Creato da smeraldo_80 il 28/04/2007

La vita è 1 dono

Spazio creato per i miei piccoli e semplici pensieri....

 

 

Post N° 120

Post n°120 pubblicato il 28 Gennaio 2008 da smeraldo_80

28 anni fa...il Signore mi donava ai miei genitori....

loro mi hanno insegnato a vivere, ad essere  leale,

sincera,  cercando di non ferire il mio prossimo...

Li ringrazio dal profondo del cuore;

è il primo compleanno senza di lei...ma

 dove si trova adesso non c'è più il tempo,

non ci sono più i compleanni...

ogni giorno è una festa alla presenza

di Dio ..per l'eternità...

Ho voluto condividere con voi questo

giorno...perchè, anche se non

 lo sapete, siete stati e siete importanti per me...

poter scrivere qui tutti i miei pensieri

e i miei sentimenti..poterli

 condividere con voi mi ha aiutato

tantissimo....GRAZIE

Adesso vi racchiudo tutti in un enorme

 abbraccio virtuale ma sincero...

 
 
 

Post N° 119

Post n°119 pubblicato il 27 Gennaio 2008 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Domenica scorsa sono stata al battesimo del bimbo

 di una coppia di miei amici!

I bambini sono la cosa più bella che possa esistere...in loro

c'è tutta la dolcezza e la tenerezza priva di secondi fini....

loro sono così come li vediamo...si stupiscono per

 ogni cosa che vedono,

 ripetono tutto ciò che sentono dire a noi...

quando vedono qualcosa esclamano: Guarda mamma, guarda PApà!

quando ridono...ci regalano attimi di paradiso..attimi meravigliosi che

 vorremmo non finissero mai!

Sono semplici, spontanei....ti guardano e poi ti donano

un sorriso che

 ti accompagna sempre...nei momenti di sconforto...basta pensare a

 quel sorriso per sorridere nuovamente...

Gesù disse : In verità vi dico, se non diventerete

 come questi bambini

non entrerete nel regno dei cieli!

Signore, fa che possiamo essere come bambini..semplici,

 pronti ad ascoltarti

 e ad imparare ciò che tu vuoi insegnarci...Signore

durante il battesimo

 abbiamo ricevuto il tuo Santo Spirito....che ha aperto

 le nostre orecchie per

 sentirti e la nostra bocca per proclamare la tua parola...

fa che, crescendo,

 non dimentichiamo questo grande dono e continuiamo

 a vivere come tuoi figli...

anche nelle insidie della vita di tutti i giorni!

Image and video hosting by TinyPic

foto di  lopez

Approfitto di questo post...per rendervi

 partecipi di una meravigliosa notizia:

A metà Agosto ....

diventerò ZIA per la prima

voltaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

che meraviglia....quando l'ho saputo mi

 sono messa a piangere come una bambina...

in questo periodo particolare per la mia

famiglia ci voleva  una nuova vita!

 
 
 

Post N° 118

Post n°118 pubblicato il 24 Gennaio 2008 da smeraldo_80

 

DONACI DI NUOTARE

SIGNORE, COME DELFINI,

NEL MARE DEL TUO

IMMENSO AMORE.

VIDEO TRATTO DA http://www.graficapastorale.it/

 
 
 

Post N° 117

Post n°117 pubblicato il 21 Gennaio 2008 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Stavo sistemando il tuo letto....

lo faccio tutti i giorni...ma oggi è

stato troppo difficile,

 peggio del solito...

mi sono passati davanti come un

 fotogramma tutti

 i momenti più brutti, tutti i

momenti in cui eri su quel letto...

E' come se il cuore mi fosse scoppiato nel petto...;

ogni volta è come rendermi nuovamente

 conto che non ci sei più,

e ogni volta mi sento morire...

Letto vuoto,

la tua parte resta sempre pulita,

sempre sistemata,

entro ,

guardo...vedo solo papà,

lo osservo e il mio cuore si intenerisce,

lì da solo senza di te...

entro in salone...

la tua poltrona,

vuota....

entro in bagno,

mi guardo allo specchio...

eccoti, adesso ti vedo,

in me, con me e dentro di me

ti amo Mamma...

Image and video hosting by TinyPic

 
 
 

Post N° 116

Post n°116 pubblicato il 19 Gennaio 2008 da smeraldo_80

Buongiorno a tutti,

dopo gli ultimi post che hanno trattato argomenti un pò pesanti...

oggi vorrei portare leggerezza al blog....

Per attuare questa idea vi posterò la foto

della pasta che ho preparato oggi!!!!

PENNE CON BROCCOLI AL FORNO!!!!!!!!!!!!

Image and video hosting by TinyPic

EEEEEEEEEEEE lo so che con questa foto ho

raggiunto il mio scopo...

perchè come tutti sappiamo la pasta con i broccoli

è un piatto mooooooltoooo

ma moltoooooo leggero....QUINDI....

si sposa benissimo con il mio presupposto

.... o no?????????

Non mi sembrate molto convinti.... non è che....

.....per caso avete dubbi

sul fatto che la pasta con i broccoli

sia un piatto leggero???????

no, veroooooooooooo???????????

 
 
 

Post N° 115

Post n°115 pubblicato il 16 Gennaio 2008 da smeraldo_80

Il discorso che il Papa avrebbe pronunciato durante la visita all'Università La Sapienza

Vorrei riportare parte del discorso che il PApa avrebbe dovuto proclamare all'università "LA Sapienza" come apertura dell'anno accademico..

Non riporto l'intero discorso perchè sarebbe troppo lungo..inserisco

solo alcune parti  secondo me  molto incisive che dovrebbero far

riflettere tutti coloro che non hanno voluto che il PApa andasse

all'università..prevenuti nei riguardi della chiesa ma che tuttavia

sostengono e credono nella  libertà di parola!

Mi è caro, in questa circostanza, esprimere la mia gratitudine per l’invito

che mi è stato rivolto a venire nella vostra università per tenervi una

lezione. In questa prospettiva mi sono posto innanzitutto la domanda

: che cosa può e deve dire un Papa in un’occasione come questa?

Nella mia lezione a Ratisbona ho parlato, sì, da Papa, ma soprattutto

 ho parlato nella veste del già professore di quella mia università,

 cercando di collegare ricordi ed attualità. Nell’università "Sapienza",

l’antica università di Roma, però, sono invitato proprio come

 Vescovo di Roma, e perciò debbo parlare come tale. Certo, la

"Sapienza" era un tempo l’università del Papa, ma oggi è

 un’università laica con quell’autonomia che, in base al suo stesso

 concetto fondativo, ha fatto sempre parte della natura di

università, la quale deve essere legata esclusivamente all’autorità

 della verità. Nella sua libertà da autorità politiche ed ecclesiastiche

l’università trova la sua funzione particolare, proprio anche per

 la società moderna, che ha bisogno di un’istituzione del genere.

 Ritorno alla mia domanda di partenza: Che cosa può e deve

 dire il Papa nell’incontro con l’università della sua città?

Riflettendo su questo interrogativo, mi è sembrato che esso

 ne includesse due altri, la cui chiarificazione dovrebbe condurre

 da sé alla risposta. Bisogna, infatti, chiedersi: Qual è la natura

e la missione del Papato? E ancora: Qual è la natura e la missione

dell’università? Non vorrei in questa sede trattenere Voi e me

 in lunghe disquisizioni sulla natura del Papato. Basti un breve

 accenno. Il Papa è anzitutto Vescovo di Roma e come tale,

in virtù della successione all’Apostolo Pietro, ha una responsabilità

episcopale nei riguardi dell’intera Chiesa cattolica.

Che cosa ha da fare o da dire il Papa nell’università? Sicuramente non deve

 cercare di imporre ad altri in modo autoritario la fede, che può essere solo

 donata in libertà. Al di là del suo ministero di Pastore nella

 Chiesa e in base alla natura intrinseca di questo ministero pastorale

è suo compito mantenere desta la sensibilità per la verità; invitare

 sempre di nuovo la ragione a mettersi alla ricerca del vero, del bene,

di Dio e, su questo cammino, sollecitarla a scorgere le utili luci sorte

 lungo la storia della fede cristiana e a percepire così Gesù Cristo

 come la Luce che illumina la storia ed aiuta a trovare la via verso il futuro.

 

Credo che non ci sia molto da aggiungere se non  sottolinerare una

eresia che è stata detta :

 LA CHIESA E' CONTRO LA SCIENZA;

quindi di conseguenza il PApa non poteva andare all''università

per il discorso di apertura dell'anno accademico.

Adesso  mi chiedo, lasciando stare il fatto

 che io sia cattolica

perchè credo che in questo contesto poco c'entri;

 quando mai, la chiesa, ha attaccato la

 scienza o è stata contro di essa?

Ma che accuse devo sentire?....

 sono assolutamente infondate.

Semmai la chiesa è contro gli eccessi

della scienza come per

esempio la clonazione o gli eseprimenti sugli embrioni....

questa a mio parere non è scienza sono degli eccessi dove

l'etica non esiste!

Ma la realtà sapete qual'è?

che ormai ogni scusa è buona per attaccare la chiesa

 ( chi vi parla non è di destra quindi evitate commenti a riguardo);

il commento più subdolo che ho letto girando tra i blog è questo:

IL PAPA NON E' ANDATO ALLA SAPIENZA PERCHE' NON

AVREBBE INCONTRATO MINORENNI!!!!!

Ma vi rendete conto? adesso il PApa e tutti i sacerdoti sono

etichettati come pedofili o cose del genere....però nessuno tiene

conto di tutti i fondi che da la chiesa per sostenere le missioni

nei paesi del terzo mondo ...con questo non voglio dire che la

 chiesa non abbia colpe..anzi ne ha infinite...o che all'interno

della chiesa non ci siano mele marce...ci sono ovunque quindi

anche lì..perchè... se qualcuno ancora non lo avesse capito la chiesa

è fatta da esseri umani che in quanto tali

possono sbagliare...

Lo stato è laico, questo lo sappiamo, ma la chiesa ha tutto il

diritto di dire come la pensa su determinati argomenti..ciò

noon significa che imponga il suo pensiero tanto è vero che

 mi sembra ci siano parecchie leggi ...ch evadano contro

ciò che pensa la chiesa....

Ognuno può esprimere le proprie idee...giuste

 o sbagliate che siano!

per chi volesse leggere l'intero discorso del Papa  questo è il link:

http://www.avvenireonline.it/papa/Extra/Le+parole+del+Papa/discorsi/20080116.htm

 
 
 

Post N° 114

Post n°114 pubblicato il 14 Gennaio 2008 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Una canzone molto bella dice : com'è straordinaria la vita,

com'è, coi suoi segreti sorrisi ed inganni; com'è

straordinaria la vita....che non si ferma mai, si, non si

ferma mai... e ti viene da vivere e ti viene da piangere

e ti viene di  crederci ancora provare a lottare e

 dare il meglio di te....

E' vero la vita è straordinaria...molto spesso non lo

comprendiamo...e lasciamo che essa scorra senza

 rendercene conto...potremmo impiegare il nostro

 tempo facendo tante cose per noi stessi e per gli altri..

e invece, magari, lo trascorriamo  piangendoci addosso,

 dicendo che non siamo buoni a niente, che tutto va

male ecc ecc

Se invece di pensare queste cose iniziassimo a cercare

di cambiare in meglio la nostra vita forse non troveremmo

 neanche più il tempo per fare questi pensieri che non

 servono a nulla se non a farci deprimere ....

Noi sappiamo che la vita è un dono di Dio e non va sprecata...

Fermiamoci e con stupore guardiamo il mondo che

 ci circonda...ci sono tante cose che nn vorremmo vedere,

 è vero, ma ci sono anche tante cose meravigliose e sono

 lì a nostra disposizione....per farci percepire, per farci

odorare e toccare la creazione perfetta....

A volte basta ascoltare una canzone, basta guardare un

 bimbo che ride e gioca, basta respirare l'odore di un verde

 prato per sentirci liberi, per sentirci felici..nonostante

 le lotte continue che affrontiamo tutti i giorni!

Basta poco..non rifiutiamo anche questo poco che

 ci rimane a disposizione per poter apprezzare di essere vivi!

pensiamo a chi, nel Suo immenso amore...ci tiene

 sempre per mano...e ci guida verso questo splendido

 prato che è la nostra vita....e certamente non è privo di montagne

 
 
 

Post N° 113

Post n°113 pubblicato il 09 Gennaio 2008 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Guardo dal ponte il fiume che scorre lento...

sembra fermo...è tranquillo...

eppure al di fuori di esso la città vive...milioni di macchine, milioni di persone

che non si conoscono... passano per questo ponte...

Quante cose si possono fare ossservando qsto fiume, si può dipingere

 un quadro, si può riflettere sulla propria vita...su

ciò che di buono abbiamo fatto

 ...ma... siamo troppo abituati a vedere quest'immagine, quindi

 non ci soffermiamo...

Beh..io mi soffermo , forse perchè turista, forse perchè ho

 bisogno di riflettere, di sognare...

lo osservo, desidererei dipingere un quadro, un quadro perfetto...

dipingerlo con i pennarelli della mia vita...farlo diventare vivo...

mettere dentro di esso il fiume..il paesaggio

e la tranquillità che mi ispira.

Image and video hosting by TinyPic

Se solo riuscissimo a trovare il tempo per sognare nonostante

 tutto il tran tran quotidiano...

se ci fermassimo..in silenzio ad ascoltare il nostro cuore...potremmo

 accorgerci come esso parla..non sta mai zitto...pulsa,

 vibra è sempre in movimento...

così come l'amore di Dio non è mai fermo, viaggia

 sempre dentro di noi

...ma a volte siamo troppo presi dalla nostra vita

 per rendercene conto..

fermiamoci...ascoltiamo....guardiamo dentro di noi

...faremo piacevoli incontri

..pieni di amore e misericordia...

 
 
 

Post N° 112

Post n°112 pubblicato il 06 Gennaio 2008 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Foglia trasportata dal vento, foglia che va dove non vuole,

cerca di cambiare direzione ma non è possibile,

il vento è troppo forte....

Foglia che cade dall'albero ormai stanca di lottare;

foglia che si nasconde tra altre foglie che, come lei,

hanno smesso di lottare e si abbandonano, portate dal vento;

Come vorrei esere foglia forte che non cede,

foglia che sa bene dove andare, che conosce bene la

sua strada e che non si lascia trasportare,

dove capita, dal vento...

Mi fermo e guardo:

quante foglie incontro come me,

impaurite, che hanno perso la strada, sono lì

a terra, vorrei raccoglierle, rimmetterle sull'albero

affinchè possano avere un punto fermo su cui

contare nella loro vita;

Sto ferma e continuo a guardare....

ad un tratto, scorgo una foglia, l'ho già vista,

la conosco bene, sei tu...tu che

hai smesso di lottare a causa delle tue paure,

tu che hai rinunciato alla felicità,

tu che ti sei staccato dell'albero....

vorrei poterti raccogliere....

riattaccarti all'albero...

INSIEME A ME...

Image and video hosting by TinyPic

 
 
 

Post N° 111

Post n°111 pubblicato il 04 Gennaio 2008 da smeraldo_80

 

Mai lascerò che qualcuno ci divida e se al mio

fianco ti avrò accetterò ogni sfida, amor de mi vida,

 sei il mio angelo fammi da guida...

GRAZIE MAMMA....

 
 
 

Post N° 110

Post n°110 pubblicato il 02 Gennaio 2008 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Dovrei fermare la mia mano

quando si avvicina al telefono...

dovrei legarla, schiaffeggiarla...

ogni volta che prende quel telefono

per cercarti...

ma la realtà è che sei troppo indispensabile

 per me...

non riesco a non parlarti,

 non riesco a non raccontarti tutto ciò

 che mi succede, a non

renderti partecipe della mia vita...

so che non dovrei perchè più lo

 faccio più non riesco a mettere

 da parte il mio

sentimento per te....

abbiamo deciso di restare amici....ma, perdonami,

 se al momento non ci riesco

perdonami se vorrei solo averti

 qui al mio fianco, perdonami se

 sono così debole,

perdonami se sono così fragile...

dovrei fermare la mia mano..quando prende quel telefono...

ma come faccio a fermare il mio

 pensiero, a fermare il mio cuore?

... devo riuscirci...devo farlo...

forse comincierò iniziando a guardarmi intorno

realmente e non come ho fatto finora

..continuando sempre a sperare..in te..

e quando raggiungerò un'equilibrio

 potrò godermi la nostra

 meravigliosa e preziosa amicizia....

... allora non dovrò + fermare la

 mia mano..ma potrò chiamarti senza soffrire...

Image and video hosting by TinyPic

 
 
 

Post N° 109

Post n°109 pubblicato il 30 Dicembre 2007 da smeraldo_80

LA SANTA FAMIGLIA

Essi erano appena partiti, quando un angelo del Signore apparve

 in sogno a Giuseppe e gli disse: «Alzati, prendi con te il bambino

 e sua madre e fuggi in Egitto, e resta là finché non ti avvertirò,

 perché Erode sta cercando il bambino per ucciderlo».

Giuseppe, destatosi, prese con sé il bambino e sua madre

 nella notte e fuggì in Egitto,

dove rimase fino alla morte di Erode, perché si adempisse

 ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta:

Dall'Egitto ho chiamato il mio figlio.

Morto Erode, un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe in Egitto

e gli disse: «Alzati, prendi con te il bambino e sua madre

 e và nel paese d'Israele; perché sono morti coloro che insidiavano

la vita del bambino».

Egli, alzatosi, prese con sé il bambino e sua madre,

ed entrò nel paese d'Israele.

Avendo però saputo che era re della Giudea Archelào

 al posto di suo padre Erode, ebbe paura di andarvi.

Avvertito poi in sogno, si ritirò nelle regioni della Galilea

e, appena giunto, andò ad abitare in una città chiamata

 Nazaret, perché si adempisse ciò che era stato detto

 dai profeti: «Sarà chiamato Nazareno».

matteo 2, 13-15. 19-23

Signore fa che le nostre famiglie possano

 prendere come modello la Sacra Famiglia...

e vivere in armonia...mettendo Dio

 all'interno di esse, non fuori...e facendosi

guidare dal Suo Spirito.

Vorrei riportare una poesia dedicata a Maria....

scritta dalla mia mamma...

Immacolata dolce e soave, sei fuggita da Erode insieme al tuo

 sposo per salvare il tuo bambino, avresti dato la vita per Lui.

Maria, nella tua splendida purezza sei stata modello di amore

 per noi e lo sei ancora;

Nelle tue meravigliose e soavi apparizioni sei bellissima,

dolce immagine;

Il mio pensiero vola..e mi chiedo:

sarò degna, un giorno di vederti, di vedere il tuo figlio, di

ammirare il tuo volto illuminato di purezza?

Immacolata soltanto al pensiero di te il mio cuore si riempie

 di gioia e di speranza...

ti prego per tutti i tuoi figli che soffrono;   prega il tuo figlio Gesù..

affinchè ascolti queste voci e perdoni i nostri peccati...

Image and video hosting by TinyPic 

Sapete una cosa?..questa poesia insieme a qualche altra l'ho

 trovata in un cassetto...

lei si chiedeva se un giorno fosse stata degna di stare alla

 presenza del Padre...

io credo che nella sua umiltà, nella sua immensa sofferenza

 donata al Signore  e vissuta cn Lui, lei abbia ricevuto

quella grande ricompensa alla quale aspirava con immensa

 fede: la vita eterna...

 
 
 

Post N° 108

Post n°108 pubblicato il 27 Dicembre 2007 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Ognuno di noi percorre una strada durante la propria vita,

a volte questa strada è pianeggiante, a volte in salita, a volte tortuosa....

Molto spesso siamo noi stessi, con le nostre azioni a decidere quale

 tipo di strada intraprendere.....

A volte la strada che ci ritroviamo a dover percorrere non ci piace...

è una strada di sofferenza, di tribolazione...

Le strade sono tante  e diverse..soltanto una è quella giusta..

ma è anche la più stretta, la più difficile...

 se la percorriamo con la forza dello Spirito Santo e con la fede...

appena giungeremo alla fine di essa...

avremo in dono la vita eterna..unica e vera meta che accomuna le

 strade di tutti gli esseri viventi!

Camminando ci accorgiamo che tale strada non è isolata...

incontriamo altre persone,

persone che ci stanno accanto, che ci aiutano, persone che ci feriscono,

 persone che vogliono farci del male, persone che ci amano...

passano..o restano...; ci sono momenti in cui la strada è deserta...

riflessi su di essa ci siamo solo noi...questo succede

quando ci sentiamo abbandonati da tutti, quando ci chiudiamo

 in noi stessi e permettiamo che la tristezza prenda il sopravvento;

ma se guardiamo meglio, non con gli occhi del corpo, ma con gli occhi

 del cuore, ci rendiamo immediatamente conto che quel deserto è

 apparente perchè al nostro fianco c'è Lui... che accompagna ogni

 nostro passo e ci sostiene...

ci permette di vedere le cose belle che abbiamo intorno, ci permette

 di non chiuderci nella nostra solitudine....ma di continuare ad andare

 avanti in questa strada seppur così poco chiara...seppur

 così piena di incognite...

a volte la strada diventa buia...ma se guardiamo il cielo, se guardiamo

 i monti..se guardiamo dentro noi stessi EGLI è lì...

 
 
 

Post N° 107

Post n°107 pubblicato il 23 Dicembre 2007 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Oggi viene a te la luce vera, quella che illumina ogni uomo....se l'accoglierai avrai il potere di esere figlio Suo...e grazia su grazia nel tuo cuore nascerà...

Amici miei voglio augurarvi un Santo e

Sereno Natale,

voglio estendere  miei auguri a tutte le

 persone che soffrono, a tutti i malati,

a tutti gli emarginati,a tutti i carcerati, 

a tutti i bambini che non hanno genitori,

 che non hanno chi li ama....

Gesù è venuto nel mondo per tutti...

per salvarci ...che possa essere Natale

 tutti i giorni..che Gesù dimori nei nostri

cuori sempre e non soltanto

 in questa ricorrenza...

Vi abbraccio tutti stretti stretti a me...

oggi sono di poche parole perchè non

sto bene ma nn potevo non

 lasciarvi un augurio

di amore e di pace....

 
 
 

Post N° 106

Post n°106 pubblicato il 18 Dicembre 2007 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Molto spesso cerchiamo di nascondere..le nostre parti più intime,

cerchiamo di apparire in modo diverso da quello che siamo realmente

forse perchè vogliamo sempre cercare di piacere agli altri, forse

perchè in realtà non ci piace come siamo...

e allora ci  mettiamo una bella maschera,  creiamo

un vuoto intorno a noi..cerchiamo di essere sempre all'altezza delle vari

situazioni, oppure ci nascondiamo e non ci prendiamo nessun tipo di

responsabilità... impediamo agli altri di conoscerci nel profondo.

A volte questo atteggiamento può non essere positivo perchè

alla fine il nostro io, la nostra vera natura esce sempre fuori

e a quel punto tutti

riescono a vedere attraverso i nostri "rami"..riescono a vedere

 la nostra "corteccia"...

potrebbbe piacere oppure potremmo deludere chi ci ama...

forse quindi è meglio essere sempre se stessi, anche se crediamo

 di non andare bene..

così chi ci ama, ci ama per ciò che siamo realmente con tutti i

nostri pregi e i difetti;

..è bello non doversi nascondere.

Spesso succede che "evitiamo" di conoscere il nostro Dio

perchè Lui è l'unico davanti al quale non possiamo indossare

 una maschera, Lui ci

scruta e ci conosce nel profondo...e questo a volte può non piacerci,

 allora cerchiamo di evitarLo

perchè non ci sentiamo degni, oppure perchè semplicemente non vogliamo

 rendere conto a nessuno e tantomeno a Lui di come siamo realmente...

Ma Egli ci conosce nell'imtimo e ci ama così come siamo,

non ci chiede di essere Santi prima di amarlo, prima di accostarci a Lui,

Lui ci accetta e ci chiede solo di essere amato...

Tu mi conosci come nemmeno io mi conosco; ho provato a volare

via, su in alto oltre le nubi, tu eri lì via, su in alto oltre le nubi;

ho provato a sprofondare giù in basso nell'abisso, tu eri lì

giù in basso nell'abisso...

Questo video-salmo recitato da una bambina è dolcissimo..guradatelo -

tratto dal sito http://www.graficapastorale.it/

 
 
 

Post N° 105

Post n°105 pubblicato il 15 Dicembre 2007 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Ho sempre amato le farfalle..hanno una vita breve

 ma a mio parere

intensa e bellissima...mi piace guardarle

volteggiare...quando è primavera...

vederle e scrutare i loro colori meravigliosi, 

così vivi..così diversi..

mi incanto a guardarle volare libere e felici

(perchè secondo me lo sono)...

Il passaggio di "vita" che fanno le farfalle mi

ha sempre affascinata,

nascono e crescono dentro un bozzolo come

 vermi e poi vivono la loro

breve vita libere x "il mondo"

come splendidi esseri colorati e variopinti...

Quante volte capita che durante la nostra vita..

abbiamo paura di uscire

 da quel bozzolo che ci imprigiona..che non ci

permette di vivere liberamente...

a volte però è necessario restare lì dentro per

imparare, comprendere, osservare,

 e poi rinascere a nuova vita...

Abbandonare "l'uomo vecchio" per rivestirci

dell'uomo nuovo..

abbandonare la nostra vita fatta solo di cose del

 mondo, per librarci nell'aria liberi..

e cosa mai ci può dare la libertà se non la verità..

e cosa è, o meglio, chi è la verità?

Gesù è l'unica verità,

Egli è capace di scrivere dritto nelle righe storte

 della nostra vita...egli è capace

 di farci rinascere a vita nuova...per poter volare

 liberi come farfalle

non importa per quanto tempo..ma vivere nella verità...

Non decidiamo di restare crisalide...decidiamo

 di uscire da quel bozzolo

 per diventare FARFALLA....

 
 
 

Post N° 104

Post n°104 pubblicato il 12 Dicembre 2007 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Scende come neve candida e fredda....la mia vita...

sento freddo..ho bisogno di qualcuno che possa proteggermi...

è tutto bianco intorno a me..

ma....d'improvviso arrivi TU e mi abbracci..

mi fai sentire il tuo

calore...il tuo amore....ed io mi sento rincuorata..

trovo la forza per

continuare a camminare in qsto sentiero freddo e bianco...

trovo un nuovo motivo per andare avanti....;

ogni giorno riscopro quanto sia meraviglioso

 essere protetta e amata

da TE.... il cammino è tortuoso....vedo solo neve ...

non vedo la fine del viale...

ma la TUA mano mi conduce....mi fa riposare...

in acque tranquille...

alle nostre spalle intravedo il rosso dell'amore

 che TU provi per me...

un amore gratuito che non mi chiede nulla in

cambio se non altro amore....

grazie...PADRE....

il Salmo del video è cantato da Angelo Branduardi - Video tratto dal sito http://www.graficapastorale.it/

 
 
 

Post N° 103

Post n°103 pubblicato il 09 Dicembre 2007 da smeraldo_80

Image and video hosting by TinyPic

Ho sempre amato guardare la fiamma di un camino...

cambia in ogni istante non è mai uguale, non è mai fissa...

Somiglia molto alla nostra vita....sempre in evoluzione,

sempre in movimento....

ora è più lumionosa, ora meno...

ora si alza....che sembra quasi arrivare al cielo....

ora si abbassa...fin quasi sotto  terra....

Ha mille sfumature diverse....

dipende da che "angolazione" la guardiamo...

è in continuo divenire... ogni istante

ci riserva una nuova sorpresa....un nuovo movimento;

Impariamo a guardare la fiamma della nostra vita

con gli occhi del cuore, impariamo a vivere secondo

l'amore...donando "la nostra fiamma" ;

l'amore non

è egoista....l'amore, la fiamma...

....SI DONA....

 
 
 

Post N° 102

Post n°102 pubblicato il 07 Dicembre 2007 da smeraldo_80

Ho sempre amato particolarmente questo Salmo

ed anche questo canto che lo "rappresenta"...

Ho iniziato ad amarlo ancora di più quasi 10 anni fa;

La mia mamma era in sala operatoria per il suo primo intervento

riguardante il male che poi l'ha portata via da me, otto mesi fa...;

ricordo che mi rifugiai nella cappella in quel giorno e mi misi a pregare;

il Signore mi parlò attraverso questo Salmo, da quel momento queste

parole  hanno accompagnato la mia mamma

 durante tutta la sua malattia;

spesso quando si pregava per lei e con lei il Signore rispondeva

con detto Salmo....

Adesso lei "Abita al riparo del Signore e dimora alla Sua ombra,

il Signore è il suo rifugio, la roccia in cui confida";

è stato così per tutta la sua vita e adesso sarà così

per l'eternità...

 Tu che abiti al riparo dell'Altissimo
e dimori all'ombra dell'Onnipotente,
 di' al Signore: «Mio rifugio e mia fortezza,
mio Dio, in cui confido».
 Egli ti libererà dal laccio del cacciatore,
dalla peste che distrugge.
 Ti coprirà con le sue penne
sotto le sue ali troverai rifugio.
 La sua fedeltà ti sarà scudo e corazza;
non temerai i terrori della notte
né la freccia che vola di giorno,
 la peste che vaga nelle tenebre,
lo sterminio che devasta a mezzogiorno.
 Mille cadranno al tuo fianco
e diecimila alla tua destra;
ma nulla ti potrà colpire.
 Solo che tu guardi, con i tuoi occhi
vedrai il castigo degli empi.
 Poiché tuo rifugio è il Signore
e hai fatto dell'Altissimo la tua dimora,
 non ti potrà colpire la sventura,
nessun colpo cadrà sulla tua tenda.
 Egli darà ordine ai suoi angeli
di custodirti in tutti i tuoi passi.
 Sulle loro mani ti porteranno
perché non inciampi nella pietra il tuo piede.
 Camminerai su aspidi e vipere,
schiaccerai leoni e draghi.
 Lo salverò, perché a me si è affidato;
lo esalterò, perché ha conosciuto il mio nome.
 Mi invocherà e gli darò risposta;
presso di lui sarò nella sventura,
lo salverò e lo renderò glorioso.
 Lo sazierò di lunghi giorni
e gli mostrerò la mia salvezza.

(salmo 90)

Lei durante la sua vita ha fatto dell'Altissimo la sua dimora...

ed Egli ha mandato i suoi angeli a custodirla...

nonostante la sofferenza...

Egli è stato al suo fianco e le ha donato:

LA VITA ETERNA....le ha mostrato...

la Sua salvezza....;

Mamma, grazie per la fede che hai saputo trasmettermi,

 grazie perchè

mediante il tuo esempio...ho potuto conoscere e

sperimetnare l'amore di un PAdre

buono e misericordioso....

Eri l'unica persona su questa terra che riusciva

 realmente a comprendermi e ad

amarmi per quella che sono....

adesso continui a farlo dal cielo dove l'amore diviene perfetto

unito a quello perfetto del Padre....

Image and video hosting by TinyPic

ps video meraviglioso, non è opera mia - tratto dal sito http://www.graficapastorale.it/

 

 
 
 

Post N° 101

Post n°101 pubblicato il 05 Dicembre 2007 da smeraldo_80

Pioggia e sole
cambiano
la faccia alle persone
Fanno il diavolo a quattro nel cuore e passano
e tornano
e non la smettono mai
Sempre e per sempre tu
ricordati
dovunque sei,
se mi cercherai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai
Ho visto gente andare, perdersi e tornare
e perdersi ancora
e tendere la mano a mani vuote
E con le stesse scarpe camminare
per diverse strade
o con diverse scarpe
su una strada sola
Tu non credere
se qualcuno ti dirà
che non sono più lo stesso ormai
Pioggia e sole abbaiano e mordono
ma lasciano,
lasciano il tempo che trovano
E il vero amore può
nascondersi,
confondersi
ma non può perdersi mai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai
Sempre e per sempre
dalla stessa parte mi troverai

(Francesco De Gregori)

Amo profondmente questa canzone....

mi suscita emozioni uniche....

dopo averla ascoltata mi viene in mente solo una cosa:

Ti ricordi quando ti sei girato per tornare indietro?

ecco...quello è stato il momento più bello

della mia vita...non te l'ho mai detto

e quasi sicuramente neanche lo leggerai qui...

ma darei tutto per rivivere quell'istante;

come dice un'altra splendida canzone: "Ma se soltanto

per un attimo potessi averti accanto forse non ti direi niente ma ti

guarderei soltanto"...ecco...questo è il regalo che vorrei per

questo Natale.... non chiedo altro....

ma lascio che queste mie parole restino qui..trasportate

dal vento, trasportate dalle onde, dal mio pensiero ....




 
 
 

GRAZIE ORSETTA66

 

G R A Z I E ! ! ! !

Premio 10 e lode da

 Pattivis

Marilena63 

Giglioc.p.

 

UNA MIA TESTIMONIANZA:

CLICCA QUI

glitter graphics
Glitter Graphics

 

IL VANGELO DEL GIORNO

PER TE...MAMMA

Accendi il tuo nome in cielo....abbracciami con la mente...

 

Dio ha rivoluto con se una delle sue perle più preziose,

adesso un angelo mi guarda dal cielo.

MAMMA

....è per te ogni cosa che c'è.. 

Image and video hosting by TinyPic

 

VAN-GOGH

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

ULTIME VISITE AL BLOG

DeuterchiesapalermitirolveronaantoniogiraldofiumechevaGiuseppeLivioL2hope005rosarossadgl9mynamesabriacebefpippoo2007psicologiaforensepollicclaudia086gagliazzo.carmela
 

Ti regalerò una rosa, una rosa rossa per dipingere

 ogni cosa, una rosa  per ogni tua lacrima

 da consolare e una rosa per poterti amare;

Ti regalerò una rosa, una rosa bianca

 come fossi la mia sposa,

una rosa bianca ke ti serva per

dimenticare ogni piccolo dolore.

 

ULTIMI COMMENTI

Holà chica morena ^_^
Inviato da: whisperblue
il 15/01/2010 alle 16:10
 
grazie, non serve restare lontano a guardare le...
Inviato da: srgiuseppina
il 29/12/2009 alle 18:25
 
...se dovessi ripassare ---<-,'<<@ c'è...
Inviato da: whisperblue
il 05/11/2009 alle 08:29
 
un pensiero per le amiche speciali ,Auguri Ele
Inviato da: nene_56
il 07/03/2009 alle 12:03
 
Ciao Francesca, ovunque tu sia , ti mando un bacione!Lory
Inviato da: fioreblu60
il 04/03/2009 alle 21:57
 
 

I BAMBINI "VOLANO" CON LA LORO FANTASIA

I BAMBINI; MERAVIGLIOSI, DOLCI,

SPONTANEI, PULITI..ANCHE QUANDO

 "GIOCANO" A FARE I GRANDI...SE

 FOSSIMO SOLO UN PO' COME LORO...

 

AREA PERSONALE

 

Image and video hosting by TinyPic

immagine

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 31
 

IN DIO SIAMO UNITI

Non c'è molto da aggiungere..la canzone è abbastanza chiara... lui era ripieno di Spirito Santo ed ha vissuto tutta la sua vita alla presenza di Dio....è stato un esempio per tutti gli uomini di qualsiasi credo.

Grazie Giovanni Paolo II

 

MERAVIGLIE DELLA CREAZIONE

immagine

immagine

immagine

immagine

 

PREGHIERA

Questa notte ho fatto un sogno,
ho sognato che ho camminato sulla sabbia
accompagnato dal Signore
e sullo schermo della notte erano proiettati
tutti i giorni della mia vita.

Ho guardato indietro e ho visto che
ad ogni giorno della mia vita,
apparivano due orme sulla sabbia:
una mia e una del Signore.

Così sono andato avanti, finché
tutti i miei giorni si esaurirono.

Allora mi fermai guardando indietro,
notando che in certi punti
c'era solo un'orma...

immagine
Questi posti coincidevano con i giorni
più difficili della mia vita;
i giorni di maggior angustia,
di maggiore paura e di maggior dolore.

Ho domandato, allora:
"Signore, Tu avevi detto che saresti stato con me
in tutti i giorni della mia vita,
ed io ho accettato di vivere con te,
perché mi hai lasciato solo proprio nei momenti
più difficili?".

Ed il Signore rispose:
"Figlio mio, Io ti amo e ti dissi che sarei stato
con te e che non ti avrei lasciato solo
neppure per un attimo:

i giorni in cui tu hai visto solo un'orma
sulla sabbia,
sono stati i giorni in cui ti ho portato in braccio".

°Margaret Fishback Powers°

Image and video hosting by TinyPic

Grazie Felix per questo video

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

CATTEDRALE DI PALERMO

immagine

 

L'essenza della perfetta amicizia sta nel rivelarsi profondamente all'altro, abbandonare ogni riserva e mostrarsi per ciò ke si è veramente;immagine

Un'amicizia che sa essere silenziosa è molto spesso la + utile; per questo motivo è da preferire un amico prudente a uno troppo zelante;

La vera amicizia è un apianta che cresce piano, e deve sopportare le scosse delle avversità prima di potersi veramente meritare questo nome;

Conoscere qualcuno ovunque egli sia, con cui comprendersi nonostante le distanze e le differenze, può trasformare la terra in un giardino;immagine