Area personale

 

Contatta l'autore

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

FACEBOOK

 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
Citazioni nei Blog Amici: 26
 
 

Ultime visite al Blog

simonadimitrimarkk74damico7danny2477_1977tarzan.66angie_plissettaPsycokiller53dennisnarutomonique93alessiafiamMaestraPepeej92lucypottTuxiaMarcia
 

Ultimi commenti

Grazzie!
Inviato da: Un jour, une recette
il 10/08/2013 alle 10:21
 
Ma che cavolo dici?Silente muore nel 6 aho! Il nostro...
Inviato da: FoodIsLife
il 15/08/2012 alle 18:07
 
forza grifondoro!mi potete dare la coppa delle case di...
Inviato da: miss sara
il 20/02/2012 alle 14:45
 
ciao,chi è appassionato/a di lily è 1 grande
Inviato da: miss sara
il 20/02/2012 alle 14:41
 
mimmy. mi puoi dire la storia di lily evans. secondo me...
Inviato da: lily
il 14/01/2012 alle 18:43
 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
Creato da: MissPotter il 21/12/2005
Tutto il mondo di Harry Potter!

 

 
« Lily Evans PotterAlbus Silente »

Avada Kedavra

Post n°126 pubblicato il 28 Dicembre 2005 da MissPotter
 

L'Avada Kedavra, nella serie di libri di Harry Potter, scritta da Joanne Kathleen Rowling, è una delle tre Maledizioni senza perdono, insieme alle maledizioni Cruciatus e Imperius. È conosciuta come l'anatema che uccide e l'utilizzo di una di queste su un altro essere umano comporta la reclusione a vita nella prigione di Azkaban.

Avada Kedavra è un’antica formula magica in lingua aramaica, ed è la versione originale di abracadabra, che significa "che questa cosa sia distrutta".

L'Avada Kedavra quando viene scagliata emana luce verde ed è la maledizione peggiore che esista perché è in grado di infliggere la morte; inoltre non esiste una contromaledizione. I tre anatemi si trovano nel calice di fuoco (quarto capitolo della saga) in una lezione di Barty Crouch Junior sotto le sembianze del professore Alastor "Malocchio" Moody grazie agli effetti della pozione polisucco.

E' proprio questa la maledizione usata da Lord Voldemort per uccidere i genitori di Harry, Lily e James. Inoltre fu questa maledizione che Voldemort scagliò anche su Harry, sul quale però lasciò solo una cicatrice sulla fronte a forma di saetta, che negli anni successivi creò una vera e propria via di comunicazione involontaria tra le emozioni di Harry e quelle di Voldemort.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
- 207 - Tassorosso
- 210 - Il LumaClub
 

INDICE - Film

Locandine

immagineimmagineimmagineimmagine
 

Libri

immagineimmagineimmagineimmagineimmagine

 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30