GANGAKU

ARTI MARZIALI ,KARATE , KICK BOXING,SUB, MOTO, INFORMATICA ,ROBOTICA , NANO TECNOLOGIE,GENETICA,ET

 

GIRO PROVA GOMME

 

KAWASAKY

 

TAG

 

OROLOGIO

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

ROBOTICA

 

 

TELEROBOTICA

 

 

ROBOTICA IN CAMPO MEDICO

 

 

SUB PROTEZIONE ESERCITAZIONE

 
 

SUB2

 

SUB

 

 

UNA PARTE DEL TEAM MOTORADUNO  2007

Post n°64 pubblicato il 27 Febbraio 2008 da ganganku
 

 
 
 

...Eccoci siamo toste!!;-)

Post n°63 pubblicato il 27 Febbraio 2008 da ganganku
 

 
 
 

MOTOCICLISTE RADUNO ARBATAX  2007

Post n°62 pubblicato il 26 Febbraio 2008 da ganganku
 

 
 
 

MOTO RADUNO S.Giovanni Cagliari 2007

Post n°61 pubblicato il 26 Febbraio 2008 da ganganku
 

 
 
 

NANO TECNOLOGIE 3

Post n°60 pubblicato il 21 Febbraio 2008 da ganganku
 

Nonostante sia per ora impossibile sul piano pratico, l'impatto della nanotecnologia sull'economia e sulla legge è stato ampiamente dibattuto.

Alcuni pensano che il  denaro non verrà più utilizzato, e che la tassazione diventerà impraticabile. Altri ipotizzano che la nanotecnologia farebbe nascere una forte opposizione popolare, com'è successo recentemente per le piante geneticamente modificate e le prospettiva di clonazione umana. Qualunque siano gli effetti precisi, è probabile che la nanotecnologia cambi radicalmente le strutture economiche esistenti, perché tenderà a ridurre la scarsità di manufatti e renderà possibile la produzione diretta di molte cose attualmente difficili da produrre (come il cibo e le medicine).

Le nanotecnologie presentano inoltre dei grossi rischi. Non solo permetterebbero di costruire  armiconvenzionali più distruttive ad un costo ridotto, ma anche  armi di distruzione massa che si auto-replicano, come fanno i viruse le  cellule cancerose quando attaccano il corpo umano. Il consenso generale è che l'auto-replicazione dovrebbe essere permessa solo sotto condizioni strettamente controllate, o vietata del tutto.

Un'altra applicazione delle nanotecnologie è la   utility fognella quale una nuvola di microscopici robot connessi (più semplici degli assemblatori) cambierebbe la propria forma e le sue proprietà per formare oggetti o strumenti macroscopici diversi, rispondendo a comandi inviati da un software. Invece di modificare le attuali pratiche di consumare beni materiali in forme differenti, la utility fog sostituirebbe semplicemente la maggior parte degli oggetti fisici.

È anche nata la paura che robot nanomeccanici (nanobot), se lasciati liberi di autoreplicarsi, possano consumare l'intero pianeta nella loro ricerca di materie prime, o semplicemente possano competere (e vincere) con le forme di vita naturali per l'energia disponibile, come è successo storicamente quando le  alghe blu e  verdi sono apparse e hanno cancellato le forme di vita precedenti. Questa situazione è a volte chiamata "grey goo" o scenario dell'ecofagia. È considerata uno dei possibili risultati di una singolarita' tecnologica (assieme ad altri risultati molto più rosei).Visti questi pericoli, il  Foresight Institute(fondato da Drexler per preparare l'arrivo delle future tecnologie) ha realizzato una serie di principi per lo sviluppo etico della nanotecnologia. Essi includono la proibizione di pseudo-organismi autoreplicanti perlomeno sulla superficie della Terra, e forse anche in altri ambienti.

 

 

 

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: ganganku
Data di creazione: 29/01/2008
 

KARATE GRANDE SENSEI

 

 

CERTIFICATO AUTENTICITA' NICK NAME

 

RITSUREY 2

 

RITSUREY 4

 
 

REY SALUTO

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

gennaro.eamlennon927matthieu64alessandro.r90giudremauri8420olioecaffe82arion2009lunadargent0antoiann60mandacinonnoLikehumansdocarmen.lucillamariomancino.magendanoir
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

REALTA' VIRTUALE

 

REALTA' VIRTUALE ANIMATA

 

RETE NEURALE

 

DURANTE LA NAVIGAZIONE COMPORTATI BENE...

POTREI SEGUIRTI....