GeapSunrise R.E.S.G.

Ristrutturazioni sullo Spirito

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 7
 

 

« Atto Di Equilibrio: L’Ap...Pleiadiani, Kuthumi, San... »

Pleiadiani, Kuthumi, Sananda. Messaggi dal Brasile.

Post n°8562 pubblicato il 03 Ottobre 2021 da childchild

SECONDA PARTE



Sananda. Le nostre azioni


Cari figli e figlie del pianeta Terra! IO SONO SANANDA!

Ancora una volta, e non mi stancherò mai di dire, è con grande gioia e gratitudine che vengo di nuovo qui. Il mio cuore si riempie di tanto amore, se questo è possibile, perché l'amore che ho per questo pianeta e per ogni abitante che lo abita, è un amore infinito; Direi impossibile crescere ulteriormente. Ma per Dio Padre/Madre e per ognuno di noi esseri evoluti, non c'è mai un limite. Quindi posso affermare che questo amore cresce ogni giorno.

Guardando bene le coscienze e le menti di ciascuno di voi, è stato per me un momento di grande gioia e piacere. Direi non solo per me, per tutti gli Esseri di Luce che oggi pongono lo sguardo e l'attenzione su questo pianeta, sui suoi abitanti. Quando abbiamo iniziato questo viaggio di illuminazione, di cambiamento, di battaglie per conquistare la non-luce, ovviamente conoscevamo il risultato di tutto. Abbiamo sempre saputo che avremmo vinto.
Solo che costruire il centro della storia avrebbe richiesto molta pianificazione e molto amore per tutti voi. E così abbiamo fatto.

Ogni piano è stato attentamente pensato, accuratamente testato, più e più volte; e possiamo dire che quasi il 100% delle volte non abbiamo avuto sorprese. Molte volte alcune piccole battaglie sono sfuggite al controllo, perché hanno usato, e usano ancora, la vostra coscienza. E questo è sicuramente un fattore estremamente determinante, perché tutto funzioni o meno. Ma anche così, abbiamo perso delle battaglie, e oggi siamo qui, a questo punto della strada, dove la Luce del Sole Centrale ha già dominato, impiantato, coinvolto, ogni... direi cosa, ma è è un termine molto insignificante per l'importanza di questo pianeta. Quindi direi che la Luce del Sole Centrale ha avvolto ogni piccola energia che esiste su questo pianeta; se sotto-forma di atomo, o sotto-forma di cellula, o sotto-forma di umano, animale, pietra, cristallo, non importa.

Tutte le strutture, tutte le energie, sono legate alla luce del Sole Centrale. Niente su questo pianeta è invisibile a questa Luce. È chiaro che coloro che non sopportano questa luce non se la sono cavata molto bene. Molti si sono arresi volontariamente, non sopportano più il dolore che hanno sentito nei loro corpi. Molti scelgono semplicemente di morire in modo che le loro anime possano essere curate e portate dove le hanno portate i loro percorsi.

Quindi, guardare la coscienza che esiste oggi, negli esseri umani su questo pianeta, è qualcosa che ci porta grande gioia. Certo, vorremmo che molte più persone avessero la consapevolezza che avete voi (che leggete) oggi. Ma arriverà il loro turno. Questo momento è molto vicino. Non mi giustificherò né spiegherò perché le cose non vi si presentano.
La grande strategia in ogni battaglia è cogliere di sorpresa il nemico, è impedirgli di espandersi, è impedirgli di prendere decisioni al momento ed estremamente pericolose.

Oggi possiamo dire che... li chiamerò nemici così è facile per voi capire, non è così che li vediamo, ma parlerò nella vostra lingua. Così oggi il nemico non ha più quella rete di comunicazione, che gli permetteva, con un semplice comando, di provocare un'immensa catastrofe su tutto il pianeta.
Poiché quei pulsanti che hanno premuto non funzionano più, sono stati tutti distrutti. Non c'è più niente da fare per loro contro il pianeta. Come la distruzione di massa, come avevano previsto. Un giorno saprete, un giorno vedrete, quanto fosse minato il suolo di questo pianeta, non solo sotto la superficie, ma nelle profondissime viscere di Gaia, così che con un solo bottone, tutto sarebbe stato distrutto. Vi assicuro che non sareste più sulla superficie, se ne sarebbero andati e avrebbero praticamente spazzato via la razza umana.

Distruggere queste basi nel profondo della Terra è stata la battaglia più dura che abbiamo mai avuto. Ma non dobbiamo dimenticare chi è Ashtar Sheran, il nostro grande comandante. La sua strategia e la sua esperienza non hanno mai fallito. Quindi tutte le decisioni prese da lui e mai contestate da noi per la piena fiducia che abbiamo nelle sue capacità, sono state sempre vittoriose. Quindi oggi, in questo momento, quando ognuno di voi ascolta questo messaggio, ognuno nel suo tempo, ognuno nel suo momento, sta succedendo molto. Sì, non vedete; sì, non ne sentite parlare; si, non sapete cos'è. Ed è così che stiamo guadagnando terreno, è così che stiamo conquistando la superficie del pianeta.

Non siamo più all'interno, non siamo più nei cieli, perché anche i cieli sono limpidi. Tutte le aperture, i portali e le vie di fuga sono molto ben controllate e monitorate, non c'è modo di entrare e uscire da questo pianeta senza passare per l'intera flotta di Ashtar Sheran.
Ora siamo concentrati sulla superficie del pianeta, sull'eliminazione delle teste viventi e pensanti di questo pianeta. Perché ciò accada non è una mossa facile. Deporre il leader di un paese non è una mossa facile. È necessario proteggere il resto del Paese, affinché non prenda decisioni brusche e causi la morte di innocenti.

Sì, non abbiate paura, ci sono leader che sono pronti per questo. Nel momento in cui vengono messi alle strette, vogliono distruggere tutto, non importa chi morirà. Quindi rendetevi conto che le azioni non sono facili, dobbiamo eliminare tutti i rischi per voi. Comprendiamo l'ansia, spesso capiamo la mancanza di fede, perché parliamo, parliamo, parliamo e non succede nulla. Non succede nulla ai vostri occhi, perché tutto sta accadendo. E quando avremo la sicurezza totale per ogni abitante di questo pianeta, allora sì, sarà il momento finale; il tempo di tirare fuori ognuna di quelle teste pensanti e portarle via. Non rimarranno qui.

No, non saranno giudicati dalle leggi umane, perché la loro azione supera di gran lunga le loro stesse leggi. Sono azioni che verranno analizzate dai tribunali universali, dalle Leggi Universali. Non sarete voi a determinare come sarà la fine di queste teste pensanti. Alcuni stanno già cadendo naturalmente, senza che noi dobbiamo fare nulla. E vi dico, sono disperati, perché senza il loro potere nelle loro mani, come possono minacciare qualcosa?

E così sta succedendo, ma voi non vedete niente, non osservate niente; tutto è lo stesso.
Così sia, che voi continuate a rendervi conto che è tutto uguale. Perché più vi isolate da tutto questo processo, non focalizzare la paura, l'ansia, su qualcosa che sta accadendo, più facile è la nostra azione. In effetti, siamo una grande squadra. Non abbiamo deciso di reclamare questo pianeta perché siamo dilettanti, siamo tutti molto esperti. Ma la nostra arma più grande, quella che ci dà sempre la certezza della vittoria, è l'amore incondizionato che abbiamo nei nostri cuori. È lasciar andare la scintilla di Dio Padre/Madre, non solo essere una scintilla, essere molto, molto, molto al di là di noi. Siamo contenuti in esso, non è contenuto in noi. Ed è esattamente questo amore di Dio Padre/Madre, questa forza di questa grande energia, che ci porta sempre alla vittoria.

E questi nemici lo sanno, ecco perché si sono preparati così a lungo, per fuggire, per distruggere questo pianeta.
Solo che non siamo stupidi. Non lo siamo e non l'abbiamo mai fatto, abbiamo fatto quello che si aspettavano che facessimo. E quella era la strategia, che ci permetteva di distruggere tutto ciò che era loro, senza che loro se ne rendessero conto. Quando se ne sono resi conto, non avevano più il controllo su nulla. Non nicchiamo e poi agiamo, agiamo e poi informiamo. Questo è stato il nostro modo di agire; facciamo, poi comunichiamo. Ed è quello che otterrete. Nessuno vedrà succedere nulla al momento, tutto sarà già successo e sarete solo informati. Perché se facessimo tutto dal vivo, la stessa energia di chi segue questi nemici potrebbe scatenare disastri di massa.

Non è quello che vogliamo. Tutto sarà fatto quando vi sarà comunicato; e poi sì, le nostre truppe, le nostre menti, saranno rivolte proprio a coloro che pensano di poter fare qualcosa contro di voi. Ed ognuno di questi sarà pesantemente monitorato e, se necessario, portato via dal pianeta.
Quindi, ancora una volta, voglio ricordarvi: voi conoscete le leggi degli uomini; conoscete le leggi che sono state stabilite dalle vostre religioni, ma ci sono leggi superiori a tutte queste, che sono le Leggi Universali. E quando agiamo, applicheremo le Leggi Universali. Non siamo preoccupati se ci condannerete, ci giudicherete, vi arrabbiate con noi, non ci capirete.

Vorrei solo che ognuno di voi, a cui capita di avere un tale pensiero, ricordasse che ora siete un popolo libero, che ora non dovete più sottomettervi a nessuno. E non sarete voi a giudicare, o condannare, o contestare, ciò che abbiamo fatto. Quando tutto accadrà non dimenticate che da quel momento in poi sarete liberi, senza più sottomissione.

Imparate ed esercitate il non giudizio. Imparate ed esercitate la non condanna. Imparate e praticate "pensando solo nel modo in cui vi è stato insegnato a pensare". Ci sono leggi molto più elevate che non conoscete, ma sono proprio queste leggi che ci permettono di mantenere l'universo in equilibrio. Perché se non fosse così, questo universo che vedete oggi sarebbe il caos.
E Dio Padre/Madre non è caos, è puro amore. Sì, non cesserà mai di esserlo. Ma dobbiamo saper affrontare con fermezza,  chi si rivolta contro questa grande energia.

Dobbiamo mantenere l'universo in equilibrio. Non sarete voi a giudicare se queste leggi sono valide o meno. Siete un popolo che ora si sta svegliando nell'universo, ma l'universo esiste da miliardi e miliardi di anni terrestri. Allora chi siete voi per condannare o giudicare qualcosa?
Le Leggi Universali si adempiranno su questo pianeta, non importa chi ferisce, chiunque dissenti. Quindi, ancora una volta, vi consiglio: imparate a vivere senza giudicare, poiché questo si ripercuoterà anche contro di voi.



La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Geaplunner/trackback.php?msg=15621877

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: childchild
Data di creazione: 08/02/2011
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

childchildalemusonipas.55fukyo43roccia1dgl1Desert.69stebar1970cassetta2pasquale.pato7susisidrandysurferwtalf.cosmossegreteria.ngsm0n0lite
 

ULTIMI COMMENTI

GRAZIE ALF...A TE !!!
Inviato da: childchild
il 03/01/2022 alle 18:09
 
Buon anno cosmico :-) Alf
Inviato da: alf.cosmos
il 01/01/2022 alle 19:28
 
ADDIO TIGRE...CI RIVEDREMO UN GIORNO...E SAREMO TUTTI...
Inviato da: childchild
il 02/11/2021 alle 18:39
 
CI VIENE RICHIESTO CONVERSIONE E DISPONIBILITA' E...
Inviato da: childchild
il 28/09/2021 alle 17:03
 
BENEDIZIONI PER TUTTI DAL CIELO AZZURRO DI LUCE...
Inviato da: childchild
il 01/09/2021 alle 14:19
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom