il 1955 e il 2009, ha saputo valorizzare la rabbia popolare per il fallimento del DPJ di fornire le promesse di sostituire la "pork-barrel politics" con particolare attenzione alle famiglie, il welfare e la sanità. Exit poll aveva mostrato che l' LDP avrebbe vinto 296 seggi dei 480 posti alla camera "lower house", mentre il suo alleato di lunga data, New Komeito, era sulla buona strada per vincere 32 seggi. Insieme, il conteggio tra i due avrebbe conferito alle parti il ​​"super-majority" la super-maggioranza di cui hanno bisogno per prendere il controllo totale di entrambi i rami del Parlamento e gli anni di "policy deadlock" di stallo della politica e dell'instabilità. Il partito liberal-democratico (LDP), spodestato dalla carica solo tre anni fa, ha messo in scena una rimonta drammatica sotto il suo leader, Shinzo Abe, che, come capo del partito di maggioranza si è assicurato di diventare primo ministro. Abe, che si è dimesso da primo ministro nel 2007, ha promesso che sull'economia il problema e la "biggest issue" grande problema della campagna elettorale Abe si è impegnato a tornare a un "high spending" investimenti in opere pubbliche e di "ease monetary policy" di allentare la politica monetaria "to boost growth" per stimolare la crescita. L'economia giapponese è stato afflitta da stagnazione e deflazione per due decenni e di recente è entrata nella quarta recessione dal 2000. Il sentimento di molti elettori sul DPJ una retinatura sulla ricostruzione della regione devastata dal terremoto dello scorso anno e dallo tsunami. E associato Noda con un piano impopolare di attuare il "double the consumption" (sales) tax to 10%, raddoppiandolo con un imposta sulle vendite al 10%, una misura che e passata solo con il sostegno del partito di Abe. "I Democratici sono fuori perché non sono stati in grado di attuare il loro manifesto politico e sono divisi internamente. Koichi Nakano, professore di scienze politiche alla Sophia University, ha dichiarato che le elezioni sono state per punire il DPJ, che ha vinto da una valanga di voti nel 2009. "Mi sembra che la gente e stata guidata da nostalgia, come voler riportare l'LDP al potere perché non hanno alternative migliori", avrebbe dichiarato, gli elettori, molti dei quali avevando dichiarato di essere indecisi di andare alle elezioni, non avevano meno di 12 partiti tra cui scegliere. Dei 480 seggi alla camera "lower house" del Giappone, 300 sono eletti singolarmenti nei distretti e i 180 rimanenti attraverso una rappresentanza proporzionale in 11 blocchi regionali....

http://www.youtube.com/watch?v=u4lBlyJcBXE

 
 
 

...................................................

Post n°742 pubblicato il 21 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

The triumph was seen as piling pressure on the Bank of Japan to ease further at its next policy meeting,

SETTING THE STAGE FOR AN EVEN BIGGER FALL IN THE YEN

The biggest moves of the day came in the currency market following a landslide election victory for Japan's LDP on Sunday

Il trionfo elettorale del Partito Liberal Democratico nel Giappone (LDP) ha spinto lo yen a 20-month low contro il dollaro, che hanno propelled the Nikkei stock average ad un eight-and-a-half-month di chiusura alta sulle aspettative delle società giapponesi che faranno molto meglio dalle "export earnings" entrate delle esportazioni. Che ha aperto la strada "shift in economic strategy" ad un cambiamento di strategia economica che mira a sollevare la terza economia più grande al mondo "out of recession" fuori dalla recessione. La caduta dello yen "boosted" ha stimolata anche l'euro, che è balzata a circa ¥ 111.30 yen , il suo "highest" più alto dalla fine di marzo,vicino all "year's high" toccando quasi il piu alto dell' anno a ¥ 111,43 yen. Il Nikkei indice azionario del Giappone (. N225) si opponeva al trend al ribasso nei mercati asiatici per chiudere ad un 8-1/2-month "high" alto sulle aspettative dello yen debole che aumenterà le esportazioni da parte delle aziende giapponesi. Il MSCI World Index (. MIWD00000PUS) edged down era in calo 0.02% a 336.30 punti, anche se nell'ultimo mese ha aggiunto circa il 6% per un anno fino ad oggi guadagno il 12.3%. L'indice MSCI’s broadest index of Asia-Pacific shares al di fuori del Giappone era sceso dello 0.5%, portando ad un consecutivamente ad un otto giorni di "winning streak". Shanghai shares è salito dello 0,3% dopo official Xinhua news agency ha dichiarato che la Cina si e impegnata a mantenere "steady economic polices" costanti le sue politiche economiche nel 2013, lasciando spazio di manovra a fronte dei rischi globali, mentre volere approfondirenuove riforme per sostenere "long-term growt" la crescita ha lungo termine.L'indice Shanghai Composite era salito del 4% e Hong Kong shares era salito ad un "16-month peak" picco di 16 mesi. Lo yen dovrebbe anche rimanere sotto pressione se "US recovery nudges Treasury yields higher" cede maggiormente per sostenere il dollaro. "Quali sono i potenziali effetti negativi di un'azione decisiva per indebolire lo yen? Come questo ha un impatto sul rapporto del Giappone con gli Stati Uniti direttamente, e la Cina in un diverso , modo, dovrà essere definito mentre si evolve ", ha dichiarato Richard Hastings, macro strategist at Global Hunter Securities....

http://www.youtube.com/watch?v=MZVDdEev3iw

 
 
 

....................................................

Post n°741 pubblicato il 21 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

The LDP surged back to power, giving Japan’s next Prime Minister Shinzo Abe a chance to push his radical economic strategy

CHANGE OF GUARD IN JAPAN

calling for "unlimited" monetary easing and huge public works spending to bring the country out of decades-long deflation.

Abe, che prevede di formare il suo governo il 26 dicembre, ha dichiarato Lunedi che voleva che la banca centrale di prendere in considerazione il fatto che il pubblico sostiene le sue idee in "monetary policy" materia di politica monetaria quando terra una "policy meeting" riunione politica il19-20 di dicembre.The Bank of Japan è ampiamente previsto di adottare ulteriori "easing steps" misure, ma tenere a bada misure drastiche fino a quando il nuovo governo si formera, hanno dichiarato gli analisti. Gli analisti hanno anche previsto una persistente debolezza dello yen che dovra "underpin equities", mentre il salire degli stocks era improbabile di aumentare nettamente the benchmark del rendimento dei titoli di Stato a10 anni giapponese. Il rendimento dei titoli di Stato a20 anni giapponese è salito a otto mesi "high" del 1,71% dopo le elezioni, ma il rendimento "10-year yield" a 10 anni era rimasto invariato 0.73%. Il dollaro era salito fino a ¥ 84.48 nei primi mesi del trading asiatico, il sua più "loftiest" dal mese di aprile 2011, prima di scivolare indietro a ¥ 84, ma ancora al di sopra dei livelli a New York Venerdì. L'euro era salito più di un ¥ 1 ben al di sopra di ¥ 111, a sette-e-mesi e mezzo di rialzo, nel primo Lunedi e ultimo scambiato a ¥ 110.57. "Penso che le politiche che Abe prevede di introdurre serviranno solo ad indebolire lo yen ancora di più. Se vi è la possibilità di svolgimento, sarà probabilmente di breve durata, forse ricadendo a ¥ 82 o giù di lì (rispetto al dollaro), "GFT Forex market strategist Neal Gilbert ha dichiarato .Mr Gilbert ha anche dichiarato che la debolezza dello yen potrebbe continuare perché il signor Abe dovra scegliere il nuovo governatore della Banca del Giappone, che aveva condiviso le sue idee politiche, quando il termine per Masaaki Shirakawa si ​​concludera' nel mese di aprile....

http://www.youtube.com/watch?v=evVlSDZngIM

 
 
 

........................................................

Post n°740 pubblicato il 14 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

One of the few rookie groups I've seen that exude supreme confidence, and maybe they have reason to be

AOA Cute Or Sexy "Get Out"

The track is also a pretty catchy dance track, with the girls cutely dressing up

Fino ad ora, ho dei sentimenti contrastanti circa il gruppo. Pro? Le loro esibizioni dal vivo sono molto fiere e forte vocalmente. la prima volta che ho visto una delle loro "Get Out" performance dal vivo, sono stato spiazzato, sono una forza, mentre solidamente effettuano il coro. Allo stesso tempo, sono rimasto intimorito dalla loro alta energia in cui eseguono il pezzo; Sono veramente un gruppo rocker band coeso mentre la loro sincronizzazione è precisa, il loro canto è forte. Per quanto riguarda la loro immagine di gruppo, in realtà possono andare in entrambi i casi-cute o sexy. Fino ad ora, la loro coreografia è flirty, generalmente, la loro musica di sottofondo lascia ben poco spazio per il playback; Mentre la band AOA esegue "Get Out" dal vivo, e le ragazze danno l'immagine di una vera rocker band...ma il mio sguardo e rivolto alla cute batterista che ha attirato la mia attenzione in questa band di ragazze koreane...

http://www.youtube.com/watch?v=jYuP1ZiJSd0

http://www.youtube.com/watch?v=7RYFw65J_FE

http://www.youtube.com/watch?v=8k0BmsM2j80

http://www.youtube.com/watch?v=oRbyturMCOc&feature=player_embedded

 
 
 

..........................................................

Post n°739 pubblicato il 14 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

Throwing a fresh lifeline to the struggling Japanese electronics giant

Qualcomm will invest $120 million in Sharp

After it issued a dire warning last month about its ability to keep operating.

Qualcomm investirà 120 milioni di dollari in Sharp, gettando un'ancora di salvezza al colosso giapponese dell'elettronica che sta lottando dopo aver emesso un terribile avvertimento il mese scorso sulla sua capacità di continuare a funzionare. In una dichiarazione, Sharp, ha detto che avrebbe emesso ¥ 4.9 miliardi, per un valore di nuove azioni a Qualcomm a ¥ 164 per azione, un piccolo sconto per il prezzo delle azioni. Sharp ha detto di aver ottenuto un secondo investimento da Qualcomm, produttore di chip con sede a San Diego, di ben ¥ 5 milliardi; Intel Corp e Qualcomm Inc sono in trattative per investire congiuntamente ¥ 16 miliardi a ¥ 24 miliardi di yen nella lotta produttore giapponese di display a cristalli liquidi Sharp Corp , l'agenzia di stampa Jiji avrebbe riferito, citando fonti anonime. Altri resoconti economici dei media (il lettore usi discernimento da dati falsi e corrotti che stanno gettando una brutta immagine sia in internet che sui miei blog guarda: Bloomberg, BBC, Fox news & Friends dovrebbero semttere le loro stupide azioni di rovinarmi prima la reputazione e poi macchiando i miei blog brand) anche sulla base delle fonti anonime, ha affermato che Intel è in trattative finali per investire tra i ¥ 30 miliardi di yen e ¥ 40 miliardi in Sharp. L'agenzia Jiji avrebbe riferito che Sharp,spera di ottenere l'accesso ai dei chipmakers' client cellphone makers due produttori di chip 'di cellulare, si prevede di raggiungere un accordo entro la fine di questo mese....

http://www.youtube.com/watch?v=RpnVyaOROLw

 
 
 

.....................................................

Post n°738 pubblicato il 14 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

While PICC’s offering was one of the biggest this year, it is still below what the insurer has been hoping for

City’s Biggest Share Sale This Year

Chinese Insurer PICC Soars On Hong Kong Debut

But analysts said there was nothing to cheer despite the positive start

PICC è salita al suo debutto di scambi ad Hong Kong, come la vendita più grande della città, di azioni di quest'anno, che ha dato un upbeat end per un anno debole nel mercato delle IPO globale. La società di proprietà statale è salita del 6,9% per chiudere a Hong Kong $3.72 dollari a un certo punto salita quasi del'8% sul suo primo giorno di borsa dopo aver raccolto $3,1 miliardi di dollari con la sua offerta pubblica iniziale "Penso che il prezzo del titolo oggi riflette le aspettative degli investitori e la loro fiducia, " presidente Wu Yan ha dichiarato ai giornalisti, The People’s Insurance Company of China la compagnia assicurativa popolare cinese (PICC) offerta, che è anche la quinta più grande di quest'anno, viene fuori in un anno giu per le IPO a causa delle preoccupazioni per uno slowdown in Cina e nel mondo. Mentre l'offerta di PICC è stato uno dei più grandi di quest'anno era ancora al di sotto di quello che si sperava. Le azioni sono state fissate "at the low end" di prezzo HK $ 3.42-HK $ 4.03 price range. Vendere nella fascia più alta avrebbe visto il quarto più grande assicuratore della Cina raccogliere circa $ 3,6 miliardi di dollari. "Io non credo che sia una sorpresa," investment bank Core Pacific-Yamaichi research manager responsabile della ricerca, aggiungendo che, poiché l'IPO è stato fissata at the low end of its range "ci sono già potenziali al rialzo ... ad aumentare dopo il suo debutto. " The Shanghai-based analyst ha dichiarato l'ultima vendita è anche probabile vedere il ritorno delle red-hot IPO market in Hong Kong, che è stata la più grande the world’s biggest destination al mondo per nuove new listings negli ultimi tre anni . "la maggiore raccolta di fondi sarà relativamente bassa rispetto agli anni precedenti. Le cifre mostrano che Hong Kong ha raccolto soltanto circa $10.160 milioni dollari dalle new listing finora quest'anno, una caduta del 66% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e la sua peggiore dal 2008, secondo i dati fornitore da Dealogic, che tiene traccia delle IPO nei principali mercati. Ciò fa della borsa di Hong Kong, come la quarta più grande nel mercato delle IPO di quest'anno, dopo New York, Nasdaq e le borse di Tokyo, come hanno mostrato i dati di Dealogic. Hong Kong ha raccolto un totale di $ 33 miliardi di dollari di nuovi "new listings" nel corso del 2011. La PICC ha dichiarato che intende utilizzare i proventi netti derivanti dalla vendita di azioni per rafforzare la "base di capitale della società per sostenere la sua crescita aziendale". Fondata nel 1949, la PICC è stata la prima compagnia assicurativa a livello nazionale in Cina, che oggi ha 130 milioni di clienti assicurativi individuali e circa 2,4 milioni di clienti istituzionali...

http://www.youtube.com/watch?v=7GeGEfqQ9Rs

 
 
 

....................................................

Post n°737 pubblicato il 04 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

Rookie Hip-Hop Group has finally unveiled their latest song,

D-UNIT “LUV ME”!

And is now here to leave a lasting impression on music fans with their fresh new track

Dopo le uscite dei vari teaser per i membri rookie gruppo hip-hop D-Unit Ram, Zin, e Ujin, hanno finalmente rilasciato la loro ultima canzone, "Luv Me"! Il trio ha debuttato lo scorso agosto con il loro album di debutto 'Welcome to Business' e la sua title track "I' Missin You '"... le D-Unit hanno certo talento da vendere dal vivo brave e molto carine ...una in particolare ha attirato la mia attenzione...enjoy...

http://www.youtube.com/watch?v=eYaaZUlnX18

http://www.youtube.com/watch?v=ruvLEX8cpyc

http://www.youtube.com/watch?v=vz5QibnxSJg

 

 
 
 

.......................................................

Post n°736 pubblicato il 04 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

Shareholders of the chip maker Renesas Electronics of Japan are close to approving a multibillion-dollar government-led bailout,

State-Backed Stake In Renesas

The deal could keep Renesas, the world’s biggest maker of microcontroller chips, afloat for the next few years

Gli investitori sono corsi per coprire "short positions" sullo stock, ha dichiarato Makoto Kikuchi, amministratore delegato di Asset Management Myojo, notando che a differenza di alcune altre società in difficoltà del'elettronica giapponesi, come la Sharp, l'esperta nel settore chip di Renesas per auto significava che valeva la pena di investire; La sigla del'accordo degli Azionisti, è stata ritardata per diverse settimane, e un annuncio è ora previsto per i primi di dicembre; La notizia ha fatto salire le azioni della società al 17%; Lo stato-backed Innovation Network spenderà ¥ 180 miliardi, di prendere due terzi di partecipazione in Renesas, che è stato colpito da forti concorrenza d'oltremare , tagli alla produzione, e da parte dei clienti e delle finanze fragili che hanno impedito di migliorare la sua infrastruttura. Come parte del piano di bailout, otto produttori, tra cui clienti come Toyota Motor e Nissan Motor, fornirà un ulteriore combinato ¥ 20 miliardi. Il piano di salvataggio è stato messo insieme per contrastare un'offerta da parte di Kohlberg Kravis Roberts, la private equity statunitense, a causa delle preoccupazioni che la tecnologia della società cadrebbe in mani straniere. "Non appena gli investitori in azioni vedranno i segni che l'azienda sta lavorando sodo per tornare al profitto, saranno pronti ad investire a lungo termine", ha dichiarato Kikuchi. Le azioni di Renesas hanno chiuso in aumento del 16.6% "a two-month high", ma erano ancora in calo del 42% dall'inizio del mese di aprile, l'inizio dell'anno finanziario giapponese. La storia recente è stata brutale per i produttori "Japanese chip makers" di chip giapponese, e Renesas formata dalle "struggling chip divisions" divisioni di chip che lottano delle sue "major shareholding companies" società azioniste principali, Hitachi, Mitsubishi Electric e NEC stanno cercando di non ripetere gli errori dell fallimento di Elpida Memory. Il bailout della Renesas arriva sulla cima di ¥ 161 miliardi di finanziamenti in un pool di quattro banche giapponesi nel mese di settembre. Prima di allora, la Renesas aveva ricevuto ¥ 97 miliardi dalle banche e dai suoi principali azionisti. In cambio, la società ha tagliato circa 7.000 posti di lavoro quest'anno e si è impegnata a vendere o chiudere 8 dei suoi 18 stabilimenti nazionali entro tre anni. Renesas, che compete con Samsung Electronics e Freescale Semiconductor degli Stati Uniti, ha previsto una "forecast a net loss" una perdita netta di ¥ 150 milierdi per l'anno che termina a marzo. Il quotidiano Nikkei ha scritto che Renesas avrebbe ricevuto un ulteriore ¥ 1 miliardo ciascuno a sostegno da Hitachi e NEC. Mentre un portavoce Renesas non disse nulla era stato deciso....

http://www.youtube.com/watch?v=ERGVkHmO0zc

 
 
 

.......................................................

Post n°735 pubblicato il 04 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

Expectations that Shinzo Abe, the leader of the opposition Liberal Democratic Party, will push for aggressive monetary efforts to bolster the economy

Japan Bolster Demand For “Superlongs”

Meanwhile, Japanese government bond prices stabilized

Le aspettative che Shinzo Abe, il leader del partito di opposizione liberal-democratico, spingerà per sforzi monetari aggressivi per sostenere l'economia, però, ha contribuito a sostenere la domanda dei "superlongs", o obbligazioni con scadenza a 20 anni e 30 anni. Il rendimento "30-year yield" a 30 anni è sceso 0,015 punti percentuali, al 1,935%, e il "20-year yield" rendimento a 20 anni è sceso 0,015 punti percentuali, al 1,67%. Il benchmark del "10-year bond yield" rendimento a 10 anni delle obbligazioni è rimasto invariato a 0,735%, quasi a nove anni, low di 0,720% fissato nel mese di luglio. Nel frattempo, i "bond prices" prezzi dei titoli di Stato giapponesi si sono stabilizzati.....

http://www.youtube.com/watch?v=tnHmXbkzm2U

 
 
 

.......................................................

Post n°734 pubblicato il 04 Dicembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

Data from fund-flow tracker EPFR Global shows inflows into China equity funds accounted closed in on $4 billion over the 10 weeks to mid-November

Pumped Into Chinese Equity Funds

and accounted for more than half of the flows in Asia funds in the week to November 15 foreign investors have started rebuilding their China equity portfolios,

Banca America Merrill Lynch globale di gestori di fondi, che copre 248 dirigenti con $695 miliardi dollari "of assets under management" di patrimonio gestito, hanno fiducia nel' economia cinese "a three-year high". Hanno pompato circa $4 miliardi di dollari in fondi azionari cinesi negli ultimi due mesi da solo, cercando di arrivare in anticipo su ciò che sperano sarà una "sustained rally" sostenuta. Ma il sentimento sembra essere in avanti prima dei fondamentali. Ci sono segnali chiari di rischio per il mercato cinese tra cui l'aumento di "sluggish earnings" guadagni lenti, "rising corporate debt" aumento del debito societario e "retail investors"gli investitori al dettaglio alla ricerca di altre opportunità anche se l'economia più ampia prende forza. "Le valutazioni sono interessanti e i timori di un forte rallentamento in Cina sembra essere in calo, mentre la Cina promette ancora una crescita più veloce rispetto al resto del mondo", dichiara Paul Gillis, professore all'Università di Pechino è Guanghua School of Management. Ma la maggior parte dei problemi che interessano le azioni cinese sono frode, le "variable interest entity" l'entità di interessi variabili e regolamentazioni stand-off tra gli Stati Uniti e la Cina. Non sono scomparse e devono ancora essere risolti "dimostrazione del fatto che la crescita non si traduce in "equity gains" guadagni di capitale, la "MSCI China stock index" l' indice azionario dell' MSCI China è sceso di oltre il 40% dal suo lancio nel 1992, dallo stesso periodo, il "China's nominal GDP" PIL nominale della Cina è aumentato di 15 volte. Nel mese di ottobre, le azioni cinesi quotate a Hong Kong, note come "H-shares"e il gateway principale per gli investitori stranieri in Cina, sono salite del 7.6% superando facilmente gli altri "benchmarks" parametri regionali di riferimento. "Credo che i gestori di fondi più stanno guardando la mancata corrispondenza fondamentale nel loro portafoglio tra la loro esposizione diretta verso la Cina e il ruolo della Cina svolge nell'economia globale, spesso molto poco rispetto ad un molto "ha detto Michael McCormack, direttore esecutivo alla China-focused fund consulting firm Z-Ben Advisors. La vera attrattiva è le valutazioni. MSCI China index, l'indice MSCI Cina, il "benchmark for China funds" il più importante punto di riferimento per i fondi della Cina , ha sempre "underperformed" sottoperformato i mercati asiatici negli ultimi due anni, a seguito di un "stellar run" dove sono quasi "tripled in value" triplicate in valore compreso tra ottobre 2008 e novembre 2010. The index trades a realizato "price-to-earnings multiple" prezzo-utili multiplo di 9.2, più economico di Brasile 9.9 e India 13.2, e un richiamo per investitori sperando di ottenere in anticipo su un altro sostanziale ripresa; Le "H shares" le azioni H sono a "at price-to-book ratios" circa quattro volte inferiore rispetto al 2007, tali valutazioni e segno che l'economia sta migliorando; Una prima lettura flash PMI ha mostrato la prima espansione nel settore manifatturiero in 13 mesi; hanno suscitato interesse, e sembra che gli investitori sono preoccupati di perdere il recupero "Data fund-flow tracker EPFR Global" mostra l'afflusso verso i fondi azionari chiusi in Cina che ha rappresentato $4 miliardi di dollari nelle prime 10 settimane fino a metà novembre, e rappresentano più della metà dei flussi in fondi Asia ex-Japan fund nella settimana al 15 novembre. La società $ 879 miliardi di dollari dell' Asia ex-Japan fund, lanciato nel novembre 2009, "overweight" in Cina la prima volta, ha dichiarato Rae, che gestisce anche la sua US$150 million QFII China fund. Come la nuova leadership di Pechino si stabilisce, i fondamentali del mercato azionario sono tornati "back in focus" e che potrebbe rendere il recente entusiasmo troppo prematuro, ha dichiarato Simon Grose-Hodge, head of investment advisory for South Asia at private bank LGT responsabile di consulenza agli investimenti per l'Asia meridionale . Da un lato, vi è improbabile che sia una ripetizione di qualcosa di lontanamente simile ai 4.000 miliardi di yuan pacchetto di stimolo che ha guidato l'economia cinese attraverso il 2008/09 nella crisi finanziaria globale. Così mentre le azioni H-shares di Hong Kong stanno mostrando segni di vita, in Cina i mercati azionari nazionali stanno languendo vicino ai minimi triennali con i "retail investors" gli investitori al dettaglio. I due terzi delle aziende cinesi che hanno pubblicato Q3 third-quarter earnings il terzo trimestre degli utili hanno mancato le aspettative, secondo la Citi Private Bank. I profitti, sono scesi un annuale 5.8%, e gli analisti, in media, stanno tagliando "earnings expectations" le previsioni di utile per il prossimo anno. Leverage è salito sopra i livelli confortevoli, la Beijing-based consultancy GaveKal-Draganomics si aspetta che il "corporate debt" debito societario possa raggiungere il 122% del del PIL entro la fine dell'anno, in crescita da 108% a fine 2011. Rising non-performing loans (NPL) l'aumento dei crediti in sofferenza rappresentano un rischio per le banche, una conseguenza di credito a buon mercato come parte del pacchetto di stimolo del 2008/09 . Goldman Sachs & Co stima il rapporto NPL ratio è più di sei volte di quello ufficiale riportato tasso del' 0.97%. Inoltre, "China's industrials" devono più di 8 miliardi di yuan dei "net receivables" crediti netti alla fine del mese di settembre, in crescita dello 16.5% rispetto all'anno precedente, secondo il National Bureau of Statistics l'Ufficio Nazionale di Statistica, "l'economia ha "bottomed out"e ha trovato un nuovo livello, così la gente non vuole essere negativa sulla Cina ", ha dichiarato Stuart Rae, chief investment officer of Pacific Basin Value Equities at AllianceBernstein.....

http://www.youtube.com/watch?v=fbkixXucdIw

 
 
 

.....................................................

Post n°731 pubblicato il 23 Novembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

Son Dam Bi with a bleached-blonde wig almost alien look all eyes definitely on her she's finally back

"DRIPPING TEARS"

The other-worldliness of this look is underscored by the very strangely dressed backup dancers.

E 'tornata alla lunga parrucca bionda e agli accessori con un paio di calzini bianchi e black pumps; si Parte in una sequenza di un sogno. Son Dam Bi indossa solo un top nero, pantaloncini neri, scarpe nere, e una a bleached-blondewig, parrucca bionda con un trucco, con una base che da a lei fa una molto pallido con eyeliner su un solo suo cappuccio e ombretto arancione, che le dà aspetto, quasi alieno Tra le altre-mondanità di questo look è sottolineata dai ballerini strangely dressed backup dancers in modo strano; Indossa la giacca solo per qualche istante, però, prima che lo strappa e si rivela ...bellissima e sexy...enjoy....  

...Personally, I am obsessed with her...proving that she really is a natural beauty

 

http://www.youtube.com/watch?v=NXoOH9gyTWc

http://www.youtube.com/watch?v=3p0cp96JG54&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=JfyawahXxO8&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=i_BL28NW550&feature=relmfu

 

 
 
 

......................................................

Post n°730 pubblicato il 23 Novembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

Prime Minister Yoshiko Noda was ready to dissolve Parliament in two days, setting the scene for December elections that could end his administration and thrust

JAPANISE POLITICS INTO MORE UNCERTAINTY

A nationwide ballot could usher in another prime minister in a country that has seen a rapid succession of them and, deepen Japan's political inertia at a difficult time for the nation.

"Facciamolo", ha dichiarato Noda in un dibattito parlamentare con i leader dell'opposizione, che sono stanno chiedono le elezioni da mesi. Il suo partito di governo democratico ha poi confermato che la camera la "lower house" del Parlamento sarà sciolto, prima delle elezioni del 16 dicembre. Con i suoi indici di gradimento diminuiscono, è improbabile che il signor Noda possa centrare una vittoria il mese prossimo. Al contrario, il Partito Liberal Democratico, guidato dal nazionalista dell'ex primo ministro Shinzo Abe, è in testa nei sondaggi d'opinione. Le pressione su Mr. Noda di indire le elezioni si sono intensificate dopo aver negoziato un accordo con i partiti di opposizione nel mese di agosto per un voto anticipato se fosse corroborato con un importante aumento fiscale . La mossa di sciogliere il Parlamento è stato richiesto da più rapporti con l'opposizione, questa volta per un aiuto con una necessaria legge del finanziamento del debito e di modifiche al sistema elettorale del Giappone. Mr. Abe ha dichiarato che il suo partito è pronto a collaborare in cambio di elezioni. Le elezioni potrebbero restituire i liberal-democratici al potere tre anni dopo che il Partito Democratico li sconfisse. Prima del 2009, i liberaldemocratici erano al potere quasi ininterrottamente per oltre mezzo secolo. Nessuna delle due parti dovrebbe tornare con una maggioranza netta in Parlamento, in modo che il prossimo governo molto probabilmente sarà costituito su una coalizione traballante o in cooperazione con le parti. Eppure, Mr. Abe e apparso galvanizzato dall'offerta di Mr. Noda di sciogliere il Parlamento. Mr. Noda è il terzo di una serie di primi ministri del Partito Democratico, che salito al potere sulle promesse di cambiare il dopoguerra giapponese. Ma gran parte della sua agenda e stata distratta dallo tsunami e dalla la crisi nucleare, e daglie errori in seguito ai disastri "hanno contribuito a erodere il sostegno popolare del partito. La sua promessa di strappare il controllo del paese da burocrati potenti alienato dalla burocrazia, che erano felici di vedere molte delle politiche del partito deragliare. Più di recente, i partiti d'opposizione hanno bloccato un disegno di legge importante del finanziamento del debito, costringendo il governo a posticipare la spesa prevista per la prima volta da decenni. Questo disegno di legge è ora pronto per passare, i liberaldemocratici potrebbero assumere una posizione più coraggiosa in un allentamento monetario per tirare fuori il Giappone dalla deflazione. Mr. Abe ha spinto per modifiche legislative che avrebbero dato al governo un maggiore controllo sulla banca centrale, compreso il potere licenziare il governatore della banca se non daccordo con il governo. I impronta nazionalista di Mr. Abe e dei partiti scissionisti guidati da Mr. Hashimoto e il signor Ishihara hanno sollevato la preoccupazione che la politica estera del Giappone potrebbe spostare più a destra, danneggiare ulteriormente le relazioni del paese con i suoi vicini asiatici, nonostante il danno al Giappone delle esportazioni verso un importante partner commerciale, ma è chiaro che gli altri "players" potrebbero far breccia nelle elezioni di dicembre. Toru Hashimoto, il sindaco schietto e populista di Osaka e alla testa di un nuovo partito, il Japan Restoration Association, si è impegnato a mettere in campo un candidato in ogni distretto di voto. Un altro partito è stato formato proprio da Shintaro Ishihara, un ex governatore di Tokyo, che ha dichiarato che ha promesso di creare "un Giappone più forte e più duro." E Ichiro Ozawa, un veterano della politica con un track record sia nei democratici sia nel partito democratico liberale , ora guida terzo partito piu grande al Parlamento e comanda un seguito fedele in testa al comitato. La ricostruzione dopo il disastro dello tsunami e nucleare l'anno scorso è ad una fase di stallo, la popolazione è in calo e il debito pubblico è in aumento. L'economia giapponese, impantanata nella deflazione, sta lentamente avviandosi verso la sua terza recessione in poco più di tre anni. Eppure, con le elezioni incombenti, tali soggetti possono avere poco tempo per riorganizzarsi o schierare una forte combagine di candidati....

http://www.youtube.com/watch?v=eYvC6TmJql0&feature=relmfu

 
 
 

..............................................

Post n°729 pubblicato il 23 Novembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

Shinzo Abe, who is leading in opinion polls to become Japan’s next prime minister, has spoken so provocatively about monetary policy that it has sent the stockmarket, currency and bond markets into

SPAMS OF HOPE AND FEAR

Meanwhile, the prospect of debt monetisation is especially risky when Japan has one of the largest government debts in the world

La Nazione ha la fortuna di avere un pool abbastanza grande di risparmiatori nazionali per finanziare tali prestiti. Ma la loro fedeltà non può essere data per scontata, soprattutto per finanziare un rimaneggiamento di una delle politiche economiche fallimentari del LDP del passato: grandi, spesso inutili, la spesa di ricostruzione. Potrebbe essere possibile scrollarsi di dosso il parlare duro di Mr. Abe come propaganda elettorale. Dopo tutto, puo esssere una nota positiva da parte degli elettori di vedere il rally di un moribondo mercato azionario per un cambiamento nelle sue affermazioni. E 'molto probabile che se vince le elezioni, gli elementi più falchi del suo partito frenerebbero i suoi impulsi reflazionistiche. Spingendo in maniera troppo aggressiva per un 3% di inflazione quando in Giappone l'indice il "consumer price index" è aumentato di poco più dell'1% in decenni potrebbe scioccare un paese il cui sistema bancario è indebitato fino al collo in titoli di Stato. A dimostrazione dell crescente nervosismo della sensibile lunga inflazione del mercato obbligazionario, il divario tra le obbligazioni a 30 anni e dieci anni del governo giapponese ha raggiunto più ampio dal marzo 2008, anche se i movimenti sono ancora relativamente minuscoli, un completa scala di sell-off sul mercato obbligazionario Le banche giapponesi resterebbero strozzate. La paura rende difficile per la BOJ per raggiungere il suo obiettivo d'inflazione dell'1%, per non parlare di un 3%. Efficace è stato il suo intervento, del 20 novembre, Masaaki Shirakawa, governatore della Banca del Giappone, ha lanciato quello che sembrava un contrattacco per difendere l'indipendenza della banca. Questo era il punto che il signor Shirakawa cautamente ha fatto in una conferenza stampa per spiegare perché non vi è stato alcun cambiamento nella politica il 20 novembre dopo una riunione del consiglio del meeting board della BOJ. Senza contestare con Mr. Abe, ha dichiarato che l'ultima proposta politica abbracciata dal leader del LDP di fissare un obiettivo di inflazione al 3%, era "irrealistico e avrebbe un impatto negativo sull'economia." Un'altra proposta l'acquisto di titoli di Stato per finanziare programmi di lavori pubblici-porterebbe di andare verso una spericolata "stampa di soldi ". Una terza idea di favorire tassi di interesse negativi, potrebbe causare ai mercati finanziari di cogliere in caso di emergenza. Molti operatori del mercato possono respingere questo come il discorso disfattista di un eccessivamente prudente banchiere centrale, il cui mandato scade il prossimo aprile e che sa di non essere rinnovato se Mr. Abe vincesse le elezioni. Ma Mr. Shirakawa ha il suo punto. Gli analisti di Borsa hanno generalmente accolto l'impegno di Mr. Abe di "inflate" l'economia con aggressive misure di rilancio, dichirando che ha già "cheapened" lo yen e "boosted" prezzi delle azioni. Sperano che farà di più per smuovere il business se il suo partito Liberal Democratic Party (LDP) vince le elezioni del 16 dicembre. Ma dovrebbero considerare con attenzione ciò che chiedono. Poiché i prezzi delle azioni sono saliti di recente, cosi anche i rendimenti obbligazionari a lungo termine . Se è troppo temerario uno sforzo di rilancio del Giappone dei “bond vigilantes”da 20 anni di coma, ci potrebbero essere guai. Una preoccupazione, tuttavia, è che egli a già dichiarato pubblicamente che avrebbe nominto un governatore più, come mentalità del signor Shirakawa nel mese di aprile, in altre parole, il suo uomo, non quello del BOJ. Sarebbe un duro colpo per l'autonomia della banca. Un'altra preoccupazione è che se un futuro governo pensa che la politica monetaria è l'unica cura per l'economia, sentirebbe meno pressione di poter adottare misure coraggiose per deregolamentare i mercati, stimolare l'innovazione e rendere più competitivo il Giappone.....

http://www.youtube.com/watch?v=JVM1Pj-p1PA

 
 
 

......................................................

Post n°728 pubblicato il 23 Novembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

To reinvigorate the country's securities markets Shareholders of Osaka Securities Exchange Co. and Tokyo Stock Exchange Group Inc. approved a $1.6 billion merger of

JAPAN'S BIGGEST BOURSES IN A BID

The merger is the first step by Japan's government to create a national exchange trading stocks

Proprietari delle società hanno approvato la transazione nelle riunioni straordinarie a Tokyo e Osaka. La Borsa di Tokyo ha acquistato 66.7% dello scambio più piccola dopo un'offerta pubblica che si è conclusa nel mese di agosto, mettendo il voto di oggi in gran parte procedurale. Le Azioni del cambio di Osaka sono salite al 4.1%, il più alto dal l'accordo da qando era stato annunciato lo scorso novembre. La fusione è il primo passo da parte del governo giapponese per creare un scambio nazionale di trading stock , materie prime e altri titoli per far fronte ai volumi di capitale che si sono ridotte di oltre il 3% dal 2005 come gli scambi si sono mossi in Greater China. Gli scambi a livello globale stanno cercando di merge in alternative "trading venues" di mercato guadagnando quote di market share e la domanda per operazioni più veloci e più economici che spinga costi su e dei margini bassi.....

http://www.youtube.com/watch?v=SVgkNW2cENQ

 
 
 

..................................................

Post n°727 pubblicato il 16 Novembre 2012 da pascale.gregorio
Foto di pascale.gregorio

from his first Asian editorial shoot for Baccarat's issue with some selection of Paul & Joe and Chanel exquisite dresses and awesome accessories and more with

Muse Model Shenyue Ding

A WHISMICAL INNOCENCE BEAUTY

Baccarat is a luxury fashion and lifestyle magazine under the Luxury Insider Group which is available in Hong Kong and Shanghai;

Dal fotografo: Gordon Lund (HK) Styling con la modella: Shenyue Ding era il suo primo incarico di fine alto editoriale come stilista,. Il concetto della storia e l'innocenza capricciosa della danza e del balletto, shot at the most amazing grade di cui la costruzione dell Victoria Baths a Manchester in un nevoso maltempo del Regno Unito e in Europa non aiuto o con campioni di abiti essere stati bloccati alla dogana o intrappolati a causa di white fluff, ha chiesto un po 'di campioni sufficienti e con una selezione di abiti da Paul & Joe e impressionanti abiti squisiti e accessori di Chanel e molto altro ancora, le 8 pagine di entrambi i marchi e la bellezza squisita e innocente della Modella Muse Shenyue Ding erano perfetti per la storia ....

http://www.youtube.com/watch?v=0VtGnIE3USU

 
 
 
Successivi »