Umanità Varia

Identità di Genere ed altro

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

 

 

« DONNA SAPIENS: La Preist...Elementi di Critica Trans »

Prete da Marciapiede: DIMMI CHI ESCLUDI E TI DIRO' CHI SEI!

Post n°65 pubblicato il 20 Giugno 2010 da GenderIdentity

Fondatore COMUNITA' SAN BENEDETTO AL PORTO Genova

 Cari Ragazzi,

Avrei voluto essere con voi, oggi, per le strade di Torino a cantare, ballare con gioia e allegria per tutto il lungo e festoso corteo.

Ma un povero vecchio prete come me ultraottantenne non può più riuscirvi.

Tuttavia la Comunità San Benedetto al porto ha voluto essere presente a questa grande giornata di orgoglio e di diritti per i quali oggi avete manifestato.

I miei ragazzi, il Coordinamento Trans Silvia Ryvera rappresentato da Regina Satariano, l'Associazione Princesa di Genova con Sandra e Sara, si sono uniti per dare un contributo a questa giornata.

La nostra Comunità da quarant'anni è sempre stata aperta a donne e uomini transessuali e omosessuali, di diverso ceto sociale e formazione culturale.
Abbiamo ascoltato testimonianze sofferte, meditate, oneste, complesse, assolutamente non polemiche in costante ricerca di dialogo per uscire da una pesante emarginazione e con le ferite gravi del disprezzo.

Qualche volta però stupite, se non deluse e pieni di desiderio di trovare amore evangelico nella Chiesa.

Il Catechismo della Chiesa Cattolica (1992) afferma: "un numero non trascurabile di uomini e donne presenta tendenze omosessuali innate. Costoro non scelgono la loro condizione omosessuale." (n.2358)

Sgomberato il campo da tanti pregiudizi, desidero rivolgere un appello al Vescovo,alla Chiesa che è in Torino, sintetizzato su tre obiettivi: accoglienza, riflessione, dialogo per gay, trans, lesbiche.

Sapere tenere insieme il rispetto delle diversità, e la gioia di ritrovare sintonie, credo sia il segreto di una buona convivenza, nella Famiglia come nella relazione amicale, nella Società come nella Chiesa.

Pride vuol dire anche basta all'omofobia e alla tranfsobia che in Italia imperversa.

Alla mia amata Chiesa chiedo un dinamismo nuovo: non si può non rispondere alle richieste di dialogo della comunità GLBTQ. L'Italia è una repubblica democratica e laica; c'è libertà di coscienza e religiosa. È necessario ripartire dai diritti di tutti, per passare dalla solitudine alla festa.

Vorrei gridare, ballare con voi oggi, abbracciarvi tutti uno per uno.

Vi saluto sventolando la bandiera multicolore dell'arcobaleno e chiedendo a tutti coloro quelli che stanno a guardare:

 DIMMI CHI ESCLUDI E TI DIRO' CHI SEI!

 CIAO!

 

Don Andrea Gallo

Prete da Marciapiede

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/GenderIdentity/trackback.php?msg=8969444

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
jonasdgl63
jonasdgl63 il 20/06/10 alle 23:12 via WEB
Grazie Don Andrea, "Alla mia amata Chiesa chiedo un dinamismo nuovo"...una nuova consapevolezza... "...Sapere tenere insieme il rispetto delle diversità, e la gioia di ritrovare sintonie.." quale migliore testimonianza...quanta forza..una boccata d'ossigeno...ciao Jonas
 
 
Ganimede.76
Ganimede.76 il 21/06/10 alle 20:42 via WEB
Anch'io ho conosciuto un Prete di frontiera, Don Franco Barbero che abbiamo avuto ospite per una sera nella Chiesa dove il nostro Gruppo Ali d'Aquila, lesbiche e gay cristiani si riunisce ed è pienamente inserita. E' bello sapere che ci sono Presbiteri da marciapiede, Presbiteri di frontiera che sfidando la società e la Chiesa si fanno prossimi come il buon samaritano... Grazie Don Andrea Gallo!!! Roberto.
 
   
GenderIdentity
GenderIdentity il 22/06/10 alle 18:02 via WEB
Wow conosci Franco? E' amico del mio fidanzato, un giorno faremo una gita a Pinerolo e me lo presenterà. Hai letto il suo blog? Ci sono dei post teologici un po' difficili ma veramente interessanti. Dai un'occhiata.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: GenderIdentity
Data di creazione: 03/05/2009
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lubopoNastri.di.SetailsegnodellanimaGenderIdentityAysabelMarche82intri.godglgentile63movidio611maikol971mentedanzantekilometro_zeroAMOREMIOMAURIZIOAlexSup26ColgoLaMelaRossa
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom