Area personale

 

Contatta l'autore

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

FACEBOOK

 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
Citazioni nei Blog Amici: 26
 
 

Ultime visite al Blog

simonadimitrimarkk74damico7danny2477_1977tarzan.66angie_plissettaPsycokiller53dennisnarutomonique93alessiafiamMaestraPepeej92lucypottTuxiaMarcia
 

Ultimi commenti

Grazzie!
Inviato da: Un jour, une recette
il 10/08/2013 alle 10:21
 
Ma che cavolo dici?Silente muore nel 6 aho! Il nostro...
Inviato da: FoodIsLife
il 15/08/2012 alle 18:07
 
forza grifondoro!mi potete dare la coppa delle case di...
Inviato da: miss sara
il 20/02/2012 alle 14:45
 
ciao,chi è appassionato/a di lily è 1 grande
Inviato da: miss sara
il 20/02/2012 alle 14:41
 
mimmy. mi puoi dire la storia di lily evans. secondo me...
Inviato da: lily
il 14/01/2012 alle 18:43
 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
Creato da: MissPotter il 21/12/2005
Tutto il mondo di Harry Potter!

 

 
« AzkabanTorneo Tremaghi »

Dissennatori

Post n°132 pubblicato il 28 Dicembre 2005 da MissPotter
 

I dissennatori sono creature spaventose presenti nell'universo fantastico di Harry Potter. Sono i guardiani della prigione dei maghi di Azkaban. Fanno la loro comparsa nel terzo libro della saga scritta da Joanne Kathleen Rowling, "Harry Potter e il prigioniero di Azkaban".

Il loro aspetto è celato sotto un mantello nero che sfilano soltanto per infliggere alla vittima il Bacio del Dissennatore con le loro mostruose fauci. Il "bacio" risucchia l'anima del condannato direttamente dalla bocca. Quando si avvicinano a una persona, i dissennatori ne strappano ogni pensiero felice poiché essi si cibano appunto della felicità altrui svuotando le persone intorno a loro di ogni pensiero gioioso fino a farle impazzire dalla disperazione. E' questo il meccanismo che usano sui prigionieri di Azkaban, fungendo dunque da guardiani eccezionali poiché eliminano dai carcerati qualsiasi desiderio di fuga o di reazione.

La caratteristica più pericolosa, come appunto viene specificato nel terzo libro della serie, è data dal fatto che queste creature sono incapaci di discernere tra colpevoli e innocenti, quindi ogni persona che capiti sul loro cammino avrà la stessa sorte di un qualsiasi condannato o prigionero di Azkaban. Per legge, ad un Dissennatore è permesso dare il bacio alle loro vittime solo sotto espresso ordine del Ministero della Magia; nel quinto libro, "Harry Potter e l'Ordine della Fenice", i dissennatori abbandoneranno Azkaban per passare dalla parte di Lord Voldemort.

Possono essere sconfitti, o semplicemente scacciati, solo tramite un incantesimo: il cosiddetto "Incanto Patronus" o, in formula, 'Expecto patronum', il quale crea un'immagine a mo' di scudo che serve a "nutrire" il Dissennatore, affinché esso si concentri su quest'immagine ricreata piuttosto che sul mago. Utile per far passare l'effetto della loro presenza, e in parte anche per rinsavire, pare sia mangiare del cioccolato, come spiegato da Remus Lupin nel terzo libro della serie.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 17/12/07 alle 17:57 via WEB
I dissennatori sono creature affascinanti e rendono il terzo libro di Harry Potter davvero avvincente. La loro presenza si percepisce in tutto il libro.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
- 207 - Tassorosso
- 210 - Il LumaClub
 

INDICE - Film

Locandine

immagineimmagineimmagineimmagine
 

Libri

immagineimmagineimmagineimmagineimmagine

 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30