Creato da forneno il 08/08/2011

forneno

di tutto un pò

 

 

« POST IN ALLESTIMENTOmodello greco »

trasporti nel veneto

Post n°30 pubblicato il 17 Novembre 2011 da forneno

 

dal 17° al 19° sec. le navi negriere trasportavano i futuri schiavi in condizioni disumane tali che nel tragitto metà di questi morivano, percorrendo in treno le strade ferrate del veneto, ho notato che i pendolari e gli studenti viaggiano più o meno nelle stesse condizioni, la differenza con gli schiavi sta solo nel fatto che non portano catene, però essere pressati come sardine gli uni contro gli altri equivale a immobilità e costrizione, un domani ci ritroveremo un sacco di gente con problemi claustrofobici.

Importante che parti la Pedemontana, l'autovia a pagamento che collegherà Vicenza a Treviso, pari a 94 km, per un costo di 22,34 mln di € a km se sarà finita entro il 2018, fortemente voluta dai politici veneti, gli stessi che predicano austerità e rispetto dell'ambiente.

La politica parla bene ma razzola male, si parla di riduzione di co2, di lasciar a casa le auto, di usare più spesso i servizi pubblici, ma quest'ultimi dove stanno???!!!

Ogni giorno vengono soppressi il 20 % di treni regionali, mancano i bus nei collegamenti provinciali  in determinate ore, costringendo  la gente a peripezie  per spostarsi in auto. Non a caso vengono aumentate le accise sulla benzina.

Se la gente si spostasse con i mezzi pubblici e non usasse le auto, da dove entrerebbero la maggior parte delle tasse che i soliti furbi non pagano!!!!!

I nuovi Barbari percorrono da Est a Ovest e viceversa le nostre autostrade senza incontrare la benchè minima moratoria, imperversano sorpassano e talvolta provocano disastri senza nemmeno venir arrestati, nemmeno in caso di omicidio.

In Austria il passaggio della stretta striscia del Tirolo a chi non usufruisce dei treni navetta per i camion, costa assai caro.

Perchè non seguiamo l'esempio dell'Austria costruendo degli interporti alle estremità Est e Ovest del nostro paese, costringendo il popolo dei camionisti a servisrsi dei treni navetta per attraversare il nostro territorio, alleggerendo notevolmente il traffico delle nostre autostrade.

Però così non servirebbe costruire la terza o la quarta corsia in alcune località, conseguentemnte  i soliti amici degli amici non si aggiudicherebbero appalti da favola.

E' presto per dirlo, però ho la sensazione che dal Nuovo Governo .............continueranno le vecchie regole!!!!!!!!!!!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Forneno/trackback.php?msg=10813400

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
zanna1999
zanna1999 il 18/11/11 alle 20:16 via WEB
Un quadro,quello dei trasporti,a me sconosciuto..non uso mezzi pubblici,raramente la auto..buona serata :-)
 
 
forneno
forneno il 19/11/11 alle 21:57 via WEB
purtroppo se ti vuoi spostare senza aver nessuna responsabilità i mezzi più adeguati sono sicuramente pubblici, inoltre se lo devi fare giornalmente come i pendolari non puoi non servirti di questi mezzi, quindi ti devi per forza adeguare...
 
Giulia_live
Giulia_live il 19/11/11 alle 10:01 via WEB
Il boom economico degli ultimi 50 anni non ha prodotto un sufficiente adeguamento delle infrastrutture, e il Veneto ne è fortemente penalizzato. Ma prova a farti il tratto Venezia Udine in un'autostrada a due sole corsie, o la Salerno Reggio Calabria... e potrei citarne altre, e vedrai che altrove non stanno meglio. Siamo in Italia, e se si decide di fare una TAV o altre opere simili ci sarà sempre chi sarà contrario, allungando tempi e spese.
 
forneno
forneno il 19/11/11 alle 22:04 via WEB
la costrizione di usare le autostrade è dovuta alla inadeguatezza dei mezzi pubblici che si trascina appunto dagli anni sessanta, mentre altri paesi hanno investito fortemente nelle infrastrutture soprattutto ferroviarie, l'Italia si è mossa solo negli anni 90, trovandoci fortemente fuori tempo, questo perchè la politica HA FAVORITO L'ASFALTO E I MEZZI SU GOMMA, conseguentemente siamo fortemente dipendenti da questo trasporto, infatti alcuni anni fa siamo stati ricattati dagli scioperi messi in atto dai padroncini di questi mezzi.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

HAND BAG

 

CIALIS

 

AVVITATRICE

 

PALERMO MIRACOLOSO

 

SPORT

 

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Mariano_FANTINUCCIdolceelfa75fornenodittaturadelpensieromax_6_66Seria_le_LadyNORMAGIUMELLIbal_zaczanna1999WIDE_REDkremuziostrong_passionDIAMANTE.ARCOBALENOper_letteraemyzan1412
 

ULTIMI COMMENTI

Buon compleanno..................
Inviato da: zanna1999
il 06/07/2013 alle 03:31
 
MI viene da rimettere...buon weekend
Inviato da: zanna1999
il 13/10/2012 alle 11:23
 
Serena domenica di Pasqua ^__^
Inviato da: zanna1999
il 08/04/2012 alle 10:03
 
Ciao forneno, interessante post e soprattutto anche i...
Inviato da: padmaja
il 07/04/2012 alle 22:25
 
I miei auguri... per una Pasqua serena, leggera,...
Inviato da: Giulia_live
il 07/04/2012 alle 20:33
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom