Creato da perpoche1 il 31/07/2011

MOMENTI COSI'

IO

 

 

« .. »

ANDARE OLTRE CIO' CHE E' OVVIO

Post n°89 pubblicato il 13 Dicembre 2013 da perpoche1

... e fondamentalmente, tutto dipende dalla prospettiva da

cui osservi un oggetto, una cosa o una causa. Alcuni hanno dei paludamenti mentali così fortemente trincerati che anche senza rendersene conto, non perverrebbero a conclusioni diverse nemmeno se fossero palesemente contraddittorie rispetto alla loro idee.

Sono impastoiati in ciò di cui si sono nutriti e/o sono stati alimentati a loro insaputa. Quello per cui si battono, è o diviene la causa della loro esistenza.

Pensano di essere superiori solo perchè guardando altri, da un punto di vista differente e, quindi possono permetterselo, li criticano, notando la loro stupida conclusione.

Così a livello politico, quelli di sinistra criticano quelli di destra, perchè non vedono la realtà delle cose e quelli di destra criticano quelli di sinistra perchè pensano di avere loro la ragione in tasca. A livello religioso, avviene la stessa identica cosa. Chi oserebbe dire che il musulmano ha meno fede del cristiano? E chi potrebbe asserire con cognizione di causa che il loro Dio è falso e quello cristiano sia vero? Ognuno di loro, vede le cose dal suo punto di vista e ha ragione.

Tutti. TUTTI!!! Tutti sono manipolati e condizionati senza che se ne rendano conto.

Gli occhi, o meglio dire, gli occhi della mente, possono

paragonarsi alla vignetta che vedete.

Loro, quelle formichine, vedono realmente ciò di cui discutono e lo vedono per come appare loro. Non pensano minimamente d'essere ingannate. Per loro è veramente così come vedono. Saranno mica rimbecillite. E' così evidente che quello che vedono è un sole nascente di estrema bellezza. Non pensiate che sia banale.

Quello che vediamo è solo quello che ci appare agli occhi: la

realtà è molto differente e ...solo chi riesce a sganciarsi

follemente e radicalmente da tutto può essere tanto

perspicace da andare oltre ciò che sembra ovvio...

Sganciarsi da tutto, da tutto quello che ci è stato iniettato dalla più giovane infanzia, quando coscientemente assorbivamo senza rendercene conto...

credetemi...

siamo indottrinati e condizionati molto più di quanto immaginiamo...

 

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Saledizuccherohurricane201perpoche1MinistradelCaossssirene.mantovavivianacarlimaristella0109alexxia_74NonnoRenzo0emozioni.a.coloritivogliocomeamantedaunfiorenoir.mysteresandraalbini
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom