Gocce

Momenti di vita condivisi

 

 

 

 

ARPA E VIOLINI

 

 

 

"Non le dicevo niente, la guardavo....

E mi innamoravo."

(da Il Postino)

 

 

 

 

 


«Amore è desiderio
divenuto saggezza;
l'amore non vuole possedere nulla,
vuole solo amare.»

(H. Hesse)

 

 

 

 

E poi....
E' dato conoscere il dolore
della troppa tenerezza....

(Gibran)


 

Sapeva ascoltare, e sapeva leggere.
Non i libri, quelli son buoni tutti,
sapeva leggere la gente.
I segni che la gente si porta addosso.

 

 

 

Nulla...

Post n°3668 pubblicato il 26 Ottobre 2018 da anna545

Comincia tutto con un niente, un gioco fatto di battute, si trasforma in qualcosa di importante e poi.... torna ad essere un NIENTE.  Un niente fatto di NULLA......

Post n°2917 pubblicato il 28 Giugno 2014

Sono io, il post 2899 che vi scrive, vi domanderete cosa può volere un "insieme" di vocali e consonanti quale sono, ve lo spiego subito.
Ho avuto la fortuna di far parte di questo diario virtuale che Anna ha definito un contenitore di emozioni, fiduciosa nel rispetto altrui ha permesso a chiunque di commentare i suoi pensieri, chiedendo rispetto ed educazione, ebbene, tutto filò liscio per un pò, in seguito fu costretta a moderare il tutto per l'ineducazione di alcuni soggetti. Ora vengo al bandolo della matassa. Premesso che non fa collezione di commenti, uno, due, o cento per lei sono la stessa cosa, ritiene e ritengo anchio che un commento sia lo stato d'animo di chi legge in quel momento, mi spiego, ci si può trovare in un momento di gioia e condividere gioia, in altri momenti quello che può essere scritto qui può fare a pugni con il pensiero di chi legge, a quel punto anche un commento in senso negativo diventa un insegnamento. L'unico commento che ho ricevuto, mi ripresento sono il post 2899, è stato un semplice 3, un numerino che di per sè non significa niente, cosa abbia voluto esprimere il "lettore" (evidente la lettura solo visiva) attravero un... vogliamo definirlo punteggio? non lo abbiamo compreso. Questo è un angolo personale condiviso non per vincere concorsi di "bellezza" o premi letterari, qui non è necessaria una giuria, e neppure un voto. Detto questo io, e Anna chiediamo gentilmente di astenersi dal commentare con giudizi numerici, che io abbia avuto un 3 e un mio fratello un 10 non ha nessunissima importanza, siamo tutti quanti fatti dello stesso "materiale", gioia, amarezza, amicizia e amore. Nessuno ha la pretesa di essere il più "bello", siamo grati a chi commenta con un suo pensiero, un semplice saluto o solo per segnalare errori di scrittura, Lei scrive senza rileggere e a volte succede. Io e tutti i miei compagni di viaggio ringraziamo il cuore e l'anima che ci hanno scritto, grazie ad essi e alla nostra creatrice abbiamo strappato un sorriso e forse una lacrima. E' vero, abbiamo anche fatto arrabbiare ma se non altro, crediamo, in un modo o nell'altro, di aver avuto in dono un poco del vostro preziosissimo tempo e visto quanto vale anche un solo minuto, vogliare rispettare questo valore non sprecandolo con commenti a base di "3,6,8,10", per NOI non hanno alcun senso e non sprechiamo il nostro a pubblicarli.
Con la cortesia e il rispetto di sempre, noi tutti, vi salutiamo.

I post di Anna

 
 
 

Bugiardi...

Post n°3667 pubblicato il 26 Ottobre 2018 da anna545

Ci sono due categorie di bugiardi: i dilettanti ed i professionisti. I primi li perdonerete... sono come i bambini: quando scoprirete la loro bugia diventeranno rossi, vi chiederanno scusa. I secondi imparerete ad evitarli... negheranno l'evidenza, per coprire la loro bugia racconteranno altre bugie e cercheranno di far sentire voi in torto. Non perdete tempo con loro: prima o poi affogheranno nelle proprie menzogne!

Tratto da: Le Odi di Graziano III.XIII.XVII

 
 
 

.......

Post n°3666 pubblicato il 26 Ottobre 2018 da anna545

Scriverai del tuo passato, dei giorni bui senza amore. Mi racconterai la tua solitudine, delle ore vuote passate nel tuo letto, con lo sguardo fisso al soffitto, del tempo trascorso perdendoti in un sogno fatto di rimpianto. Leggerò, ti regalerò una lacrima che conserverai come dono prezioso.....

 
 
 

Altrove....

Post n°3665 pubblicato il 07 Ottobre 2018 da anna545

"Non mettetemi accanto a chi si lamenta senza mai alzare lo sguardo, a chi non sa dire grazie, a chi non sa accorgersi più di un tramonto. Chiudo gli occhi, mi scosto di un passo. Sono altro. Sono altrove..."
(Alda Merini)

 
 
 

Pensiero ...

Post n°3664 pubblicato il 07 Ottobre 2018 da anna545

Forse è solo un pensiero folle ma penso che il tempo non esista, sia solo un'illusione. Non passa con una velocità costante, come vogliono convincerci gli orologi, ma a seconda di chi ci è accanto. Ed è proprio quando scorre più velocemente che lascia qualcosa che non passa con lui, i momenti più belli.


 
 
 

Rispetto

Post n°3663 pubblicato il 25 Settembre 2018 da anna545

L'età più bella, per una donna, inizia quando smette di aspettarsi che la felicità arrivi da un uomo o dal di fuori, quando ha rispetto di sè e non baratta la sua dignità con niente al mondo, anche a costo di restare sola....

 

 
 
 

Come sabbia...

Post n°3662 pubblicato il 29 Agosto 2018 da anna545

Regalai ali ai miei pensieri così che non avessero confini, chiusi in un pugno perchè non sparissero lontano. Imprigionati tra tante righe perchè non fossero dimenticati. Tra le dita scivola ora quell'attimo che mai è diventato ricordo.
Come sabbia tra le dita....

 
 
 

Attraverso la forza del mare.... IO.

Post n°3661 pubblicato il 29 Agosto 2018 da anna545

 

Come i venti che sferzano le vele maestre.....
Attraverso il mare io sento la libertà, la leggerezza dell'anima,
il pensiero senza confini.....

 
 
 

Frammenti della mia essenza....

Post n°3660 pubblicato il 29 Agosto 2018 da anna545

 

 
 
 

.......

Post n°3659 pubblicato il 29 Agosto 2018 da anna545

Dovremmo imparare a stringere più forte negli abbracci, a dire più spesso quello che proviamo alle persone che amiamo perché non ci è concesso di sapere quando e' l'ultima volta e il più delle volte è troppo tardi...

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: anna545
Data di creazione: 23/10/2010
 
Le spalle di una donna, sono gli avamposti della sua mistica...
e il suo collo, se è viva, ha tutto il mistero di una città di confine,
di una terra di nessuno.
È il conflitto fra la mente... e il corpo.

da PensieriParole

 

 

 

 

La donna uscì dalla costola dell’uomo, non dai piedi per essere calpestata,nè dalla testa per essere superiore. Ma dal lato per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta e accanto al cuore per essere amata.
William Shakespeare

 

 

 

L’amore non dà nulla
fuorché sé stesso
e non coglie nulla
se non da sé stesso.
L’amore non possiede,
né vorrebbe essere posseduto
poiché l’amore basta a all’amore.

Kahlil Gibran


 

 

Mi rendevo conto che l'amore
non obbedisce alle nostre aspettative,
è mistero
puro e semplice…

(tratto da I ponti di Madison County)

 

 
 

 

Smetterò di amarti
solo quando un pittore sordo
riuscirà a dipingere
il rumore di un petalo di rosa
cadere su un pavimento di cristallo
di un castello mai esistito.

Jim Morrison

 

 

É molto più difficile giudicare se stessi
che giudicare gli altri....
(Piccolo Principe)