Creato da qui.e.ora il 05/10/2006

Il lungo viaggio

Passo dopo passo, diario - m i n i m o - dal 2006 ad OGGI

 

TAG

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

thejumpingmelissa2005_3cassetta2fisiobcindytomsystem.pgepu0beta164Scegli.tu.sempreGiselleLovelaLUCEdell.AMOREitalypersonalstylistnikopd0giovanna612009
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

dal libro "Primo Regalo..."di Nevia Rasa

A te   /  caro     amico;  ricorda:   "Non è cercando l'amata che troverai l'amore;  diventa tu stesso l'amore  e troverai  l'amata ".  Essere AMORE, per dare AMORE è trovare AMORE.immagine

 

 "...vi è cosi difficile  pensare  di  poter  credere  di avere origini stellari?"  Tratto da: "il lungo viaggio verso noi. Noi terrestri extraterrestri"   di Nevia Rasa immagineimmagineimmagine

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

"©Non temete,potreste scoprire...di avere le ali" diNeviaRasa

"©La realtà sfugge ogni soffio d'istante di vita"diNeviaRasa

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 

« per voiantologica riuscita. »

Ad ALTEDO GUIZZARO

Post n°126 pubblicato il 15 Marzo 2010 da qui.e.ora
 

Una  lettera  infinita scrivo al mio  AMORE e

le  parole  voglio  deporre direttamente nel tuo cuore.

 

oerganeba

 

 Ti ho amata che ero fanciulla, non ho smesso di farlo mai.

Vorrei poter morire con te,  POTESSI!     

Attenderò   che  le  nostre  anime richiamino    i  loro  suoni  e  quel  giorno, di tante note  ne sentirò  una sola... Attenderò,  se potrò.  

Ti  amo  mio grande   maestro  compagno  di vita e marito innamorato mio dolce tesoro...... 

come  posso vivere senza di te tua amata  moglie  Nevia

.............................

  Sono  frastornata e  follemente  addolorata, qualche giorno fa, l'uomo che amo da tutta la vita,  mio marito Altedo,   dopo malattia,  a casa,  nel suo letto,  li, tra le mie braccia ha  deposto alla terrenità  il suo ultimo respiro. Mi sento impazzire  dal dolore, ma destino vuole che non  mi possa  neanche fermare  per piangere.  Si sta  organizzando  una  sua grossa antologica, proprio come  lui  volevo.  Che  dire,  ringrazio il comune di Rovigo  che  dà  la disponibilità  di farlo, ringrazio i tanti amici che mi  stanno aiutando  a  selezionare e catalogare  le sue opere, ringrazio i professionisti che  hanno abbandonato  i loro lavori  per seguire questo progetto,  ringrazio  gli estimatori della sua  arte che hanno messo a disposizione le opere  delle loro collezioni. Abbiamo pochissimo tempo,   mercoledì  24 marzo, questo mese,  verso le ore  17,30,  ci  sarà  la Vernice,  con   critici, il sindaco di Rovigo, il sindaco di Falcade, che  parleranno di  lui  e  per  lui....     

Forse  è  un bene che non  abbia tempo  per  riflettere e debba pensare all'organizzazione  di questa antologica?  non  lo  so,  io  vorrei  scomparire.... vorrei  poter  salutare  e  sparire assieme  al mio  amato, che domattina  verrà creamato....

mamma  mia che  faticosa  la vita......  ho  la forte sensazione  di  non potercela fare  

                                             Nevia Rasa Guizzaro   

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Il/trackback.php?msg=8560509

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
gattonanera
gattonanera il 15/03/10 alle 18:47 via WEB
Dio ha chiamato a se una persona bellissima, ma ha lasciato un vuoto incolmabile nel Tuo cuore!!! Cara Nevia, l'antologica che Lui voleva, portala avanti e, stai tranquilla, LUI sarà al tuo fianco e ti darà la forza necessaria per sorridere ancora!!! Ti sono vicina!!! Abbraccio!!!
 
 
qui.e.ora
qui.e.ora il 17/03/10 alle 21:04 via WEB
è vero,Altedo è una persona bellissima, proprio per questo il vuoto è terribile. Mamma mia... l'antologica Non ho neanche il tempo per pensare: quadri, sigle, foto, il libro d'arte, il comune, la provincia. Continuo ad essere frastornata. Sorridere... NON LO SO... MA TI RINGRAZIO MOLTISSIMO PER LE TUE BELLE PAROLE GRAZIE :(
 
Affezionata
Affezionata il 16/03/10 alle 19:00 via WEB
Ci sono frangenti in cui le parole possono ben poco. A chi come Te la vita aveva già chiesto tanto, la nuova angosciante perdita ti mette a confronto con un nuovo dolore, che non sarà mai di abbandono, perchè sono certa che ci saranno d'ora in poi non una ma due mani a sorreggerti nei momenti più duri.Un abbraccio con tutto l'affetto possibile...Sii forte nel portare avanti i progetti del tuo adorato Altedo.Ciao...Loretta
 
 
qui.e.ora
qui.e.ora il 17/03/10 alle 21:07 via WEB
grazie, lo so che tu cogli perfettamente il senso del mio sentire. Quando persi il mio amato figliolo Simone avevo Altedo che mi spronava e per amor suo sono andata avanti... mamma mia... come poter vivere ora. GRAZIE CARA PER IL TUO BEL PENSIERO :(
 
L.u.c.e
L.u.c.e il 16/03/10 alle 21:40 via WEB
tesoro,so che le parole ora non servono a molto, ma sappi che ti sono vicina,con tutto il cuore e accarezzo il tuo cuore...ti voglio bene...le tue lacrime sono le mie...
 
 
qui.e.ora
qui.e.ora il 17/03/10 alle 21:08 via WEB
Grazie cara, anche una parola ed un abbraccio aiutano in questo momento ed io accolgo con cuore il tuo. GRAZIE :((
 
alba_chiara5
alba_chiara5 il 17/03/10 alle 09:28 via WEB
non so cosa dire...ti lascio un abbraccio....ciao nivia..
 
 
qui.e.ora
qui.e.ora il 17/03/10 alle 21:09 via WEB
grazie infinitamente il tuo abbraccio è sincero, e vale più di mille parole. Grazie molte :(
 
luisa.gandi
luisa.gandi il 17/03/10 alle 21:18 via WEB
Cara Nevia non riesco ad immaginare il tuo dolore perchè non lo conosco in questa forma, ma sento dentro di me la potenza di questo dolore dalle tue parole.... Non conoscevo questo Uomo ma di sicuro è stata una persona fantastica ..... Vorrei esserti vicina in modo diverso da questo sterile scritto .... vorrei abbracciarti forte e dirti che non sei da sola.... che c'è tanta gente che ti è vicina pur non potendo sostituire questa splendida persona che era Tuo Marito. Ti chiedo di aver cura di te come lui ha di sicuro sempre fatto. Ti penso e prego per entrambi. Con sincero affetto Luisa
 
 
qui.e.ora
qui.e.ora il 18/03/10 alle 03:28 via WEB
Luisa cara, con le tue parole tu sei, vicina a me. Le parole, soprattutto quando sono scritte, credimi, non sono sterili, ma sono un grande amico che arriva proprio vicino al cuore e gli da conforto. Aver cura di me sarà la cosa più faticosa... .... .... Ti ringrazio per le preghiere ringrazio per entrambi. Ti abbraccio :((
 
luisa.gandi
luisa.gandi il 17/03/10 alle 21:19 via WEB
ps .... parla, scrivici se vuoi, sfogati..... noi siamo qui....... TUTTI!!!
 
 
qui.e.ora
qui.e.ora il 18/03/10 alle 03:24 via WEB
grazie cara amica. Devo dirti che mi sento ammutolita dal dolore.Non capisco più ciò che è giusto è ciò che non lo è. Si, sto facendo tante cose per l'antologica e nell'arte trovo il mio amato... ma ... sono ammutolita... incastrata in un dolore cupo... CIAO , GRAZIE :(
 
Liebe88
Liebe88 il 18/03/10 alle 10:00 via WEB
Carissima, la morte non è niente. A… è solamente passato dall'altra parte: è come fossi nascosto nella stanza accanto. Lui è sempre lui e tu sei sempre tu. Quello che eravate prima l'uno per l'altro lo sarete ancora. Chiamalo con il nome, che ti è familiare; parlali nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato. Non cambiare tono di voce, non assumere un'aria solenne o triste. Continua a ridere di quello che vi faceva ridere, di quelle piccole cose che tanto vi piacevano quando eravate insieme. Prega, sorridi, pensalo! Il suo nome sia sempre la parola familiare di prima: pronuncialo senza la minima traccia d'ombra o di tristezza. La vostra vita conserva tutto il significato che ha sempre avuto: è la stessa di prima, c'è una continuità che non si spezza. Perché dovrebbe essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché è fuori dalla tua vista? Non è lontano, è dall'altra parte, proprio dietro l'angolo. Rassicurati, va tutto bene. Ritroverai il suo cuore, ne ritroverai la tenerezza purificata. Asciuga le tue lacrime e non piangere, se lo ami: il tuo sorriso è la sua pace. Ti stringo in un abbraccio luminoso ^__^
 
 
qui.e.ora
qui.e.ora il 19/03/10 alle 01:50 via WEB
Arduo pensare che la morte è niente. Ti garantisco che il mio amato nella stanza accanto non c'è e mi è impossibile illudermi che questo è niente. Ci potrei provare, ma mi racconterei una bugia, e non è il caso. Mi piace sapere che lui sapeva e parlavamo di questo momento e mi piace pensare che entrambi abbiamo dato alla morte la giusta importanza: terreni siamo e da uomini ci comportiamo. E... hai ragione, lui è sempre lui e tu sei sempre tu... con una differenza però, che io ho ancora tutta la terrenità e questa mi fa soffrire. Sono preziosi i tuoi consigli, mi piacciono e li accoglierò. No, non desidero e non mi interessa e non voglio mettere Altedo fuori dalla mia vita, non potrei, lui è parte di me, e lo ritrovo in tutto quello che faccio, negli amici che abbiamo nei sorrisi di chi mi incontra. non è dietro l'angolo è nel mio cuore... queste sono le ultime parole che ci siamo detti: "io sarò sempre nel tuo cuore e tu sarai sempre nel mio, non temere mio amato, questo è solo un momento....." GRAZIE, GRAZIE infinite a te per le tue belle parole e per le riflessioni che mi porti a fare. Lo so, il mio sorriso è la sua gioia... ma... che fatica la vita... GRAZIE, :(
 
luisa.gandi
luisa.gandi il 18/03/10 alle 19:13 via WEB
ti penso con affetto!!!!
 
 
qui.e.ora
qui.e.ora il 19/03/10 alle 01:34 via WEB
lo so e te ne sono grata. :(
 
lasicilianadoc
lasicilianadoc il 19/03/10 alle 23:11 via WEB
Carissima, dolcissima e fortissima amica mia, non cederai mai,lo sai.... le mani divine hanno costruito una corazza,tessuta con la forza dell'amore e tu la indossi, con meravigliosa semplicità.Impegnati in tutto quello che è giusto fare perchè il tuo amato vive ANCHE in quello che stai organizzando.Ti abbraccio con immenso affetto.Lory
 
 
qui.e.ora
qui.e.ora il 20/03/10 alle 08:57 via WEB
Grazie cara Lory, ma mi sento così "distrutta" ... Mi fai ricordare che quando facevo qualcosa di nuovo Altedo mi diceva: "... però..." e tutte le vole continuava dicendomi: "... e non finisce qui il tuo fare e non finisce qui". aiutoooo... e stato così bello aver vissuto con lui. ciao Lory grazie per il bel ricordo. :(
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.