Area personale

 

Contatta l'autore

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

FACEBOOK

 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
Citazioni nei Blog Amici: 26
 
 

Ultime visite al Blog

simonadimitrimarkk74damico7danny2477_1977tarzan.66angie_plissettaPsycokiller53dennisnarutomonique93alessiafiamMaestraPepeej92lucypottTuxiaMarcia
 

Ultimi commenti

Grazzie!
Inviato da: Un jour, une recette
il 10/08/2013 alle 10:21
 
Ma che cavolo dici?Silente muore nel 6 aho! Il nostro...
Inviato da: FoodIsLife
il 15/08/2012 alle 18:07
 
forza grifondoro!mi potete dare la coppa delle case di...
Inviato da: miss sara
il 20/02/2012 alle 14:45
 
ciao,chi è appassionato/a di lily è 1 grande
Inviato da: miss sara
il 20/02/2012 alle 14:41
 
mimmy. mi puoi dire la storia di lily evans. secondo me...
Inviato da: lily
il 14/01/2012 alle 18:43
 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
Creato da: MissPotter il 21/12/2005
Tutto il mondo di Harry Potter!

 

 
« Ordine della FeniceTom Riddle »

Mangiamorte

Post n°136 pubblicato il 29 Dicembre 2005 da MissPotter
 

Nella serie di romanzi di Harry Potter scritta ed ideata negli anni novanta da Joanne Kathleen Rowling i Mangiamorte (in inglese Death Eaters) sono i maghi malvagi sostenitori di Lord Voldemort.

I più conosciuti sono Macnair, Lucius Malfoy, Bellatrix Lestrange e suo marito Rodolphus. Di rilevante importanza anche il mangiamorte (o presunto ex) Regulus Black (fratello minore di Sirius Black nonchè possibile reale identità del misterioso R.A.B.). I coniugi Lestrange hanno torturato fino alla pazzia i genitori di Neville Paciock utilizzando su di loro la maledizione senza perdono Cruciatus.

I Mangiamorte sono contraddistinti dal Marchio Nero che gli viene inciso sul braccio e che, bruciando, fa capire al mangiamorte che Lord Voldemort li sta chiamando per radunarli.

Il professor Piton (Professore a Hogwarts di pozioni dal primo al quinto libro, e di Difesa Contro le Arti Oscure nel sesto libro) nei primi cinque libri viene presentato come un Mangiamorte pentito di quello che ha fatto, ma nel sesto episodio scopriamo che in effetti lo è ancora.

I Mangiamorte Sono nominati per la prima volta nel terzo libro, "Harry Potter e il prigioniero di Azkaban", e appaiono per la prima volta nel quarto "Harry Potter e il calice di fuoco". Appaiono ancora nei successivi libri "Harry Potter e l'ordine della fenice" e "Harry Potter e il principe mezzosangue".

Ne Il Principe Mezzosangue vengono nominati gli Inferi, creature oscure di nuovo in circolazione (Silente poi spiegherà che sono i corpi dei defunti stregati dai Mangiamorte per svolgere lavori al loro posto). Si ipotizza che i primi pseudofondatori dell'ordine siano Morfin, Merope e il padre Marvolo Gaunt, nonni di Tom Riddle, alias Lord Voldemort.

Nel capitolo decimo de Il Principe Mezzosangue, il preside Silente vuole mostrare ad Harry qualcosa sul passato che ha a che fare con la profezia. Harry e Silente entrano attraverso il Pensatoio nei ricordi di un certo Bob Ogden (Silente "versa" i ricordi di Ogden nel Pensatoio da una bottiglietta di cristallo). Ogden è in missione per conto del Ministero. La casa è abitata da un certo Gaunt e dai figli: Morfin e Merope. Ogden convoca Morfin ad un'udienza al Ministero con l'accusa di aver usato la magia contro un Babbano ma la famiglia Gaunt non gli dà molto ascolto; lo tratta invece con disprezzo e altezzosità (malgrado lo stato di povertà in cui la famiglia sembra vivere) si scopre che si tratta degli ultimi discendenti viventi di Salazar Serpeverde e che posseggono dei cimeli che assicurano la purezza di sangue dei loro antenati (per secoli) e la loro discendenza da Salazar. Uno di questi cimeli è un anello. Arrivano altre due persone, Tom e una ragazza che non entrano nella capanna, ma le loro voci si sentono da fuori. Morfin dice al padre che sua sorella (Merope) sembra avere un interesse per questo Tom (un babbano). Il padre alla notizia si scaglia contro la ragazza (che già prima aveva maltrattato ripetutamente chiamandola Maganò), ma Ogden lo ferma prima di darsi alla fuga. Harry e il Preside escono dal ricordo di Ogden. Silente spiega che Merope e Tom erano i futuri genitori di Tom Riddle (Lord Voldemort) e che Marvolo Gaunt era suo nonno. Silente racconta che Morfin e Marvolo sono stati condannati ad un periodo di prigionia ad Azkaban durante il quale la figlia Merope (rimasta sola e libera) usando la magia ha portato Tom Riddle a corrispondere il suo sentimento e sposarla. Ma il matrimonio ha avuto breve durata. Silente ipotizza che Merope abbia smesso di dare al marito la pozione che probabilmente l'aveva spinto a sposarla e che in conseguenza di ciò Tom l'abbia lasciata mentre era incinta. Merope è descritta come una ragazza tutt'altro che attraente

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 
immagineimmagineimmagineimmagineimmagine
 
- 207 - Tassorosso
- 210 - Il LumaClub
 

INDICE - Film

Locandine

immagineimmagineimmagineimmagine
 

Libri

immagineimmagineimmagineimmagineimmagine

 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30