GeapSunrise R.E.S.G.

Ristrutturazioni sullo Spirito

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 7
 

Messaggi del 15/10/2021

Pleiades 1 Messaggi 14 Ottobre 2021

Post n°8598 pubblicato il 15 Ottobre 2021 da childchild

Pleiades 1 Messaggi 14 Ottobre 2021P1 Chiama Terran per il Riconoscimento delle Origini! Attenzione alle Chiamate in PVSE / Sde!!

Distribuzioni pratiche continuano.

Rinforzi mentali aumentano.

Strutture interne vengono rafforzate quotidianamente.

Ambiente solare si espande.

Pianeti si allineano per le transizioni.

Spasmi – diminuiscono.

Fusioni maggiori sono avviate .

Rivelazioni continuano ad essere mostrate.

Divinità sono mostrate internamente.

Pratiche divine aumentano.

Pulizia iniziale (Tubo B – – Recorx) in corso: 51% (non regressivo).

Cauterizzazione finale (Tubo B – – Recorx) in corso: 49% (non regressivo).

Proiettore speciale per Emissioni in attracco. 42% (non regressivo).

Proiettore speciale per Emissioni di riverbero! 41% (non regressivo).

Temporaneamente, fine della trasmissione.

Pleiades 1 (APPOGGIANDO MULTIPLI PORTALI IN APERTURA)

* Voce nel Glossario

 
 
 

Missione dell'Alleanza della Terra a Ganimede per accogliere i visitatori di ET e inaugurare un futuro da Star Trek

Post n°8597 pubblicato il 15 Ottobre 2021 da childchild

Missione dell'Alleanza della Terra a Ganimede per accogliere i visitatori di ET e inaugurare un futuro da Star Trek

https://exopolitics.org/earth-alliance-mission-to-ganymede-to-greet-et-visitors-inaugurate-a-star-trek-future/


Michael salla, 13 ottobre 2021

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Nota. I lettori di
www.lanuovaumanit.net sono già al corrente di queste informazioni, seppure in modo meno dettagliato. Quindi possiamo stare tranquilli che quanto è presentato sia davvero autentico.
Amici vi faccio un appello. Capite che tutto il marasma delinquenziale che i controllori ci stanno rovesciando addosso serve unicamente ad impedire che noi, il polpolo, l'umanità, si venga a conoscere la verità?. Non parlo di ciò che accade ai livelli alti, ma a questo sviluppo che accade qui tra noi, tra le gente comune. Che parte e va a lavorare sulla Luna !! come un pendolare qualunque !!.
E devo dire, in Italia siamo più attenti che in altri posti, quindi il blocco è più severo che mai. Spezziamo queste ignobili catene, decise da personaggi immondi !!!!



Una flotta di veicoli spaziali di un gruppo altamente evoluto di visitatori extraterrestri amichevoli è arrivata nel nostro sistema solare e ha stabilito una presenza sulla luna di Giove Ganimede, secondo tre fonti indipendenti che hanno familiarità con gli eventi che si svolgono nello spazio profondo. Quest'ultima informazione coincide con William Shatner, venerato in tutto il mondo per il suo ruolo di Capitano Kirk nel franchise di Star Trek, lanciato nello spazio il 13 ottobre, una probabile copertura per lui che gioca un ruolo significativo nello svolgersi degli eventi su Ganimede.


La mia prima fonte, JP, che attualmente serve con l'esercito degli Stati Uniti, mi ha rivelato che una coalizione spaziale internazionale ha segretamente inviato personale e navi sulla luna di Giove Ganimede, per incontrare un nuovo potente gruppo di visitatori extraterrestri considerati amichevoli.

La mia seconda fonte su ciò che sta accadendo attualmente su Ganimede è la contattata extraterrestre Elena Danaan, che ha trasmesso le informazioni più recenti dalla sua fonte della Federazione Galattica, Thor Han Eredyon, sui visitatori che stanno stabilendo un avamposto su Ganimede per coordinarsi con l' Alleanza della Terra finché l'umanità non sarà pronta per un contatto aperto.


La mia terza fonte è Alex Collier, contattato di lunga data da Andromeda, che ha confermato che c'è stata molta attività recente su Ganimede, che possiede un certo numero di grandi strutture extraterrestri che sono presenti lì da migliaia di anni.

Comincio con le informazioni della mia fonte di lunga data JP, che conosco dal 2008, quando mi ha contattato per la prima volta in merito alle sue esperienze di contatto extraterrestre in Brasile. JP ha rivelato il 7 settembre che lui ed altro personale militare statunitense erano stati assegnati a operazioni segrete sulla Luna ed avevano iniziato ad assemblare grandi strutture lì con l'assistenza di extraterrestri dall'aspetto umano che lavoravano con il Comando spaziale degli Stati Uniti.


In un precedente articolo , ho discusso di ciò che JP aveva rivelato sulle operazioni militari statunitensi sulla Luna che confermavano le informazioni rilasciate da un'altra contattata, Megan Rose, e dalla sua fonte, Val Nek, sulla costruzione di una nuova base della Federazione Galattica sulla Luna. La nuova base lunare utilizzerà tecnologie sicure per prevenire l'infiltrazione di extraterrestri ostili dall'Impero Draconiano e dall'Alleanza di Orione.

Il 21 settembre, JP mi ha informato per la prima volta di un grande convoglio spaziale che lasciava la Luna e si dirigeva verso Ganimede per incontrare un gruppo di extraterrestri amichevoli in arrivo. Lui mi ha detto:

Inoltre, sta succedendo qualcosa di buono. Stanno spostando della tecnologia dalla Luna a Ganimede. Tra i soldati tutti parlano. Grande convoglio spaziale... Forse questa settimana o la prossima settimana il convoglio parte. Non so l'ora esatta. Dal satellite della Terra al satellite di Giove.

Il grande convoglio spaziale non utilizzerebbe tecnologie a propulsione a razzo per raggiungere Ganimede, il che richiederebbe più di un anno.
Il convoglio spaziale impiegherebbe una frazione di quel tempo utilizzando l'antigravità, il campo di torsione ed altri sistemi di propulsione esotici. JP mi ha fatto sapere il percorso che avrebbe preso il convoglio dell'Alleanza della Terra:

Verso la Luna, poi Ganimede.. Ma tra la Luna ed il satellite di Giove ci saranno grandi soste come su Marte e nella fascia degli asteroidi.. Prima di raggiungere l'attrazione gravitazionale di Giove.

Il 27 settembre JP mi ha chiesto:
"Dalle tue fonti sai qualcosa sull'andare a Ganimede. I soldati ne parlano ancora…"

Risposi:
"Le mie fonti della Federazione non parlano di Ganimede. Dimmi cosa dicono i soldati».

JP ha continuato:

"Che stanno spostando una tecnologia avanzata dalla Luna alla più grande luna del nostro Sistema Solare… E quando ti ho sentito parlare degli incontri di Giove… mi sono davvero interessato. È una luna che ha un campo magnetico e molta acqua... Ci sono già enormi strutture lì. Stiamo solo trasportando un carico di m..da di roba... Ci sono enormi strutture lì, enormi... Ricordo che dicevano che c'era una guerra enorme lì [Ganimede] un paio di 1000 anni fa... Tutto quello che so è che un'armata si sta dirigendo laggiù... GRANDI Grandi navi

Ho coperto gli Incontri di Giove rivelati per la prima volta da Thor Han tramite Elena Danaan e successivamente confermati da Val Nek tramite Megan Rose in un'intervista. Uno dei dati di conferma a cui ho fatto riferimento è stato l'annuncio della NASA che il veicolo di lancio per la Clipper Mission to Europa, la luna gemella di Ganimede, era stato assegnato a SpaceX. Ho ipotizzato che questa fosse la copertura per Musk per partecipare ai Jupiter Meetings . La sua presenza, insieme a quella di Jeff Bezos e Richard Branson, è stata poi confermata da Val Nek.

Con queste nuove informazioni di JP, diventa più chiaro che la missione NASA Europa Clipper è una copertura per un'operazione spaziale molto più ampia, un convoglio dell'Alleanza della Terra che si recherà a Ganimede per allestire strutture per incontrare ed interagire con un gruppo di visitatori extraterrestri in arrivo.

Successivamente JP ha avuto un incontro con un extraterrestre dall'aspetto umano che gli ha detto di prepararsi per far parte di una delle imminenti missioni militari a Ganimede per incontrare un gruppo di visitatori in arrivo. Questo non è stata una sorpresa per me poiché il reclutamento di JP nell'esercito degli Stati Uniti è stato facilitato dal personale delle forze speciali statunitensi che diversi anni prima lo avevano aiutato a scattare fotografie di veicoli spaziali antigravità che volavano vicino alla base aeronautica di MacDill per promuoverne la divulgazione. Ho analizzato le foto di JP in una serie di articoli, incluso il mio ultimo libro sulla US Space Force .

Il 4 ottobre, ho chiesto a Elena se sapeva qualcosa di "qualcosa di grosso... in arrivo nel nostro sistema solare", lei ha risposto:

Ho anche sentito di un altro grande ritorno, di potenti forze benevole, da un'altra dimensione e regno. Una grande forza che ha sempre cercato di liberare l'Umanità della Terra dalla schiavitù. Anche questa è ritornata. Siamo pronti per un gran finale.

Questo mi porta alle ultime informazioni di Elena [E] da Thor Han [TH] ricevute il 10 ottobre, che forniscono molte più informazioni su questa forza benevola in arrivo e sulla connessione con Ganimede:

TH: La flotta della Confederazione Intergalattica è arrivata in questo sistema stellare. Le loro navi saranno stazionate attorno a Giove per un po', fino a nuovo avvisom per poi avvicinarsi all'orbita terrestre. Il personale e la logistica sono accolti nell'avamposto di Ashtar. Alti funzionari alloggiano presso la struttura del Consiglio dei Cinque sulla luna Ganimede. Vengono per valutare il risultato del nostro lavoro comune per quanto riguarda lo smantellamento dell'Alleanza Oscura e collaborano con la Federazione Galattica dei Mondi come linea d'azione per il passo successivo.

Disegno della flotta della Confederazione Intergalattica per gentile concessione di Elena Danaan (nel testo originale)

Le informazioni di Thor Han qui sono una conferma sbalorditiva di ciò che JP mi aveva rivelato in precedenza a settembre. Un'alleanza multinazionale (della Terra) guidata dal Comando Spaziale Statunitense ( Comando che è stato fondato da D. Trump e che di cui nessun media ha segnalato l'importanza)
sta inviando un grande convoglio a Ganimede per incontrare e collaborare con un gruppo di visitatori extraterrestri in arrivo. Thor Han approfondisce questa crescente collaborazione tra i nuovi visitatori e l'Alleanza della Terra:

E:
Qual è il prossimo passo?

TH: Collegamento con la Earth Space Force e valutazione del potenziale per un contatto civile. Di solito non richiediamo il loro intervento, ma di recente abbiamo richiesto la loro assistenza per garantire questa tempistica. Sai, la Terra non è come una di queste civiltà di stadio 2 o 3 che la Federazione Galattica dei Mondi salva da interferenze esterne. Terra è speciale. Porta i semi che hanno piantato.


E: Puoi parlarne?

TH: Sono i nostri antenati. Ci hanno seminato, qui a Nataru. La Terra, come pochi altri luoghi in questa galassia, è stata per molto tempo uno dei loro terreni particolarmente amati per la sperimentazione sullo sviluppo umano e la coscienza. Come in Mana (K62-Lyra) . Sono i seminatori.

E: Capisco che siano un mucchio di razze diverse, vero?


TH: Sì, sono molto diversificati, ma non così ampiamente diversificati come le forme di vita che hanno creato.

E: Come si "creano" forme di vita?

TH: Per ibridazione. È un grande divertimento per loro, ma c'è una questione seria di fondo. Funzionano in conformità con la Sorgente. Naturalmente, NON creano tutte le forme di vita; questa è la creazione della Sorgente; ma piuttosto agiscono con il materiale per creare razze ibride e popolare mondi.

Questo è uno sviluppo affascinante poiché combacia con le informazioni fornite da diversi ricercatori e contattisti sulle origini extraterrestri dell'umanità e su come le diverse razze abbiano seminato l'umanità. Il riferimento più antico a tali informazioni si trova in testi biblici come l'Antico Testamento che fa riferimento agli Elohim come creatori dell'umanità.


Alex Collier dice che gli è stato detto dagli extraterrestri Andromedani che l'umanità era una specie ibrida contenente la genetica di 22 civiltà extraterrestri. Nel suo libro, Defending Sacred Ground , Alex ha parlato di Ganimede utilizzato come avamposto dagli Andromediani: "Gli Andromediani hanno enormi navi madre su Giove, [e] la luna di Ganimede".

Pertanto, è molto probabile che questo nuovo gruppo che ha stabilito una presenza su Ganimede sia correlato a una o più di queste 22 civiltà. La conversazione di Elena con Thor Han continuò:

TH: Ti ho parlato dei Nove Anziani?

E: Sì, l'hai fatto.

TH: Sono il livello più alto di coscienza individualizzata prima della Sorgente. Alcuni li chiamano i Nove Dei, altri i Nove Profeti della Sorgente. Non vivono in una dimensione definita, ma in nessuna dimensione; Voglio dire, per farvi capire: abitano tra gli universi creati, in un luogo dove il tempo e lo spazio sono non creati. Lo chiamiamo: il Vuoto. O il Santuario. La loro coscienza comprende tutte le coscienze. Possono dividersi frattalmente per essere presenti simultaneamente in tutti i luoghi che desiderano, poiché non viaggiano nello spazio, né nel tempo, ma si collegano ad un luogo ed a un'entità quando vogliono trasmettere un messaggio od agire, qualunque sia la distanza, in ogni tempo. Per loro, il tempo si verifica solo quando si collegano ad un continuum spazio-temporale. Sono i primi figli della Sorgente.

E: Arcangeli?

TH: Più alto di loro. Sono pura coscienza, non incarnata, senza forma, ma con ciascuno il proprio pensiero individuale, sebbene vincolante come UNO. Nove bocche, un cuore. Sono i Nove, non hanno altro nome.

E: Possono essere chiamati il Consiglio dei Nove a volte?

TH: Ebbene sì, a volte. Sai che ci sono moltissimi consigli. Questi Nove sono una sorta di consiglio intergalattico, e hai anche il Consiglio dei Nove di Nataru (questa galassia), che ora è "I Cinque". E a capo degli Zenae (Andromedani) hai anche nove anziani.

A questo punto, vale la pena ricordare che il primo riferimento ad un Consiglio dei Nove interessato agli affari umani proveniva dalle comunicazioni canalizzate che coinvolgevano il Dr. DG Vinod, che lavorò con il famoso psichiatra Dr. Andrija Puharich nel 1952. Puharich fece in modo che diversi sensitivi incanalassero il Consiglio dei Nove, tra cui il famoso sensitivo israeliano Uri Geller e più tardi Phyllis Schlemmer.

Il suo libro, The Only Planet of Choice riassume 20 anni di ricerca e comunicazione con il Consiglio dei Nove. È importante sottolineare che Gene Roddenberry ha partecipato ad alcune sessioni di canalizzazione del Consiglio dei Nove e ha posto loro delle domande. Ciò ha ispirato la creazione della serie TV Deep Space Nine in cui un misterioso gruppo di extraterrestri incorporei chiamati "Profeti" occupavano un tempo non lineare all'interno di un wormhole che collegava istantaneamente diverse parti della nostra galassia.


Ciò che Thor Han ha da dire sul Consiglio dei Nove ha una strana somiglianza con i Profeti in Deep Space Nine di Roddenberry:

E: E la Federazione Galattica ha un Alto Consiglio di 25, vero?

TH: 24 più uno, il guardiano della legge. Questo stabilisce la decisione finale, ma questo compito si alterna. Il Guardiano della Legge viene sostituito da un altro membro del Consiglio ogni 10 cicli.

E: In base a quale ciclo?

TH: Un frattale dei cicli temporali di questa galassia.

E: I Nove stanno arrivando anche nel nostro sistema stellare adesso?


TH: (ride) Non hanno bisogno di navi per muoversi. La loro mente può connettersi ovunque. Possono assumere qualsiasi forma, teletrasportarsi istantaneamente e materializzarsi in un corpo biologico temporaneo, correlato alla specie che visitano. Possono trasformarsi in qualsiasi cosa. Forme biologiche, elementi come fuoco, acqua...


E: Perché allora hanno lasciato che tutti questi eventi accadessero in questo sistema stellare?

TH: Capisci: i Nove sono al di sopra di tutto, trascurano le storie di tutte le creature che popolano questi universi, raramente giocano un ruolo a livello individuale nell'equilibrio delle cose.


Elena prosegue poi chiedendo di un'organizzazione extraterrestre che chiama la Super-Confederazione Intergalattica, che ha descritto nel suo libro più recente, We Will Never Let You Down. Lei lo descrive come un'organizzazione intergalattica di vertice con uno status più elevato rispetto al Consiglio dei Nove, al Consiglio di Andromeda, alla Federazione Galattica, al Comando Ashtar e ad altre organizzazioni extraterrestri che operano localmente nella nostra galassia.

E: Hai detto che la Terra è speciale e cara al cuore della Super-Confederazione Intergalattica... oh, a proposito, qual è il nome esatto?

TH: Hanno il loro nome, che è in frequenza, non traducibile nel linguaggio umano. Noi, in Taami, li chiamiamo Ard Oraa Tu, ma è una traduzione molto debole di un linguaggio multidimensionale basato sulla frequenza. Ci piace piuttosto chiamarli: "Fai", i Guardiani, perché è quello che fanno davvero. (Thor Han è qui per rispondere alla mia domanda sulla super-confederazione intergalattica, non sui Nove)

È significativo che il personale della US Space Force abbia scelto di riferirsi a se stesso come Guardians e che ora sia direttamente in collegamento con un gruppo di visitatori chiamato Guardians o Prophets.

Per riassumere, secondo Thor Han, la razza extraterrestre arrivata di recente, che è entrata nel nostro sistema solare e ha stabilito una presenza su Ganimede, è la Super-Confederazione Intergalattica. È qui per supervisionare l'incredibile transizione che sta per aver luogo sulla Terra e sul nostro sistema solare e per collaborare con la nuova Alleanza della Terra che comprende 14 nazioni e compagnie spaziali che hanno partecipato agli incontri di luglio su Giove.

Inoltre, Thor Han ha rivelato che un Consiglio intergalattico dei Nove noto in tutta la nostra galassia come "Profeti" o "Guardiani", è anche arrivato in modo inter-dimensionale per osservare come si svolgono gli eventi nel nostro Sistema Solare.

Ho parlato con Alex Collier l'11 ottobre e ha detto che il nuovo gruppo di visitatori extraterrestri si era effettivamente diretto verso Giove ed aveva stabilito una presenza su Ganimede per osservare gli eventi che si svolgevano nel nostro sistema solare. Ha detto che Ganimede ha enormi strutture che risalgono a molte migliaia di anni. Quando gli ho parlato delle informazioni di JP su un convoglio spaziale diretto a Ganimede, Alex ha detto che probabilmente gli era stata assegnata una delle enormi strutture su Ganimede come base avanzata delle operazioni.

C'è una sincronicità molto importante che sta accadendo il 13 ottobre che supporta le informazioni di cui sopra. Il lancio della navicella spaziale Blue Origin di Jeff Bezos è programmato con William Shatner come uno dei quattro astronauti. Secondo Elena, le uniformi di Blue Origin sono molto simili alle uniformi del personale dell'Alleanza della Terra che interagisce con la Federazione Galattica ed altri gruppi extraterrestri.

La mia speculazione è che la missione Blue Origin del 13 ottobre sia una copertura per Shatner e gli altri tre astronauti che viaggiano segretamente a Ganimede per partecipare alla cerimonia di benvenuto per la Super-Confederazione Intergalattica appena arrivata, e forse anche per il Consiglio dei Nove. Shatner è una figura estremamente popolare in tutto il mondo e sarebbe un eccellente ambasciatore culturale per la Terra nei primi incontri di contatto con un gruppo così importante di visitatori. La partecipazione di Shatner a tali incontri avrebbe anche preannunciato l'ingresso ufficiale dell'umanità in un futuro da Star Trek.

In conclusione, ci sono tre fonti indipendenti che confermano che un nuovo potente gruppo di extraterrestri è arrivato nel nostro sistema solare e ha stabilito una presenza sulla luna di Giove Ganimede. È più che una coincidenza che la missione Clipper della NASA su Europa sia stata annunciata a luglio, in quanto fornisce la copertura perfetta per un grande convoglio spaziale da assemblare segretamente ed inviare alla sua sorella luna Ganimede senza destare troppi sospetti. Il grande convoglio e lo sviluppo di una presenza umana su Ganimede in una delle grandi strutture lì aiuta anche a spiegare la carenza di manodopera mondiale di cui ho discusso in precedenza.

Infine, la missione spaziale Blue Origin che coinvolge William Shatner, con il suo profondo legame con il franchise di Star Trek, rende plausibile l'idea che l'umanità sia ufficialmente entrata in una nuova fase entusiasmante con un gruppo altamente evoluto di visitatori extraterrestri, raffigurato in Deep Space Nove come i Profeti, che hanno preso residenza su Ganimede.

© Michael E. Salla, Ph.D. Avviso sul copyright

[La versione video di questo articolo è disponibile su YouTube e Rumble . Podcast disponibile su Apple, Spotify e Google ]

[13 ottobre – Nota dell'autore Gene Roddenberry impiegherebbe squadre di scrittori e produttori per inventare diversi episodi di Star Trek e dei suoi sequel basati sulle sue idee originali. Rick Berman e Michael Piller sono ampiamente riconosciuti come i creatori ufficiali della serie Deep Space Nine trasmessa per la prima volta nel 1993, due anni dopo la morte di Roddenberry. Roddenberry ha partecipato alle sessioni di canalizzazione del Consiglio dei Nove e la stretta somiglianza tra loro ed i Profeti negli episodi di DS9 suggerisce che questo è stato un altro caso in cui i suoi scrittori e produttori hanno introdotto idee che ha discusso e sviluppato per la prima volta con loro. Quindi, mentre si può affermare con sicurezza che il DS9 è stato ispirato dalla partecipazione di Roddenberry alle sessioni di canalizzazione del Consiglio dei Nove, non è corretto attribuire a lui la creazione della serie DS9.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: childchild
Data di creazione: 08/02/2011
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

childchildbufano.antonioOrchidewBivaccare2maps.14Desert.69finsaneMAGNETHIKAalemusonibrizzolo62gcosa99R24101960carida2007durotantosai0effegigp
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom