Creato da ITALIANOinATTESA il 30/11/2008
La speranza nell’attesa del CAOS - Siamo anelli aperti o chiusi di catene mai costruite. IinA_M@

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Scarp de' tenis 

http://www.blogdetenis.it/

QS

DS

Totò

  

OKnotizie

“Un avvocato farebbe qualsiasi cosa per vincere una causa. Direbbe persino la verità.” PATRICK MURRAY

Questo rifugio è aperto anche:
agli stranieri compresi arabi ed africani
ai meridionali compresi i napoletani
ai padani compresi i veneti
agli zingari di ogni dove
ed ai nani con o senza
Biancaneve.

 

Area personale

 

Contatta l'autore

Nickname: ITALIANOinATTESA
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 11
Prov: EE
 

Ultime visite al Blog

ITALIANOinATTESAgiovannapossidenteRoberta_dgl8cassetta2PerturbabilemassimocoppamisteropaganoCherryslLalla3672alessandra.orusajigendaisukechiedididario66e_d_e_l_w_e_i_s_ssqumraalf.cosmos
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

E' possibile! Se non ci fosse stata la possibilità di...
Inviato da: ITALIANOinATTESA
il 05/07/2020 alle 00:26
 
Per chi vuole osservare, certamente si!
Inviato da: ITALIANOinATTESA
il 05/07/2020 alle 00:22
 
La mascherina è la nuova mutanda?
Inviato da: cassetta2
il 30/06/2020 alle 12:08
 
::controverso osservabile.
Inviato da: misteropagano
il 30/06/2020 alle 10:12
 
Un contributo: "La filosofia di Cristina. Le bocche...
Inviato da: ITALIANOinATTESA
il 29/06/2020 alle 23:16
 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

RICERCA LAVORO

TMnews

RAInews24

"Ahi" disse il topo, "il mondo diventa ogni giorno più angusto. Prima era così ampio che avevo paura, continuavo a correre ed ero felice di vedere finalmente a sinistra e a destra in lontananza delle pareti, ma queste lunghe pareti si corrono incontro l'un l'altra così rapidamente che io sono già nell'ultima stanza, e lì, nell'angolo, c'è la trappola nella quale cadrò" - "Devi solo cambiare la direzione della corsa", disse il gatto e lo mangiò .....

 

Ristretti

 

 

HOIMPARATOCHEBISOGNA

ed i suoi 3 amici MICI

SONO LA MASCOTTE DEL BLOG

 CORSO HTML

 

UNICEF

me

MIAO

Guida

1° Pagina Guida Google

D Greco A

 

      Miaoooooo.......    

Stampa Giornali

Italiani  Riflessioni

Meteo DOP RALT

FB SC VAP VAP1

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 167
 

I miei Blog Amici

- mare
- voiomanoposo
- la giustizia
- gardiniablue
- Ostinatamente ZVen
- I like freee!!!
- ehi ce nessuno qui
- PENSIERI...LIBERI
- MILIONI DI EURO
- UNA DONNA PERDUTA
- OutOfTarget
- IGNORANTECONSAPEVOLE
- La vita e meraviglia
- PSICOALCHIMIE
- POLVERE DI STELLE
- ora di basta!!!!
- osservatorio politic
- luce e ombra
- Galandriel_fairy
- RADIO DgVoice
- IL PACCO QUOTIDIANO
- PoverA DemocraziA
- -Le Ali di Achille-
- di tutto , di più
- XXI secolo?
- ECCHIME
- Cera una volta...
- NOTTE STELLATA
- Ultimi pensieri
- MADHOUSE GATES
- assenza di gravita
- Il raccoglitore
- PREPARIAMOCI
- THE VOICE OF SOUL
- Servitori del Popolo
- BOLLE DI SAPONE
- trilogia mentale
- LEGA DEMOCRATICA
- Donna, lavoro e casa
- A ruota libera
- la vita
- Mondo Community!
- frammenti...
- Pensieri e Parole
- Bambola di stracci
- Ravvedimento morale
- Altromondo17
- Un popolo distrutto
- Oltre lorticello
- progettosolskjeriano
- vagabondaggi
- Yaris
- GRAPHIC_U
- acido.acida
- Il Salotto
- nel tempo...
- Pixel a colazione
- WORDU
- locchio del falco
- tirillio
- Torn & Frayed sottomarini di superficie
- Zacinto mia
- O.L.I.M.P.O Misteropagano
- Channelfy
- ElettriKaMente
- LALTRA VERITA
- gemini
- ZOE BAU
- fugadallanima
- Riflessioni
- IL GRILLO NERO
- angelo senza veli
- ricomincio da qui
- TheNesT
- cazzatelle
- Oniricamente
- Il tuo dilemma
- LA COLPA DI SCRIVERE
- Repertorio
- Romanzo Quotidiano
- Marvelius
- LA VOCE DI KAYFA
- SENZA PRETESE
- Laura Picchi
- Con il cuore
- Un mondo nuovo
- Le Mie Emozioni...
- italiadoc
- Discarica
- A.A.A.MEGAPIXELS
- alogico
- MN
- La vera me stessa
- Massimo Coppa
- salsedine del sogno
- bibo
- Il roveto
- EMOZIONARMI
 

link preferiti

- BERLUSCASTOP
- polisblog.it
- Guido Scorza
- V.T.
- napoli.blogolandia.it
- LIQUIDA.IT
- DIRITTI D'AUTORE
- scienzamarcia.blogspot.com
- www.italiopoli.it
- IT.REUTERS.COM
- WINEUROPA.IT
- www.giornalettismo.com
- www.europaquotidiano.it
- Viviana Vivarelli
- democrazialegalita
- Articolo21.org
- Italialaica.it/
- Dimensionenotizia.com
- rivistaindipendenza.org
- AGORAVOX.IT
- SCUDO DELLA RETE
- LIBERISTA.SPLIDER
- RETI INVISIBILI
- Diversamente Occupati
- fortresseurope.blogspot.com
- IL TAFANO
- italiapiugiusta.com
- www.dicearchia.it
- Storia del fascismo
- UNONOTIZIE
- GESTIONE BLOG
- Etnografia.it/
- I AM SORRY
- lavoce.info
- http://www.signoraggio.it
- LOCCIDENTALE
- L P
- SPINOZA
- CANDIDAPROIETTI POESIE
- libertaegiustizia.it
- VERIFICA FOTO - ROSS
- CONTROLLO BOX ROSS
- PIRANDELLO LA CARRIOLA
- AVVELENATA
- PRIMO LEVI
- PIERINO LEZIONE DI SCORREGGE
- Claudio Messora
- ECOBLOG.IT
- laltranotizia.net
- ITALIANIMBRCILLI
- SOCIALEANIMALE
- psicocafe.blogosfere.it
- psicologoinfamiglia.myblog.it
- AFORISMI
- ELEAML
- Critica sociale
- ilparlamentare.it
- glitter-graphics.com
- NIENTEANSIA
- ROSS traduzione
- http://www.marxists.org
- VOTAONTONIO
- wumingfoundation.com
- http://www.riforme.info
- ASCENSORE.COM
- FANPAGE NOI ITALIANI
- Parolaccie
- officinaalkemica
- altreconomia
- DETTI NAPOLETANI
- come fare un sito
- PW milionidieuro
- PW calcolatore
- PW
- Punteggiatura
- lastradaweb.it
- Ridim immagini
- DAGOSPIA
- sogni
- http://blog.libero.it/POLITICDAY/
- InformareXresistere
- cittànuove
- CASE CONDIVISE
- ILPOPOLOVENETO
- Lo Spiffero
- Attivissimo
- Federica
- occulto
- sondaggi
- psicologi napoli
- Tiffany
- UCRONIA
- Ucronicamente
- Mistero
- AUG
- Foto Storiche
- mela
- ETIMO
- Commissariato P.S.
 

 

Lipperatura

IlCrocevia 
Proteo
la liberazone
Albanesi 
cache 
ConVerbi 
La Scommessa 
Totobino 
Lo Scrigno Lett. 
Erikiilfantasma 
Scuola 
Pensieri Libero 
Napolionline 
Video autoplay 
IcheResistono 
Marcozio 
FotoMartina 
DesioPunto 
IlMortoDelMese 
Olio degli occhi 
50enniNapoli 
ContiniMoreno 
MilicaSpeciale 
Produzione Video 
Debora Billi 
exsodus84 
NuovaMatematica 
MmCapponi 
Melissa Celtica 
Made in Italy

contatori

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 01/05/2020

1° Maggio 2020

Post n°1140 pubblicato il 01 Maggio 2020 da ITALIANOinATTESA
 

 

 

Tutta la mia vita e la mia opera testimoniano anche – io lo spero – la fedeltà a un ammonimento severo che mio padre quando incominciai il mio lavoro ebbe a farmi: “ricordati – mi disse – che la disoccupazione è la malattia mortale della società moderna; perciò ti affido una consegna: tu devi lottare con ogni mezzo affinché gli operai di questa fabbrica non abbiano da subire il tragico peso dell’ozio forzato, della miseria avvilente che si accompagna alla perdita del lavoro”.  di Adriano Olivetti 

 

 “Lo scopo del lavoro è quello di guadagnarsi il tempo libero” di Aristotele

 

“Maggio viene ardito e bello
con un garofano all’occhiello,
con tante bandiere nel cielo d’oro
per la festa del lavoro”
 
di Gianni Rodari 

 

 

Lavoro infimo,  

dispersi i festeggianti-       

Riti e rituali    

 

 

 Liberi e forti-  

Rose rosse per tutti i    

lavoratori  

 

Alla festa dei lavoratori si può assegnare una valenza propria che prescinda dalle situazioni economiche, sociali e politiche di carattere continentale, nazionale, settoriale, e di qualsiasi altro criterio che non si richiami al diritto universale che permette a ciascuna persona di contribuire alla vita della comunità di appartenenza mediante l’applicazione delle sue potenzialità creative e operative. 

Ciò che chiamiamo lavoro non è altro che quel dono naturale mediante il quale ciascuno dovrebbe avere la possibilità di esercitare il suo talento nei modi in cui è dotato. Dono che appare un diritto, ma allo stesso tempo, costituisce anche un dovere.

 

Il lavoro, quindi, ha una sua peculiarità rappresentata dalla funzione che è chiamato a svolgere chiunque apre gli occhi sulla faccia di questa terra. 
Terra che è parte della natura.
Madre Natura, comune per tutti noi.
Tutte le persone che, come tali, costituiscono la specie umana.
Né maschi, né femmine, né altre denominazioni sono da considerare ammissibili.
Deve bastare: “Persona” come unica denominazione.
E lei, la Nostra Madre Natura, il suo lavoro è abituata a farlo ottimamente secondo un programma a noi sostanzialmente sconosciuto, ma di cui possiamo vederne gli effetti e goderne dei benefici. Madre Natura che non può essere con noi tollerante e permissiva; né addomesticabile di là dalle metodologie difensive che piano piano siamo riusciti a consolidare. 

E così, quando c’è dato poter ammirare immagini con delle rose profumate abbracciate al pruno o all'albicocco con le gemme o frutti in crescita, non ci resta che prendere da lei esempio come fosse un emblema del modo di esistere degli esseri viventi, contributori al ciclo di vita di appartenenza.

E ciò che avviene in ogni istante e che si materializza nel proverbio popolare che recita “il pesce grande mangia quello piccolo”. Un semplice e ruspante modo di dire, ma che può essere esteso al rapporto fra due specie qualsiasi di esseri viventi che per avventura e affinità fra loro impattano e a volte interagiscono a fasi alterne.

La festa dei Lavoratori, intesi come “PERSONE", non può avere, quindi,  una valenza di basso profilo.

Non può esserci neppure una festa dei lavoratori se non c’è, a monte, la “FESTA DEL LAVORO”.

E la “FESTA DEL LAVORO” non può essere figlia della sopraffazione e della speculazione.

Non può rendersi accettabile, in questo caso, il detto popolare applicabile alla generalità degli esseri viventi.

A imporre questo diverso approccio è accorsa la civilizzazione della specie che seppure avvenuta in modo tormentato offre oggi molteplici strumenti per rivendicare un’equa difesa dei propri diritti e doveri. Magari essi potranno pure essere contestualizzati, ma di certo, mai vanno considerati annullabili.

Lo stesso approccio deve, e non dovrebbe, quindi, deve valere per il potenziale profugo del centro Africa come per lo specialista scienziato californiano. Almeno l’approccio non può essere  diverso.

Altrimenti non c’è "FESTA DEL LAVORO” e della dignità delle "PERSONE".

In tale evenienza ci potrà anche essere festa per i  lavoratori, come se fosse una vacanza in più; ma questa è tutta un'altra storia.  In altri tempi.

Lontana dal cuore pulsante del "Mondo Rotondo" e sempre più avvolta fra i "Mondi spigolosi", troppo spesso trucemente

Senza, ma pure con il corona virus. 

M@ 1° maggio 2019/20.

Vieni o Maggio t'aspettan le genti ti salutano i liberi cuori dolce Pasqua dei lavoratori vieni e splendi alla gloria del sol Squilli un inno di alate speranze al gran verde che il frutto matura a la vasta ideal fioritura in cui freme il lucente avvenir Disertate o falangi di schiavi dai cantieri da l'arse officine via dai campi su da le marine tregua tregua all'eterno sudor Innalziamo le mani incallite e sian fascio di forze fecondo noi vogliamo redimere il mondo dai tiranni de l'ozio e de l'or Giovinezze dolori ideali primavere dal fascino arcano verde maggio del genere umano date ai petti il coraggio e la fè Date fiori ai ribelli caduti collo sguardo rivolto all'aurora al gagliardo che lotta e lavora al veggente poeta che muor al veggente poeta che muor che muor che muor

****** 
UN DONO:
...doppio

   
...............
"Ama il consumo come te stesso" (no)
...............
"Voi non potete fermare il Vento" (si)
...............
Sempre grazie, Faber.

*****

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso