IL Piccolo Principe

L'essentiel est invisible pour les yeux.

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Jack_Skeletron
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 31
Prov: FI
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ciona73Jack_SkeletronunaDonna.Perfettalubopochristie_malryAldus_rmaandraxicaboschwarze.seeleilmivisobisbetica.indomitaZaozaoangeliandrea1973bigostefaniaunamamma1
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 

 

Canzoni....

Post n°172 pubblicato il 15 Ottobre 2014 da Jack_Skeletron

ancora non ho provato l'emozione di essere un padre, e sinceramente a 25 ancor non ci penso nemmeno, però ascoltando questa canzone provo un sentimento da genitore, perchè anche se ancora non c'è, l'amore per mio figlio sarà questo.

O forse vorrei tanto che i miei genitori me l'avessero dedicata... non so mi crea troppe emozioni contrapposte.

 

Buonanotte

 

 

 

 
 
 

Petit Prince

Post n°171 pubblicato il 30 Settembre 2014 da Jack_Skeletron

Sentivo che stava succedendo qualche cosa di straordinario. Lo stringevo fra le braccia come un bimbetto, eppure mi sembrava che scivolasse verticalmente in un abisso, senza che io potessi fare nulla per trattenerlo...

Aveva lo sguardo serio, perduto lontano:

"Ho la tua pecora. E ho la cassetta per la pecora. E ho la museruola..."

E sorrise con malinconia.

Attesi a lungo. Sentivo che a poco a poco si riscaldava:

"Ometto caro, hai avuto paura..."

Aveva avuto sicuramente paura!

Ma rise con dolcezza:

"Avrò ben più paura questa sera..."

Mi sentii gelare di nuovo per il sentimento dell'irreparabile. E capii che non potevo sopportare l'idea di non sentire più quel riso. Era per me come una fontana nel deserto.

"Ometto, voglio ancora sentirti ridere..."

Ma mi disse:

"Sarà un anno questa notte. La mia stella sarà proprio sopra al luogo dove sono caduto l'anno scorso..."

"Ometto, non è vero che è un brutto sogno quella storia del serpente, dell'appuntamento e della stella?..."

Ma non mi rispose. Disse:

"Quello che è importante, non lo si vede..."

"Certo..."

" È come per il fiore. Se tu vuoi bene a un fiore che sta in una stella, è dolce, la notte, guardare il cielo. Tutte le stelle sono fiorite".

"Certo..."

"È come per l'acqua. Quella che tu mi hai dato da bere era come una musica, c'era la carrucola e c'era la corda... ti ricordi... era buona".

"Certo..."

"Guarderai le stelle, la notte. È troppo piccolo da me perché ti possa mostrare dove si trova la mia stella. È meglio così. La mia stella sarà per te una delle stelle. Allora, tutte le stelle, ti piacerà guardarle... Tutte, saranno tue amiche. E poi ti voglio fare un regalo..."

Rise ancora.

"Ah! Ometto, ometto mio, mi piace sentire questo riso!"

"E sarà proprio questo il mio regalo... sarà come per l'acqua..."

"Che cosa vuoi dire?"

"Gli uomini hanno delle stelle che non sono le stesse. Per gli uni, quelli che viaggiano, le stelle sono delle guide. Per altri non sono che delle piccole luci. Per altri, che sono dei sapienti, sono dei problemi. Per il mio uomo d'affari erano dell'oro. Ma tutte queste stelle stanno zitte. Tu, tu avrai delle stelle come nessuno ha..."

"Che cosa vuoi dire?"

"Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che io abiterò in una di esse, visto che io riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero. Tu avrai, tu solo, delle stelle che sanno ridere!"

E rise ancora.

"E quando ti sarai consolato (ci si consola sempre), sarai contento di avermi conosciuto. Sarai sempre il mio amico. Avrai voglia di ridere con me. E aprirai a volte la finestra, così, per il piacere... E i tuoi amici saranno stupiti di vederti ridere guardando il cielo. Allora tu dirai: "Si, le stelle mi fanno sempre ridere!" e ti crederanno pazzo. "T'avrò fatto un brutto scherzo..."

E rise ancora.

"Sarà come se t'avessi dato, invece delle stelle, mucchi di sonagli che sanno ridere..."

E rise ancora. Poi ridivenne serio.

"Questa notte... sai, non venire".

"Non ti lascerò".

"Sembrerà che io mi senta male... sembrerà un po' che io muoia. È così. Non venire a vedere, non vale la pena..."

"Non ti lascerò".

Ma era preoccupato.

"Ti dico questo... Anche per il serpente. Non bisogna che ti morda... I serpenti sono cattivi. Ti può mordere per il piacere di..."

"Non ti lascerò".

"Ma qualcosa lo rassicurò:

"È vero che non hanno più veleno per il secondo morso..."

Quella notte non lo vidi mettersi in cammino.

 

 
 
 

Non posso crederci

Post n°170 pubblicato il 30 Settembre 2014 da Jack_Skeletron

ultimo post, risalente a marzo 2009, sono passati più di 5 anni,quante cose sono cambiate, quante persone sono passate nella mi vita e poi se ne sono andate senza nemmeno chiudere la porta, ma questo non vuole essere un blog o un post di ricordi futili o sciocchezze simili, quello era il vecchio me, il nuovo Jack (o Juri preferite voi come chiamarmi), sarà diverso, sarò diverso perchè la mia vita è diversa, migliorata in tante cose peggiorata in altre, ma si sa... la vita è fatta a scale, e l'unica cosa che puoi fare a volte è adeguarti alla strada che hai deciso di intraprendere.

Di una cosa sono contento, se la gente mi chiedesse hai rimpianti? ASSOLUTAMENTE NO, quello che ho fatto l'ho fatto perchè l'ho voluto, non mi sono mai tirato indietro e il risulatato è che a 24 anni gestisco un ristorante, lo reputo un grandissimo traguardo, non è facile, ma sono convinto che con dedizione e costanza le soddisfazioni arriveranno.

Una cosa è sicuro, quel sognatore che ero è rimasto, anzi... credo che tutti i libri che ho letto in questi anni abbiano contribuito a nutrirlo e sfamarlo più che hanno potuto, quindi SI... sono UN SOGNATORE e ne sono felice, perchè quelli non ce li potranno portare via e poi non sempre i sogni rimangono tali, non mi piace ripetermi... ma le soddisfazioni prima o poi arrivano per tutti!

La vita è una ruota, e prima o poi dovrà girare anche dalla mia parte.

Perchè tornare a scrivere mi sto chiedendo mentre sto battendo queste dita sulla tastiera? bhe credo che il fatto sia una conversazione avuta oggi... "perchè hai smesso?" a questa domanda non ho saputo rispondere... perchè ho smesso? e perchè non ricominciare?

Quindi eccomi, chi vorrà leggermi mi legga, chi non vuole farlo non lo faccia...

un saluto per chi resta e un abbraccio a chi se ne va!

BENTORNATO!

Questo è il nuovo me

 

Image and video hosting by TinyPic" alt="come sono adesso" />

 
 
 

Buona domenica

Post n°169 pubblicato il 19 Aprile 2009 da claryss_a

,

Bentornato Jack ,un sorriso Silvia

 
 
 

...

Post n°168 pubblicato il 21 Marzo 2009 da Jack_Skeletron

Vivi come puoi... perchè come vuoi non puoi.

 

scusate per la mia lunga assenza, spero di essere + presente da qui in avanti, ma nn assicuro nulla, un grazie a quelli che si sn domandati che fine avessi fatto!!

 

ciao bimbi a presto!^^

 
 
 

massima del giono...

Post n°167 pubblicato il 20 Dicembre 2008 da Jack_Skeletron

Vivi a braccio... vivi come un attore, improvvisa e non progettare, perchè i progetti quando non vanno in porto ti lasciano un senso di amarezza e sconforto!!!

__________________________________________

Vivi come puoi, perchè come vuoi non puoi!!!

Buonanotte bimbi....

 
 
 

Post N° 166

Post n°166 pubblicato il 04 Dicembre 2008 da Jack_Skeletron

Non barate, fatelo se volete, ...ma non barate...


Scrivi le tue risposte su un foglio.

Non imbrogliare.
Non guardare i risultati che sono alla fine.



1) Quale è tra questi il tuo colore preferito: rosso, nero, blu, verde o giallo?


2) Quale è la iniziale del tuo nome?


3) In che mese sei nato/a?


4) Quale colore preferisci: il nero o il bianco?


5) Scrivi il nome di una persona del tuo stesso sesso.


6) Preferisci la California o la Florida?


7) Preferisci il mare o il lago?


8) Esprimi un desiderio (che sia realizzabile!)


RISPOSTE :

1. Se hai scelto:

ROSSO - Sei una persona molto all'erta e la tua vita è piena di amore.

NERO - Sei una persona conservatrice e molto aggressiva.

VERDE - Sei una persona particolarmente spontanea e ti fanno impazzire baci e carezze nelle tue storie.

BLU - Sei una persona molto rilassata, pero ti piace divertirti pazzamente.

GIALLO - Sei una persona molto allegra e sempre hai un consiglio per chiunque sia triste.

. Se la tua iniziale è:
 
A-K: C'è molto amore ed amicizia nella tua vita e la cosa più sicura e che tu abbia in mente un progetto in questo ambito.

L-R: Generalmente ti diverti un sacco e la tua vita sentimentale fiorisce spesso.

S-Z: Ti piace partecipare a festeggiamenti continui e avrai moltissimo successo nei prossimi progetti ed amori.

3. Se sei nato/a in:

Gennaio-Marzo: Quest'anno sarà molto bello e scoprirai che una persona che non avresti mai pensato e’ innamorata di te.

Aprile-Giugno: Avrai una storia d'amore che durerà poco però ricorderai tali momenti molto a lungo.

Luglio-Settembre: Ti innamorerai inaspettatamente di una persona che ti è molto vicina.

Ottobre-Dicembre: Non sarai molto fortunata nei tuoi amori, però non ti scoraggiare perché presto scoprirai la tua dolce meta’.

4. Se hai scelto:

NERO: La tua vita cambierà, e sebbene in questo momento ti appaia terribile sarà poi la cosa migliore che ti possa capitare.

BIANCO: Avrai un amico che ti confiderà tutto e si preoccuperà per te.

5. Questa è una delle tue migliori amiche.

6. Se hai scelto:

CALIFORNIA: Ti piace l'avventura e ti stimolano le sfide.

FLORIDA: Sei una persona che preferisce rilassarsi e distrarsi con tranquillità.

7. Se hai scelto:



LAGO: Sei una persona che si compiace delle sue amicizie e storie d'amore e che e molto conservatrice.

MARE: Sei una persona molto spontanea.


8. Questo desiderio si realizzerà solo se copierai sul tuo blog in 20 minuti

 
 
 

vita nuova.... nuovo blog!!!

Post n°165 pubblicato il 23 Novembre 2008 da Jack_Skeletron

ricomincio da capo... come dice il nome del mio blog, voglio ricomincare da capo, voglio buttarmi alle spalle tutto quello che non mi è andato bene in questo periodo, tenermi accanto solo le persone che davvero lo meritano, non voglio tante persone intorno se poi queste voltato l'angolo non si ricordano nemmeno il mio nome, le persone e gli amici veri li posso contare su una mano, ma per questo non mi deprimo perchè quello che mi distingue dagli altri è che io mi accontento di quello che ho.

non cerco nulla, non voglio nulla, voglio solo che quello che ho non vada perso come quasi tutte le cose che ho avuto nella mia vita, lotterò per questo e nessuno e ripeto NESSUNO mi porterà via la mia piccola felictà che mi sono sudato!!!!

è per questo che ho deciso di cancellare tutti i miei vecchi post, di cancellare tutte quelle frasi scritte con la malinconia che adesso non ho più!
per questo cambiamento devo ringraziare i ragazzi dove ho lavorato quest'estate... specialmente lorenzo, mi hai fatto conoscere una vita che prima io disprezzavo perchè nessuno ha perso tempo a dirmi che sbagliavo, che io ero sbagliato... bhè ti ringrazio...

un salutone anche agli altri: elena, leonardo, metteo, andrea... grazie a voi ora mi riconosco davvero, è uscito fuori il mio vero me stesso, e la cosa buffa è che mi piace davvero!
grazie per i consigli che mi avete dato e che mi hanno aiutato a capire!
un ringraziamento speciale va a il mike, il mio fratellone, perchè anche lui a suo modo mi ha aiutato... grazie a tutti: vi voglio bene bimbi!!!!

            

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: Jack_Skeletron
Data di creazione: 02/04/2007