GeapSunrise R.E.S.G.

Ristrutturazioni sullo Spirito

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 7
 

Messaggi del 16/01/2023

Otto Onde ľ DiáLev

Post n°9813 pubblicato il 16 Gennaio 2023 da childchild

Otto Onde – Di Lev

Il duello karmico dei mondi del 15-16 dicembre 2022 tra le Forze della Luce e quelle dell’Oscurità (vedi Disclosure News, Duello, parti 1-9) non ha ritardato la transizione dell’Universo Locale dal vecchio duale, al nuovo quarto periodo della Luce. E la Terra lo segue.

E la Terra lo segue

Il duello ha accelerato le cose. A dicembre, la Terra ha superato con successo il punto di biforcazione previsto per il 2023. Ora si è liberata dalla precedente Matrix Causale nella quale Calladion aveva inserito il suo software parassitario e il nostro pianeta ha accelerato ulteriormente lungo la linea temporale positiva.

Si prevede che il 21-23 marzo 2023, i Co-Creatori installeranno nel Logos della Terra la nuova Matrix permanente con il software 4D/5D al posto di quella temporanea, caricata il 28 dicembre.

I resti degli eoni  Grigi a bassa frequenza e le loro razze negative saranno completamente riprogrammati oppure lasceranno definitivamente la Terra e l’Universo Locale. Altrimenti le entità vampiresche non potranno esistere in entrambi gli ambienti ad alta frequenza.

La Transizione non è un processo ad una sola fase. E mentre continua, la Piramide di Potere degli Oscuri riceverà il loro sostegno. Ma già oggi diminuisce ogni giorno e noi, il popolo, rimaniamo la risorsa più facile per i parassiti terrestri.

Per sopravvivere, la Piramide e il suo sistema globale continueranno a spremere da noi con ogni mezzo la
negatività di cui si nutre. Questo intensifica il nostro vaglio attraverso le 16 linee temporali, in base alle
vibrazioni che emettiamo.

Anche le costellazioni e i pianeti sono importanti risorse di energia. In quanto tali, le loro radiazioni sono
neutre ma il movimento lungo l’eclittica e gli stellium formati, creano diverse combinazioni di energia
negativa e positiva. Nel 2023, gli Oscuri e le Luci utilizzeranno l’intera gamma delle frequenze cosmiche
simili alle loro, per scopi opposti.

I flussi quantici arrivano continuamente sulla Terra. Grandi e piccoli, non mescolati e mescolati, forti e
deboli, sotto forma di tsunami, onde e increspature che portano vibrazioni alte e basse… Ogni secondo ci
immergiamo in questa marea cosmica che cambia noi, gli eventi e il mondo intorno a noi.

Cambiare

Nel 2023 si possono distinguere otto potenti onde energetiche dai vari stellium. Esse saranno prodotte dal ciclo retrogrado di Plutone dal Capricorno all’Acquario e viceversa; da Saturno in Pesci; dal passaggio di Giove dall’Ariete al Toro; dalla quadratura di Giove e Plutone; dai Nodi Lunari sull’asse Ariete-Libra; dalle stagioni delle eclissi e dai pianeti retrogradi. Come funzioneranno?


 

1. Il Ciclo Retrogrado Di Plutone Dal Capricorno All’acquario E Ritorno

Con le sue potenti energie, Plutone agisce come guardiano delle Leggi Superiori dell’Universo, come demolitore delle strutture vecchie e obsolete e come catalizzatore di tutto ciò che è prezioso e attuabile per l’evoluzione.

Nel 2023, la sua radiazione varierà a seconda delle aree di movimento e dell’impatto con le altre costellazioni e pianeti: Capricorno: fino al 23 marzo alle ore 12:23 UTC e dal 11 giugno dalle ore 09:35 UTC, fino alla fine dell’anno, dai 28 ai 30 gradi; Acquario: dal 23 marzo alle ore 12:23 UTC, al 11 giugno ore 09:35 UTC, nel grado 0; retrogradazioni: dal 1° maggio nel 1° grado del Acquario, al 11 ottobre nel 28° grado del Capricorno.

Per due anni fino al 19 novembre 2024, il pianeta si sposterà entrando più volte in Acquario e tornando di nuovo in Capricorno, infine rimarrà in quest’ultimo, fino al marzo 2043.

Il primo ingresso di Plutone in Acquario è il più importante poiché porta con sé una potente energia di una nuova qualità che dovremo padroneggiare nei prossimi mesi. Come già detto, avverrà il 23 marzo, alle 12:23 UTC e coinciderà con il nuovo anno astrologico: l’Equinozio di Primavera e la fondamentale Luna Nuova nel 1° grado del Ariete.

Tutti e tre gli eventi avranno luogo dal 20 al 23 marzo e saranno il punto chiave della svolta dell’anno. Se avrà luogo l’installazione della nuova Matrix Causale della Terra prevista per queste date, nel complesso accelererà drasticamente gli eventi non solo nel 2023 ma anche in tutti i prossimi 19 anni di permanenza di Plutone in Acquario.

A partire dalla Luna Nuova in Acquario del 21 gennaio fino a metà giugno e soprattutto marzo-aprile, tutto l’anno sarà saturo di intense dinamiche. Nel 2020-2022 mentre Plutone si trovava nel realistico e puramente materiale Capricorno, il mondo 3D appariva stabile ed eterno. Sembrava che niente e nessuno potesse scuotere la Piramide del Potere, i parassiti finanziari, le corporazioni globaliste, le autocrazie e le rigide gerarchie sociali delle tradizioni, regole e confini consolidati.

Con il passaggio di Plutone in Acquario, come un potente ariete, le loro energie distruggeranno e schiacceranno il mondo 3D, saturando con forza la domanda pubblica di cambiamenti rivoluzionari: libertà, indipendenza, uguaglianza, umanesimo, spiritualità, creatività collettiva e una nuova mentalità.

Come un potente ariete

L’11 giugno 2023, Plutone tornerà di nuovo in Capricorno, dove rimarrà fino alla fine dell’anno nei suoi ultimi 3 gradi e nel 1° grado dell’Acquario. Le vibrazioni di questo stellium continueranno a distruggere il Sistema 3D dall’interno, intensificando la trasformazione e il nostro desiderio di cambiamento. Questo sarà accompagnato da molte notizie ed eventi sconvolgenti per tutta la prima metà dell’anno.

Alla fine del soggiorno in Capricorno, le energie di Plutone saranno le più forti e dimostreranno tutto il loro potere distruttivo. Gli Oscuri cercheranno di usarle per scatenare guerre sanguinose, conflitti territoriali, rafforzare la dittatura, la tirannia, il terrore, il crimine e la violenza; per rafforzare la loro Piramide del Potere attraverso nuove sfere di influenza, finanza e risorse.

Al contrario, le Forze della Luce dirigeranno le energie di Plutone per sventare i piani aggressivi, per distruggere il sistema finanziario ed economico parassitario, per consolidare la sicurezza globale, per risvegliare e unire i terrestri nella lotta per la loro libertà.

Secondo scenari simili, gli Oscuri e la Luce agiranno anche durante il passaggio di Plutone in Acquario, al grado zero. In questa posizione, le sue vibrazioni saranno particolarmente forti, creando i presupposti per una nuova svolta rivoluzionaria nel 2024, quando il pianeta entrerà nel 1° grado della costellazione.

La Piramide del Potere cercherà di utilizzare le forti radiazioni di Plutone per scopi distruttivi. A livello globale – per introdurre il controllo digitale totale, per subordinare completamente il settore della informazione, la nostra coscienza, le nostre emozioni e il nostro comportamento; per accendere l’anarchismo radicale, la disobbedienza civile di massa e le proteste, la criminalità dilagante, le guerre civili e gli scontri tra gli oppositori e i sostenitori del nuovo mondo; le epidemie globali letali, i disastri naturali su larga scala e i grandi incidenti provocati dall’uomo. In base al principio: il peggio è meglio e in questo caos, offritevi come sherpa.

2. Saturno In Pesci

Due settimane prima del transito di Plutone in Acquario, il rigido Saturno uscirà da questa costellazione, dove si trova dal marzo 2020. Per tutto questo tempo, gli Oscuri hanno utilizzato lo spettro negativo delle sue energie per diffondere epidemie, chiusure, restrizioni di diritti e di libertà. Nel 2023 le vibrazioni di Saturno non impediranno più a Plutone di distruggere la 3D e di riempire la 4D/5D di nuove energie.

Saturno rimarrà in Acquario fino al 7 marzo e lo stesso giorno, alle 13:35 UTC, si sposterà nell’ultimo, dodicesimo segno zodiacale: i Pesci. In questa costellazione, dal 17 giugno (a 7 gradi) a novembre (da 4 a 1 grado), il pianeta compirà un ciclo retrogrado. Poi tornerà al movimento diretto e rimarrà nello zodiaco fino al maggio 2025, completando il suo cerchio trentennale e riequilibrando i debiti karmici globali, accumulati negli anni in Pesci.

Saturno

Nel 2023, Saturno passerà solo i primi 7 gradi dei Pesci. Ma questo sarà sufficiente per la manifestazione di tutte le sue energie negative e positive.

Per gli Oscuri è una opportunità per rafforzare il loro potere e controllo in diversi Paesi con l’aiuto di organizzazioni segrete e occulte, sette sataniche e gruppi fraudolenti e criminali, consegnando loro le redini del potere affinché eseguano i loro ordini e seminino paura e illegalità.

Mineranno deliberatamente le regole e le leggi stabilite, il lavoro delle strutture e delle organizzazioni statali e aziendali, imporranno leggi, decisioni e regole controverse per esacerbare il caos gestionale.

A livello globale, gli Oscuri useranno le radiazioni di Saturno per infiammare le inimicizie inter-etniche, razziali, politiche e religiose. Sono pronte nuove epidemie di virus particolarmente tossici e letali per tenere in ostaggio la popolazione mondiale.

Da parte loro, le Forze della Luce indirizzeranno le energie di Saturno in Pesci verso scopi pacificatori, umanitari e creativi, per aiutare a legiferare in questi settori, per sostenere le popolazioni vulnerabili, i migranti e le vittime delle guerre.

Per millenni, i Pesci sono stati e rimangono un deposito di conoscenza, esperienza e saggezza. Questo, con la direzione delle vibrazioni di Saturno orientate nella corretta direzione, crea buone opportunità per lo sviluppo della scienza e della cultura, per progetti educativi e caritatevoli, per la costruzione e il restauro di templi, siti del patrimonio storico e culturale per risvegliare e rafforzare la spiritualità e per portare nella 4D/5D tutto il meglio della Quinta Razza.

La retrogradazione di Saturno, che inizierà il 17 giugno e coinciderà con il ritorno di Plutone in Capricorno, è un momento favorevole per valutare la nostra nuova esperienza della prima metà del 2023.

 

 
 
 

Otto Onde ľ DiáLev

Post n°9812 pubblicato il 16 Gennaio 2023 da childchild

SECONDA PARTE

3. Transizione Di Giove Dall’Ariete Al Toro

La terza grande onda cosmica sarà creata dal potente Giove, il pianeta delle idee globali, dei grandi obiettivi, delle strategie a lungo termine e dei concetti ideologici. Fino al 16 maggio rimarrà nel campo attivo dell’Ariete, dove è entrato il 20 dicembre 2022.

L’Ariete è il primo segno dello zodiaco e dà un potente impulso alle imprese. In questa costellazione, le energie di Giove sono particolarmente forti nel rafforzare la leadership, la determinazione e la volontà di vittoria che le Forze di Luce hanno dimostrato in modo convincente nel duello karmico del 15-16 dicembre.

Giove

Ma allo stesso tempo, Giove può amplificare le basse frequenze dell’Ariete, che gli Oscuri hanno sempre usato per fomentare rabbia, aggressività, crudeltà, violenza, guerre e conflitti sanguinosi. La prima metà del 2023 non farà eccezione. Utilizzeranno l’ esplosivo mix energetico di Giove in Ariete, Plutone in Acquario e Saturno in Pesci per accendere scontri civili, azioni militari locali, catastrofi tecnologiche e disastri naturali.

Il 16 maggio 2023, alle 17:20 UTC, Giove entrerà in Toro e si unirà alle sue vibrazioni calme ed equilibrate fino al 24 maggio 2024. Per i Co-Creatori, la Gerarchia Superiore della Luce e la loro squadra di terra, questo è un periodo favorevole per le operazioni e l’attuazione dei loro piani.

Un ulteriore aiuto sarà dato dalle energie costruttive di Saturno in Pesci e dall’armonioso sestile tra Giove e Saturno che sarà esatto il 19 giugno alle 15:53 UTC (periodo di influenza dal 20 maggio al 26 luglio) e dal 28 novembre fino alla fine dell’anno.

4. Quadratura Di Giove E Plutone

Il 18 maggio 2023, alle 01:10 UTC, Giove entrerà in una quadratura molto intensa con le vibrazioni di Plutone, la cui influenza durerà fino al 11 giugno.

A partire dal 25 aprile, mentre Giove si muove nel campo dell’energia militante dell’Ariete, questa quadratura riscalderà e gonfierà i conflitti geopolitici a proporzioni enormi, provocando l’escalation e la intensificazione degli scontri militari. Inoltre, solleverà acutamente la questione della responsabilità per i sanguinosi conflitti e crimini degli Oscuri.

L’esatta opposizione di Giove a Plutone sarà rafforzata dalla contemporanea entrata di Marte in Leone il 20 maggio che insieme ai Nodi Lunari in Toro e Scorpione, chiuderà gli aspetti in un Grande Quadrato negativo fisso.

Le energie di questa configurazione rigida raggiungeranno il culmine dal 10 al 31 maggio, il che potrebbe innescare una crisi globale. La forte influenza della quadratura di Giove e Plutone durerà dal 25 aprile al 11 giugno, finché quest’ultimo non tornerà in Capricorno e l’aspetto si disintegrerà.

Il confronto delle vibrazioni di Giove e Plutone aggraverà tutti i problemi fino al limite. La loro soluzione positiva sarà facilitata dal Nodo Lunare ascendente che al momento della quadratura esatta, si troverà nel 4° grado del Toro in congiunzione con Giove (l’aspetto esatto il 2 giugno 2023, alle 00:43 UTC).

Nodi Lunari

Il Polo della Luce sfrutterà al massimo Giove e il Nodo Lunare Ascendente (Nord) in Toro per consolidare la sua vittoria nel Duello dei Mondi e smantellare ulteriormente il Sistema 3D. I sestili armoniosi di Saturno e Giove (menzionati sopra) nonché di Nettuno e Plutone, saranno di grande aiuto da febbraio fino alla fine del 2023. Le loro energie positive permetteranno ai Co-Creatori di preservare e mantenere il mondo in equilibrio, evitandone il suo totale collasso a cascata.

Un ruolo speciale sarà svolto dal sestile di Nettuno e Plutone che si sta formando di nuovo dopo una pausa di 31 anni. In precedenza è durato dal 1943 al 1991 e per cinque decenni ha portato all’equilibrio globale.

Nel 1991 l’aspetto si è disintegrato e l’equilibrio è stato fortemente alterato. Nel febbraio 2023, il sestile di Nettuno e Plutone riprenderà e sarà attivo fino al 2039. La sua energia trasformativa positiva e potente, aiuterà il Polo della Luce a guidare il mondo e ciascuno di noi nella 4D/5D. Su questo sentiero, l’Assoluto, i Gerarchi Superiori della Luce e i Maestri Ascesi ci custodiscono invisibilmente.

Dal 8 agosto al 23 ottobre 2023, l’armonioso sestile di Nettuno, Urano e Plutone che inizierà a prendere forma solo nel 2023, ci aprirà un mondo multidimensionale e creerà incredibili opportunità di creatività, sviluppo, auto-miglioramento, scoperte scientifiche e invenzioni.

5. Nodi Lunari Sull’Asse Ariete-Bilancia

Il cambiamento radicale nel clima spaziale nel 2023 sarà portato dai Nodi Lunari che collegheranno gli aspetti tesi a Plutone. Darà profondità e qualità di trasformazione a tutti gli eventi dell’anno.

Il 17 luglio 2023, alle 20:04 UTC, i Nodi Lunari lasceranno l’asse Toro-Scorpione dove le loro energie hanno aggravato la crisi nei settori della sicurezza e della finanza nel 2022, continuando a scatenarla nella prima metà del 2023. Lo stesso giorno passeranno all’asse Ariete-Bilancia, dove rimarranno fino alla fine dell’anno, passando da 30 a 22 gradi.

Asse zodiacale

Le energie di questo stellium spingeranno le Forze della Luce e ciascuno di noi ad azioni e svolte decisive. Il picco dell’impatto della quadratura di Plutone e dei Nodi sarà il 23 luglio 2023, alle 04:25 UTC (periodo di influenza da aprile a novembre). Sull’asse Toro-Scorpione, la massima attività dei Nodi sarà in aprile-maggio; sull’asse Ariete-Bilancia, da luglio ad agosto e in ottobre.

A partire da metà aprile e fino a novembre 2023, si formerà un quadrato tau fisso prima tra Toro-Scorpione-Aquario e poi un quadrato tau fondamentale tra Capricorno-Ariete-Bilancia. Questo darà a tutti gli eventi e ai cambiamenti una elevata intensità, scala, profondità e trasformazione in una qualità fondamentalmente nuova.

6. Stagioni Delle Eclissi

Nel 2023, due stagioni di eclissi avranno un potente impatto energetico sulla Terra e sui terrestri. In primavera, la Eclissi Solare del 20 aprile, alle 04:13 UTC, a 30 gradi dell’Ariete; e la Eclissi Lunare del 5 maggio, alle 17:34 UTC, a 15 gradi del Toro. In autunno, la Eclissi Solare del 14 ottobre, alle 17:55 UTC, a 22 gradi della Bilancia; e la Eclissi Lunare del 28 ottobre, alle 20:24 UTC, a 6 gradi dello Scorpione.

Le eclissi, durante le quali si aprono ampiamente i Portali per i flussi quantici dal Pleroma e dal Centro Galattico, renderanno il 2023 un periodo di transizione accelerata verso la 5D che continuerà nel 2024. La Piramide di Potere degli Oscuri e i suoi programmi, saranno distrutti sotto i nostri occhi dai colpi delle feroci energie di Plutone e le sue connessioni armoniose con i pianeti lontani accelereranno la formazione del nuovo mondo in 5D.

7. Pianeti Retrogradi

In un’onda separata, si possono distinguere le radiazioni di otto pianeti durante il loro moto retrogrado nel 2023. I loro flussi energetici avranno un impatto diverso e strettamente individuale su ciascuno di noi ma costituiranno anche lo sfondo generale.

Di solito si fa sentire in quasi tutti gli aspetti della nostra vita: le malattie peggiorano, l’umore emotivo cambia, i piani vengono sconvolti, sorgono ostacoli inaspettati, aumenta il rischio di incidenti. Durante il movimento retrogrado dei pianeti, questo effetto non si manifesta apertamente ma non cessa di agire.

Impatto strettamente individuale

Mercurio sarà retrogrado quattro volte: dal 1 al 18 gennaio in Capricorno, dal 21 aprile al 15 maggio in Toro, dal 23 agosto al 15 settembre in Vergine e dal 13 al 31 dicembre in Capricorno-Aquario.

Questo attiva tutti i fattori esterni che influenzano la nostra vita quotidiana. Potrebbero verificarsi disordini nei sentimenti, difficoltà e deragliamenti. Si consiglia di non prendere decisioni serie, di non fare transazioni importanti. Il periodo è adatto al lavoro mentale, alla ricerca scientifica, alla scrittura di libri, alle pratiche spirituali e all’introspezione.

Venere sarà retrograda dal 23 luglio al 4 settembre in Leone. Le sue energie influenzano lo stato emotivo, sono forti nella sfera dell’amore, della bellezza, della sessualità e della creatività. Anche le finanze dipendono da essa. Con Venere retrograda, è sconsigliato pianificare il matrimonio, divorziare, prendere decisioni serie nel campo degli affari, della carriera, delle finanze o di importanti acquisizioni. Questo periodo è adatto alla revisione e alla rivalutazione delle relazioni d’affari e alla pianificazione patrimoniale.

Il ciclo retrogrado di Marte in Gemelli è iniziato il 1° gennaio e durerà fino al 12 gennaio. Questo pianeta influenza con la sua energia guerre e conflitti. Quando è retrogrado, porta alla interruzione di piani e affari. In questo periodo è bene evitare nuovi progetti, rischi e un aumento della attività fisica. È meglio portare avanti le questioni in sospeso. Sono possibili un aumento dell’emotività e rotture di scatole. Aumenta la probabilità di incidenti, lesioni e ustioni.

Giove sarà retrogrado dal 4 settembre al 31 dicembre in Toro. Influisce sui rapporti con gli altri, sulla istruzione e sulla scienza. Non cambia il corso generale delle cose ma in questo periodo è meglio non pianificare traslochi, lunghi viaggi e grandi transazioni. Si consiglia di dedicarsi alla sfera spirituale, alla introspezione e a rafforzare il carattere. Sono probabili difficoltà di comunicazione e sbalzi d’umore.

Il moto retrogrado di Saturno si svolgerà dal 17 giugno al 4 novembre in Pesci. Questo richiederà il completamento di tutti i casi, altrimenti non ci sarà alcun progresso. Si raccomanda di concentrarsi sulla pianificazione e sullo sviluppo di strategie. Sono possibili difficoltà, perdite finanziarie e fallimenti. Ci vorrà molta pazienza per portare a termine i compiti iniziati in precedenza. Non è prudente cambiare lavoro, trasferirsi, cercare di cambiare qualcosa nella sfera creativa e pubblica.

I periodi del movimento inverso di Urano sono 1-2 gennaio e 29 agosto-31 dicembre. In entrambi i casi si troverà in Toro. Ciò causerà una improvvisa perturbazione del modo di vivere, degli affari abituali, aumenterà la probabilità di disastri naturali e di incidenti insoliti. L’intuizione aumenterà l’opportunità di salire ad un nuovo livello spirituale. È controproducente resistere al nuovo, mentire ed essere ipocriti.

Meglio praticare il turismo estremo, i viaggi, le attività rischiose e provare qualcosa che ha sempre suscitato paura.

Nettuno sarà retrogrado dal 30 giugno al 6 dicembre in Pesci. Questo rafforzerà tutto ciò che è legato al subconscio, alle capacità psichiche, alle previsioni e alle predizioni. È un buon momento per liberarsi dei pregiudizi e realizzare i propri sogni.

Nettuno

Plutone compirà un movimento inverso dal 1° maggio al 11 ottobre. Sarà in Acquario fino al 21 giugno e per il resto in Capricorno. Questo è un periodo di profonda trasformazione, di ritorno alle questioni in sospeso, di ricerca del senso della vita. Ci farà prestare attenzione alle relazioni personali, ci aiuterà a liberarci di tutto ciò che è superfluo, a fissare degli obiettivi e a raggiungerli.

L’influenza energetica dei pianeti retrogradi non deve essere percepita come la causa principale di ostacoli e fallimenti, problemi e stagnazione. Questo periodo crea difficoltà solo se non si cerca di cambiare la propria vita, evitando di analizzare e migliorare profondamente se stessi. In questo periodo dobbiamo solo cercare attivamente nuove soluzioni senza ripetere gli errori del passato. Buon anno a tutti!

 

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: childchild
Data di creazione: 08/02/2011
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

childchildDesert.69prefazione09cosimo.dematteisgruppointernationalAnnarellaLomartiregooogommeguarany120f.llirennasncpieracangipaola.spigacaria.elisabettacielostellepianetimurgiabernardino
 

ULTIMI COMMENTI

E oggi sono 10 mesi..senti il silenzio?
Inviato da: childchild
il 03/03/2023 alle 01:39
 
ADESSO SONO 9...OK..LO SENTI IL SILENZIO? ADESSO...
Inviato da: childchild
il 04/02/2023 alle 01:35
 
E OGGI SONO OTTO...
Inviato da: childchild
il 03/01/2023 alle 20:07
 
Tanti auguri amore mio...ovunque tu...
Inviato da: childchild
il 18/12/2022 alle 02:36
 
https://youtu.be/Hl6v3otAwrI
Inviato da: cassetta2
il 09/12/2022 alle 10:00
 
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom